facebook twitter Feed RSS
Sabato - 4 febbraio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Svolta Zaniolo, dice sì al Milan: ma la Roma rilancia

Si muove Massara, che aveva portato Nicolò a Trigoria. I rossoneri chiedono l'obbligo di riscatto vincolato alla Champions: Pinto dice no. I Friedkin hanno bisogno urgente di plusvalenze e non cedono
Martedì 24 gennaio 2023
Si muove il Milan. E lo fa con decisione. Ricky Massara ha già convinto Nicolò Zaniolo, lo vuole rilanciare dopo averlo segnalato giovanissimo alla Roma. L'accordo è praticamente chiuso, per un contratto che potrebbe essere di tre anni e mezzo. Quindi fino al 2026. Ma Tiago Pinto per adesso è irremovibile: non cede Zaniolo senza obbligo di riscatto, nemmeno subordinato al piazzamento in zona Champions come propone il Milan, che stasera gioca all'Olimpico contro la Lazio e potrebbe sfruttare l'occasione per un incontro con la controparte.

Trattativa
Però ora esiste una traccia. All'indomani delle dichiarazioni di Mourinho, che servivano a stanare eventuali pretendenti negli ultimi dieci giorni del mercato invernale, il Milan è uscito allo scoperto. Le due società hanno affidato al procuratore Vigorelli il compito di trovare una mediazione tra le esigenze. Il primo problema è di cifre: la Roma accetterebbe la valutazione che aveva suggerito la scorsa settimana il Tottenham, 25 milioni più 5 di bonus da cui scalare il 15 per cento che andrà girato all'Inter come da accordi del 2018. Il Milan ha offerto 3 milioni subito più 15 in caso di acquisto, ma può spingersi qualche gradino più su. Poi va affrontato lo scoglio della formula. I Friedkin contano di iscrivere a bilancio il prima possibile 70 milioni di plusvalenze. E' questa la ragione per la quale Tiago Pinto resiste alla tentazione di prestare i giocatori: non solo Zaniolo ma anche Karsdorp - ieri mattina l'agente era a Trigoria: si parla di un'offerta del Southampton - e Shomurodov, oltre a Viña che piace al Bournemouth. E' anche vero però che se il Milan vincola l'acquisto definitivo alla qualificazione in Champions, per la Roma potrebbe non essere un male. Essendo le due squadre in lotta per il medesimo obiettivo, l'eventuale esclusione del Milan dalla coppa dei tanti soldi faciliterebbe l'accesso alla stessa Roma.

Contropartite
Un'ipotesi allo studio, con beneficio reciproco di plusvalenze "vere", può essere anche uno scambio di prestiti a condizioni identiche: alla Roma potrebbe quindi finire il brasiliano Messias (più di Saelemaekers), che gioca nel ruolo in cui Pioli incastrerebbe Zaniolo nello scacchiere tattico. Cioè ala destra nel 4-2-3-1. Messias è un calciatore gradito a Mourinho, quindi può diventare una chiave importante per sbloccare la questione. Domenica, dopo la vittoria di La Spezia, Mourinho era stato molto chiaro sul tema: «Non stiamo cercando un sostituto, perché secondo me Zaniolo il primo febbraio sarà ancora con noi».

Ambiente
Già ma come potrebbe Zaniolo recuperare eventualmente il rapporto con i tifosi della Roma? I pochi fischi che si sono sentiti dopo la sostituzione contro il Genoa si moltiplicherebbero nel primo atto all'Olimpico, in programma proprio il primo febbraio contro la Cremonese in Coppa Italia. Questo perché la Roma, per una scelta che ha turbato Zaniolo, ha lasciato filtrare i contenuti di una riunione privata avvenuta dopo Roma-Fiorentina e la famosa influenza denunciata dal calciatore. In quel momento Zaniolo ha chiesto di essere ceduto, perché stufo di aspettare un rinnovo del contratto che (forse) non sarebbe mai arrivato. Il nervosismo palesato in campo, con tanto di strappo della maglia e bestemmie riprese in diretta televisiva, era sintomatico di un malessere generale.

Equilibrio
In questa storia però non sembrano esserci vittime o colpevoli. C'è solo un rapporto di fiducia che lentamente si è logorato. Tra le parti, come ha svelato candidamente Mourinho, non è in corso un braccio di ferro. Anzi. Sono tutti d'accordo, già dall'estate scorsa, che di fronte all'offerta giusta Zaniolo sarebbe partito. Tocca adesso al Milan accontentare la Roma, che ha interesse a vendere subito il suo talento per evitare di perderlo a cifre inferiori a giugno. Prolungare lo stallo, che per la Roma può diventare un falò di polemiche interne, a questo punto non conviene a nessuno.
di Roberto Maida
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 03 feb 2023 
BEAUTYLEI | Crema Antiacne BIO 🌿 Combatte Brufoli e Punti Neri
✅ 🌿 📃 💬 📃 🧾 ⬜ 🇮🇹...
Baldanzi e il paragone con Dybala: "In una scala da 1 a 10, lui è 10 e io..."
Il 19enne talento dell'Empoli pronto a sfidare il suo modello nel match contro la Roma all'Olimpico: ecco le parole che ha dedicato alla 'Joya' giallorossa
Roma-Empoli - Le Probabili Formazioni
21ªGiornata di Serie A
L'avvocato di Ilary Blasi sul caso Rolex e Totti: c'è un'importante novità
L'avvocato di Ilary Blasi sul caso Rolex e Totti: c'è un'importante novità
De Rossi in tackle: "Disattese tutte le mie indicazioni sul mercato, esperienza abbastanza surreale"
Il tecnico dei ferraresi in conferenza stampa ha parlato degli arrivi invernali: "Esperienza surreale. Il ds Lupo sa di aver mentito dicendo che sono soddisfatto. Non è che siccome sono giovane e al primo anno mi devo far andare bene tutto". E il sito della società elimina tutta la parte polemica...
Audio Zaniolo, la ragazza: "Quella voce non è la mia, usata la mia identità senza ragione"
Scandalo audio Zaniolo, parla la ragazza coinvolta: "Quella voce non è la mia"
ZANETTI: "La Roma non ha punti deboli, a prescindere dal momento"
ROMA-EMPOLI, LA CONFERENZA STAMPA DI PAOLO ZANETTI: "La Roma è una grande squadra, con tifo straordinario e un grande allenatore"
Roma sempre meno special, dalla rosa non idonea agli errori di Mourinho: serve la Champions per...
Serve la Champions per salvare la stagione. Il flop con la Cremonese evidenzia i soliti problemi: è giusto fare a meno di Zaniolo?
Pellegrini intoccabile per forza
Il capitano stringe i denti, Mourinho vuole ripartire dalle certezze contro l’Empoli
Il ritorno di Karsdorp: l'olandese inserito nella lista Uefa
Dopo quattro mesi di esclusione, il giocatore è vicino al reintegro totale in squadra
Tahirovic fuori dalla lista Uefa: il motivo e che succederà
Il giovane centrocampista è stato per il momento escluso dalla lista
Zaniolo inserito nella lista Uefa. Nicolò ha presentato un certificato medico: non si allenerà
Il club ha deciso di inserire il giocatore nella lista dei giocatori convocabili per l'Europa League, ma al momento resta fuori dal progetto tecnico. I medici giallorossi hanno confermato lo stato di stress del calciatore, accordandogli un periodo di riposo
La lista UEFA per la seconda fase dell' Europa League
I GIALLOROSSI INSERITI NELLA LISTA UEFA PER LA SECONDA FASE DI EUROPA LEAGUE
Lista Uefa Roma, c'è Zaniolo: la decisione ufficiale
Nonostante il caso nato durante la sessione invernale di mercato, il numero 22 giallorosso è stato inserito tra i nomi scelti da Mourinho per le partite in Europa League
Boniek: "La Coppa Italia era un dovere. Senza quarto posto sarebbe un fallimento"
"Zaniolo è obbligato a dare il massimo fino all’ultimo giorno”
Roma, dopo il flop in Coppa Mou è appeso alla Champions. Zaniolo fuori dalla lista Uefa?
In seguito all’eliminazione per mano della Cremonese, José cerca garanzie. Nicolò rischia l’Europa. Mentre i Friedkin restano freddi
Felix: "Che gioia Wijnaldum in campo. Ecco cosa successe quel giorno"
Il giovane attaccante ghanese è tornato all’Olimpico da ex con la Cremonese: "Un'emozione incredibile, Mourinho resterà nel mio cuore"
 Gio. 02 feb 2023 
Roma, dalla lista Uefa al pensiero dei Friedkin sulla lettera di Zaniolo: tutte le novità
Giornata intensa a Trigoria: Nicolò tornerà ad allenarsi domani, ma nel frattempo la proprietà ha preso atto delle sue parole
🌿 BEAUTYLEI | Siero Bio Rimpolpante | Contorno Occhi Labbra | Luppolo e acido ialuronico
siero viso antirughe acido ialuronico viso 406-0587255-5896318 https://www.facebook.com/marketplace/item/1620707301714693...
Lista Uefa: depositata entro mezzanotte e resa nota domani. Zaniolo in dubbio
Depositata entro mezzanotte, Zaniolo in dubbio
Calciomercato Roma, martedì sondaggio del Galatasaray per Zaniolo
Rimasto a Roma dopo la chiusura ufficiale del calciomercato, su Nicolò Zaniolo c'è...
Mourinho e Osimhen: due premi speciali per loro. Ecco cosa hanno vinto
L’Associazione della Stampa Estera ha votato i migliori atleti del 2022, riconoscimenti per l'attaccante nigeriano del Napoli capolista e per lo Special One della Roma
La lunga attesa di Zaniolo: in serata la decisione del club sul futuro
Oggi sarà una giornata importante per capire cosa succederà all'attaccante della Roma dopo i problemi delle ultime settimane
NAINGGOLAN alla Spal: "Con De Rossi abbiamo condiviso tanto. A lui piace il gioco di Spalletti"
Nella conferenza stampa di presentazione alla Spal, il ninja ex Roma, Radja Nainggolan,...
CALCIOMERCATO, dalla Polonia: la Roma pensa al riscatto di Majchrzak
Secondo quanto riporta TVP Sport, emittente televisiva polacca, la Roma sta...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>