facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 27 gennaio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Zalewski: "Ho raggiunto il sogno di giocare nella Roma, ora devo custodirlo. Ringrazio Mourinho"

"Ringrazio Mourinho perché mi ha fatto scoprire un nuovo ruolo"
Lunedì 21 novembre 2022
Intervistato da Dazn, Nicola Zalewski ha parlato dell'amore per la Roma. Il terzino polacco, impegnato in Qatar con la Nazionale, ha espresso la grande gioia nell'indossare la maglia giallorossa, ambita da sempre.

Torniamo indietro di un anno e mezzo, quanto è cambiato il tuo mondo?
"È cambiato tanto, è cambiata la mia vita in un anno e mezzo. È una cosa su cui ho lavorato fin da piccolo, sono contento di essere arrivato a questo punto ma so che è solo l'inizio."

Cosa hai provato dopo la prima convocazione in Nazionale?
"Ero molto emozionato. Era a settembre dell'anno scorso, ero appena entrato in Prima Squadra in pianta stabile. È stata una convocazione inaspettata, non me lo aspettavo perché avevo solo 19 anni. Mi ha aiutato molto Piotr Zielinski, adesso siamo grandi amici. Mi sono sentito molto protetto dai giocatori polacchi che giocano in Serie A, mi hanno aiutato. Non mi aspettavo a 20 anni di poter giocare un Mondiale, è stato un obiettivo e un sogno. Come lo è per me, lo è per ogni calciatore."

Cosa hai provato durante la conferenza dell'allenatore?
"C'era un po' di ansia, l'ho vista con tutta la famiglia. Siamo stati contenti della decisione del Mister."

Cosa provi rivedendo questa foto (foto di Galles-Polonia 0-1, ndr)?
"Abbiamo vinto 1-0 da loro. Avere una foto con Lewandowski, che è uno dei mio idoli e uno dei più forti del calcio polacco è molto bello. Spero di fargli qualche assist".

Cosa ha di speciale Lewandowski?
"Si comporta con tutti allo stesso modo, non c'è niente di speciale verso altre persone. Anche con me nell'ultimo raduno, mi ha dato dei consigli dopo l'ultima partita."

Quanto è stato importante Mourinho per il tuo arrivo in Nazionale? Ti ha cambiato ruolo.
"Mi ha cambiato molto, lo devo ringraziare perché ha fatto scoprire anche a me un ruolo che non pensavo avrei mai potuto fare. Sono molto contento, ma c'è molta strada da fare."

Cosa ti ha detto prima di farti giocare la prima volta?
"Mi ha detto di fare quello che so fare. Di prendere palla, puntare l'avversario e metterlo in difficoltà. È un privilegio e un orgoglio essere allenato da un tecnico e una persona così. Il suo rapporto con i calciatori a livello umano è molto buono."

Con te che rapporto ha?
"Buonissimo. Un rapporto normale tra giocatore a allenatore. Mi ha aiutato tanto anche in momenti difficili della mia vita, lo devo ringraziare."

Quanto è importante per un giovane avere un allenatore come Mourinho?
"Molto importante. Noi ci sentiamo molto protetti da lui, ma non solo noi giovani. Tutta la squadra e tutto lo staff sanno che possono contare su un allenatore così."

Sembri essere un predestinato, in ogni tuo esordio hai lasciato il segno:
"Questa parola predestinato non è che mi piace più di tanto, perché sembra come se dovesse succedere per forza. Io sono convinto che tutto quello che ho fatto è grazie al mio lavoro, grazie a chi mi è stato accanto, ai miei allenatori e ai miei compagni. Questa parola predestinato non mi va giù."

Qual è il sogno di un ragazzo che entra per la prima volta a Trigoria?
"Diventare un giocatore della Prima squadra. Questo sogno si è avverato, ma ora lo devo custodire con tutto me stesso."

Hai mai pensato di non farcela?
"Sì, ci sono stati dei momenti. Anni in cui non giocavo o giocavo meno, i pensieri non erano positivi. Le persone che avevo vicino mi hanno aiutato a non mollare."

I tuoi amici sono più romanisti o laziali?
"Purtroppo sono prevalentemente laziali a Poli. Però tutti tifano per me."

Bruno Conti in un video messaggio: "Ciao Nico, ti volevo salutare e fare i complimenti per il giocatore che sei ma soprattutto perché sei un ragazzo d'oro. Complimenti anche alla tua splendida famiglia. Un grande abbraccio, daje". Quanto è stato importante per te?
"Grande Bruno. Per me è stato importantissimo, mi ha preso sotto la sua ala e mi ha protetto".

Bruno Conti ti ha voluto portare a Trigoria e aveva capito potessi diventare un giocatore importante?
"Eh penso di sì. Ci sono tanti giocatori forti che entrano alla Roma ma che poi per vari motivi non vanno avanti. L'umiltà sicuramente è la prima cosa, io penso di essere andato avanti anche per questo motivo."

Ti ricordi questa foto (foto di Zalewski da bambino con Totti, ndr)?
"Sì sì me la ricordo. Ero molto piccolo, appena passava un giocatore della Prima squadra restavamo tutti a bocca aperta e gli chiedevamo qualche foto. Io ho avuto la fortuna di incontrare il Capitano, mi tremava la mano mentre facevo la foto."

Zalewski è stato il primo 10 con il nome scritto in Primavera, cosa hai provato:
"Il 10 a Trigoria ha un sapore speciale, indossarlo è stato un sogno, una cosa fantastica."

La vittoria della Conference?
"È stata una gioia per tutti. Per noi cresciuti nel settore giovanile è stata forse una gioia doppia, vincere un trofeo internazionale al primo anno tra i professionisti è incredibile."

Come hai vissuto il giorno della finale e la vigilia?
"Ti dico la verità, è stata una giornata non dico tranquilla ma quasi. Io vivo la partita da quando arrivo nello spogliatoio, durante la giornata è difficile che mi faccio prendere dalle emozioni."

Hai vinto il Golden Boy Web, quanto ti ha inorgoglito?
"Certo, sicuramente grazie a questo ho capito che qualcosa di buono è stato fatto. Sono molto contento. Devo ringraziare tutti i tifosi che mi hanno votato."

Che rapporto hai con Zaniolo?
"Siamo grandi amici e ottimi compagni di squadra. È un bravo ragazzo e gli voglio bene."

Quanto ti stimola allenarsi con uno come lui, con Pellegrini e Dybala?
"Molto. Sicuramente adesso ancora di più con uno come Dybala perché è uno dei giocatori più forti del mondo. Ha una tecnica impressionante. Ma anche Abraham, Pellegrini, Zaniolo sono tutti ottimi giocatori, che ti stimolano a dare qualcosa in più."

Hai lanciato una sfida a Dybala visto che vi incontrerete al Mondiale?
"Sì sì, anche più di una volta (ride, ndr). Gli ho detto ci vediamo il 30, per fare una battuta. Entrambi faremo del nostro meglio, vedremo chi vincerà."
COMMENTI
Area Utente
Login

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 26 gen 2023 
Roma super, il 2023 è abbagliante: prima in classifica davanti al Napoli
Se, come succede in molti paesi sudamericani, ci fosse un campionato di apertura...
 Mer. 25 gen 2023 
Abraham: "Roma il posto giusto. Quest'anno voglio un altro trofeo"
L'attaccante inglese: "Vincere un trofeo europeo al primo anno con la Roma è stato incredibile. Ad essere onesti, non credo che qualcuno se lo aspettasse"
Mourinho a vedere la Primavera con i "bambini". E i tifosi sui social impazziscono
José sugli spalti del Tre Fontane insieme ai più giovani della rosa: "Gesù e i suoi discepoli"
PRIMAVERA TIM CUP - Roma-Napoli 2-1, Giallorossi in Semifinale!
Nella gara unica dei quarti di finale della Primavera TIM Cup 2022/2023 l'AS Roma...
 Mar. 24 gen 2023 
CALCIOMERCATO Roma, domani incontro con il Perugia per Faticanti
Il classe 2004 della Roma Giacomo Faticanti ha attirato l'interesse del Perugia,...
 Sab. 21 gen 2023 
PRIMAVERA 1 - Cagliari-Roma 2-1: 3° sconfitta di fila per i giallorossi
Nella 15ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Ven. 20 gen 2023 
Foti promosso a Coverciano: menzione speciale per il vice di Mourinho
Imbattuto nelle cinque gare in cui ha sostituito in panchina lo 'Special One', il tecnico giallorosso ha superato brillantemente gli esami e ottenuto la qualifica 'Uefa A'
 Mer. 18 gen 2023 
Calciomercato Roma, l'attaccante della Primavera Claudio Cassano rinnova fino al 2026
Classe 2003, 9 gol stagionali tra campionato e Coppa Italia, il giocatore ha firmato il suo primo contratto da professionista
 Lun. 16 gen 2023 
Mourinho fa ricca la Roma: ecco quanti giovani ha valorizzato in una stagione e mezzo
Zalewski è ormai un titolare, Bove, Volpato e Tahirovic si sono rivelati all'altezza. Garcia supera il portoghese per il numero di esordi (7 contro 6), ma José è pronto a lanciare qualche altra promessa
 Dom. 15 gen 2023 
MOURINHO: "Vorrei più qualità col pallone. Non aspetto nessuno sul mercato, una bugia dire che..."
ROMA-FIORENTINA 2-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA JOSE' MOURINHO: "Una bugia dire che il rapporto con Pinto sia cattivo. Dybala è speciale, Pellegrini ha fatto di tutto per giocare"
 Mer. 11 gen 2023 
Aspettando Gini
La speranza è che non si trasformi in Godot. Perché di Wiinaldum questa Roma ha...
Il (non) gioco di Josè Mourinho
Carlos Alberto ha sparato un po' di cazzate su Mourinho e il Brasile. L'avrà fatto...
 Mar. 10 gen 2023 
Mourinho scatenato sugli spalti della Primavera se la prende con l'arbitro: ecco il motivo
Il portoghese ha voluto tutelare il giovane Pisilli che stava battendo un calcio di rigore e non le ha mandate a dire al direttore di gara
COPPA ITALIA PRIMAVERA, la Roma si impone ai rigori 3-2
Dopo una gara carica di emozioni nonostante lo 0-0 dei 120′, la Roma guidata...
 Lun. 09 gen 2023 
Totti e un 2023 in salita tra "guerra dei Rolex" e "affaire casinò". Intanto Ilary...
Dopo le vacanze con Noemi tra Miami e Messico, Francesco è tornato nella Capitale. E poi c'è la pratica divorzio con la moglie, che ha passato le feste a Bangkok col nuovo compagno
 Gio. 05 gen 2023 
Calciomercato Roma, il baby Satriano va via: ecco quanto incassa il club
L'attaccante della Primavera va a giocare nella seconda divisione olandese. La società giallorossa: "In bocca al lupo"
 Mer. 04 gen 2023 
Pellegrini: "Mourinho? Ha vinto tutto ma se non vince una partita sta male. Primo gol al derby..."
"Il primo gol al derby cambiò tante cose. Zaniolo è come un fratello più piccolo"
 Mar. 03 gen 2023 
Roma, vigilia in silenzio. E Mourinho lascia istruzioni
Il tecnico sconta la squalifica e non parla alla vigilia: in panchina contro Bologna e Milan c'è l'amuleto Foti. Trigoria blindata per l'ultimo allenamento prima della ripresa, ipotesi 'Fab Four' ma Tahirovic si candida
 Lun. 02 gen 2023 
Roma, altro sponsor per i Friedkin: accordo con Auberge Resorts
Il marchio, leader tra gli hotel di lusso, dalla partita col Bologna comparirà sul retro delle maglie
 Sab. 31 dic 2022 
Sorpresa Tahirovic: Mourinho può rivoluzionare la Roma con lui
Mou lo ha provato contro la Viterbese in coppia con Cristante e sta valutando se lanciarlo contro il Bologna
 Ven. 30 dic 2022 
La Roma batte 3-1 la Viterbese, segnano Pellegrini. Zaniolo e Abraham. Minuto di silenzio per Pelè
La Roma è scesa in campo alle 11.30 per l'ultima amichevole prima della ripresa...
 Gio. 29 dic 2022 
Calciomercato Roma, sorpresa: con Mourinho c'è Majchrzak
Una sorpresa: si chiama Jordan Aleksander Majchrzak, ha 18 anni, i capelli rossi...
 Mer. 28 dic 2022 
Roma-Frattesi sì, ma Pinto detta le condizioni al Sassuolo
Giallorossi e neroverdi pronti a riaccendere la trattativa: vertice entro 72 ore ma il diesse portoghese non svende Bove o Volpato e non supervaluta la mezzala, che spinge per tornare a casa
 Mar. 27 dic 2022 
Calciomercato Milan, nel casting dei campioni spunta anche Zaniolo
Il Milan vuole impreziosire la sua risicata pattuglia di giocatori italiani. E ciò...
 Lun. 26 dic 2022 
Da Hidekguti a Totti, tutte le sfumature del falso 9
Pioli che ha in mente di adattare De Ketelaere al centro dell’attacco sarebbe solo l’ultimo di un illustre elenco di precedenti
 Sab. 17 dic 2022 
Roma, Mourinho aspetta il piano dei Friedkin
La priorità va alla Roma, meglio chiarirlo subito. Mourinho partirà nel 2023, il...
 Mar. 13 dic 2022 
La Serie A scalda i motori per una Radio Tv
La Serie A scalda i motori per una sua Radio Tv. Se ne parlerà giovedì in assemblea...
 Ven. 09 dic 2022 
Wijnaldum vicino al recupero: ecco il primo allenamento con i tiri in porta
Buone notizie per Mourinho: il centrocampista olandese è tornato ad allenarsi col pallone, il suo recupero dalla frattura della tibia procede spedito
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>