facebook twitter Feed RSS
Sabato - 31 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, Inter e Napoli inseguono. Ma la Signora è obbligata a vincere

Venerdì 19 agosto 2016
Un anno fa, per lo scudetto, la redazione calcio della Gazzetta aveva puntato sulla Juve e così è andata, sebbene i bianconeri abbiano sofferto di notevoli difficoltà iniziali. Meno precisi eravamo stati in chiave retrocessione: Carpi e Frosinone sono ritornate in Serie B come avevamo previsto, ma la nostra terza candidata per la discesa agli inferi, l'Empoli, ci ha smentiti di brutto, e il cerino è rimasto in mano al Verona. Ora ci riproviamo, consapevoli che il pronostico perfetto non esiste.

TESTA DELLA CORSA
- «Da un grande potere derivano grandi responsabilità»: mai come oggi uno dei motti di Spiderman si addice alla Juve, costretta a vincere il sesto scudetto consecutivo, perché il secondo posto non giustificherebbe il faraonico mercato. La Juve ha soffiato Higuain al Napoli e Pjanic alla Roma, i migliori della seconda e della terza classificata dell'ultimo campionato, si è rafforzata indebolendo la concorrenza. Ha preso Pjaça, uno dei ragazzi più interessanti del calcio europeo, e la cessione di Pogba sarà compensata da un arrivo di livello. Monopolio di fato, con una t sola, nel senso che Massimiliano Allegri si ritrova tra le mani un gruppo in grado di indirizzare i destini degli altri. Non bisogna domandarsi se la Juve vincerà lo scudetto, è più giusto chiedersi dove arriverà in Champions League, vera cartina di tornasole dell'annata. Il pronostico è così sbilanciato da risultare insidioso: l'obbligo di successo può fare danni, gli archivi abbondano di strafavoriti sulla carta, crollati nella pratica. Higuain porterà sulle spalle i 90 milioni della clausola - tutti gli chiederanno di duplicare i 36 gol - e potrebbe fibrillare. In questa psico-piega, di squadra e di giocatori ipervalutati, possono insinuarsi Roma, Inter e Napoli, però parliamo di una società, la Juve, abituata a dominare ansie e pressioni. Spiragli minimi, allo stato.

INSEGUITORI
- Roma, Inter e Napoli - per un motivo o per l'altro - sembrano le più accreditate per contendersi i pass per la Champions, diretta (secondo posto) e via playoff (terzo). La Roma pugnalata da Pjanic ha perso talento, però, per quello che si è intravisto a Porto, sembra più raccolta e meno legata agli individualismi. L'Inter trabocca di qualità - Candreva, Banega e Perisic formano un trio ad alta definizione -, ma è ostaggio del tempo: ne è stato sprecato troppo e non si può chiedere a De Boer di trovare l'alchimia in cinque minuti. Il Napoli riparte dalla seconda fila, il voltafaccia di Higuain rappresenta un trauma e coi traumi non si fa zero a zero: si riparte più forti di prima oppure si resta sotto shock per un po'. Al momento acquisti di nicchia - Giaccherini, Milik, Zielinski -, però da qui a fine mercato può arrivare il botto scaccia-Pipita.

GRUPPO
- Al di sotto delle tre inseguitrici, si apre il vasto mare del gruppo. Molti si chiederanno che cosa ci faccia il Milan in terza fila. Per quanto si è visto nel torneo passato, lì meriterebbe di stare il Sassuolo, coi suoi impressionanti volumi di gioco. Montella si è guadagnato il pronostico del quinto posto sulla fiducia del prossimo mercato invernale, quando i cinesi dovrebbero spendere e spandere. Il Milan oggi assomiglia a un assegno post-datato, gli si fa credito incrociando le dita. Intriga al solito la Fiorentina, sempre lì a quattro passi dai campioni, sempre con Sousa garanzia di identità. Mihajlovic al Torino sembra aver trovato il suo posto delle fragole: a naso c'è alta compatibilità tra l'allenatore serbo e l'ambiente granata, lo spirito guerriero come denominatore comune. Forse è sottovalutata la Sampdoria, i primi segnali suonano incoraggianti, Giampaolo può portare il Doria oltre la sesta fila in cui l'abbiamo collocato. Tanto ottimismo attorno al Genoa di Juric, forse troppo. Difficile soppesare la Lazio: molto dipenderà dall'integrazione di Immobile, centravanti anomalo.

IN CODA AL GRUPPO
- Quello sulle retrocessioni è uno sporco pronostico, ma qualcuno lo deve pur fare. Crotone spacciato, a giudicare dai nomi della rosa: Ceccherini, Simy, Martella e altri semisconosciuti al grande calcio. Attenzione però ai ricorsi della storia: la Calabria è la regione del Catanzaro e della Reggina, club che ai loro tempi la Serie A se la sono goduta. Magari ci scapperà la sorpresa, alla faccia dei tanti che valutano il Crotone alla stregua di un materassino. Più difficile individuare le altre due candidate alla B. Il Pescara finisce nella rete per esclusione e con formula dubitativa: perché Oddo è bravo e perché dal mazzo qualche carta di spessore affiora. Così, per non prendercela coi più deboli o presunti tali, suggeriamo al Palermo di non farsi trovare un'altra volta impelagato sul fondo. I miracoli si verificano una volta sola e la squadra rosanero oggi sembra zeppa di incognite. L'Empoli viene da due annate eccezionali con Sarri e Giampaolo, si affida all'esordiente assoluto Martusciello e ha fatto un mercato anomalo, improntato all'esperienza: sono arrivati i 34enni Pasqual e Gilardino, scelte rispettabili, ma un po' strane per una società fondata sulla gioventù.

INDIVIDUALITA'
- Higuain capocannoniere, Banega miglior novità e Pjaça miglior giovane: queste le nostre previsioni individuali. Tre giocatori di notevole spessore tecnico. La Serie A non è la Premier League, ma rimane un campionato attrattivo. Non siamo così brutti come ci auto-dipingiamo. Se si mettesse mano sul serio a tutti gli stadi, il divario con l'Inghilterra si ridurrebbe.
di S. Vernazza
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Pogba - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 07 set 2016 
Un miliardo nella busta paga. Stipendi di Serie A, 100 milioni in più...
Fuga Juve, Inter-Paperone e Higuain supera De Rossi
 Lun. 05 set 2016 
Raiola: "Presto un giocatore da 240 milioni"
L'agente di Ibrahimovic e Pogba prevede il futuro: «Tra tre o quattro anni, in Premier si spenderà più del doppio di quanto sborsato per Pogba»
 Ven. 02 set 2016 
Ventura, falsa partenza
Ventura va subito ko: l'Italia perde per la prima volta a Bari, dopo 9 vittorie...
L'Italia sbaglia, Ventura parte male
Primo test del nuovo corso: la Francia mette a nudo i difetti degli azzurri La difesa sbanda, segnano Martial, Giroud e Kursawa, inutile il gol di Pellè
 Gio. 01 set 2016 
Italia-Francia 1-3: male la prima di Ventura. Donnarumma, esordio storico
Difesa non impeccabile con Martial, Giroud e Kurzawa che puniscono gli azzurri del nuovo ct nel debutto di Bari. Pellè sigla il momentaneo 1-1 e il portiere rossonero diventa il più giovane di sempre in maglia azzurra
Italia-Francia, le formazioni ufficiali: ecco il primo undici di Ventura
Italia-Francia, ci siamo. A Bari debutta la prima Nazionale di Giampiero Ventura....
Mercato, Serie A: ecco le spese squadra per squadra
Il calciomercato si è chiuso alle ore 23 di ieri e da oggi sarà possibile mettere sotto contratto i calciatori svincolati e liberi sul mercato.
Probabili formazioni Italia-Francia
Debutto sulla panchina dell'Italia per Ventura che si trova subito di fronte la...
 Sab. 27 ago 2016 
Calciomercato, le spese delle big della Serie A: Inter da record
Considerando le entrate e le uscite, nessuno come come il club di Suning: ecco conti e differenze
 Ven. 26 ago 2016 
Calciomercato, ecco i tre procuratori che lo comandano
Mino Raiola, Jorge Mendes e Kia Joorabchian sono i signori del mercato. Da Cristiano Ronaldo a Pogba sino a Balotelli, Mangala, Joao Mario: passa sempre tutto da loro
 Mer. 24 ago 2016 
Juventus, Lemina: "Lo scudetto? Ce lo contenderanno Roma e Napoli"
"Lo scudetto? Ce lo contenderanno Roma e Napoli". Così Mario Lemina, centrocampista...
 Sab. 20 ago 2016 
Serie A, il fascino di un torneo scontato solo sulla carta
Diversamente dalle recenti vigilie di campionato, non ci sono due o più squadre...
 Lun. 15 ago 2016 
Calciomercato, tanti esuberi e indesiderati: in 20 con le valigie in mano
A poco più di due settimane dalla fine del mercato, abbiamo estrapolato una rosa di 20 calciatori (divisi in tre diverse "sezioni) che, per un motivo o per un altro, potrebbero lasciare le rispettive squadre. Da Bacca a Zaza, da Iturbe a Diawara: scoprite di chi si tratta
CALCIOMERCATO Roma, Diawara: riecco la Juventus
Per arrivare ad Amadou Diawara è ormai una corsa a tre tra Roma, Napoli e Juventus....
 Dom. 14 ago 2016 
Calciomercato Roma, Gerson non è pronto: deve ancora aspettare
Il centrocampista brasiliano è paragonato a Pogba, ma serve tempo: Spalletti lo plasma da mezz’ala
 Mer. 10 ago 2016 
Antonelli: "La Juve lavora per due giocatori. Tante richieste per Manolas, ma è incedibile"
La cessione di Pogba, l'intrigo Icardi, le manovre della Roma e del Napoli: il direttore...
Calciomercato, i no dello strafottente Zaza tengono in ostaggio la Juve. Con l'ombra di Milan e Roma
Ha l'aria di un rapper strafottente. Simpatico e sfacciato, Simone Zaza è dissacrante...
Calciomercato, Pogba ceduto a 105 milioni Ma 25 vanno a Mino Raiola
Pogba vale «solo» 72 milioni di euro, perché - al netto del contributo di solidarietà...
 Mar. 09 ago 2016 
Pjanic, ex senza rimpianti: "A Roma anni bellissimi, ma all'Olimpico voglio vincere"
"Se non puoi batterli unisciti a loro" recita un vecchio proverbio che Miralem Pjanic...
Calciomercato Roma, rosa a meno due. Darmian e Borja Valero ideali per completare l'organico
Un centrocampista e un terzino destro. Sono i due ruoli ancora scoperti nella Roma...
 Lun. 08 ago 2016 
Ventura a Trigoria "Spalletti farà meglio"
Il ct dellla nazionale Giampiero Ventura ha fatto visita oggi alla Roma, a Trigoria....
 Sab. 06 ago 2016 
Calciomercato United, Pogba atteso a Manchester per le visite mediche
Secondo la stampa inglese il centrocampista della Juventus dovrebbe arrivare in giornata per svolgere le visite con i Red Devils
 Mar. 02 ago 2016 
Pallotta: "Essere proprietario di una squadra è una sfida tosta. Mi concentro sugli errori commessi"
"Cerchiamo di costruire qualcosa come l'Atletico Madrid o il Siviglia"
Calciomercato Napoli, Diawara è un rebus. Juventus, da Matuidi a Witsel: il borsino a centrocampo
Il futuro di Diawara è diventato un rebus. Dopo aver trovato l'accordo con il Bologna...
 Lun. 01 ago 2016 
Calciomercato Roma, caccia ai difensori: occhi sul Manchester United
Darmian può essere l'occasione, ma attenzione anche a Daley Blind
 Sab. 30 lug 2016 
Generazione fuori mercato. Quale sarebbe oggi il valore di Maradona, Cruijff o Falcao?
Da qualche giorno, il quiz pallonaro più gettonato in città, al mare o in montagna...
 Ven. 29 lug 2016 
Calciomercato Roma, Spalletti, ciak si gira: Lucio insiste per Borja Valero
La società punta sul giovane Tielemans
 Mar. 26 lug 2016 
Calciomercato, ufficiale: Higuain è della Juventus
L'argentino arriverà a Torino tra giovedì e venerdì
 Lun. 25 lug 2016 
Calciomercato, "Manolas e Dzeko restano"
Dagli Usa Spalletti conferma allla Roma i due pilastri Sulla tournée: «È lunga ma ci stiamo preparando bene»
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>