facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 16 aprile 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
CONFERENCE LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
FORUM
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
LAVORO
   
 

De Rossi, lo strano caso di "mister futuro" costretto a dire no a tre panchine di Serie A

Prima ha dovuto rinunciare alla Fiorentina perché non era ancora iscritto al corso Uefa di Coverciano, poi i rinvii per il Covid. Dopo aver rifiutato anche Crotone e Cagliari ora rischia di non essere in regola nemmeno all'inizio della prossima stagione
Giovedì 25 febbraio 2021
Fiorentina, Crotone e Cagliari. E sono tre... Almeno quelle che si conoscono, ma forse sono anche di più. Parliamo delle proposte ricevute da Daniele De Rossi nell'ultimo anno per sedersi su una panchina di A e iniziare la carriera da tecnico. Suo malgrado, la risposta è stata sempre la stessa: mi spiace, ora non posso. Questione di regolamenti e di ritardi nei corsi per il patentino che rischiano di penalizzarlo anche la prossima stagione.

IL PRIMO NO — Da quando ha annunciato di voler fare l'allenatore, De Rossi è finito nel mirino di parecchi club di A. La prima a farsi avanti è stata la Fiorentina, la scorsa stagione, nel momento più critico di Iachini. Daniele però non aveva ancora i requisiti, non era iscritto al corso Uefa combinato B-A di Coverciano e, essendo decaduta la possibilità per gli ex Campioni del mondo di ricevere d'ufficio l'autorizzazione ad allenare, non ha potuto accettare l'incarico. Trattandosi di una piazza calda e importante come Firenze, De Rossi ha dovuto masticare amaro e declinare l'opportunità non volendo aggirare le norme, allenando ma figurando in altro ruolo. D'altra parte la sua carriera di giocatore vissuta sempre a testa alta, nel bene e nel male, evitando sotterfugi, ha sempre parlato per lui.

IL CORSO UEFA — Si è quindi iscritto al corso combinato B-A che sarebbe dovuto iniziare ad aprile 2020 ma che, per l'emergenza Covid e i ritardi Uefa alla prese con un regolamento da riscrivere, è slittato mese dopo mese fino a dicembre. Prima parte con lezioni in collegamento digitale e seconda parte (adesso) sul campo. Questo corso (cui partecipano tra gli altri Del Piero, Vieri, Pazzini e Pizarro) però permette di fare solo l'allenatore in seconda in A. Per essere ingaggiati come primo bisogna essere iscritti al master Uefa Pro che parte ogni anno a settembre. Ma tra l'esame finale del corso combinato (previsto per aprile 2021) e l'iscrizione al master Uefa Pro devono passare otto mesi. Quindi non ci siamo più con i tempi. I precedenti rinvii per Covid, indipendenti dalla volontà degli iscritti, non solo li hanno già penalizzati ma - in assenza di possibili deroghe - non permetterebbero loro l'iscrizione a settembre 2021 all'Uefa Pro, costringendoli ad aspettare il corso di settembre 2022 per avere la possibilità di essere allenatori in prima. Perdendo di fatto un anno. A meno che, chi ha richieste, non voglia fare solo formalmente il secondo "accompagnato" da un allenatore in prima, cui però spetterebbero tutte le uscite ufficiali. Uno slittamento eventuale, quello al 2022, che sarebbe surreale per chi, come De Rossi, nel frattempo continua a ricevere proposte.

LE ALTRE OFFERTE — Poche settimane fa è stato il Crotone a cercarlo per sostituire Stroppa (poi rimasto), mentre è recente l'interessamento del Cagliari che aveva già pensato a lui in estate prima di scegliere Di Francesco e si è rifatto vivo insistentemente adesso dopo l'esonero del tecnico. De Rossi però non se la sente di entrare in corsa con una situazione anomala che non gli permetterebbe di metterci la faccia come è sempre stato abituato a fare in campo e fuori. Appuntamento rimandato alla prossima stagione. Ma c'è da fare i conti con i tempi e trovare una soluzione di buon senso, per non rischiare di aspettare troppo e passare da "Capitan futuro" a "Mister futuro".
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

UEL - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 15 apr 2021 
Roma-Ajax, Rizzitelli show dopo la partita: "A tutti i gufi, attaccateve ar *****" (VIDEO)
Ancora Ruggiero Rizzitelli show nel post partita. L'ex giallorosso, infatti, sul...
DZEKO: "Meritiamo la semifinale, con il Man Utd ce la giochiamo alla pari"
EUROPA LEAGUE ROMA-AJAX 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA DZEKO A SKY SPORT La partita?...
FONSECA: "Per la Roma è un orgoglio rappresentare l'Italia. Non so se sarò ancora qui prossimo anno"
EUROPA LEAGUE ROMA-AJAX 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "La semifinale un orgoglio per la Roma. Il mio futuro non è importante"
VERETOUT: "Abbiamo giocato bene difensivamente, con questo atteggiamento possiamo fare bene"
EUROPA LEAGUE ROMA-AJAX 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA VERETOUT A SKY SPORT Come...
CALAFIORI: "Sono riuscito a fare quello che so fare. Fisicamente sto bene, ho il solito fastidio"
EUROPA LEAGUE ROMA-AJAX 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA CALAFIORI A SKY Come ti...
PELLEGRINI: "La nostra crescita continua. Ora il Man Utd per fare qualcosa di grande"
EUROPA LEAGUE ROMA-AJAX 1-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI A SKY SPORT Tanto...
Roma-Ajax 1-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Che gara di Calafiori, è il migliore! Il gol di Dzeko è pesantissimo
Paradiso Roma: è in semifinale di Europa League!
I giallorossi pareggiano 1-1 contro gli olandesi: ora la doppia sfida contro il Manchester United
MKHITARYAN:"Farò di tutto per aiutare la squadra. Non penseremo all'andata, conosciamo loro qualità"
EUROPA LEAGUE - ROMA-AJAX, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MKHITARYAN A ROMA TV Come stai?...
Roma-Ajax, Le Formazioni UFFICIALI
EUROPA LEAGUE, Quarti di Finale - Ritorno
Nzonzi, Kluivert, Under, Florenzi, Olsen: Roma e il nodo riscatti
I giallorossi hanno 5 giocatori in prestito senza obbligo di acquisto a titolo definitivo: ecco con chi a Trigoria possono fare cassa
Boniek: "La Roma andrà in semifinale. Fonseca lasciato solo"
L’ex romanista: “L’Ajax è forte ma concede tanto. La partita ha un’interpretazione difficile, pensare di fare 0-0 sarebbe un errore”
Roma-Ajax, Diretta tv e Streaming
La Roma sfida l'Ajax nel ritorno dei quarti di finale di Europa League: tutto sulla gara, dalle formazioni a dove vederla in tv e streaming.
La Roma dà la caccia all'euro-semifinale per la gloria e il bilancio
La Roma si prepara per la gara di ritorno dei quarti di finale di Europa League....
Allegri ha rifiutato ufficialmente la proposta della Roma
Questa sera la Roma contro l'Ajax si gioca gran parte della stagione, così come...
Roma-Ajax, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, Quarti di Finale - Ritorno
 Mer. 14 apr 2021 
STEKELENBURG: "Sono stato bene a Roma, è stata un'esperienza bella seppur complicata. Ho recuperato"
EUROPA LEAGUE - ROMA-AJAX, LA CONFERENZA STAMPA DI MAARTEN STEKELENBURG: "Nessuna voglia di rivincita, se alla Roma è andata male è per colpa mia"
TEN HAG: "Due partite non sono mai uguali. Entrambe le squadre hanno imparato dall'andata"
EUROPA LEAGUE - ROMA-AJAX, LA CONFERENZA STAMPA DI TEN HAG: "Schuurs? Tutti i giocatori stanno bene e possono giocare”
Un legionario che combatte il Covid: il nuovo murale dedicato a De Rossi
L’ex giocatore della Roma ieri è stato dimesso dallo Spallanzani. Una street artist ha voluto omaggiarlo
Roma, la semifinale vale un (piccolo) tesoro
Vincere l'Europa League significherebbe l'automatica qualificazione alla prossima Champions. Ma già passare il turno garantirebbe un bonus di quasi 2,5 milioni
Ajax, Klaassen: "Se rigiocassimo l'andata con la Roma la vinceremmo 8 volte su 10"
Il centrocampista olandese fiducioso in vista del ritorno: “È solo colpa nostra se non abbiamo vinto. Ora non c’è spazio per la tensione, bisogna solo crederci fino alla fine”
KARSDORP: "Mi aspetto un Ajax che vorrà pressarci alto e mantenere il possesso palla"
EUROPA LEAGUE - ROMA-AJAX, LA CONFERENZA STAMPA DI RICK KARSDORP: "Vogliamo superare il turno e vogliamo dimostrarlo sul campo”
FONSECA: "Domani è la gara più importante della stagione. Calafiori giocherà dall'inizio"
EUROPA LEAGUE - ROMA-AJAX, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: “Voglio l’atteggiamento delle ultime due partite. I ragazzi hanno capito”
Roma-Ajax, i convocati
EUROPA LEAGUE 2020-2021, QUARTI DI FINALE, RITORNO
La A chiama i tifosi: i club chiedono stadi riaperti. Subito in 1000, a maggio il 25%
Era in corso l'assemblea di Lega quando è arrivato l'annuncio dal governo: l'Olimpico...
Pau Lopez vuole solo la Roma
Il portiere spagnolo in questa ultima parte di stagione cercherà di meritarsi la conferma in giallorosso
Dzeko, la Roma gli chiede il 30° gol europeo per eliminare l'Ajax
Domani, nella sfida contro l'Ajax - decisiva per l'approdo nella semifinale di Europa...
Candela: "Siamo più forti noi, semifinale in cassaforte al 99%"
L'unico precedente tra Roma e Ajax risale a diciotto anni fa, all'Olimpico finì...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>