facebook twitter Feed RSS
Sabato - 1 ottobre 2022
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Mkhitaryan, l'Inter non preoccupa la Roma: Tiago Pinto ha una certezza

A soli due giorni dalla finale di Conference League, il general manager giallorosso è convinto della volontà dell'armeno di voler restare a Trigoria
Lunedì 23 maggio 2022
Il tempo sta scadendo, la clessidra sta esaurendo gli ultimi granelli di sabbia e la Roma adesso è a soli due giorni dalla finale di Conference League contro il Feyenoord. La sfida è talmente vicina che per gli uomini di Mourinho queste ultime ore di attesa sembrano volare, ancora due allenamenti e la squadra si giocherà la prima finale europea a distanza di trentuno anni. Oggi il vero ultimo allenamento prima della rifinitura di domani e la partenza per Tirana. Ansia e adrenalina stanno assalendo i tifosi romanisti, tanta voglia di vincere invece per i giocatori e per Mouirinho che sta preparando la sfida su ogni dettaglio, sia per gli accorgimenti tattici sia per l'aspetto mentale. Allenamenti atletici più leggeri, ma tanto lavoro sulla testa di quei giocatori che non hanno mai giocato partite così importanti. Ecco perché lo Special One spera di avere a disposizione per la finale Henrik Mkhitaryan, importante sia per l'aspetto tecnico sia per l'esperienza che può trasmettere ai più giovani. Il centrocampista armeno ieri è tornato a correre, seppur individualmente, e oggi spera di poter svolgere buona parte di allenamento con il gruppo.

Roma, le condizioni di Mkhitaryan
Sta lavorando al massimo per recuperare definitivamente dalla lesione al flessore che lo ha tenuto fermo dalla semifinale di andata contro il Leicester: anche quando i suoi compagni di squadra riposavano, lui era a Trigoria per una o più sessioni di fisioterapia o allenamento individuale. Perché il primo a non volersi perdere la finale è Mkhitaryan, lui che già una volta era stato costretto a saltarne una non per infortunio ma per motivi politici (2018, Baku). Vuole giocare, vuole vincere il suo secondo trofeo europeo e chiudere al meglio una stagione che lo ha visto protagonista. Mkhitaryan sicuramente partirà con la squadra, nelle prossime ore lo staff di Mourinho capirà se sarà in grado di giocare titolare (senza però i novanta minuti nelle gambe) o di entrare a gara in corso. Per essere utile anche in caso di supplementari e calci di rigore. Oppure non servire affatto e godersi la vittoria dalla panchina per poi festeggiare con i compagni di squadra il trofeo e poi il rinnovo. Mkhitaryan una volta terminata la stagione chiuderà il discorso con Tiago Pinto e firmerà il contratto: le manovre dell'Inter non preoccupano il general manager giallorosso che è convinto della volontà dell'armeno di voler restare a Trigoria. Il biennale è stato messo sul piatto, Mkhitaryan ha la penna nella giacca e aspetta la prossima settimana per estrarla dal taschino.

Mourinho, la formazione anti Feyenoord
Mourinho per la finale può tirare un sospiro di sollievo per gli altri giocatori che fino a qualche giorno fa erano in dubbio e che invece hanno dato un'ottima risposta in allenamento e poi a Torino. Nessun problema per Zaniolo, Karsdorp e Smalling, tutti e tre i giocatori sono recuperati e scenderanno in campo contro il Feyenoord. In difesa il centrale inglese sarà affiancato da Mancini e Ibañez, sulle fasce Karsdorp a destra mentre Zalewski è in vantaggio su Spinazzola che ha dato ottimi segnali di ripresa anche a Torino. L'unico dubbio è legato a Mkhitaryan: se dovesse riuscire a scendere in campo dal primo minuto prenderebbe il posto di Zaniolo per affiancare Pellegrini alle spalle di Tammy Abraham. Gli ultimi due allenamenti saranno decisivi per impostare le ultime strategie sulla finale.
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 30 set 2022 
Inter, il presidente Zhang a cena con la squadra alla vigilia del match contro la Roma
L'Inter sta vivendo un momento molto particolare sia dal punto di vista societario...
Inter, tutto esaurito a San Siro per la partita contro la Roma
L'Inter potrà contare anche sulla spinta del pubblico di San Siro nella sfida contro...
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Volpato rinnova fino al 2026
Tiago Pinto: "Ha tutto per diventare un giocatore importante per la Roma"
Inter, confronto squadra-tifosi ad Appiano Gentile alla vigilia della Roma
Dopo le contestazioni alla proprietà dei giorni scorsi una delegazione della Curva Nord ha incontrato i giocatori e Simone Inzaghi presso il centro d'allenamento nerazzurro per rimarcare l'importanza della gara contro i giallorossi
La Roma parte per Milano. Dybala convocato: quanti selfie con i bambini!
La Joya in partenza da Fiumicino con la squadra: ha svolto l'allenamento di rifinitura con il gruppo
Inzaghi: "Porto trofei, ricavi e poche perdite. Asllani titolare"
Le riflessioni del tecnico nerazzurro alla vigilia della sfida casalinga alla Roma: "Sono sereno, sono sempre stato funzionale nei club in cui ho allenato. Lukaku? Ci vuole tempo"
Inter-Roma - Le Probabili Formazioni
8ªGioranta di Serie A
La confessione di Bebe Vio: "Tifo Roma da tutta la vita"
"Adoro questa città, trovo bello persino stare nel traffico", ammette la campionessa paralimpica, mondiale ed europea in carica di fioretto
Dybala prende casa a Roma: tutto sulla villa extralusso e il quartiere che ha scelto
L'attaccante argentino ha individuato la sua nuova abitazione nella capitale dopo i primi mesi in albergo
Zalewski si riprende la Roma: vede il Meazza e il Mondiale in Qatar
Il giovane talento giallorosso si candida per la fascia sinistra da titolare contro l’Inter. E il ct polacco è molto soddisfatto di lui
Pellegrini e quelle voci di uno scarso attaccamento all'Italia: il retroscena
Lorenzo Pellegrini è pronto per rientrare domani a San Siro. Il capitano ha lavorato...
Ranieri: "La Roma era la squadra per la quale tifavo da bambino. Mourinho? Unico"
"Mourinho ora è un amico, fu molto carino quando il Leicester mi esonerò. All’Inter mi rovinò Thiago Motta"
Roma, una settimana su misura per Zaniolo
La settimana sembra fatta su misura per Zaniolo. Dal rimprovero, anche se senza...
Inter-Roma, sorriso Dybala: test decisivo, vuole esserci
Appena rientrato, subito a Trigoria dove ha parlato a lungo con Mourinho
Filo diretto col Giappone: spunta il terzino Riku Handa
Un filo diretto, quello con il mercato asiatico, che la Roma ha intenzione di continuare...
 Gio. 29 set 2022 
Matic ha scoperto il traffico di Roma. Bloccato, posta sui social: "Morning in Rome"
Il centrocampista giallorosso, dopo i primi tre mesi di permanenza in città, ironizza sulle inevitabile attese in macchina per gli spostamenti
🌿 BEAUTYLEI | Siero Bio Rimpolpante | Contorno Occhi Labbra | Luppolo e acido ialuronico
siero viso antirughe acido ialuronico viso daniela_zanzottera86 Daniela Zanzottera...
Roma-Betis, Luiz Felipe torna all'Olimpico: sarà il suo derby
Il difensore italo-brasiliano ex Lazio ha avuto un impatto super in Spagna: fermati Benzema e Moreno
Partita della Pace, Kumbulla: "In questo tavolo non ci sono avversari"
Pastorella: "Il calcio può fare la sua parte"
Dybala sbarca all'alba e si allena: parte la rincorsa all'Inter
L'attaccante giallorosso non ha giocato con l'Argentina ed è tornato il prima possibile nella Capitale. Mourinho lo vuole in campo sabato contro i nerazzurri
Roma-Sparta Praga 4-1: le Women giallorosse volano ai gironi di Champions
Dopo il successo dell'andata la squadra di Spugna concede il bis al Tre Fontane: ceche avanti con Bertholdova ma poi travolte dalle reti di Wenninger, Andressa, Minami e Haavi
Sorpresa Falcao, svelato il motivo della sua visita ad Ancelotti
Il Divino si è incontrato a Madrid con l'allenatore del Real, suo compagno di squadra per cinque anni ai tempi della Roma
Roma, ora basta inchini alle big
A Milano per debellare il virus. Sì, l'Inter è la nuova chance per la Roma che,...
Abraham ha un debito da ripagare
Meno spazi e tanta pressione, per questo sbaglia di più. Cerca la scossa per andare al Mondiale
Partite Amichevoli 2022
L'As Roma in Giappone dal 22 novembre, in agenda due amichevoli. Mourinho: "Eccitante tornare lì"
La Roma sarà in Giappone durante la sosta per i Mondiali in Qatar. La società giallorossa...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>