facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 30 settembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Fonseca: "Alla Roma sono stato 8 mesi senza ds. Il derby? Incredibile"

L'allenatore portoghese, ora al Lille, ricorda la sua esperienza in Italia: "Ho imparato molto nelle due stagioni in Serie A"
Mercoledì 17 agosto 2022
Paulo Fonseca torna a parlare della Roma. L'attuale allenatore del Lille, intervistato dal sito specializzato 'The Coaches Voice', ripercorre le tappe dell'avventura biennale in giallorosso: "La Roma è venuta da me dopo tre anni allo Shakhtar. Avevamo vinto tutto in Ucraina, quindi volevo una nuova sfida e allenarmi in una delle principali competizioni europee", racconta l'allenatore portoghese che elogia il club capitolino e il campionato italiano: "La Serie A è una delle migliori, e volevo già allenarmi in Italia e continuare ad allenarmi, e la Roma è un club incredibile. Ho imparato molto durante le mie due stagioni lì". Secondo Fonseca, da un punto di vista spiccatamente tattico, "il calcio italiano è molto specifico. Ogni partita è diversa e molto strategica. Devi studiare e lavorare sodo prima di ogni partita", ammette l'ex tecnico dello Shakhtar Donetsk.

Roma, Fonseca sul derby con la Lazio: "Atmosfera da sogno"
Nel ricordare l'avventura in giallorosso, Fonseca non mi dimentica l'atmosfera da sogno nel derby con la Lazio: "Il derby di Roma è incredibile", dichiara senza remore l'allenatore del Lille. "L'atmosfera è incredibile e tutti i fan sognano di vincerla. Potrebbe anche essere più importante battere la Lazio che vincere la Serie A. L'atmosfera prima della partita è un'esperienza incredibile". Dai ricordi più dolci alle difficoltà, tra Pandemia e assenza di un direttore sportivo con il quale potersi interfacciare: "Ho anche dovuto lavorare per otto mesi senza un direttore sportivo, per poi affrontare la paralisi del calendario calcistico dovuta alla diffusione del Covid", tuona il tecnico portoghese che poi svela il motivo del suo addio alla Capitale: "Quando il Gruppo Friedkin, i nuovi proprietari, sono arrivati a Roma nell'agosto 2020, ho capito che volevano iniziare un nuovo progetto con nuove persone. Ed è stato concordato che me ne sarei andato quando il mio contratto è terminato alla fine della stagione 2020/21".
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 29 set 2022 
Matic ha scoperto il traffico di Roma. Bloccato, posta sui social: "Morning in Rome"
Il centrocampista giallorosso, dopo i primi tre mesi di permanenza in città, ironizza sulle inevitabile attese in macchina per gli spostamenti
🌿 BEAUTYLEI | Siero Bio Rimpolpante | Contorno Occhi Labbra | Luppolo e acido ialuronico
siero viso antirughe acido ialuronico viso daniela_zanzottera86 Daniela Zanzottera...
Roma-Betis, Luiz Felipe torna all'Olimpico: sarà il suo derby
Il difensore italo-brasiliano ex Lazio ha avuto un impatto super in Spagna: fermati Benzema e Moreno
Inter-Roma - Le Probabili Formazioni
8ªGioranta di Serie A
Partita della Pace, Kumbulla: "In questo tavolo non ci sono avversari"
Pastorella: "Il calcio può fare la sua parte"
Dybala sbarca all'alba e si allena: parte la rincorsa all'Inter
L'attaccante giallorosso non ha giocato con l'Argentina ed è tornato il prima possibile nella Capitale. Mourinho lo vuole in campo sabato contro i nerazzurri
Roma-Sparta Praga 4-1: le Women giallorosse volano ai gironi di Champions
Dopo il successo dell'andata la squadra di Spugna concede il bis al Tre Fontane: ceche avanti con Bertholdova ma poi travolte dalle reti di Wenninger, Andressa, Minami e Haavi
Sorpresa Falcao, svelato il motivo della sua visita ad Ancelotti
Il Divino si è incontrato a Madrid con l'allenatore del Real, suo compagno di squadra per cinque anni ai tempi della Roma
Roma, ora basta inchini alle big
A Milano per debellare il virus. Sì, l'Inter è la nuova chance per la Roma che,...
Abraham ha un debito da ripagare
Meno spazi e tanta pressione, per questo sbaglia di più. Cerca la scossa per andare al Mondiale
Partite Amichevoli 2022
L'As Roma in Giappone dal 22 novembre, in agenda due amichevoli. Mourinho: "Eccitante tornare lì"
La Roma sarà in Giappone durante la sosta per i Mondiali in Qatar. La società giallorossa...
Dybala, alle 6:45 l'arrivo a Roma da New York. In giornata lo staff medico lo valuterà
Paulo Dybala è tornato a Roma. A dispetto di quanto circolato ieri, la Joya non...
Nico a mille troppi tabù contro l'Inter
Zaniolo cerca il gol a San Siro. Gli manca tanto la prima rete stagionale e ha fatto...
Ritorno con rancore: Dybala e Abraham, che voglia di San Siro
Dopo la grande attesa, il nulla di fatto: 180 minuti in cui sono rimasti a guardare...
L'ora Dzeko scatta sempre con la Roma
La parola d'ordine è rispettare la tradizione positiva da ex iniziata lo scorso...
Un tifoso vince la fascia di Pellegrini con i fan token
Solitamente i cimeli di questo tipo si intercettano soltanto nelle aste e nei racconti...
Pinto all'opera per il rinnovo di Zaniolo: dalla prossima settimana comincerà la trattativa
Il futuro è delineato: sarà a tinte giallorosse. C'è l'accordo verbale, serve metterlo...
 Mer. 28 set 2022 
Totti-Blasi, accordo più lontano. Si va verso la battaglia in tribunale
Un anno fa l'ultimo viaggio insieme, ora lo scontro totale. Possibile la separazione giudiziale, Ilary si sente parte lesa
Mourinho e Inter-Roma, basta amarezze: José cerca il primo successo da ex (ne ha perse 3 su 3)
Solo Simone Inzaghi è riuscito a battere lo Special One più di due volte di fila
MARIA SOLE FERRERI CAPUTI, prima donna ad arbitrare una partita di Serie A
Svolta storica per la Serie A. Per la prima volta, infatti, un match del massimo...
Paola Ferrari: "Totti doveva andare a giocare a Miami, ma Ilary..."
Le parole della conduttrice della Rai
Designazioni Arbitrali 8ªGiornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
De Rossi: "Raspadori? Un giovane galantuomo. Nazionale impoverita"
L'ex centrocampista e collaboratore della Nazionale: "Questo gruppo è unito, è rinato dalle proprie ceneri. Impoverimento nella selezione, ma il materiale c'è, basta trovarlo".
Roma, Celik è il gregario insostituibile
A causa dell’incidente di Karsdorp, il terzino turco entra nel club degli indispensabili: sabato il test Inter
I figli, Noemi e 46 candeline: Totti e il primo compleanno dopo Ilary
L'ex capitano della Roma ha festeggiato la ricorrenza a cena con gli amici più cari. Lo aspettano settimane complicate per la separazione Chiara Zucchelli
La Roma sogna il grande colpo in difesa: due nomi in cima alle preferenze di Mou
Tiago Pinto dovrà battere la concorrenza di diversi club europei per accontentare il proprio tecnico
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>