facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 23 gennaio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma: Manolas e Dzeko non si muovono. Restano per lo scudetto

Roma, tutti uniti per lo scudetto
Domenica 22 gennaio 2017
ROMA - Tutti insieme, fino alla fine. L'estate è lontana, quando i palloni smetteranno di rotolare ci sarà tempo per pianificare il futuro valutare altre scelte professionali, ma a gennaio i giocatori della Roma non si muovono. Lo hanno detto pubblicamente, come accaduto due giorni fa a Toni Rüdiger, ma anche privatamente ai dirigenti: siamo qui, non ce ne andiamo per nessun motivo proprio adesso che possiamo vincere. Il denaro può attendere, o anche no. Di sicuro oggi non è la priorità per chi frequenta la Roma: quest'anno Trigoria può far rima con gloria e di conseguenza storia.

IL PATTO - I soldi non c'entrano, evviva. C'è chi non è soddisfatto della propria condizione contrattuale, tipo Kostas Manolas che guadagna meno di Juan Jesus e incassò da Sabatini una promessa di adeguamento mai realizzata. Il suo contratto fino al 2019, dopo decine di incontri con l'entourage, non è stato ritoccato verso l'alto, in previsione di una possibile separazione a fine stagione. Ma se riguardate le immagini di Roma-Sampdoria, i balzi di esultanza dalla panchina di Manolas nel momento del 4-0 (!) di Nainggolan sottolineano un totale coinvolgimento nelle emozioni e negli obiettivi del gruppo. E a proposito di Nainggolan, che «vale quanto Pogba, il paragone economico regge» secondo Spalletti: lui ha già scelto di rimanere alla Roma quando neppure sapeva che avrebbe dovuto rinunciare a un anno di Champions League. Gli bastava un premio-fedeltà (lo avrà) dalla società per snobbare la pioggia di sterline garantita dal Chelsea. «E' stata la mia scelta, non cambio idea» ricorda spesso Nainggolan quando viene tirato per il bavero sulle tentazioni del mercato.

ALTRI - E che dire di Edin Dzeko, che era nelle invidiabili condizioni di cambiare aria già in estate, quando sicuramente la Roma non lo riteneva incedibile, ma anche un mese fa, quando il procuratore ha visto strisciare sotto la porta una proposta mostruosa dallo stesso club cinese che è stato appena respinto da Kalinic: il Tianjin di Fabio Cannavaro. Figurarsi se Dzeko si tira fuori dalla corsa che sembra disegnata sul suo sentiero personale: ha già vinto il campionato in Germania e Inghilterra alla seconda stagione di militanza. Opportunità di fuga, o comunque di diversa sistemazione, avrebbe anche Strootman, specialmente in considerazione di un contratto molto vicino alla scadenza, che è il 30 giugno 2018. Ma figurarsi se lascia la Roma oggi, dopo uno scintillante inizio di 2017 che segue la dura ripresa di contatto con l'agonismo del calcio professionistico. Firmerà il rinnovo, l'intenzione di soddisfare le reciproche aspirazioni esiste, ma servirà un pizzico di pazienza in più rispetto a quanto lo stesso Strootman, forse, aveva pensato.

BLOCCO - Del resto il presidente Pallotta è stato chiaro con i suoi dirigenti, anche nel recente vertice di Miami: nessun contratto per il momento verrà rivisitato, nell'ottica di un contenimento costi che si rende necessario in vista di altre scadenze, quelle finanziarie della chiusura di bilancio. A bocce ferme poi, in primavera, le possibili proposte per i calciatori più importanti verranno valutate. E in base alle strategie di trading si lavorerà sui contratti, a cominciare da De Rossi che in teoria dal primo febbraio avrebbe facoltà di impegnarsi con altre squadra (non lo farà, a meno che non gli si dica che per lui...). Ma l'auspicato ritorno in Champions, legittimato magari dallo scudetto, potrebbe attenuare le esigenze del club di incamerare quattrini per far quadrare i conti: questa Roma che ha trovato una magnifica stabilità in campo e nello spogliatoio cerca un equilibrio anche nelle stanze dei bottoni.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Pogba - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 24 apr 2018 
PALLOTTA: "Guarderò la partita in un ristorante italiano di Londra per scaramanzia"
La Roma è pronta ad affrontare il Liverpool stasera nella semifinale di Champions...
 Mar. 17 apr 2018 
Calciomercato Manchester United, la lista nera di Mourinho: "Non li voglio più vedere!"
Manchester United, un'estate di saldi? Ecco chi può partire
 Gio. 08 mar 2018 
Calciomercato Roma, Monchi sfida Sabatini per un colpo a costo zero
La sfida sul campo tra Roma e Inter per uno dei posti che vale la partecipazione...
 Ven. 16 feb 2018 
Sponsor, cessioni, stadio: ecco il piano
Salvo miracoli nel percorso che ricomincerà la settimana prossima nel gelo di Kharkiv,...
 Gio. 21 dic 2017 
Natale con Juve-Roma, sotto l'albero il duello da scudetto
Juventus-Roma è lo scontro meno natalizio che si potesse scegliere per riportare...
 Mar. 05 set 2017 
Ora Gerson può essere l'uomo in più
Un ventenne atteso e strapagato già aspettava dentro Trigoria, dopo un anno di apprendistato...
 Gio. 31 ago 2017 
FRANCIA-OLANDA 4-0 Espulso Kevin Strootman
Sono il gol di Antoine Griezmann e Kylian Mbappé e la doppietta di Thomas Lemar...
 Mar. 11 lug 2017 
Calciomercato, i 100 giocatori più costosi della storia
Il 2016 è stato l'anno delle spese record, ma il 2017 non è da meno: ecco i 100...
 Lun. 26 giu 2017 
Ecco 120 milioni di euro per rifare la Roma
Un Pogba, venduto dalla Juve a 120 milioni, diviso in tre affari. L'avventura di...
 Mer. 21 giu 2017 
Calciomercato Juventus, Marotta saluta Dani Alves: "Contratto rescisso"
L'amministratore delegato dei campioni d'Italia parla di calciomercato: «Douglas Costa? Concreti nelle prossime settimane»
 Mar. 20 giu 2017 
Caso Pogba: "Fifa apre un procedimento contro Juventus e Raiola"
Secondo l'Espn e il Mirror. la massima organizzazione del calcio avrebbe aperto una nuova indagine contro il club bianconero e l'agente del francese
 Sab. 17 giu 2017 
Il nuovo ruolo di presidenti e ds: comprare i procuratori dei giocatori
Qual è oggi il potere sul mercato di un presidente di una società di calcio? E ancora:...
 Mer. 07 giu 2017 
Calciomercato Roma, Quelle clausole che equivalgono a un cartello "vendesi"
C'era un'epoca in cui le clausole risolutive (impropriamente chiamate rescissorie)...
 Mar. 16 mag 2017 
Top 11 europea, con Messi e Ronaldo Mertens e... Bruno Peres
Fa discutere la classifica del CIES, osservatorio sul calcio: Bonucci e Buffon fuori dalla formazione ideale dei primi 5 campionati europei. L'attaccante del Napoli completa un tridente da sogno
 Lun. 15 mag 2017 
I direttori sportivi diventano superstar
Plusvalenze, vincoli di bilancio, fair play finanziario. Sono queste le parole d'ordine...
 Sab. 13 mag 2017 
De Rossi: "Dovrò sempre tanto a tutti. Vincere a Roma da allenatore sarebbe una bella storia"
"Importante smettere prima di non giocare più bene"
 Lun. 27 feb 2017 
Roma, mercato tentatore: Nainggolan e Manolas gioielli da custodire
«Se Pogba vale 80 milioni, Nainggolan ne vale almeno 120». Questo è il pensiero...
Un po' di Juve e un po' di Roma, il remix della squadra da sogno
La Juventus è più forte della Roma. Partiamo da un fatto dimostrato e accertato:...
 Gio. 23 feb 2017 
EUROPA LEAGUE, domani il sorteggio degli ottavi
Si svolgerà domani, alle ore 13, presso la sede Uefa, a Nyon (Svizzera), il sorteggio...
Paredes. Gol belli e passaggi: il pilastro invisibile
Due brillantini che luccicano sui lobi, due occhi che raccontano più cose di quanto...
 Lun. 06 feb 2017 
Conti Italiani indietro nel campionato del brand: Roma al quindicesimo posto
Squadre di calcio che cambiano proprietario. È successo per Roma e Inter. Ora tocca...
 Ven. 27 gen 2017 
Il boom della Cina spinge il pallone. Ma i nuovi ricchi sono i procuratori
Siamo un Paese di calciatori e mediatori, che ha sempre meno quattrini da spendere...
 Dom. 22 gen 2017 
 Sab. 21 gen 2017 
SPALLETTI: "Faremo vedere al Cagliari che siamo migliorati. Sabatini? Sapevo ci fossero poteri..."
ROMA-CAGLIARI LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Tutti disponibili contro il Cagliari. Solo Florenzi farà allenamento a parte. Il pareggio dell'andata ci ha dato degli insegnamenti. Se capita si prende un giocatore del nostro livello. Le parole di Sabatini? Io sapevo ci fossero 5 centri di potere non 4. Se stiamo facendo bene è anche merito suo"
Ce l'ha la Roma il superninja
Metà stagione, Nainggolan ha già segnato 7 gol, seminandoli nelle tre competizioni...
 Mar. 17 gen 2017 
Spalletti sta buono ma aspetta rinforzi
Se c'è una possibilità di approfittare della brusca frenata della Juventus (due...
 Lun. 16 gen 2017 
Khedira: "La Roma non mi preoccupa. Pogba? E' inutile parlarne..."
Il centrocampista tedesco ha parlato della lotta per lo scudetto
 Sab. 14 gen 2017 
Calciomercato Roma, Kostas, bluff e controbluff
Per Manolas parlano in tanti. L'agente che si diverte a lanciare qua e là frasi...
 Gio. 12 gen 2017 
Calciomercato Roma, se parte Manolas l'alternativa è Balanta
Il difensore greco potrebbe essere ceduto a giugno. Il colombiano era stato già seguito la scorsa estate
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>