facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 2 dicembre 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

Perla di El Shaarawy al 91': Roma prima, Mou corre sotto la curva

Djuricic risponde a Cristante, poi Rui Patricio evita due gol fatti ed è decisivo il Faraone nel recupero
Domenica 12 settembre 2021
Come a un luna park. Occasioni, pali, gol annullati ed emozioni senza fine. Per festeggiare le sue mille panchine Mourinho avrebbe voluto qualche batticuore in meno, ma probabilmente è molto più bello così. Con un eurogol a girare di El Shaarawy al 46' della ripresa e quella corsa dell'allenatore portoghese sotto la Sud con il cuore stracolmo di gioia. Perché per la prima volta in carriera vince anche le sue prime cinque partite consecutive al primo anno su una panchina nuova, ma soprattutto spedisce la Roma in vetta alla classifica con Milan e Napoli. Dall'altra parte, invece, un Sassuolo bellissimo, che ha tenuto testa alla Roma con il gioco e con il cuore. Rui Patricio gli ha negato due gol clamorosi, Traoré si è visto dire di no dal palo (in precedenza era toccato ad Abraham) e l'altro supergol di giornata, quello di Scamacca al 48', è stato annullato per fuorigioco. La giostra mourinhana va avanti, Dionisi ha di che rammaricarsi.

PALLEGGIO E PRESSING — Mourinho continua con i suoi undici fedelissimi e non rinuncia neanche a Viña, tornato meno di 48 ore prima del via dal Sud America. Dionisi, invece, lancia l'ex Frattesi in mezzo al campo al posto di Henrique e davanti si affida soprattutto a Raspadori, galvanizzato dal primo gol azzurro. Ne viene fuori una partita piacevole, con tanto palleggio (alla fine del primo tempo la percentuale di realizzazione dei passaggi è altissima da tutte e due le parti, 88% dei giallorossi contro l'89 dei neroverdi) e una buona intensità. Il Sassuolo si affida quasi sempre alla costruzione dal basso, a volte rischiando anche tanto, ma con l'idea di non sprecare mai un pallone. La Roma, invece, alterna una buona fase difensiva ad una pressione improvvisa sugli esterni (per andare a recuperare palla dal basso) o sui due mediani in impostazione, per avviare la fase di transizione e provare a fare male. Rui Patricio para subito un piattone di Berardi in corsa, Mkhitaryan ci prova da fuori ma la palla finisce alla destra di Consigli e Djuricic sfrutta male un errore in impostazione di Ibanez. Poi al 26' il Sassuolo passa e lo fa con Berardi, bravo a bruciare Rui Patricio di destro che non è il suo piede, ma il gol viene annullato per un fuorigioco millimetrico di Raspadori ad inizio azione. Scampato il pericolo la Roma ritrova fiato ed energie, sfiora il vantaggio con una scivolata in corsa di Abraham e lo trova al 37' con Cristante, bravo a capitalizzare un'invenzione di Pellegrini su calcio da fermo.

LUNA PARK — Nella ripresa Dionisi si gioca subito la carta Scamacca al posto di Raspadori, Ferrari ha subito la palla del pari ma la spreca, poi è proprio Scamacca a impegnare Rui Patricio dalla distanza. Con il gigante romano il Sassuolo riempie più l'area ed ha un punto di riferimento che dà maggiore profondità all'azione. Ed infatti al 12' è una sua palla morbida ad innestare Berardi, per l'assist del pareggio a Djuricic. Poi Abraham sfiora il 2-1 ma il palo gli dice di no, il che fa pensare che il centravanti inglese abbia un conto aperto con la fortuna (nelle tre partite giocate all'Olimpico ha colpito altrettanti legni). Poi è Chiriches a salvare a botta sicura su Pellegrini, con la Roma che dopo aver subito il pareggio è tornata a macinare gioco. Dall'altra parte, invece, Boga piazza una serie di accelerazioni pazzesche, che costringono prima Cristante al giallo e poi danno a Berardi il pallone che può ribaltare tutto, ma Rui Patricio è strepitoso di piede. Oramai le occasioni fioccano da una parte e dall'altra, sembra di stare a un luna park. Al 28' è Pellegrini a fare una magia tra tre avversari, ma poi spreca alto. Allora Mourinho si gioca le due punte, mandando dentro Shomurodov al fianco di Abraham. Boga va ancora via in velocità e costringe Rui Patricio al secondo miracolo. La giostra delle occasioni non è però ancora finita: Ferrari salva sulla riga, Traorè prima prende un palo clamoroso dalla distanza e poi impegna ancora Rui Patricio, Shomurodov chiama in causa Consigli e Pellegrini sfiora l'incrocio da fuori. E quando sembra tutto finito, Mancini lancia dentro, Shomurodov lavora bene il pallone per El Shaarawy che a giro centra il palo destro, ma stavolta il pallone si insacca. Mourinho corre sotto la Sud con tutta la squadra, l'Olimpico si incendia, Scamacca prova a spegnerlo con un supergol, ma c'è il fuorigioco di partenza. I giallorossi volano in vetta alla classifica con Milan e Napoli, Mou si fa un dolce regalo per la sua panchina numero mille e il Sassuolo esce a testa altissima. Finisce così, con l'Olimpico colorato a festa.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 01 dic 2021 
Roma-Inter: Ultimi Match
ABRAHAM protesta contro Pairetto: "Ammonizione scandalosa, sono io che ho subito fallo"
Tammy Abraham non ci sta e al termine di Bologna-Roma è tornato a commentare il...
Roma-Inter, Le Probabili Formazioni
16ªGiornata di Serie A
MOURINHO: "Per Zaniolo è molto difficile giocare in Serie A... Con l'Inter formazione da inventare"
BOLOGNA-ROMA 1-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, JOSE' MOURINHO: "Dobbiamo inventarci una squadra per giocare sabato. Complimenti ai miei che hanno lottato sempre. Se fossi Zaniolo, inizierei a pensare che giocare in Serie A è difficile"
Il Bologna vola altissimo: Svanberg castiga la Roma. E Mou perde Abraham per l'Inter
Decisiva la rete dello svedese. Skorupski para tutto. L'attaccante inglese e Karsdorp salteranno la sfida con l'Inter. La squadra di Miha aggancia la Juve in classifica
Bologna-Roma 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Abraham meriterebbe il gol. Bene Mkhitaryan. Zaniolo in chiaroscuro.
ABRAHAM e KARSDORP saltano Roma-Inter
Ammonito sotto diffida nel corso del match contro il Bologna, Tammy Abraham salterà...
Serie A - Bologna-Roma 1-0
15ªGiornata di Serie A
TIAGO PINTO: "L'emergenza è diventata un'opportunità, ci sono diversi moduli da sfruttare"
BOLOGNA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, TIAGO PINTO: "Squadra sulla strada giusta per diventare più forte"
MKHITARYAN: "Mi piace il nuovo ruolo perché sto trovando più spazio"
BOLOGNA-ROMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MKHITARYAN a DAZN Il nuovo ruolo? "Mi...
Bologna-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
15ª Giornata di Serie A
Diawara si gioca un'altra chance
Da "c'è del disagio" a "siamo felici tutti" nel giro di un mese. Dall'affondo dell'agente...
Roma e Nazionale: El Shaarawy si è rilanciato e vuole tutto
È un altro El Shaarawy. Uno dei giocatori che avuto maggiori benefici dalla cura...
Zaniolo, l'asso di Mourinho: "Può giocare ovunque"
Non finisce l'incubo del Covid in casa Roma. Dopo Cristante (ieri tornato negativo)...
Questione di testa
Il cammino che porta a conquistare un posto tra le prime quattro "non è un'autostrada...
I Friedkin mettono altri 10 milioni nel club
I Friedkin aprono ancora una volta il portafoglio e versano altri 10 milioni di...
Smalling: 5 volte titolare, 5 vittorie e solo un gol subìto
La Roma ha la terza difesa del campionato con 15 gol subiti (come l'Inter), hanno...
Restiamo vicini: la Roma al Dall'Ara per rimanere sul treno della Champions
Undici anni fa, vincere a Bologna (3-1) gli garantì il primo allungo per quello...
Bologna-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
15ª Giornata di Serie A
 Mar. 30 nov 2021 
De Sanctis: "Bodo? Basta figuracce. La Roma lavora per alzare un trofeo"
Il vice diesse: "Al mio ruolo mi approccio con tanta dignità. Sono al fianco di Tiago Pinto"
DE ROSSI: "Il Cosenza è temibile sotto porta, fa tanti gol. Vogliamo vincere Coppa Italia"
La Roma Primavera si prepara per il match contro il Cosenza, valido per gli ottavi...
CRISTANTE negativo al Covid 19: domani raggiungerà la squadra a Bologna. Ancora positivo Villar
Bryan Cristante è risultato negativo al Covid nell'ultimo doppio giro di tamponi...
FELIX positivo al Covid 19
Altra brutta notizia per José Mourinho. Dopo le positività di Cristante e Villar,...
MOURINHO: "Questo gruppo ha una mentalità forte. Smalling se mi dice che sta bene giocherà"
BOLOGNA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JOSE' MOURINHO: "Mihajlovic? Devo ringrazialo per il coraggio che ha trasmesso a tanta gente. Vediamo se avremo Cristante o Villar"
BOLLETTINO MEDICO: Lorenzo Pellegrini
Lorenzo Pellegrini, capitano della Roma uscito al 15' della gara col Torino per...
MIHAJLOVIC: "Mourinho mi è quasi sempre stato simpatico. Mourinho vicino durante la malattia"
BOLOGNA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI SINISA MIHAJLOVIC: "Partita importante con la Roma. Mourinho vicino durante la malattia, non lo dimentico"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>