facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 5 dicembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Pellegrini e quelle voci di uno scarso attaccamento all'Italia: il retroscena

Venerdì 30 settembre 2022
Lorenzo Pellegrini è pronto per rientrare domani a San Siro. Il capitano ha lavorato molto in questo periodo per recuperare. Dopo essere rientrato dalla Nazionale, ha svolto prima allenamento differenziato, poi negli ultimi giorni con i compagni. Il giocatore è rimasto stupito dalle voci di un suo scarso attaccamento alla Nazionale. Ha un buon rapporto con Mancini e la sua disponibilità c'è stata sempre, anche in occasione dell'ultima convocazione. La scorsa settimana Lorenzo è andato a Coverciano, ha sostenuto le visite mediche ed è tornato a casa autorizzato dalla Federazione, dopo aver parlato con Mancini. Nessun commento da Trigoria, ma anche la Roma ha massimo rispetto per la Nazionale. Il club giallorosso, in controtendenza con quasi tutti gli altri club di serie A, punta su un blocco di sette giocatori italiani che sono quasi tutti nel giro azzurro. Il capitano della Roma non si è risparmiato in occasione delle ultime due partite. Anche la società auspica che tutti i suoi giocatori possano essere coinvolti in Nazionale. Inoltre se c'è un giocatore che non si tira mai indietro, che gioca anche in condizioni fisiche precarie, quello è Lorenzo. Il capitano si è sempre sacrificato, si è messo a disposizione di Mancini anche quando non era in perfetta forma. Quando si fermò per una lesione muscolare prima dell'Europeo rimase il più possibile con i compagni, provò a stringere i denti fino all'ultimo giorno, prima di essere sostituito con Castrovilli. L'attaccamento alla maglia azzurra non è in discussione, nonostante gli infortuni, che lo hanno finora frenato in Nazionale. Ma anche a giugno, quando ha segnato contro la Germania e l'Ungheria, ha giocato con un problema al ginocchio, non si è arreso.

Le scelte a centrocampo
La Roma domani contro l'Inter ruoterà intorno a lui. Se Dybala supererà l'ultimo test il capitano tornerà a centrocampo, ruolo che ha ricoperto spesso in passato e nelle prime partite di questo campionato. Mourinho ha recuperato anche El Shaarawy e Kumbulla, che saranno due cambi in panchina. Rispetto alla partita contro l'Atalanta dovrebbe esserci l'argentino e Zalewski potrebbe prendere il posto di Spinazzola a sinistra. Il giovane polacco ha giocato titolare nelle ultime due partite in Nazionale e ha avuto un buon rendimento. L'azzurro per sua stessa ammissione non è ancora al cento per cento e ha bisogno di tempo per recuperare la migliore condizione.
di Guido D' Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 04 dic 2022 
De Rossi, frecciata alla Lazio: "Conosco il derby, a Roma è mancato per 11 anni..."
L'ex giallorosso, ora tecnico della Spal, 'punge' i biancocelesti parlando in conferenza prima della sfida contro il Modena
Progetti, idee, talento e Mourinho: chiamatelo Trigoria Lab
Ogni tanto qualcuno si diletta a monitorare i campionati professionistici in Italia...
Freuler: "Sì, la Roma c'è stata ma fin quando non si firma niente è concreto"
Decisivo e incontentabile. Remo Freuler ha mandato a casa la Serbia e tenuto al...
L'idea di Mourinho: Dybala alla Totti
Paulo Dybala potrebbe scoprire una seconda giovinezza proprio come il suo amico...
Fiducia Abraham: la Roma ci conta, ma è nel mirino della Premier
I sogni di Tammy Abraham, nonostante l'involuzione di cui è stato malinconico protagonista...
Tra sponsor e partnership: ecco l'altra rivoluzione dei Friedkin
Un'espansione destinata a non fermarsi. Perché nonostante i paletti imposti dalla...
Calciomercato Roma, idee Vicario e Carnesecchi per la porta del futuro
Un possibile cambio di guardiano potrebbe profilarsi nel futuro. Per una ragione...
Dybala: "Combatto per la mia Roma. Con Mourinho abbiamo un rapporto bellissimo"
"Mask? Come quella dei gladiatori”
 Sab. 03 dic 2022 
I giallorossi in relax prima della partenza per il Portogallo: ecco le mete scelte
I giocatori della Roma si godono i 12 giorni di riposo prima della partenza per...
Calciomercato Roma, Kluivert e Reynolds sono il tesoretto di scorta
Non solo Shomurodov, Bove e Karsdorp potrebbero regalare liquidità a Pinto per il mercato di gennaio. Ci sono infatti Kluivert e Reynolds che si stanno rivalutando al Valencia e al Westerloo.
Ultras Lazio contro Damiano dei Maneskin: "Tifi Roma in perizoma e tacco alto"
La Lazio aveva già risposto a un tweet del cantante romano e romanista
Le reti, i minuti e le presenze: a Belotti servono 3 traguardi per rimanere
Il sorriso e la voglia di riscatto non li ha mai persi. Sono queste le certezze...
I tifosi pronti al diciottesimo sold out di fila
Mancano ancora 32 (lunghi) giorni alla ripresa del campionato, ma i tifosi della...
Zero gol e un assist per i cinque esterni: Mourinho chiede colpi
In strategie e tattiche che prevedono sempre di più gli aggiramenti sulle ali per...
Il mese della verità per Smalling
Ansia no, ma un'attenta osservazione della situazione. Il rinnovo di Chris Smalling...
Mourinho porta Wijnaldum nel ritiro in Portogallo
Gini Wijnaldum sta proseguendo la sua riabilitazione per l'infortunio che lo sta...
Tesoretto Roma, la lista dei giocatori in uscita per far felice Mourinho
Da Karsdorp a Shomurodov, diversi calciatori potranno dire addio nel mercato invernale. Il gm deve vendere per comprare
Bove al Lecce: c'è l'intesa
Il Lecce in pressing sulla Roma per Edoardo Bove (20). José Mourinho aprirà ad una...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>