facebook twitter Feed RSS
Sabato - 28 gennaio 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Zaniolo e Koopmeiners: come strappano Roma e Atalanta

Il giallorosso è l'unico dei "Fab Four" a non aver ancora segnato, L'olandese dirige il gioco e fa gol. Tocca a loro spostare gli equilibri in una sfida che vale il primato
Domenica 18 settembre 2022
C'è un momento che può essere quello giusto. La palla arriva, la controlli e intorno a te c'è quello spazio vuoto che, aristotelicamente, viene voglia di riempire. Ecco, a quel punto si crea la soluzione ideale perché nasca lo strappo: la situazione - secondo il dizionario Treccani - in cui "improvvisamente si sforza o si affretta l'azione". È per sparigliare tattiche e gabbie, e in questo fondamentale Nicolò Zaniolo e Teun Koopmeiners oggi potrebbero tenere lezione: come sorprendere le difese avversarie.

L'ULTIMO DEI "FAB FOUR" — Inutile dire che, dopo l'infortunio alla spalla che lo ha tenuto fuori per quattro giornate, l'attaccante giallorosso non vede l'ora di recuperare il tempo perduto. Del cosiddetto "Quadrato Magico" che tanto aveva fatto sognare i tifosi in estate, è l'ultimo che manca all'appuntamento con il gol, già trovato da Dybala, Abraham e Pellegrini. Che la cosa immalinconisca Nicolò appare evidente, e lo si è capito anche al momento della sostituzione in Coppa, giovedì contro l'Hjk Helsinki. Ma la stagione è ancora ai primi vagiti e tutto può essere ancora prodotto. Per questo anche la mancata convocazione in Nazionale - che gli è dispiaciuta - è stata accolta con lo spirito di pazienza di chi sa come la gestione del suo recupero stia a cuore sia alla Roma che allo staff azzurro. Per il resto, lo straordinario feeling che sta caratterizzando il rapporto Zaniolo-Mourinho è un po' la cartina di tornasole del momento, visto che lo Special One dice del suo giocatore: "Nicolò ha delle caratteristiche che nessuno ha nella nostra rosa. I suoi strappi ci sono mancati. Meno male che ora è tornato". L'Atalanta è già avvisata.

TITOLARE INDISCUSSO — La Roma anche, però. "Dove lo metti, Teun viaggia", ha sintetizzato non molto tempo fa Gasperini e l'incamminarsi di Koopmeiners verso la porta avversaria difficilmente è surplace. Il suo compagno di banco, Marten De Roon, ha raccontato di come Koop rispetto a Freuler attacchi non solo di più, ma molto più improvvisamente: per i suoi squarci spesso conta sull'effetto sorpresa. Anche proprio grazie alla copertura del compagno di nazionale (convocati entrambi), l'unico altro nerazzurro - Musso a parte - ad aver giocato sei partite e tutte da 90'. Perché Koop ora sta di nuovo benissimo: aveva chiuso come tanti lo scorso campionato in declino, un po' anche per stanchezza. È tornato quello che in pochissimo tempo aveva convinto il Gasp a dargli subito un posto da titolare. Che quest'anno è ancora più indiscutibile.

SI FA IN TRE — Teun "viaggia", dunque: ovvero corre, si sbatte, decide. Spesso strappando. I numeri non mentono: più di una volta è il nerazzurro che fa andare di più il contachilometri, che gioca più palloni, che in percentuale vince più duelli. Quando si dice, un centrocampista totale: è dappertutto, fa un po' di tutto, si fa in tre. Da mediano basso, Teun offre copertura, transizione grazie ai palloni recuperati con il fisico e il senso della posizione, ma anche geometrie: il suo lancio rasoiato è una soluzione importante per aprire il gioco e cambiarlo ribaltando il fronte dell'azione offensiva. Da trequartista aggiunto, dove ogni tanto Gasperini lo spedisce, aggiunge spunto per guadagnare metri verso l'area. La versione nuova è l'"attaccante" aggiunto: quattro gol (e un assist) in sei partite, ovvero quanti ne aveva segnati in 43 gare nerazzurre fino a quella con il Torino. Due su rigore e due dando fiducia a quel sinistro che merita di essere utilizzato molto di più. E' lui il primo a doversene convincere, e sembra sulla buona strada: la sua facilità di tiro può diventare sentenza sia per i calci piazzati che per le soluzioni da fuori, utili in particolare in certe partite "chiuse". Quelle che l'anno scorso per l'Atalanta erano diventate una specie di via crucis. Nelle sue ultime due stagioni olandesi con l'Az Alkmaar, prima di arrivare a Bergamo, per Koop segnare più di 15 gol stagionali (16 e 17) era diventata una regola: il Gasp si accontenterebbe anche di una decina.
di Massimo Cecchini - Andrea Elefante
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 27 gen 2023 
Zaniolo chiama la Roma: "Non vado al Bournemouth". È caos, in arrivo provvedimenti
Il giocatore ha deciso di rompere gli indugi rifiutando la proposta del club inglese. La società è pronta a punire il giocatore
Zaniolo, no definitivo al Bournemouth. Roma furiosa! Tutti i dettagli e cosa succederà ora
Dopo l'incontro tra il club inglese e l'entourage dell'attaccante è arrivata la risposta finale di Nicolò. La società valuta quali provvedimenti prendere
BEAUTYLEI | Crema Antiacne BIO 🌿 Combatte Brufoli e Punti Neri
✅ 🌿 📃 💬 📃 🧾 ⬜ 🇮🇹...
CALCIOMERCATO, finito incontro tra agente Zaniolo e Bournemouth. Si va verso il no del giocatore
Finito incontro tra agente Zaniolo e Bournemouth durato tre ore. Si va verso il...
Zaniolo, notte di sushi e musica al sapore di Premier. Ecco con chi e dove
Sono ore molto particolari per l'attaccante della Roma che deve decidere se accettare il trasferimento al Bournemouth: nel frattempo ha cercato di distrarsi con una serata nel locale di Marchisio
Sabatini su Zaniolo: "Non ha colpe, non è andato a Trigoria con la pistola"
L'ex diesse della Roma si schiera dalla parte del calciatore giallorosso, in uscita dopo la rottura con il club e titubante di fronte all'offerta del Bournemouth: "Non è mica il Liverpool"
CALCIOMERCATO SPAL, Tacopina annuncia Nainggolan: "Ho lavorato sodo per prenderlo. Sono entusiasta"
Radja Nainggolan sarà un nuovo giocatore della SPAL. La conferma, dopo vari indizi,...
Napoli-Roma - Le Probabili Formazioni
20ªGiornata di Serie A
Lo Spezia programma le visite e l'arrivo di Shomurodov: la formula e le cifre
Accordo verbale tra Roma e Spezia per Shomurodov
CALCIOMERCATO Roma, Smalling ha chiesto la cessione. Da Trigoria smentiscono: i dettagli
Secondo quanto scrive Tuttomercatoweb, Chris smalling ha chiesto la cessione...
Napoli-Roma, Mourinho torna a parlare in conferenza stampa: data e orario
Lo Special One non rispondeva alle domande dei giornalisti dall'8 novembre a Trigoria, alla vigilia della sfida contro il Sassuolo
Calciomercato Roma, incontro tra l'agente di Zaniolo e il Bournemouth: la situazione
In programma un incontro tra l'agente dell'attaccante della Roma, Nicolò Zaniolo e la dirigenza del Bournemouth
"Dybala è miglior giocatore della serie A": la spiegazione scientifica è sorprendente
Uno studio rivela come i numeri di Paulo siano i migliori dell'intero campionato
Zaniolo e giallo della storia Instagram su Roma cancellata: cosa è successo
In questi giorni non semplici Nicolò ancora protagonista sui suoi profili social
Ziyech possibile sostituto di Zaniolo alla Roma? La questione della formula e la posizione del Milan
Roma su Ziyech, ma c'è la questione formula: le ultime
Zaniolo al Bournemouth, non è finita: c'è il rilancio! Ecco tutti i dettagli
Il club inglese insiste e adesso vuole incontrare anche l'entourage del giocatore
Tre torte e cori per Mourinho. Ma Zaniolo sembra triste
Quando si è Special One e si arriva a 60 anni, le torte di compleanno magicamente...
Roma, ultimatum a Zaniolo: o Premier o stai a casa
Il Bournemouth offre 35 milioni e una percentuale sulla rivendita. Dal giocatore un nuovo rifiuto. I Friedkin trattano personalmente e Nicolò rischia di non giocare più
 Gio. 26 gen 2023 
ZANIOLO, Bournemouth e Roma devono convincerlo ad accettare la cessione, lui valuta di rimanere
Bournemouth e Roma devono ora convincere Zaniolo ad accettare la cessione (30 milioni...
Spezia, vicina la chiusura per Shomurodov: le cifre e i dettagli
Lo Spezia è vicino a chiudere il colpo Eldor Shomurodov dalla Roma: i dettagli
Il Milan non rilancia per Zaniolo: fuori dalla corsa a queste condizioni
Il Milan non rilancia per Nicolò Zaniolo: le ultime
Indagine sulla vendita del Milan: si ipotizza il reato di appropriazione indebita
Acquisizioni da parte della Guardia di Finanza. L'inchiesta è nata da un esposto di un ex socio di minoranza del club, la società lussemburghese Blue Skye. Al momento non ci sono indagati
Festa per Mourinho: la torta e la frase che ha fatto ridere tutti
Lo Special One viene festeggiato con una sorpresa nello spogliatoio da tutti i calciatori, lo staff e Tiago Pinto e poi chiude con una battuta
Giornata della memoria, Roma e Lazio scendono in campo con un fumetto speciale
Un nuovo modo per ricordare e per aiutare i più giovani a comprendere l’importanza della ricorrenza
Calciomercato Roma, offerta del Bournemouth per Zaniolo: le cifre
Nicolò Zaniolo è senza dubbio il nome più caldo di questa sessione di calciomercato....
Roma super, il 2023 è abbagliante: prima in classifica davanti al Napoli
Se, come succede in molti paesi sudamericani, ci fosse un campionato di apertura...
Il bambino Mourinho che tra piano, numeri e pesce voleva solo il calcio
Dall'infanzia a Trigoria: una vita intera passata in campo
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>