facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 29 maggio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Spezia-Roma 0-2, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Dybala anima e core, Abraham maltratta Caldara
Domenica 22 gennaio 2023
Rui Patricio 6 - Controlla un paio di tiri dalla distanza nel finale di primo tempo, ma non viene quasi mai impegnato. L'intervento da 6 in pagella arriva solo nel finale.

Mancini 6,5 - In una gara nervosa non si è fatto prendere dal solito carattere. Il mancato giallo è una notizia, ma al di là dei compiti difensivi è il primo ad alzare la testa e a servire la punta con lanci precisi al centimetro.

Smalling 7 - Dai, dai, dai. L'incitamento ai compagni ha evidenziato l'importanza di un giocatore di carattere, concentrato fino al 90'. Perno del reparto, dalle sue parti lo Spezia non ha mai sfondato.

Ibanez 6,5 - Nel primo tempo cerca di rompere la monotonia con una cavalcata solitaria - senza però trovare la conclusione - poi si mette in trincea e aiuta la linea difensiva, nonostante il poco lavoro da svolgere.



Celik 6 - Gestisce il momento senza mai strafare. Se affonda crea un bel po' di grattacapi, in difesa sbroglia un paio di situazioni complesse. Si perde in un paio d'attacchi in cui non riesce a servire col tempo giusto i compagni.

Cristante 6 - S'abbassa e si alza, come un elastico prova a tenere uniti centrocampo e difesa. Cattura palloni e li consegna a Matic, uno sporco lavoro ma che qualcuno deve pur fare. Dal 93' Camara s.v.

Matic 6,5 - Nei primi minuti si avventura troppo nelle azioni personali, poi inizia a dettare i tempi e a scandire i ritmi. Qualità e consistenza, prova anche un paio di fucilate dal limite.

Zalewski 6 - Nella prima frazione è l'unico che prova a combinare qualcosa, poi si eclissa col passare dei minuti. Cala nella ripresa, ma nel complesso porta a casa la prestazione.

Dybala 7,5 - Core de sta città. Anzi, core de sta Roma. In un primo tempo in cui valgono più i calcioni che la qualità, è l'unico ad accendere la luce. Poi i compagni iniziano a seguirlo e il punteggio cambia: due giocate, due gol. Core sì, ma anche anima. Dall'85' Belotti s.v.

El Shaarawy 7 - Prima si mette a disposizione in fase difensiva, poi si fa trovare al posto giusto nel momento giusto. E dà il via alla festa giallorossa. Dal 71' Bove 6 -Si piazza tra le linee a fare densità. Compito assolto senza troppi patemi.

Abraham 7 - È vero che il gol in casa manca da parecchio, ma il lavoro svolto è da attaccante puro. Lotta, va a saltare su ogni pallone, si inventa anche una rete con tunnel annesso che di fatto chiude la partita. Dal 93' Solbakken s.v.

José Mourinho 6,5 - Era una gara complicata, in cui si era parlato più di Zaniolo che del match. Come al solito tiene i suoi in una scatola a tenuta stagna e riesce a strappare tre punti fondamentali prima del match col Napoli.


di Patrick Iannarelli

*** *** ***



Rui Patricio SV: non ha occasione di guadagnarsi la pagnotta. L'unica conclusione che deve prendere è un colpo di testa di Maldini, lenta e deviata da Smalling. Ci arriva senza nemmeno doversi slanciare. Spettatore infreddolito.

Mancini 6,5: preciso nelle aggressioni, concentrato, concede poco o nulla.

Smalling 6,5: gli avversari sbattono contro l'inglese, che non sbaglia un colpo.

Ibanez 6,5: fa bene in marcatura e si concede un paio di sgroppate da centrocampista.

Celik 6: nel primo tempo, fa una gran giocata che porta al tiro di El Shaarawy dal limite. In leggera crescita rispetto agli scorsi mesi, pur mostrando sempre dei limiti, soprattutto in fase offensiva. Ingenua l'ammonizione che lo costringerà a saltare la gara contro il Napoli.

Cristante 6: gioca una buona gara, senza eccessi e senza errori. Dal 90'+3 Camara SV.

Matic 6,5: si fa vedere spesso, soprattutto nel primo tempo. In crescita da ormai qualche partita.

Zalewski 6,5: è suo il primo guizzo della Roma con una progressione che lo porta quasi a subire fallo in area di rigore. Buona anche la sua prestazione.

Dybala 7,5: non segna ma entra in tutti e due i gol. Quando si accende, cambia il ritmo della Roma. Dal 85' Belotti SV.

El Shaarawy 7: torna al gol dopo una vita, giocando una buona gara a supporto della Joya e di Abraham. Dal 71' Bove SV.

Abraham 7,5: in palla, brillante, va al gol mostrando di stare bene fisicamente e anche di testa. Ottima notizia per José Mourinho. Dal 90'+3 Solbakken SV.

Mourinho 7: la Roma non dà spettacolo ma sta diventando cinica e, soprattutto, sempre più solida. Non solo subisce pochissime reti, ma gli avversari faticano proprio a tirare in porta.


di Alessandro Carducci



*** *** ***


Le pagelle dello Spezia - Reca si difende, Esposito è troppo superficiale. Caldara frastornato

Dragowski 6 - Prende due gol senza fare parate, ma è difficile imputargli qualcosa perché in entrambi i casi i responsabili vanno ricercati altrove.

Hristov 5 - Ruvido nelle chiusure, interviene sempre al limite del regolamento. Sulla prima rete dà l'impressione di non sapere bene cosa fare. Dal 46' Esposito 5 - La personalità non gli manca ma sbaglia con troppa superficialità il passaggio dal quale nasce il raddoppio.

Caldara 4,5 - Non riesce a prendere le misure a Abraham che sul secondo gol gli fa fare una brutta figura. Il crash test con Amian spiana un'autostrada percorsa a tutta velocità da Dybala.

Amian 5 - Il goffo scontro con Caldara che spalanca le porte al successo romanista è il peccato originale che macchia in modo indelebile la sua prestazione.

Holm sv - Nemmeno il tempo entrare in partita che è costretto a dare forfait. Dal 13' Ferrer 5,5 - Entra a freddo e forse un po' lo paga, si fa scippare da Zalewski e rischia il rigore.

Bourabia 5 - Un altro giocatore rispetto alla passata stagione, ma stavolta la prestazione non è all'altezza: già ammonito, viene graziato da Sozza. Dal 55' Kovalenko 5,5 - Poco più di una comparsa.

Ampadu 5,5 - Davanti alla difesa è diventato un punto di riferimento indispensabile per come riesce a far girare la squadra. Matic e Cristante lo ridimensionano un po'.

Agudelo 5,5 - Formalmente mezzala, in realtà si inserisce centralmente facendo la punta aggiunta. Vorrei ma non posso: si perde quando arriva al dunque.

Reca 6 - Pochi eguali in A sul piano della corsa, ingaggia un bel duello in fascia con Celik. È il più continuo dei suoi, trova spesso il fondo mettendo dentro cross interessanti.

Gyasi 5,5 - Si allarga molto a sinistra, lasciando che siano gli altri a riempire l'area di rigore. Partita di rincorsa, la proposta offensiva è nulla.

Verde 5 - Prova invano a dare ritmo e fantasia alla manovra, non ci riesce restando ai margini della partita per tutto il primo tempo. Dal 46' Maldini 5,5 - Un paio di tentativi con poca fortuna, non sposta granché.

Luca Gotti 5,5 - Intensità e pressione alta per annullare il gap tecnico con la Roma. Le distanze tra i reparti inizialmente sono quelle giuste, poi la squadra si allunga e il divario di qualità fa il resto. A dirla tutta non gli gira neanche bene: già senza Nikolau e Nzola, oltre al partente Kiwior, perde per strada anche Holm. Così diventa dura.


di Marco Pieracci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 28 mag 2023 
Napoli, De Laurentiis annuncia l'addio di Spalletti: "Vuole un anno sabbatico"
Il presidente azzurro, ospite di Fabio Fazio a 'Che tempo che fa', ha rivelato il futuro del tecnico dopo lo scudetto: cos'ha detto
BEAUTYLEI | Crema Antiacne BIO 🌿 Combatte Brufoli e Punti Neri
✅ 🌿 📃 💬 📃 🧾 ⬜ 🇮🇹...
Dybala e Spinazzola migliorano: le condizioni in vista del Siviglia
Mourinho può sorridere in vista della finale di Europa League: i dettagli
Siviglia-Roma - Le Probabili Formazioni
EUROPA LEAGUE - LA FINALE
Dall'Inghilterra sicuri: "La Roma su Maguire, ma il ricco ingaggio blocca tutto"
I Red Devils aprirebbero anche al prestito di un anno per permettere al centrale inglese di rilanciarsi, come ha fatto Smalling, ma le cifre in ballo per lo stipendio sono altissime
Su Belotti serve una riflessione
La Roma butta via in quattro minuti nel finale una vittoria che nel primo tempo...
Mourinho, giallo e squalifica sospetta. Ibanez entra e fa vincere la Fiorentina
A Firenze arriva l'undicesima sconfitta in campionato della Roma. La terza nelle...
Attesa Dybala, spinge a mille per la finale
Adesso testa solo a Budapest. Archiviata anche la gara del Franchi, d'ostacolo alla...
Fiorentina-Roma, alcuni buoni segnali per l'Europa
Possono bastare anche 4 minuti per stravolgere una partita di calcio. Stavolta sono...
Fiorentina-Roma 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
37ªGiornata di Serie A
 Sab. 27 mag 2023 
Fiorentina-Roma, Mandragora si appoggia su Missori sull'1-1: per Ayroldi è regolare
I giallorossi hanno protestato molto per la spinta non giudicata fallosa dall'arbitro...
FIORENTINA-ROMA, la Roma ringrazia i tifosi in trasferta al Franchi: "Ora testa a Budapest!"
Nonostante l'importanza relativa della penultima partita di campionato, persa per...
FIORENTINA-ROMA 2-1, nessun tesserato giallorosso parlerà nel postpartita
Come riportato da DAZN, nessun tesserato della Roma parlerà nel postpartita del...
Fiorentina-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - El Shaarawy non basta, senza Smalling la difesa imbarca acqua
Harakiri Roma, Fiorentina la ribalta negli ultimi 5'. Mou si gioca tutto nella finale col Siviglia
Giallorossi in vantaggio nel primo tempo con El Shaarawy, ma all'85' e all'88' segnano Jovic e Ikoné
BOVE: "Dobbiamo continuare così per portare a casa un risultato importante"
BOVE A DAZN Buon primo tempo della Roma, che ripresa ti aspetti? "Mi aspetto...
Siviglia-Roma, Federcalcio ungherese: "Arrivate presto allo stadio". Il motivo
In vista della finale di Europa League, i tifosi delle due squadre sono stati invitati a recarsi in anticipo nella Puskas Arena
Serie A - Fiorentina-Roma 2-1
37ªGiornata di Serie A
PINTO: "Con il Siviglia una delle partite più importanti nella storia recente della Roma"
FIORENTINA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, TAIGO PINTO: "Dybala? Se stava bene, era qui. Vediamo mercoledì"
SVILAR: "Ho molta voglia come tutta la squadra. Qui per fare un buon risultato"
FIORENTINA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA SVILAR A DAZN Sei carico? "Ho molto...
Fiorentina-Roma - Le Formazioni UFFICIALI
37ªGiornata di Serie A
DYBALA, segnali positivi verso Siviglia-Roma: diminuito dolore a caviglia
Ci aggiorna sulle condizioni di Paulo Dybala in vista della finale di Europa League...
PRIMAVERA 1 - Roma-Sampdoria 1-2
Nella 34ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Roma, è baby boom con Mourinho: l'ultimo arrivato è Pagano
Dybala, Pellegrini e altri big fuori dalla lista dei convocati, il tecnico punta sui più giovani
Il Siviglia non esaurisce i biglietti, romanisti a caccia di tagliandi: tutte le info
Non tutti i posti riservati ai tifosi andalusi per la finale di Europa League contro la Roma a Budapest sono stati venduti: i dettagli
Fu un flop della Roma, ora fa gli addominali sullo yacht e fuma: lo riconoscete?
Un video dell'ex attaccante egiziano Mido, oggi 40enne, è divenuto virale sui social: tutti i dettagli
Dan, chiedi a Mourinho di restare con noi
Budapest e il 31 sono vicini, ma non così tanto, non oggi. C'è il rischio di essere...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>