facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 18 settembre 2019
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, altra rivoluzione. L'ambiguità di Spalletti condiziona scelte e futuro

Si va da Gasp a Mancini
Giovedì 06 aprile 2017
La proprietà è americana, ma la Roma è una squadra trotskista. Nel senso di «rivoluzione permanente». In sei anni di gestione made in Usa ha cambiato cinque allenatori e mezzo: Luis Enrique, Zdenek Zeman, Aurelio Andreazzoli (con la supervisione di Walter Sabatini), Rudi Garcia e Luciano Spalletti. L'eliminazione dalla Coppa Italia per mano della Lazio - dopo quelle ai preliminari di Champions League (Porto) e in Europa League (Lione) - può azionare l'ennesimo cambio di panchina per la prossima stagione? Spalletti, contratto in scadenza a giugno, ha più volte ripetuto «rimango soltanto se vinco un titolo». Detta così, resta solo lo scudetto, da sottrarre alla Juve che viaggia a +6 a 8 giornate dalla fine. È vero che la Roma potrà preparare una sola partita a settimana - Spalletti è l'allenatore che ha utilizzato meno giocatori e fatto meno cambi - ma anche così non è una strada semplice. È altrettanto vero che Spalletti ha anche detto che certe frasi si dicono per motivare la squadra prima delle partite decisive. Per cui potrebbe anche tornare indietro. Il problema numero uno è: la Roma può permettersi di aspettare ancora le decisioni del suo allenatore? E se sì, fino a quando? La semifinale di Coppa Italia sembrava una pietra miliare ed è passata. Il problema numero due è: può un club importante sembrare prigioniero del volere di un suo stipendiato? Chi deve avere l'ultima parola sul contratto e sulla tempistica per firmarlo? I dirigenti stanno così lavorando a un piano B, che può diventare in fretta un piano A se il tecnico di Certaldo non riuscirà ad alzare il livello delle prestazioni, soprattutto nei quattro big match che mancano: Atalanta, Lazio e Juve in casa, Milan a San Siro.

Tra i nomi italiani piace soprattutto quello di Gian Piero Gasperini, artefice del miracolo Atalanta. Scottato dalla passata esperienza all'Inter, però, «Gasperson» chiede garanzie. Roberto Mancini, che sarebbe disposto a tagliarsi l'ingaggio, restando sui 3 milioni che percepisce Spalletti (Simone Inzaghi prende 500mila euro), resta un candidato. Vincenzo Montella è soprattutto un nome caro alla piazza - e di sopraffina qualità tecnica - ma nel recente passato è stato sedotto e abbandonato dai dirigenti giallorossi. Le ipotesi straniere vanno da Emery (Psg) a Sampaoli (Siviglia), da Pochettino (Tottenham) a Valverde (Athletic Bilbao), con la possibile sorpresa Pellegrini, da strappare ai milioni dei cinesi dell'Hebei. Tanti nomi legati alla lingua spagnola perché il prossimo d.s. sarà Monchi, anche se l'ex Siviglia dice di stare ancora riflettendo. Tutto il potere a Monchi potrebbe essere un bello slogan trotskista. Tra i giocatori che gli piacerebbe portare a Roma ci sono Torreira (Samp), Krychowiak (Psg), Lenglet (Siviglia) e il giovane argentino Ascacibar (Estudiantes). Ma ha usato le settimane scorse per studiare a fondo anche il mercato italiano. E Spalletti? Ieri ha parlato con la squadra, chiedendo un ultimo sforzo per chiudere al massimo la stagione. Una sua dichiarazione a Rai Sport, martedì sera, è sembrata uno scarico di responsabilità: «Io sono stato al gioco, per certi versi, che siamo fortissimi e ne ho reso partecipi i giocatori: si dice tutti allo stesso modo che la Roma è forte e che la Roma deve vincere». Di sicuro la Roma ha un monte ingaggi che è quasi il doppio di quello della Lazio: 92 milioni a 55.
di L. Valdiserri
Fonte: Il Corriere della Sera
COMMENTI
Area Utente
Login

Roberto Mancini - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Sab. 03 giu 2017 
Calciomercato Roma, Dzeko entra nelle grazie dello Zenit
Edin Dzeko non è certo della sua permanenza alla Roma. Nonostante la grande stagione...
 Ven. 02 giu 2017 
Calciomercato Zenit, Mancini fa spesa in Serie A
OBIETTIVI 'ITALIANI' PER IL NUOVO TECNICO DELLO ZENIT: NEL MIRINO MURILLO, PAREDES E KEITA
 Ven. 19 mag 2017 
CALCIOMERCATO, Mancini: "Non ho mai incontrato nessun dirigente della Roma, mi piacerebbe..."
Roberto Mancini, ex tecnico dell'Inter, a parlato ai microfoni di Radio Incontro...
 Ven. 12 mag 2017 
Dopo-Spalletti, Mancini avvistato di nuovo allo Studio Tonucci
Roberto Mancini resta in zona Pallotta. Anche ieri, infatti, l'ex tecnico interista...
 Mer. 10 mag 2017 
Roma, Monchi risolve la prima questione: De Rossi batte quattro e trova l'accordo
La prima missione compiuta di Monchi riguarda il rinnovo di De Rossi, per cui si...
 Gio. 04 mag 2017 
MANCINI: "Totti? I grandi campioni devono decidere da soli quando smettere"
"Io sono del parere che i grandi campioni debbano decidere da soli quando smettere"....
 Mer. 03 mag 2017 
Calciomercato Roma, Spalletti silente: addio a un passo
La Roma cerca il nuovo allenatore. Monchi aspetta Emery, che ha perso contro il...
 Mer. 26 apr 2017 
Da Roberto Mancini a Spalletti: Dzeko e l'altra faccia del gigante multato
Edin Dzeko ha mostrato l'altra faccia, dimostrando a Luciano Spalletti che lui,...
 Ven. 21 apr 2017 
Calciomercato Roma, in quattro per la panchina
Una poltrona per due e una panchina per quattro. Non è il sequel del famoso film...
 Mer. 19 apr 2017 
Calciomercato Roma, da Emery al 'sogno' Guardiola: i possibili eredi di Spalletti
Ogni giorno che passa diventa sempre più improbabile la permanenza sulla panchina...
 Mar. 18 apr 2017 
Calciomercato, allenatori in attesa: la lista degli italiani senza panchina
Se è vero come è vero che l'Italia è un paese di allenatori, questa lista lo conferma....
 Lun. 17 apr 2017 
CALCIOMERCATO Roma, Mancini alternativa ad Emery per il post Spalletti
Secondo quanto fa sapere Angelo Mangiante di Sky Sport, è Unai Emery il favorito...
Roma, i due mesi neri di Totti: solo una volta in campo più di 10'
In due mesi Francesco Totti ha messo piede in campo solo una volta per più di dieci...
 Gio. 13 apr 2017 
Calciomercato Roma, aspettando Spalletti, Emery guida i candidati
Gli ha già telefonato. Qualcuno giura l'abbia addirittura incontrato, per...
 Mer. 12 apr 2017 
Calciomercato, la moglie di Sneijder: "Lui con Mancini alla Roma? Città meravigliosa, so che..."
Intervistata dal De Telegraaf, la Cabau ha parlato del futuro di Wesley Sneijder, che potrebbe tornare in Italia
Calciomercato Roma, il dopo Spalletti diventa già un intrigo
La Roma osserva, senza intervenire e senza drammatizzare. Piuttosto guarda oltre,...
 Mar. 11 apr 2017 
Calciomercato Roma, scudetto o Mancini
Sette, come i re di Roma o le meraviglie del mondo. Come i peccati capitali o i...
 Lun. 10 apr 2017 
Spalletti vince, Mancini studia
L'ombra di Mancini e il sole del Dall'Ara non hanno condizionato Spalletti e la...
E Mancini sfida Totti a paddle
Particolare curioso, ieri Roberto Mancini era in tribuna al Dall'Ara per assistere...
Il comandante Fazio ordina: "Proviamo a vincerle tutte"
Francesco Totti scherza con l'amico Marco Di Vaio, poi viene salutato da Roberto...
 
 <<    <      3   4   5   6   7