facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 29 settembre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Ufficiale, le cinque sostituzioni diventano definitive: la scelta dell'Ifab

L'International Board approva definitivamente la nuova regola sui cambi, introdotta durante l'emergenza Covid
Lunedì 13 giugno 2022
DOHA (Qatar) - L'International Board (Ifab) ha approvato in modo definitivo la regola delle cinque sostituzioni nel calcio, introdotta in via straordinaria durante la pandemia. I cinque cambi erano stati prorogati più volte, fino al 31 dicembre 2022. Nella riunione odierna, l'IFAB ha accolto le raccomandazioni del Football and Technical Advisory Panels e il forte sostegno dell'intera comunità calcistica, introducendo questa opzione in modo permanente, nel corso della sua 136ª assemblea generale annuale, in corso a Doha, in Qatar.

Le altre novità
È stata poi confermata l'attuale restrizione di tre spazi per le sostituzioni, più l'intervallo. Si è deciso inoltre di aumentare da 12 a 15, il numero massimo di sostituti nominati sulla scheda della squadra. L'Agm, presieduta dal presidente della Fifa Gianni Infantino e alla presenza di rappresentanti della Fifa, della FA, della FA irlandese, della FA scozzese, della FA del Galles e dell'amministrazione Ifab, ha anche discusso dei processi in corso sulle sostituzioni dei calciatori che hanno subito commozioni cerebrali, possibili alternative al fuorigioco e gli ultimi sviluppi tecnologici a supporto degli ufficiali di gara. I membri hanno convenuto di stabilire iniziative per affrontare questi problemi, comprese potenziali prove con le telecamere indossate dagli arbitri nel calcio di base per adulti.
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 28 set 2022 
Totti-Blasi, accordo più lontano. Si va verso la battaglia in tribunale
Un anno fa l'ultimo viaggio insieme, ora lo scontro totale. Possibile la separazione giudiziale, Ilary si sente parte lesa
Mourinho e Inter-Roma, basta amarezze: José cerca il primo successo da ex (ne ha perse 3 su 3)
Solo Simone Inzaghi è riuscito a battere lo Special One più di due volte di fila
MARIA SOLE FERRERI CAPUTI, prima donna ad arbitrare una partita di Serie A
Svolta storica per la Serie A. Per la prima volta, infatti, un match del massimo...
Inter-Roma - Le Probabili Formazioni
8ªGioranta di Serie A
Paola Ferrari: "Totti doveva andare a giocare a Miami, ma Ilary..."
Le parole della conduttrice della Rai
Designazioni Arbitrali 8ªGiornata di Serie A
Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali,...
De Rossi: "Raspadori? Un giovane galantuomo. Nazionale impoverita"
L'ex centrocampista e collaboratore della Nazionale: "Questo gruppo è unito, è rinato dalle proprie ceneri. Impoverimento nella selezione, ma il materiale c'è, basta trovarlo".
Roma, Celik è il gregario insostituibile
A causa dell’incidente di Karsdorp, il terzino turco entra nel club degli indispensabili: sabato il test Inter
I figli, Noemi e 46 candeline: Totti e il primo compleanno dopo Ilary
L'ex capitano della Roma ha festeggiato la ricorrenza a cena con gli amici più cari. Lo aspettano settimane complicate per la separazione Chiara Zucchelli
La Roma sogna il grande colpo in difesa: due nomi in cima alle preferenze di Mou
Tiago Pinto dovrà battere la concorrenza di diversi club europei per accontentare il proprio tecnico
Dybala va in tribuna con l'Argentina. Mourinho lo aspetta a Trigoria
Neanche un minuto giocato tra le due amichevoli con la Seleccion, adesso la Joya rientrerà a Roma per essere valutato dallo staff medico giallorosso in vista della sfida con l'Inter
 Mar. 27 set 2022 
Calciomercato Roma, PSG pronto a ridiscutere il riscatto di Wijnaldum a gennaio
Georginio Wijnaldum sta lavorando giorno dopo giorno per recuperare dalla rottura...
Retroscena Milik: "La Roma fece un'offerta più ricca, il Napoli rifiutò"
Il centravanti polacco svela i retroscena dell'operazione di mercato che l'ha riguardato in estate e in passato: "Fin da bambino volevo far parte di un grande club: essere alla Juve è il top"
Abraham, zero minuti in Nazionale e la Roma per far ricredere Southgate
L’inglese sa che per andare al Mondiale dovrà segnare tanti gol nella Roma: finora ne ha fatti due in campionato in sette gare, Mourinho attende che alzi la media anche perché dietro di lui scalpita Belotti...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>