facebook twitter Feed RSS
Domenica - 7 marzo 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Juventus: il nuovo contratto? Se lo paga... Pjanic

Il club verserà 30,4 milioni e non i 38 della clausola. La differenza finanzierà il quinquennale del bosniaco
Venerdì 10 giugno 2016
TORINO - Ecco Pjanic. Dopo Dani Alves, per il quale manca soltanto l'annuncio ufficiale, la Juve piazza un altro super colpo raggiungendo l'intesa con il centrocampista della Roma. E, in attesa di risolvere il caso Morata, fanno muro di fronte agli assalti a Pogba.

Le manovre attorno al campione francese, che stasera debutta ad Euro 2016, stanno riprendendo vigore, specie in Spagna, con le mosse annunciate del Real Madrid, ma i campioni d'Italia non hanno alcuna intenzione di privarsi del numero 10.

BLITZ - Ecco Pjanic, dunque. Con un autentico blitz nella capitale nella giornata di mercoledì, l'ad Beppe Marotta e il direttore sportivo Paratici hanno portato l'affondo decisivo. E, dopo il lungo flirt che dura ormai da settimane, non è stato difficile trovare l'accordo definitivo con il ventiseienne bosniaco che era in vacanza ad Ibiza ed è tornato in fretta e furia a Roma. Aveva un buon motivo, evidentemente, per lasciare il sole e il mare delle Baleari. Pjanic ha detto sì a un contratto quinquennale a 4 milioni a stagione. La concorrenza estera è stata così superata. La Roma attendeva un approccio forte da Spagna, Inghilterra o Germania, privilegiando la pista di una cessione a un club straniero piuttosto che in Italia.

Ma l'interesse di Barcellona e Bayern Monaco non si è mai realmente sviluppato. Così i giallorossi hanno dovuto arrendersi e la Juve ha potuto sferrare l'attacco decisivo. Anche con il club del presidente Pallotta le tessere del puzzle sono andate praticamente tutte a posto: ai giallorossi andranno 30,4 milioni della clausola rescissoria - esborso che verrebbe parzialmente compensato dalla cessione di Pereyra in Premier League -, mentre il rimanente 20 per cento dei 38 milioni complessivi della clausola (7,6 milioni) spettano al calciatore e saranno inseriti nel quinquennale che verrà stipulato con la Juve. In questo modo, parte del nuovo ingaggio sarà finanziato proprio da quei 7,6 milioni che la Juve non ha dovuto pagare alla Roma e che, se lo avesse fatto, sarebbero andati subito al bosniaco.
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 06 mar 2021 
Juventus-Lazio 3-1. La Juve di rimonta sulla Lazio: Morata mattatore
Correa porta in vantaggi gli ospiti, Rabiot firma il pari al 39’ pt. Nella ripresa si scatena lo spagnolo autore di due gol, il secondo su rigore. E al 69’ Pirlo lo sostituisce col portoghese
Roma-Genoa, i convocati
26ªGiornata di Serie A
FONSECA: "Mayoral sta facendo bene. Pedro giocherà dal primo minuto"
ROMA-GENOA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Mayoral è un giovane che sta giocando molto bene. La società deciderà sul suo futuro. La Roma è migliorata in tutto. Domani giocano Pedro e Smalling. Ci sono troppe partite, il problema va risolto"
Kumbulla il giocatore più costoso dell'era Friedkin, con Schick la plusvalenza più alta
Roma, bilancio in rosso al 31 dicembre 2020. Costi, ricavi, stadio, plusvalenze e contenziosi: tutti i dati
I Friedkin vogliono ricomprare Trigoria: ecco la situazione
I nuovi proprietari giallorossi pensano di ricomprare il centro sportivo Fulvio Bernardini, ceduto durante l'era Sensi
Karsdorp è tornato: re degli assist, pronto il rinnovo e spera nella nazionale
Il terzino olandese sta vivendo la sua miglior stagione da quando è alla Roma. Gli infortuni sono alle spalle, e lui adesso sogna la chiamata di de Boer
BALLARDINI: "Ricordiamo bene il 4 a 3 in rimonta contro la Roma, ma adesso pensiamo a domani"
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI DAVIDE BALLARDINI: “La Roma ha uno spessore tecnico notevole. E’ una prova bella da affrontare”
PRIMAVERA 1 - Roma-Sassuolo 1-1
Nella 13ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
EUROPA LEAGUE, Roma-Shakhtar Donetsk, il programma della vigilia
Questo il programma della vigilia di Roma-Shakhtar Donetsk, valido per l'andata...
Roma, si svuota Piazza di Spagna: momento complicato per Pau Lopez, Villar, Mayoral, Perez e Pedro
A Trigoria è già tempo di verifiche sui giocatori della prima squadra. Non c'è da...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>