facebook twitter Feed RSS
Martedì - 16 agosto 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Roma e Lazio, spinta dei tifosi. "Abbonamenti da record". Deludono Juventus e Napoli

Boom di abbonati in Serie A, le romane trainano la crescita
Sabato 06 agosto 2022
La quota 40 mila superata dalle due milanesi, l'euforia della Roma che dal 2004 non festeggiava le 36 mila tessere, le 21.600 (parziali) della Lazio che sta per superare il limite del 2019, il record del neopromosso Lecce che ha superato l'asticella dei 19 mila abbonamenti: due anni e mezzo dopo lo scoppio della pandemia, gli stadi italiani tornano a popolarsi. C'è voglia di calcio, nonostante le previsioni di un autunno difficile, tra le elezioni e le conseguenze economiche legate alla guerra in Ucraina. La passione è più forte delle ristrettezze del portafoglio, della scomodità degli stadi e della stranezza di una stagione che si fermerà a novembre per dare spazio al mondiale dove, tanto per ricordarlo, noi non ci saremo per la seconda volta di fila. Si ripartirà dopo Natale e nessuno può sapere quali stravolgimenti avrà provocato il torneo in Qatar.

IN ASCESA

Milano gode, Roma sogna, Lecce sorprende tutti. L'Inter ha chiuso la campagna il 7 luglio con 41.000 tessere vendute ed è già stata aperta la lista d'attesa per il 2023-2024. Il Milan campione d'Italia è a un'incollatura: 40 mila. L'entusiasmo generato dal gruppo di Pioli si è rivelato un atto di fiducia incondizionato, nonostante le evoluzioni societarie e l'attesa per celebrare il colpo-De Ketelaere. La Roma viaggia nell'euforia dal 25 maggio, giorno del trionfo in Conference. Mourinho non ha solo riportato i giallorossi alla conquista di un trofeo dopo 14 anni, ma ha rigenerato passione e fidelizzazione. La società è in luna di miele con la piazza dopo il turbolento decennio pallottiano. Il mercato chiude il cerchio: domenica nell'amichevole di presentazione contro lo Shakhtar oltre 60 mila spettatori. Il Lecce, tornato in serie A dopo due stagioni, è la sorpresa di questa estate boom: superato il precedente primato di 18.763, siamo quasi a quota 20 mila. Bene anche Lazio - ieri raggiunta quota 21.600 tessere - e Sampdoria, nonostante la crisi societaria: superati 13 mila abbonamenti.

IN CONTROTENDENZA

Juventus e Napoli sono i fenomeni in controtendenza. Il club torinese chiude a quota 20.200 e non è solo colpa delle delusioni delle due ultime annate: il caro-prezzi ha scatenato la protesta dei tifosi. A Torino non si fanno scrupoli: per Juventus A-Juventus Under 23 57,5 euro la tribuna bordo campo, 34,5 la gradinata. Il Napoli sta pagando le problematiche di mercato e le tensioni De Laurentiis-tifo. Come interpretare questo fenomeno del ritorno negli stadi?

L'ESPERTO

Il professor Mario Abis, cattedre di statistica/metodologia della ricerca e, in lingua inglese, di management e marketing delle attività culturali/spettacolo all'Università IULM di Milano, tifoso del Cagliari ed ex pallavolista, spiega: «La prima ragione è la reazione alla pandemia. Il Covid ha prodotto un fenomeno di depressione, legato alla solitudine e all'isolamento, soprattutto nelle grandi città. C'è voglia di cose dal vivo, di stare insieme e socializzare. Nel calcio scatta un meccanismo ancora più forte. Non si va allo stadio solo per vedere la partita, ma anche per condividere le emozioni. L'abbonamento è un impegno liturgico: è un impegno serio, non estemporaneo. C'è poi un altro aspetto: una cosa negata per tanto tempo produce una necessità forte, covata nel tempo. Da una parte quindi reazione, dall'altra bisogno e, terzo elemento, l'effetto-attesa creato dai media. I rischi? Cerchiamo di non deludere questa passione. Si deve lavorare sulla qualità del prodotto, nonostante le problematiche legate ai nostri stadi: ad esempio allungando il tempo di permanenza, magari con minieventi che precedono le partite. Mourinho è forse l'aspetto calcistico più interessante del fenomeno. Ha riprodotto il suo mito in una situazione complessa come quella romana. Mourinho è un personaggio con una fondamentale componente mitologica: lui e la Roma, un matrimonio perfetto».
di Stefano Boldrini
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 15 ago 2022 
Mourinho e la pizza di Salerno: stavolta ne ordina 60 per festeggiare con giocatori e staff
Nella passata stagione dopo la vittoria sulla Salernitana il tecnico della Roma era stato immortalato mentre la mangiava in treno. Ieri ha voluto coinvolgere tutta la squadra
CALCIOMERCATO Torino, Lukic si è scusato: nei prossimi giorni si parlerà di rinnovo
Importanti novità in casa Torino sulla questione Lukic: il centrocampista serbo,...
Friedkin porta anche lo sponsor Toyota sulle maglie d'allenamento della Roma
Arriva lo sponsor che nella Roma dei Friedkin non poteva mancare. Il club giallorosso...
Roma, Cristante stavolta è più che indispensabile
Un gol e una prestazione di grande sostanza: se la squadra di Mourinho concede poco agli avversari, è anche merito del “totem” davanti alla difesa
Mourinho e la sua Roma: il debutto a Salerno in due immagini
La partita straripante di Zaniolo, la concretezza di Cristante: José aspetta un rinforzo in attacco ma intanto si gode una squadra concreta e dal potenziale offensivo incontenibile. Negli spogliatoi c'è stata solo una cosa che ha infastidito il tecnico portoghese: ecco quale
Online in vendita la terza maglia della Roma
Dopo l'annuncio della seconda maglia, c'è attesa e curiosità per la presentazione...
Cristante, Matic e Wijnaldum: le scelte di Mou hanno fatto la differenza
A metà ripresa, il tecnico ha messo in campo una piccola rivoluzione passando a un 3-5-2 più compatto: "Non sono entrati giocatori per uccidere la partita, ma per gestirla" Dal nostro inviato Andrea Pugliese
La Roma di Cristante che piace a Mou. Oggi le risposte di Spalletti e Allegri
José ha tolto Abraham, Zaniolo, Dybala e vinto grazie al gol di un mediano. Hanno giocato e vinto 7 delle prime 10 del torneo scorso: stasera ci prova la Juve di Di Maria
Dybala: "Buona la prima. Daje Roma". E Zaniolo lo esalta
La Joya esulta su Instagram dopo il successo per 1-0 contro la Salernitana
Belotti e la Roma, adesso o mai più: settimana decisiva
Il Gallo non vuole aspettare oltre e il Galatasaray è pronto a venire in Italia per convincerlo a firmare: la situazione non è facile
DAZN: "Nei prossimi giorni provvederemo a erogare un indennizzo a ciascun cliente interessato"
"DAZN è consapevole di quanto sia importante il proprio servizio per gli appassionati...
Joya a sprazzi e quel palo che emoziona
All’Arechi subito tocchi e visione di gioco: alla fine sono stati 46 i palloni toccati. Ora dategli soltanto il tempo
Salernitana-Roma 0-1, Le Pagelle dei Quotidiani
1ªGiornata di Serie A
Dazn, un altro disastro: tifosi infuriati
Tifosi romanisti letteralmente infuriati con Dazn per i clamorosi disservizi (non...
La Roma dei Fab Four si salva dal trappolone con un gol di Cristante
Il bello del calcio è che passi tutta l'estate a parlare dei Fab Four — Abraham,...
 Dom. 14 ago 2022 
MOURINHO, è stato impossibile rilasciare dichiarazioni a Dazn
Non ci sono solo problemi di trasmissione con DAZN: dopo Salernitana-Roma per tre...
SPINAZZOLA: "Ancora presto per fissare traguardi, sappiamo che siamo migliorati molto"
SALERNITANA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA SPINAZZOLA A DAZN Squadra che ha...
MOURINHO: "Mi è piaciuto tutto, gestito il risultato con maturità"
SALERNITANA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Zaniolo e Dybala straordinari ma vorrei altri attaccanti di alto livello"
La Roma spreca, ma gioca bene e vince: a Salerno ci pensa Cristante
Un gol del centrocampista regala a Mou i primi tre punti, dopo che Zaniolo aveva mancato tre occasioni. Palo di Dybala
MANCINI: "Bravi, ma meritavano 2 gol in più. Sarei felice dell'eventuale arrivo di un difensore"
SALERNITANA-ROMA 0-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA MANCINI A DAZN Buona la prima....
Salernitana-Roma 0-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dybala c'è, gli manca solo il gol. Zaniolo sprecone
Dazn, problemi di visione: protesta sui social. Il comunicato della tv e il link alternativo
I problemi si sono verificati durante le partite del pomeriggio Lazio-Bologna e Fiorentina-Cremonese. Arriva il comunicato dell'azienda
Serie A - Salernitana-Roma 0-1
1ªGiornata di Serie A
TIAGO PINTO: "Dybala è motivato. Belotti? Del mercato parliamo il 2 settembre..."
SALERNITANA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA
PELLEGRINI: "L'anno scorso abbiamo vinto la Conference e vogliamo proseguire"
SALERNITANA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA PELLEGRINI A DAZN Hai vinto la Conference...
Dazn non funziona: problemi durante le partite
Dazn: problemi nella visione delle partite. E arrivano le scuse: "Stiamo lavorando per trovare il prima possibile una soluzione"
Salernitana-Roma - Le Formazioni UFFICIALI
1ª Giornata di Serie A
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>