facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 16 aprile 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

De Rossi, lo strano caso di "mister futuro" costretto a dire no a tre panchine di Serie A

Prima ha dovuto rinunciare alla Fiorentina perché non era ancora iscritto al corso Uefa di Coverciano, poi i rinvii per il Covid. Dopo aver rifiutato anche Crotone e Cagliari ora rischia di non essere in regola nemmeno all'inizio della prossima stagione
Giovedì 25 febbraio 2021
Fiorentina, Crotone e Cagliari. E sono tre... Almeno quelle che si conoscono, ma forse sono anche di più. Parliamo delle proposte ricevute da Daniele De Rossi nell'ultimo anno per sedersi su una panchina di A e iniziare la carriera da tecnico. Suo malgrado, la risposta è stata sempre la stessa: mi spiace, ora non posso. Questione di regolamenti e di ritardi nei corsi per il patentino che rischiano di penalizzarlo anche la prossima stagione.

IL PRIMO NO — Da quando ha annunciato di voler fare l'allenatore, De Rossi è finito nel mirino di parecchi club di A. La prima a farsi avanti è stata la Fiorentina, la scorsa stagione, nel momento più critico di Iachini. Daniele però non aveva ancora i requisiti, non era iscritto al corso Uefa combinato B-A di Coverciano e, essendo decaduta la possibilità per gli ex Campioni del mondo di ricevere d'ufficio l'autorizzazione ad allenare, non ha potuto accettare l'incarico. Trattandosi di una piazza calda e importante come Firenze, De Rossi ha dovuto masticare amaro e declinare l'opportunità non volendo aggirare le norme, allenando ma figurando in altro ruolo. D'altra parte la sua carriera di giocatore vissuta sempre a testa alta, nel bene e nel male, evitando sotterfugi, ha sempre parlato per lui.

IL CORSO UEFA — Si è quindi iscritto al corso combinato B-A che sarebbe dovuto iniziare ad aprile 2020 ma che, per l'emergenza Covid e i ritardi Uefa alla prese con un regolamento da riscrivere, è slittato mese dopo mese fino a dicembre. Prima parte con lezioni in collegamento digitale e seconda parte (adesso) sul campo. Questo corso (cui partecipano tra gli altri Del Piero, Vieri, Pazzini e Pizarro) però permette di fare solo l'allenatore in seconda in A. Per essere ingaggiati come primo bisogna essere iscritti al master Uefa Pro che parte ogni anno a settembre. Ma tra l'esame finale del corso combinato (previsto per aprile 2021) e l'iscrizione al master Uefa Pro devono passare otto mesi. Quindi non ci siamo più con i tempi. I precedenti rinvii per Covid, indipendenti dalla volontà degli iscritti, non solo li hanno già penalizzati ma - in assenza di possibili deroghe - non permetterebbero loro l'iscrizione a settembre 2021 all'Uefa Pro, costringendoli ad aspettare il corso di settembre 2022 per avere la possibilità di essere allenatori in prima. Perdendo di fatto un anno. A meno che, chi ha richieste, non voglia fare solo formalmente il secondo "accompagnato" da un allenatore in prima, cui però spetterebbero tutte le uscite ufficiali. Uno slittamento eventuale, quello al 2022, che sarebbe surreale per chi, come De Rossi, nel frattempo continua a ricevere proposte.

LE ALTRE OFFERTE — Poche settimane fa è stato il Crotone a cercarlo per sostituire Stroppa (poi rimasto), mentre è recente l'interessamento del Cagliari che aveva già pensato a lui in estate prima di scegliere Di Francesco e si è rifatto vivo insistentemente adesso dopo l'esonero del tecnico. De Rossi però non se la sente di entrare in corsa con una situazione anomala che non gli permetterebbe di metterci la faccia come è sempre stato abituato a fare in campo e fuori. Appuntamento rimandato alla prossima stagione. Ma c'è da fare i conti con i tempi e trovare una soluzione di buon senso, per non rischiare di aspettare troppo e passare da "Capitan futuro" a "Mister futuro".
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Serie A - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 15 apr 2021 
Designazioni arbitrali 31ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 12ª Giornata di ritorno
Serie A, bufera sulla Lega Calcio: 7 club chiedono le dimissioni di Dal Pino
Questa mattina 7 club di Serie A - fra cui Inter, Juve, Napoli e Lazio - hanno presentato...
 Mer. 14 apr 2021 
La A chiama i tifosi: i club chiedono stadi riaperti. Subito in 1000, a maggio il 25%
Era in corso l'assemblea di Lega quando è arrivato l'annuncio dal governo: l'Olimpico...
Lazio-Torino blocca tutto: ipotesi derby il 15 maggio
Tutto in sospeso, appeso a Lazio-Torino, la partita senza tempo. Lo sono le ultime...
 Lun. 12 apr 2021 
Pastore, fine di un incubo. Ora la missione Champions, poi dirà addio alla Roma
L'argentino ha giocato con il Bologna i primi 6' della sua stagione dopo i tanti problemi fisici che lo hanno tormentato. Vuole un finale da protagonista prima di salutare
Da Peirò, Pedro e Mayoral, quando un bomber parla la lingua spagnola
E' una Spagna dominante, quella che Fonseca rilancia in campionato. Destini diversi...
Mezza Roma basta: Mayoral prenota l'Ajax
Doveva essere la stagione della "Champions o morte", nel senso che al quarto posto...
Dazn, problemi tecnici per trasmettere. Le scuse, la spiegazione: "Guasto di un partner"
Rotelle e fermi immagine, è stata una domenica complicata per migliaia di tifosi...
Roma-Bologna 1-0, Le Pagelle dei Quotidiani
30ªGiornata di Serie A
 Dom. 11 apr 2021 
Roma-Bologna 1-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Un lampo di Mayoral, troppi errori per Pedro. Reynolds da sei
REYNOLDS: "Giornata speciale per me, mi sto abituando al gioco veloce e ai ritmi alti"
ROMA-BOLOGNA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA REYNOLDS A ROMA TV La Serie A? "Il gioco...
Roma-Bologna, Le Formazioni UFFICIALI
30ªGiornata di Serie A
Borja Mayoral: "Roma sfida stimolante, qui sto bene"
Lo spagnolo ai canali ufficiali del club: “La serie A è complicata per gli attaccanti. Il mio obiettivo è maturare come giocatore”
Roma, Mayoral a caccia di gol per sperare
La Roma non vuole abbandonare la corsa al quarto posto e per mantenere vive le speranze...
Serve la Roma di coppa
Nella testa di Fonseca c'è solo il Bologna, almeno apparentemente. Il tecnico nella...
 Sab. 10 apr 2021 
FONSECA: "Il mio futuro non è importante, conta la Roma"
ROMA-BOLOGNA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Vincere col Bologna è importante. Europa League e campionato sono due competizioni diverse, se mancano giocatori importanti è difficile fare bene sempre"
Roma-Bologna, i convocati
30ªGiornata di Serie A
Roma-Bologna, i convocati di Mihajlovic
30ªGiornata di Serie A
 Ven. 09 apr 2021 
Forte, sorridente e con le idee chiare: il baby Calafiori riparte da Amsterdam
Contro l'Ajax serata da ricordare (pallonata del raccattapalle a parte) per il gioiellino prodotto del settore giovanile della Roma, che in Olanda ha avuto la sua chance e l'ha saputa sfruttare: "I giovani hanno talento, fateci giocare"
Roma e Fonseca: tre motivi per continuare, tre per dirsi addio
Il successo sull’Ajax rilancia le quotazioni del tecnico portoghese dopo le critiche in campionato: tre motivi per rimanere, altri tre per dire addio
Petrachi: "Ecco qual è stato il grande errore di Pallotta"
Parla l'ex direttore sportivo della Roma: "Spinazzola l'ho pagato sette milioni, per Pau Lopez è dura rialzarsi dopo un blackout. Ho preso Villar per la sua postura"
Roma, con l'Ajax sono i tuoi giovani a brillare. Calafiori e Ibanez: il coraggio di reagire
Elogiati i lancieri per i tanti talenti sfornati dalle giovanili, ma sono quelli della Roma ad aver fatto la differenza nei quarti di Europa League
 Gio. 08 apr 2021 
PEDRO: "Abbiamo giocato una buona gara, per noi è una vittoria importantissima"
EUROPA-LEAGUE, AJAX-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA PEDRO A SKY SPORT Che partita...
Odoacre Chierico: "Noi, la Roma, siamo stati una famiglia"
Parla il gemello "rosso" di Bruno Conti: "C'era un papà come Dino Viola e una mamma come Flora, sua moglie"
Designazioni arbitrali 30ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 11ª Giornata di ritorno
Ajax-Roma in diretta TV e Streaming: dove vederla in chiaro
L'Ajax sfida in casa la Roma nell'andata dei quarti di finale di Europa League: tutto sulla gara, dalle formazioni a dove vederla in tv e streaming.
 Mer. 07 apr 2021 
Uomini più ricchi al mondo: anche Friedkin nella lista di Forbes
La nota rivista statunitense ha aggiornato la sua classifica annuale: da Zhang a Commisso, quanta Serie A! E Berlusconi vince un primato...
Giannini: "Vedo una squadra lenta". Graziani: "Sensazione che Fonseca sia stato primo ad arrendersi"
Una Roma a due facce. Da una parte quella bella e concreta, dall'altra quella che...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>