RomaForever.it
facebook twitter Feed RSS
Martedì - 26 settembre 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Retroscena Mourinho, quel non fate "cag..." e il discorso alla squadra

Il tecnico portoghese si raccomanda con i suoi giocatori per evitare altri spiacevoli infortuni in vista di Budapest
Venerdì 26 maggio 2023
Attenta, Roma. Scottato dal caso Dybala, scaldato dal sole che nella mattinata romana piomba a picco sui campi di Trigoria, José Mourinho ha richiamato la squadra dopo il riscaldamento impartendo un ordine: «Adesso facciamo una partitina con le porte piccole di 6 minuti. Va bene l'intensità, va bene la qualità. Ma occhio ai piedi, alle caviglie... non fate cagate...». Il discorso ovviamente serviva a evitare incidenti sulla strada verso Budapest: in una stagione orientata già negativamente dal fuoco amico - vedi il contrasto tra Felix e Wijnaldum ad agosto - sarebbe una follia rovinare la finale contro il Siviglia per un peccato di foga o, viceversa, di superficialità.

Un allenamento in scioltezza e senza rischi
In effetti poi durante l'allenamento che Mourinho definisce «fake», perché aperto alla stampa internazionale in ossequio al regolamento Uefa, tutto è filato liscio. I giocatori hanno evitato quasi completamente i contatti fisici, frenando gli slanci nel pressing, mentre sul campo attiguo Karsdorp e Spinazzola correvano con l'obiettivo di essere pronti per il gala ungherese. Da segnalare il pieno recupero di Celik, che ha giocato anche la partitella successiva con la pettorina blu. Sarà lui il titolare della fascia destra nella finale. Un esempio di professionalità e meritocrazia: era stato praticamente epurato da Mourinho dopo l'autogol costato la Coppa Italia contro la Cremonese, è stato ripescato per necessità quando tutti gli esterni erano fuori uso, adesso viene addirittura scelto per una delle partite più importanti della storia della Roma.

Mourinho e i dubbi di formazione
A questo punto i dubbi sulla formazione di Budapest, oltre a Dybala che al momento sembra destinato a cominciare la finale dalla panchina, sembrano essenzialmente due: il centrale sinistro che affiancherà Mancini e Smalling, con Llorente ormai recuperato e quindi in vantaggio su Ibañez, e l'attaccante da affiancare ad Abraham. E' possibile che Mourinho chieda a Pellegrini di giocare qualche metro più avanti, con l'inserimento di uno tra Wijnaldum e Bove a centrocampo per comporre la diga con Cristante e Matic. A quel punto Belotti andrebbe in panchina. Per il resto Spinazzola, vicino al recupero, è favorito su Zalewski per il ruolo di esterno sinistro. Ma in una partita che può essere molto lunga, saranno importanti anche i cambi. La Roma stavolta ne ha parecchi da sfruttare, compreso El Shaarawy che ha già segnato 7 reti nel 2023.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 20 set 2023 
DYBALA annuncia l'arrivo in Moldavia: "Siamo arrivati" (FOTO)
La Roma è arrivata in Moldavia. Ad annunciare l'arrivo del club dove i giallorossi...
AZMOUN fa il tifo per il recupero di Abraham (VIDEO)
Azmoun ha fatto il suo debutto nell'ultima sfida contro l'Empoli, Tammy Abraham...
Designazioni Arbitrali 5ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 5ª GIORNATA
Hollywood incorona Mourinho: "Sarebbe un protagonista ideale"
A farlo sapere a Vanity Fair Peter Sarsgaard, che di recente ha vinto la Coppa Volpi alla Mostra del Cinema di Venezia
L'Europa di Lukaku. Il piano della Roma: per tenere Big Rom deve vincere il trofeo
Un trionfo a Dublino per portare a casa 43 milioni Quelli che servono per la punta belga, recordman del torneo
Incassi, prestigio e ranking Uefa: ecco quanto vale arrivare a Dublino
Il percorso netto può portare 40 milioni. Ma in ballo c'è anche il posto in più nella prossima Champions League
Tango giallorosso. Dybala e Paredes, coppia super: fantasia in zona gol e più passaggi
Amici fuori dal campo e protagonisti di questo primo vagito di rinascita giallorossa
Roma, Mourinho sorride: Aouar è pronto per lo Sheriff
Il centrocampista aveva saltato la sfida con l'Empoli per un riacutizzarsi del problema muscolare accusato col Milan
Bordin: "Mi auguro che la Roma si sia sfogata contro l'Empoli. Sheriff umile e giovane"
L'allenatore dello Sheriff Tiraspol Roberto Bordin, ha rilasciato un'intervista...
Lukaku, striscia record: in Europa League segna da 11 partite consecutive
Il centravanti belga è diventato una sentenza in questa coppa con una media gol di 0.60 a partita
Retroscena Roma, la frase di Lukaku a Belotti dopo il gol all'Empoli
Belotti domani potrebbe tornare dall’inizio. Ora si gode un fisico più asciutto e la fiducia del gruppo
 Mar. 19 set 2023 
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - Sheriff Tiraspol-Roma, il programma della vigilia
Giovedì alle ore 18:45 la Roma affronterà lo Sheriff Tiraspol nel match valido per...
CALCIOMERCATO, Morata: "Potevo tornare in Italia. Restare all'Atletico è stata la migliore scelta"
Alvaro Morata, centravanti dell'Atletico Madrid, ha parlato ieri in conferenza stampa...
TRIGORIA 19/09 - Aouar torna in gruppo. Pellegrini e Smalling ancora in dubbio
ALLENAMENTO ROMA - Inizia il lavoro per la gara contro lo Sheriff Tiraspol. Prima chiamata per il classe 2004 Vetkal
Zanetti saluta "Ho sempre dato tutto,mi scuso per il 7-0 a Roma"
L'ex tecnico dell'Empoli: "Resta la cavalcata salvezza"
LUTTO nel mondo del calcio: si è spento l'ex Roma Severino Lojodice
Si è spento all'età di 89 anni l'ex calciatore della Roma Severino Lojodice. Di...
Roma, quanto vale l'Europa e perché c'entra Lukaku
Il successo nell’Europa League porterebbe oltre 40 milioni di euro, per sistemare i conti e chiudere col Chelsea l'acquisto del centravanti
DI FRANCESCO: "Alla Roma esonerato in piena zona Champions. Quest'anno i giallorossi difficili..."
Il tecnico del Frosinone, Eusebio Di Francesco, ha rilasciato un'intervista a DAZN...
DI CANIO: "Lukaku gioca solo di spalle. È un attaccante da anni '80"
Paolo Di Canio ha parlato di Romelu Lukaku. L'ex attaccante della Lazio oggi opinionista...
EMPOLI, esonerato Zanetti: al suo posto Andreazzoli
Il 7-0 subito all'Olimpico contro la Roma è costato caro al tecnico dell'Empoli...
EUROPA LEAGUE 2023/2024 - Sheriff-Roma, La Disegnazione Arbitrale
La UEFA ha pubblicato sulla pagina ufficiale di Sheriff-Roma gli arbitri del match...
Dybala-Lukaku, il futuro giallorosso in quell'abbraccio
Il futuro è in un abbraccio. Magari qualcuno, soprattutto all'Olimpico, non se ne...
Mourinho vara il turn over
Mourinho scopre la vera Roma, ma ora sta proprio al tecnico portoghese farne buon...
Roma al passo di Lukaku. Ora Mourinho ha una chance
Come sette gol non capitano per caso, così non può essere puro frutto di fortuna...
 Lun. 18 set 2023 
Ceferin: "Superlega folle, non si farà per i prossimi 20-30 anni. Salary cap? Dovremo farlo"
Aleksandr Ceferin, presidente dell'UEFA, è tornato a parlare nell'intervista rilasciata...
SERIE A, vittoria in trasferta per il Torino: 3-0 alla Salernitana
Il quarto turno di Serie A si chiude oggi con due gare: Salernitana-Torino e questa...
AS ROMA: la terza maglia sarà svelata martedì 26 settembre
La terza maglia della Roma sarà svelata ufficialmente martedì 26 settembre. L'anticipazione...
PRIMAVERA 1 - Roma-Frosinone 3-2
La Primavera di Federico Guidi torna in campo dopo il controverso match contro l'Empoli,...
TOTTI fa il tifo per Cristian: al Tre Fontane c'è Roma-Frosinone Primavera. Presente anche Mourinho
Oggi alle ore 16:30 la Roma Primavera affronterà il Frosinone nel match valido per...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>