facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 28 luglio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma: Manolas e Dzeko non si muovono. Restano per lo scudetto

Roma, tutti uniti per lo scudetto
Domenica 22 gennaio 2017
ROMA - Tutti insieme, fino alla fine. L'estate è lontana, quando i palloni smetteranno di rotolare ci sarà tempo per pianificare il futuro valutare altre scelte professionali, ma a gennaio i giocatori della Roma non si muovono. Lo hanno detto pubblicamente, come accaduto due giorni fa a Toni Rüdiger, ma anche privatamente ai dirigenti: siamo qui, non ce ne andiamo per nessun motivo proprio adesso che possiamo vincere. Il denaro può attendere, o anche no. Di sicuro oggi non è la priorità per chi frequenta la Roma: quest'anno Trigoria può far rima con gloria e di conseguenza storia.

IL PATTO - I soldi non c'entrano, evviva. C'è chi non è soddisfatto della propria condizione contrattuale, tipo Kostas Manolas che guadagna meno di Juan Jesus e incassò da Sabatini una promessa di adeguamento mai realizzata. Il suo contratto fino al 2019, dopo decine di incontri con l'entourage, non è stato ritoccato verso l'alto, in previsione di una possibile separazione a fine stagione. Ma se riguardate le immagini di Roma-Sampdoria, i balzi di esultanza dalla panchina di Manolas nel momento del 4-0 (!) di Nainggolan sottolineano un totale coinvolgimento nelle emozioni e negli obiettivi del gruppo. E a proposito di Nainggolan, che «vale quanto Pogba, il paragone economico regge» secondo Spalletti: lui ha già scelto di rimanere alla Roma quando neppure sapeva che avrebbe dovuto rinunciare a un anno di Champions League. Gli bastava un premio-fedeltà (lo avrà) dalla società per snobbare la pioggia di sterline garantita dal Chelsea. «E' stata la mia scelta, non cambio idea» ricorda spesso Nainggolan quando viene tirato per il bavero sulle tentazioni del mercato.

ALTRI - E che dire di Edin Dzeko, che era nelle invidiabili condizioni di cambiare aria già in estate, quando sicuramente la Roma non lo riteneva incedibile, ma anche un mese fa, quando il procuratore ha visto strisciare sotto la porta una proposta mostruosa dallo stesso club cinese che è stato appena respinto da Kalinic: il Tianjin di Fabio Cannavaro. Figurarsi se Dzeko si tira fuori dalla corsa che sembra disegnata sul suo sentiero personale: ha già vinto il campionato in Germania e Inghilterra alla seconda stagione di militanza. Opportunità di fuga, o comunque di diversa sistemazione, avrebbe anche Strootman, specialmente in considerazione di un contratto molto vicino alla scadenza, che è il 30 giugno 2018. Ma figurarsi se lascia la Roma oggi, dopo uno scintillante inizio di 2017 che segue la dura ripresa di contatto con l'agonismo del calcio professionistico. Firmerà il rinnovo, l'intenzione di soddisfare le reciproche aspirazioni esiste, ma servirà un pizzico di pazienza in più rispetto a quanto lo stesso Strootman, forse, aveva pensato.

BLOCCO - Del resto il presidente Pallotta è stato chiaro con i suoi dirigenti, anche nel recente vertice di Miami: nessun contratto per il momento verrà rivisitato, nell'ottica di un contenimento costi che si rende necessario in vista di altre scadenze, quelle finanziarie della chiusura di bilancio. A bocce ferme poi, in primavera, le possibili proposte per i calciatori più importanti verranno valutate. E in base alle strategie di trading si lavorerà sui contratti, a cominciare da De Rossi che in teoria dal primo febbraio avrebbe facoltà di impegnarsi con altre squadra (non lo farà, a meno che non gli si dica che per lui...). Ma l'auspicato ritorno in Champions, legittimato magari dallo scudetto, potrebbe attenuare le esigenze del club di incamerare quattrini per far quadrare i conti: questa Roma che ha trovato una magnifica stabilità in campo e nello spogliatoio cerca un equilibrio anche nelle stanze dei bottoni.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Pogba - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 25 dic 2018 
Dossier calciomercato: gli obiettivi delle 20 squadre di serie A. La Roma punta Batshuayi
Il Milan piomba su Fabregas, la Roma punta Batshuayi. City e United vogliono Milenkovic. Napoli-Inter, è sfida per Barella. La Juventus va su Ramsey
 Dom. 23 dic 2018 
Calciomercato Roma, Manolas cambia procuratore e sceglie Mino Raiola
«Ho ancora tre anni di contratto e alla Roma sto bene», firmato Kostas Manolas....
 Sab. 22 dic 2018 
La chance persa dopo Calciopoli
Luciano Moggi, ospite giovedì alla Continassa, fa montare ulteriormente la rabbia...
 Gio. 20 dic 2018 
Stadium inviolabile: 8 partite, 8 k.o. Ma papà De Rossi...
Ci è riuscito Alberto De Rossi, in una finale di andata di Coppa Italia Primavera,...
 Lun. 10 dic 2018 
Calciomercato: da Rossi a Nasri, ecco la lista degli svincolati di lusso
Vantano presenze nei massimi campionati europei, in Champions League o nelle rispettive Nazionali e sono a caccia di una squadra
 Lun. 03 dic 2018 
Pallone d'oro, ecco la lista completa: trionfa Modric, CR7 secondo e Griezmann terzo. Salah sesto
Il croato interrompe il duopolio degli ultimi 10 anni di Cristiano e Messi che si classifica al 5° posto. Alisson al 25esimo posto
 Gio. 22 nov 2018 
Pradè: "Ho provato a portare Totti alla Samp. Alla Roma avevo quasi preso Eto'o e Mutu"
In vista di Udinese-Roma in programma sabato alle 15 alla Dacia Arena ha parlato,...
 Mar. 20 nov 2018 
Roma, Kluivert punta il "Golden Boy"
L’attaccante olandese classe ’99 è stato inserito nella Top 5 che si giocherà il premio
 Sab. 17 nov 2018 
Nzonzi bocciato in Francia: "Voto 2, ha offerto caviale agli olandesi"
Se da una parte c'è Patrik Schick che riesce dare il meglio solo quando chiamato...
 Ven. 16 nov 2018 
Calciomercato, un mondo di svincolati: possibili affari a costo zero in Italia e all'estero
Fioccano le occasioni, sia sul mercato italiano che su quello estero. Da chi cerca squadra come il campione del mondo Zaccardo, Palladino e Pepito Rossi, ai possibili affari che offre la Premier. Occhio, però: non è tutto oro quello che luccica. Un parametro zero importante può costare parecchio, tra ingaggio e commissioni...
 Gio. 15 nov 2018 
La Juventus piomba su Herrera e... Savorani
La Juve tenta il doppio sgarbo. I bianconeri, infatti, stanno pensando seriamente...
 Lun. 08 ott 2018 
Pallone d'Oro 2018, la lista completa dei candidati
Presenti gli ex giallorossi Alisson e Salah
 Mer. 26 set 2018 
La Top 10 degli agenti più potenti: Mendes è 2° con 100 milioni di commissioni
Nella classifica stilata da Forbes Raiola balza al quinto posto guadagnando 5 posizioni
 Mar. 25 set 2018 
La spallata del campo al modello player trading: così crolla la linea Pallotta
Quando gli prospettarono l'idea, a Pallotta piacque subito. Lui i soldi li ha fatti...
 Sab. 08 set 2018 
Monchi: "Assumere o esonerare allenatori è una mia competenza. Roma scelta giusta per me"
"Voglio portare la Roma al top, qui posso lavorare in autonomia. Vendere è una cosa normale se poi si investe in meglio"
 Dom. 12 ago 2018 
La Serie A va in paradiso (fiscale)
Vent'anni dopo, ritorna il campionato più bello del mondo. A sorpresa, nel punto...
 Gio. 02 ago 2018 
Calciomercato Roma, dalla Spagna: il Barcellona molla Nzonzi: "I catalani sognano Pogba"
Mundo Deportivo, quotidiano vicino ai blaugrana, rilancia l'interesse per gli spagnoli per uno tra Rabiot e l'asso del Manchester United: ecco il piano del ds Abidal
 Mar. 31 lug 2018 
La "nuova" Italia di Kean e Zaniolo
Nell'anno della bruciante esclusione dal Mondiale, l'Italia può provare a sorridere...
 Sab. 28 lug 2018 
Nzonzi aspetta la Roma
Bruciato nei 100 metri finali dell'affare Malcom, Monchi non vuole più correre e...
 Gio. 19 lug 2018 
Cessioni e plusvalenze, che derby
La cessione di Alisson al Liverpool è soltanto l'ultimo capitolo del grande libro...
 Dom. 15 lug 2018 
Chi vincerà il prossimo Pallone d'Oro?
Dopo le semifinali, c'era un quadriumvirato. La finale invece lascia molti dubbi...
 Sab. 30 giu 2018 
Mondiali 2018, Francia-Argentina 4-3: Mbappé fa fuori Messi. Fazio in campo nella ripresa
Il 19enne del Psg trascina i "galletti" con una doppietta ed elimina la 'Seleccion' di Leo, finalista nel 2014 contro la Germania già tornata a casa
 Mer. 27 giu 2018 
Calciomercato Roma, arriva Bianda: il ragazzo delle banlieue parigine
Forgiato da situazioni difficili e temprato dal calcio di strada: questo è William...
 Mar. 12 giu 2018 
Alisson-Milinkovic: la Russia diventa un supermarket
I gioielli di Roma e Lazio sono tra i pezzi più pregiati del calciomercato europeo
 Lun. 11 giu 2018 
Calciomercato, vendere per comprare, quante filosofie in Serie A
Cedere e poi piazzare i colpi giusti per rinforzarsi, non c'entra il Financial Fair Play o l'Uefa: conta "solo" il meccanismo di bilancio. In Serie A sono diverse le tecniche adottate negli ultimi anni: vediamo quelle di Juve, Inter, Roma e Napoli
 Lun. 04 giu 2018 
Insigne vale più di Ronaldo: la top 100 secondo il Cies
L'osservatorio calcistico che ha sede in Svizzera ha stilato, in base al suo algoritmo, la classifica dei giocatori più cari. Nella top 10 uno juventino
 Ven. 01 giu 2018 
Francia-Italia 3-1: Bonucci non basta, azzurri ko a Nizza
Francesi avanti subito con Umtiti e Griezmann. Il capitano accorcia, ma nella ripresa arriva il tris di Dembelé
 Mer. 16 mag 2018 
Sistema Raiola, affari e insulti: Figc apre indagine
Si muove anche la giustizia sportiva. Dopo gli insulti alla Figc ("fa schifo") e...
 Mar. 24 apr 2018 
PALLOTTA: "Guarderò la partita in un ristorante italiano di Londra per scaramanzia"
La Roma è pronta ad affrontare il Liverpool stasera nella semifinale di Champions...
 Mar. 17 apr 2018 
Calciomercato Manchester United, la lista nera di Mourinho: "Non li voglio più vedere!"
Manchester United, un'estate di saldi? Ecco chi può partire
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>