facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 8 giugno 2023
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
   

Di speciale José Mourinho ha l'onestà

Domenica 28 agosto 2022
Avrei voluto assistere a un'altra partita. Una più bella, divertente, meno sporca e frammentata. A caldo, mi sono confrontato per i siti dei rispettivi quotidiani con il direttore di Tuttosport Guido Vaciago: pensavo di avere ecceduto in severità, ma Mourinho mi ha tolto il dubbio ammettendo di essersi vergognato del primo tempo della sua squadra. Indecente, l'aggettivo che ho usato per descrivere la frazione, per merito quasi esclusivo della Roma che ha giocato a lungo al contrario, rifiutandosi di assumere una forma riconoscibile: il gol di Vlahovic al secondo minuto l'ha stordita al punto che ha impiegato quasi un'ora per riprendersi. L'hanno tenuta in superficie il 2-0 annullato dal Var e soprattutto la notevolissima prova di Smalling e Ibañez.

Decisive, per ridurre le distanze, sono state comunque le sostituzioni di Mou subito dopo l'intervallo: l'ingresso di Zalewski e El Shaarawy per Mancini e Spinazzola, nell'occasione sfasato, e la nuova impostazione (4-3-3 senza palla, 4-2-3-1 con) hanno garantito alla Roma una migliore copertura del campo e un po' più di sicurezza. Il punto (d'oro) l'ha portato l'arma impropria dei giallorossi, le palle inattive, in particolare gli effetti dei calci d'angolo valorizzati dalla precisione di battuta di Pellegrini e Dybala. Proprio Dybala si è inventato una correzione al volo dal secondo palo che si è trasformata in un assist al bacio per Abraham. Che all'argentino - un bacio vero - l'ha subito rispedito.

I progressi della Juve rispetto alla gara di Genova sono stati evidenti nel primo tempo quando però la squadra di Allegri non ha avuto la capacità di assicurarsi la vittoria. Nella ripresa ha ridotto il pressing e il ritmo ed è arretrata di qualche metro favorendo l'azione della Roma. Miretti, la sorpresa iniziale, ha ben giocato, Kostic è risultato presente ma troppo lineare, bene anche Rabiot fino alla sostituzione.

La Roma non ha ancora avuto il miglior Dybala, che Mou continua giustamente a proteggere. Ieri non era sereno: alla ricerca di momenti in cui la sua qualità si mette a scintillare, aveva una gran voglia e bisogno di fare e strafare, ha lottato anche se non è nato per lottare, e quando ha scelto la semplicità ha mosso i compagni. L'assist gli vale la sufficienza.

Un anno fa, dopo tre partite, Mou era primo con 9 punti (Fiorentina, Salernitana fuori e Sassuolo battuti, ma due in casa e una in trasferta). Oggi i punti sono due in meno, la squadra ha però una differente consapevolezza di sé perché conosce molte più risposte, più qualità ed è uscita con un pari dall'Allianz. La Juve di punti ne aveva soltanto uno: mostrerà il vero soltanto quando potrà presentare Pogba, Di Maria e Chiesa, il mercato "reale".

La croce Red
Kelleher, Diogo Jota, Matip, Keita, Curtis Jones, Konate, Oxlade-Chamberlain, Thiago Alcantara e Darwin Nuñez: lo spietatissimo Liverpool ne ha dati nove - cinque nei primi 45 minuti - al Bournemouth. I giocatori che ho indicato sono gli assenti, otto per infortunio e Nuñez per squalifica. Anche da questi particolari si riconosce la differenza di qualità e risorse tra loro e noi.
di Ivan Zazzaroni
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Juventus-Roma - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 01 mag 2023 
PRIMAVERA 1 - Juventus-Roma 2-1
Nella 29ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Dom. 20 nov 2022 
Orsato dà il vantaggio su rigore al Mondiale: tifosi della Roma furiosi, ecco perché
Un anno fa l'arbitro in Juventus-Roma non aveva applicato il vantaggio negando quindi il gol ad Abraham
 Sab. 05 nov 2022 
ROMA FEMMINILE, Giugliano: "Abbiamo regalato soddisfazioni anche a Mourinho. Un'emozione unica"
Supercoppa Femminile, JUVENTUS-ROMA 4-5 (d.c.r.) - INTERVISTE POST-PARTITA GIULIANO...
Delirio Roma: la Supercoppa femminile è tua! Juve ko ai rigori
Decisiva la parata del portiere romanista Caesar sul tiro dal dischetto di Cantore. Nei novanta minuti capitoline in vantaggio con Giacinti, pareggio su punizione di Boattin
 Lun. 29 ago 2022 
 Dom. 28 ago 2022 
Mou ha ragione. Ma il punto in casa Juve si rivelerà davvero prezioso
La franchezza critica di Mourinho nei confronti della propria squadra, lo rende ancora più unico che raro e conferma la straordinaria abilità comunicativa del tecnico. Tuttavia, il pareggio dello Stadium irrobustisce la crescita romanista e ne accresce la consapevolezza delle sue ulteriori potenzialità. Contro il Monza, l'approccio alla gara dei giallorossi sarà sicuramente diverso rispetto a Torino
Juve-Roma, la moviola: Irrati, giusto annullare il 2-0
Il direttore di gara la porta a casa, più di spada che di fioretto: nell’unico errore (difficile da vedere dalla sua posizione) lo salva Di Paolo al Var
Dybala, basta poco per battere la nostalgia Juve
Giornata difficile, poi lo spunto del campione e il ringraziamento di Abraham: così la Joya si lascia alle spalle sette anni di Stadium
Tempi incerti, però intanto la Roma è lassù
Non so se Belotti sia già della Roma, so per certo che c'è stata la partita con...
Mourinho: "Avevano paura di Paulo. Noi 45′ da vergognarsi"
I muri dello Stadium, se potessero parlare, racconterebbero almeno due storie. La...
La catapulta di Dybala: un assist al bacio che supera il passato
Tammy Abraham lo guarda, lo chiama: Paulo, Paulo.... E gli manda un bacio. Per sessantotto...
Juventus-Roma 1-1, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: JUVENTUS-ROMA 1-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Sab. 27 ago 2022 
Mourinho scherza e sorride nel finale: "La mia faccia nel primo e nel secondo tempo"
Su Instagram José Mourinho scherza dopo l'1-1 in casa della Juventus sulla...
Abraham come Francis: 3° giocatore inglese con più reti Serie A. 50 assist in campionato per Dybala
Arriva il primo gol stagionale di Tammy Abraham nel corso di Juventus-Roma:...
MATIC: "Dopo una bella chiacchierata con Mourinho all'intervallo abbiamo cambiato qualcosa"
JUVENTUS-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST PARTITA MATIC A SKY SPORT Perché tanta differenza...
ALLEGRI: "Mourinho è sempre bravo a tenere la squadra dentro la partita. Sono contento"
JUVENTUS-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST PARTITA
MOURINHO: "Primi 45 minuti fortuna. All'intervallo ho detto ai giocatori che mi vergognavo di loro"
JUVENTUS-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST PARTITA JOSE' MOURINHO: "Fortunati nel primo tempo, ho detto ai giocatori che mi vergognavo di loro. Vediamo se domani arriverà qualcuno..."
ABRAHAM: "Abbiamo lottato, stiamo migliorando come squadra. Imbattuti e dobbiamo continuare così"
JUVENTUS-ROMA 1-1, LE INTERVISTE POST PARTITA ABRAHAM A DAZN La partita? "Sono...
Juventus-Roma 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham ha il killer instinct. Dybala, che assist nel suo ex stadio!
Vlahovic illude la Juve, Abraham (su assist di Dybala) pareggia: la Roma è prima
Il serbo porta in vantaggio i suoi con una gran punizione dopo 2 minuti, l'inglese sfrutta un assist dell'ex e firma l'1-1. Esordio per Milik
TIAGO PINTO: "Sarà difficile giocare contro la Juventus, però vogliamo dare una risposta"
JUVENTUS-ROMA, LE INTERVIASTE PRE-PARTITA TIAGO PINTO: "Presto parlare di scudetto"
IBANEZ: "Lavoriamo tutti insieme, la difesa inizia dall'attacco. Dybala? L'ho visto tranquillo"
JUVENTUS-ROMA, LE INTERVIASTE PRE-PARTITA IBANEZ A DAZN Si parla tanto dell'attacco,...
Juventus-Roma - Le Formazioni UFFICIALI
3ª Giornata di Serie A
Juve-Roma: Spinazzola, è questa l'occasione giusta
L’esterno è tornato a recitare un ruolo di primo piano: vuole dimostrare di aver chiuso nel cassetto il ricordo del brutto infortunio
Dybala, il tocco del poeta
Magari non così presto, magari non in questo strano agosto con i sentimenti ancora...
Avanti senza paura. Mourinho: "Gioca Matic al posto di Zaniolo"
Mourinho non si nasconde. A poche ore dal primo big match della stagione, in programma...
Juventus-Roma - Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
3ª Giornata di Serie A
 Ven. 26 ago 2022 
Il D-Day è arrivato: se segna alla Juve, Dybala non esulta. Ma farà di tutto per lasciare il segno
Prima volta da avversario per la Joya che si sciolse in lacrime quando giocò l'ultima partita in bianconero a Torino dopo 7 stagioni, 293 presenze, 115 gol, 12 trofei. "Il club e Allegri hanno deciso che non avrei più fatto parte del futuro, ora c'è solo la Roma". Questa è la sua partita
DYBALA: "Sarà emozionante tornare a Torino. Darò il meglio di me per fare felici tifosi giallorossi"
Juventus-Roma, terza giornata di Serie A, sarà il primo big match stagionale per...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>