facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 18 agosto 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Frattesi: Roma e Sassuolo cercano l'intesa con le contropartite tecniche

Si lavora per inserire alcuni giocatori nell'affare: i giallorossi hanno detto no a Bove proponendo Volpato
Giovedì 23 giugno 2022
Dopo l'incontro di ieri sera a Milano tra il gm della Roma, Tiago Pinto, e Giovanni Carnevali, dg del Sassuolo, la trattativa per il ritorno di Davide Frattesi alla Roma vive un momento di riflessione. Riflessione positiva, però, perché entrambe le parti, su sollecito del giocatore che non vede l'ora di firmare per tornare a Trigoria, stanno valutando alcuni profili tecnici da poter inserire nell'affare. Così la Roma spenderebbe un po' meno a livello di cash e il Sassuolo vedrebbe salire la quotazione del ragazzo. La Roma, infatti, non vuole spendere più di 18-20 milioni, il Sassuolo ne chiede 10 in più. La chiave per sbloccare tutto? Proprio le contropartite tecniche.

NO A BOVE, IDEA VOLPATO — Il preferito del Sassuolo sarebbe il centrocampista Edoardo Bove, 20 anni, in questo momento in vacanza a Bali, ma la Roma è categorica sul no. Se Bove dovesse partire sarebbe solo per un prestito, perché Pinto non vuole perdere il giocatore, ma al momento non ci sono le condizioni. Ecco perché il gm giallorosso ha offerto una rosa di nomi tra cui scegliere: Volpato, Felix, Missori e Tripi. Tre Primavera e un giocatore che nell'ultimo anno è stato parte integrante della rosa di prima squadra. Il quinto nome sarebbe quello di Calafiori, un altro che al Sassuolo piace ma, come per Bove, la Roma non vuole perderlo e lo vuole mandare solo a giocare. Ecco perché presto gli rinnoverà anche il contratto. L'altro nome che sembrava, in un primo momento, poter entrare nella trattativa è quello di Gonzalo Villar, ma il centrocampista spagnolo è molto più vicino al Monza. Per questo, per adesso, i nomi più accreditati sono quelli di Felix e, soprattutto, di Volpato: il trequartista italo-australiano, gestito da Francesco Totti, ha già segnato in Serie A, al Verona, e nonostante sia molto giovane (19 anni da compiere a novembre) può essere pronto per un buon livello in campionato. La Roma, però, vorrebbe mantenere una recompra o, come nel caso di Frattesi, una percentuale su una futura rivendita.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 17 ago 2022 
Roma, presto incontro con arbitri a Trigoria
Volontà club di tenere buoni rapporti con Aia
Roma attiva sulle uscite: Kluivert a un passo dal Fulham. Le ultime
Giornata attiva sulle uscite in casa Roma, la novità più rilevante riguarda Justin...
Come può cambiare la Roma nelle ultime due settimane di mercato
Due possibili colpi in entrata, esuberi da piazzare e un rinnovo eccellente in vista:...
Incontro Roma-Zaniolo: rimane giallorosso. A settembre appuntamento per il rinnovo
Summit a Milano tra il procuratore Vigorelli e la società: nessuna maxi offerta per l'idolo della Sud, a fine mercato le parti si rivedranno per discutere nei dettagli il prolungamento del contratto
Calciomercato Roma, Cristante manda un segnale alla società: lavori in corso per il rinnovo
Cristante segna e manda un segnale alla società: lavori in corso per il rinnovo
Calciomercato Roma, Mourinho non si accontenta: Belotti davanti, Lindelof o Gabriel dietro
Il tecnico vuole ancora due colpi per chiudere il mercato. In attacco per il Gallo si attendono solo i movimenti in uscita. Per il centrale, oltre a Bailly, Zagadou e Natan, spuntano due nomi dalla Premier
Toyota-Roma, una partnership con vista stadio
La Toyota sulle maglie (per ora solo di allenamento) della Roma. Era nell'aria,...
Roma, un anno di Abraham. E lui dichiara amore ai giallorossi sui social: "Casa mia"
Il centravanti giallorosso ribadisce il legame strettissimo con il club e soprattutto i romanisti
Fonseca: "Alla Roma sono stato 8 mesi senza ds. Il derby? Incredibile"
L'allenatore portoghese, ora al Lille, ricorda la sua esperienza in Italia: "Ho imparato molto nelle due stagioni in Serie A"
Mourinho 'il motivatore': ora l'Inghilterra lo rimpiange
Il tecnico giallorosso è tornato lo 'Special One'. Virale sui social un video del portoghese ai tempi del Tottenham
Samuel ritorna a casa: visita a Trigoria
Lo storico difensore argentino ha assistito all'allenamento della Roma di José Mourinho. Il club l'ha omaggiato con una maglia numero 19
UFFICIALE: Toyota nuovo Main Global Partner della Roma
Toyota nuovo Main Global Partner, comparirà sui training kit
Roma, tante scelte per Mourinho. Ma in mediana c'è un solo posto
Matic, Cristante, Wijnaldum: con la formula Abraham-Dybala-Zaniolo, dietro servono polmoni e sacrificio
Rosella Sensi ricorda il papà Franco: la commovente dedica social
La primogenita delllo storico presidente della Roma richiama la memoria del padre: "Sei sempre nel mio cuore, mi manchi tanto"
Designazioni Arbitrali 2ªGiornata di Serie A
SERIE A TIM - DESIGNAZIONI 2ª GIORNATA DI ANDATA
Zaniolo straripante, ora è l'arma in più di Mourinho
Nicolò è tirato a lucido e fisicamente non è mai stato così bene in passato. E ieri scambio di cuori social con la Roma
Roma-Cremonese - Le Probabili Formazioni
2ªGiornata di Serie A
Mourinho davvero può permettersi sempre i Fab Four?
Se riesce, sarà la più grande risposta di Mourinho a chi lo accusa di difensivismo....
Abraham, tocca a te. La Roma brilla, lui a secco: caccia al vice
Anche lo scorso anno ci ha messo un po' a carburare, basti pensare che nelle prime...
Incontentabile Mou
L'allenatore chiede un attaccante ma prima bisogna vendere. Si blocca la cessione...
Calciomercato Roma, Kluivert aspetta il Fulham e rinnova (automaticamente)
Del futuro di Justin Kluivert una sola cosa è certa: lascerà la Roma. La destinazione...
Calciomercato Roma, da Lindelof a Zagadou: last minute difesa
Con Kumbulla unico ricambio per i centrali, Mourinho ha già fatto presente l’esigenza: monitorati anche Akanji e Bailly
Belotti alla Roma, Mourinho alza la cresta: la situazione
Per completare il progetto tecnico che prevede Abraham con Dybala e Zaniolo, José ha bisogno di disporre di un’alternativa di livello e l’attaccante azzurro, che ha già l’accordo con il club, è l’ideale. Tiago Pinto alle prese con il rebus
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>