facebook twitter Feed RSS
Martedì - 20 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato, tanti esuberi e indesiderati: in 20 con le valigie in mano

A poco più di due settimane dalla fine del mercato, abbiamo estrapolato una rosa di 20 calciatori (divisi in tre diverse "sezioni) che, per un motivo o per un altro, potrebbero lasciare le rispettive squadre. Da Bacca a Zaza, da Iturbe a Diawara: scoprite di chi si tratta
Lunedì 15 agosto 2016
Il calciomercato è pronto a sparare gli ultimi botti di questa sessione estiva. Certo, si può ben dire che i colpi più grossi (leggasi Pogba e Higuain) sono già andati a segno, ma non per questo ci si potrà rilassare da qui alle 23 del 31 agosto. Provando a fare un po' di ordine, abbiamo spulciato per voi le rose delle 20 squadre di A estrapolando una lista (divisa in tre "sezioni") di altrettanti nomi che, in una maniera o nell'altra, potrebbero risultare protagonisti da qui al termine del mercato. Proviamo a vedere il perché.
esuberi — Si parte da coloro che, ad oggi, risultano fuori dai piani dei rispettivi allenatori, e subito caliamo il tris tutto nerazzurro Ranocchia-Santon-Felipe Melo. Il primo da un paio d'anni sembra essersi smarrito, autore di prestazioni deludenti in serie. I sei mesi alla Samp non hanno avuto l'effetto sperato, ecco allora che Ranocchia potrebbe guardarsi intorno alla ricerca di una nuova occasione di riscatto. L'estate di Santon, invece, è stata qualcosa di tragicomico: ha rifiutato il Sunderland, poi Napoli e West Ham lo hanno sottoposto alle visite mediche, mai passate a causa di un guaio al ginocchio. Rischia di restare, e di guardare i suoi compagni dalla tribuna per mesi. Infine Melo, voluto da Mancini e che potrebbe non rientrare nei piani di De Boer. Da un trio nerazzurro ad uno solamente azzurro, ecco quello formato da El Kaddouri, David Lopez e Valdifiori: per il marocchino cercasi disperatamente acquirenti, lo spagnolo è a un passo dall'Espanyol, mentre l'ex Empoli è in bilico. A Sarri piace, anche se l'anno scorso lo ha relegato a vice-Jorginho, ma se dovesse arrivare uno tra Rog e Diawara gli spazi si ridurrebbero ulteriormente. L'ultimo degli esuberi è Juan Manuel Iturbe: sembra una vita fa quando la Roma sborsò 24,5 milioni per soffiarlo alla Juve. Rientrato dal deludente prestito al Bournemouth (4 presenze in 6 mesi), è destinato a lasciare nuovamente la Capitale. In partenza dal Milan c'è poi Matri , completamente fuori dal progetto Montella: il Sassuolo è in pole, ma occhio al Genoa.

indesiderati di lusso — La differenza tra loro e i semplici esuberi sta nel "peso" che hanno i loro ingaggi sui bilanci. Esempio principe della categoria è rappresentato da Hernanes, legato alla Juventus da un contratto di 3 milioni netti fino al 2018. La Juve sta facendo di tutto per venderlo, lo valuta 8 milioni, ma deve trovare l'acquirente giusto che accontenti le richieste del brasiliano. Discorso diverso invece per gli altri bianconeri Pereyra e Zaza: l'ex Udinese piace ad Allegri, specie per la sua duttilità, ma se davvero dovesse arrivare una proposta da 16-18 milioni (il Watford c'è) il suo addio non sarebbe poi così doloroso. Con l'arrivo di Higuain, Zaza potrebbe trovare ancor meno spazio rispetto alla passata stagione: ascolterà la proposta del Wolfsburg, poi si vedrà. Discorsi simili vanno fatti per Mario Gomez, in rotta di collisione con la Fiorentina e Cassano, messo fuori rosa dalla Sampdoria (per lui il ritorno a Bari può essere una prospettiva interessante). Una parentesi ulteriore merita, invece, Scuffet: due anni fa sembrava un predestinato, l'anno scorso ha giocato in prestito al Como in B retrocedendo in Lega Pro. Rientrato a Udine, bisognerà capire le intenzioni sue e del club: farà un anno da secondo a Karnezis, oppure cercherà ancora fortuna altrove?

cedibili per fare cassa — Se si parla di cessioni per trovare nuove risorse economiche, non si può non tirare in ballo il Milan degli ultimi tempi. Quella rossonera è stata un'estate complicatissima, col mercato paralizzato dalla trattativa per la cessione del club e l'autofinanziamento bloccato dalla mancata cessione di Bacca: il West Ham si era fatto avanti proponendo 30 milioni, il colombiano ha sempre rifiutato, Montella pensa nel frattempo a metterlo al centro del proprio progetto. Da valutare anche le posizioni di Luiz Adriano (contratto da 3 milioni netti fino al 2020) e Suso: nel precampionato non ha fatto male, ma se dovesse arrivare una proposta attorno ai dieci milioni Galliani potrebbe autorizzarne la cessione. Sconfinando fuori dal mondo rossonero, ci sono Bruno Peres (il Torino attende un'offerta da 20 milioni per lasciarlo partire, e piace molto alla Roma) e Brozovic, che interessa alla Juve e in Premier, e potrebbe coprire, almeno in parte, l'esborso da 45 milioni dell'Inter per Joao Mario. Infine, Diawara: il centrocampista classe '97 vuole lasciare il Bologna e non è nemmeno partito per il ritiro, i rossoblù sono costretti a venderlo ma non intendono abbassare le proprie pretese. Insomma, o 15 milioni o niente. Roma e Napoli sono avvisate...
di Luigi Polce
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Pogba - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 07 set 2016 
Un miliardo nella busta paga. Stipendi di Serie A, 100 milioni in più...
Fuga Juve, Inter-Paperone e Higuain supera De Rossi
 Lun. 05 set 2016 
Raiola: "Presto un giocatore da 240 milioni"
L'agente di Ibrahimovic e Pogba prevede il futuro: «Tra tre o quattro anni, in Premier si spenderà più del doppio di quanto sborsato per Pogba»
 Ven. 02 set 2016 
Ventura, falsa partenza
Ventura va subito ko: l'Italia perde per la prima volta a Bari, dopo 9 vittorie...
L'Italia sbaglia, Ventura parte male
Primo test del nuovo corso: la Francia mette a nudo i difetti degli azzurri La difesa sbanda, segnano Martial, Giroud e Kursawa, inutile il gol di Pellè
 Gio. 01 set 2016 
Italia-Francia 1-3: male la prima di Ventura. Donnarumma, esordio storico
Difesa non impeccabile con Martial, Giroud e Kurzawa che puniscono gli azzurri del nuovo ct nel debutto di Bari. Pellè sigla il momentaneo 1-1 e il portiere rossonero diventa il più giovane di sempre in maglia azzurra
Italia-Francia, le formazioni ufficiali: ecco il primo undici di Ventura
Italia-Francia, ci siamo. A Bari debutta la prima Nazionale di Giampiero Ventura....
Mercato, Serie A: ecco le spese squadra per squadra
Il calciomercato si è chiuso alle ore 23 di ieri e da oggi sarà possibile mettere sotto contratto i calciatori svincolati e liberi sul mercato.
Probabili formazioni Italia-Francia
Debutto sulla panchina dell'Italia per Ventura che si trova subito di fronte la...
 Sab. 27 ago 2016 
Calciomercato, le spese delle big della Serie A: Inter da record
Considerando le entrate e le uscite, nessuno come come il club di Suning: ecco conti e differenze
 Ven. 26 ago 2016 
Calciomercato, ecco i tre procuratori che lo comandano
Mino Raiola, Jorge Mendes e Kia Joorabchian sono i signori del mercato. Da Cristiano Ronaldo a Pogba sino a Balotelli, Mangala, Joao Mario: passa sempre tutto da loro
 Mer. 24 ago 2016 
Juventus, Lemina: "Lo scudetto? Ce lo contenderanno Roma e Napoli"
"Lo scudetto? Ce lo contenderanno Roma e Napoli". Così Mario Lemina, centrocampista...
 Sab. 20 ago 2016 
Serie A, il fascino di un torneo scontato solo sulla carta
Diversamente dalle recenti vigilie di campionato, non ci sono due o più squadre...
 Ven. 19 ago 2016 
Roma, Inter e Napoli inseguono. Ma la Signora è obbligata a vincere
Un anno fa, per lo scudetto, la redazione calcio della Gazzetta aveva puntato sulla...
 Lun. 15 ago 2016 
CALCIOMERCATO Roma, Diawara: riecco la Juventus
Per arrivare ad Amadou Diawara è ormai una corsa a tre tra Roma, Napoli e Juventus....
 Dom. 14 ago 2016 
Calciomercato Roma, Gerson non è pronto: deve ancora aspettare
Il centrocampista brasiliano è paragonato a Pogba, ma serve tempo: Spalletti lo plasma da mezz’ala
 Mer. 10 ago 2016 
Antonelli: "La Juve lavora per due giocatori. Tante richieste per Manolas, ma è incedibile"
La cessione di Pogba, l'intrigo Icardi, le manovre della Roma e del Napoli: il direttore...
Calciomercato, i no dello strafottente Zaza tengono in ostaggio la Juve. Con l'ombra di Milan e Roma
Ha l'aria di un rapper strafottente. Simpatico e sfacciato, Simone Zaza è dissacrante...
Calciomercato, Pogba ceduto a 105 milioni Ma 25 vanno a Mino Raiola
Pogba vale «solo» 72 milioni di euro, perché - al netto del contributo di solidarietà...
 Mar. 09 ago 2016 
Pjanic, ex senza rimpianti: "A Roma anni bellissimi, ma all'Olimpico voglio vincere"
"Se non puoi batterli unisciti a loro" recita un vecchio proverbio che Miralem Pjanic...
Calciomercato Roma, rosa a meno due. Darmian e Borja Valero ideali per completare l'organico
Un centrocampista e un terzino destro. Sono i due ruoli ancora scoperti nella Roma...
 Lun. 08 ago 2016 
Ventura a Trigoria "Spalletti farà meglio"
Il ct dellla nazionale Giampiero Ventura ha fatto visita oggi alla Roma, a Trigoria....
 Sab. 06 ago 2016 
Calciomercato United, Pogba atteso a Manchester per le visite mediche
Secondo la stampa inglese il centrocampista della Juventus dovrebbe arrivare in giornata per svolgere le visite con i Red Devils
 Mar. 02 ago 2016 
Pallotta: "Essere proprietario di una squadra è una sfida tosta. Mi concentro sugli errori commessi"
"Cerchiamo di costruire qualcosa come l'Atletico Madrid o il Siviglia"
Calciomercato Napoli, Diawara è un rebus. Juventus, da Matuidi a Witsel: il borsino a centrocampo
Il futuro di Diawara è diventato un rebus. Dopo aver trovato l'accordo con il Bologna...
 Lun. 01 ago 2016 
Calciomercato Roma, caccia ai difensori: occhi sul Manchester United
Darmian può essere l'occasione, ma attenzione anche a Daley Blind
 Sab. 30 lug 2016 
Generazione fuori mercato. Quale sarebbe oggi il valore di Maradona, Cruijff o Falcao?
Da qualche giorno, il quiz pallonaro più gettonato in città, al mare o in montagna...
 Ven. 29 lug 2016 
Calciomercato Roma, Spalletti, ciak si gira: Lucio insiste per Borja Valero
La società punta sul giovane Tielemans
 Mar. 26 lug 2016 
Calciomercato, ufficiale: Higuain è della Juventus
L'argentino arriverà a Torino tra giovedì e venerdì
 Lun. 25 lug 2016 
Calciomercato, "Manolas e Dzeko restano"
Dagli Usa Spalletti conferma allla Roma i due pilastri Sulla tournée: «È lunga ma ci stiamo preparando bene»
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>