facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 25 febbraio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Bruno Peres vuole il rinnovo. Dallo Shakhtar allo Spezia: ora ha salvato Fonseca

Il brasiliano nel 2018 con il salvataggio sulla linea contro lo Shakhtar aveva eliminato il portoghesee dalla Champions. Domenica però lo ha salvato da un pari che avrebbe portato all'esonero
Lunedì 25 gennaio 2021
ROMA - Stop di petto, controllo a seguire e pallone perfetto per il gol di Pellegrini al 92'. La Roma si gode la vittoria al cardiopalma arrivata con la rete del suo capitano, ma ringrazia anche Bruno Peres che finalmente ha ritrovato le sue qualità brasiliane e ha contribuito al 4-3 finale contro lo Spezia. Tutta la squadra dopo il gol è corsa ad abbracciare i due protagonisti del gol: Bruno Peres era in assoluta estasi, una felicità ritrovata dopo anni non facili tra prestiti e tante panchine. E anche i tifosi lo hanno esaltato, complimentandosi per lui per il sacrificio e l'umiltà con cui si è messo a disposizione della Roma. Un assist importante quanto il suo salvataggio sulla linea in Shakhtar-Roma del 2018, l'inizio della cavalcata verso la semifinale di Champions. Se in quel match Bruno fece disperare Fonseca (tecnico degli ucraini), questa volta il suo assist ha salvato il potoghese, che con un pareggio sarebbe stato sempre più vicino all'esonero.

Il brasiliano ha stravolto totalmente il suo stile di vita per tornare ad essere un calciatore vero, ha "messo la testa a posto", come ha sottolineato lui stesso quando sbarcò in Italia nel dicembre 2019, e adesso sta facendo di tutto per meritarsi la Roma. Il terzino brasiliano sta infatti tentando in tutti i modi di ritagliarsi il suo spazio per convincere la Roma a puntare ancora su di lui anche in futuro. Il suo contratto infatti scadrà il 30 giugno del 2021 e ad oggi è improbabile il rinnovo e la sua conferma nella squadra giallorossa. Peres però non si dà per vinto, e fin quando sarà a Trigoria proverà a fare del suo meglio anche per attirare l'attenzione di altri club.

Bruno Peres ha giocato ventuno volte in questa prima metà di stagione, di cui undici da titolare. E il suo rendimento è andato in crescendo partita dopo partita: ben tre assist vincenti serviti tra le due competizioni, una rete realizzata contro lo Young Boys, l'assist con lo Spezia nei nove minuti giocati e buone prestazioni nelle due fasi richieste da Fonseca agli esterni. Insomma, questo Bruno Peres è un lontano parente di quello visto tra il 2016 e il 2018 in giallorosso, ma anche del terzino andato in prestito in Brasile e che aveva deluso le aspettative anche del San Paolo.

Tanto che il club sudamericano a metà stagione lo aveva a sua volta mandato via per farlo giocare nella serie B brasiliana, allo Sport Recife, dove aveva totalizzato solo quattordici minuti su tredici partite a disposizione. Poi esattamente un anno fa il ritorno nella Capitale e il discorso fatto da Petrachi al terzino per rimetterlo in riga: "Sono cambiato soprattutto nella testa, se hai la giusta mentalità le cose diventano più facili - ha dichiarato nel corso della stagione -. Insomma, ho messo la testa a posto. Sono contento di essere cambiato mentalmente e che ci sia stata una crescita importante. Il mio obiettivo è rinnovare il contratto, per me è sempre stato un onore giocare in questa squadra. Sarò felicissimo di legarmi a questi colori nei prossimi anni". Bruno Pres vuole restare e ci sta provando in tutti i modi, ma se dovessa separarsi dalla Roma ha già pronto l'uomo per sistemarlo in qualche altro club: il brasiliano si è affidato all'agenzia di Totti per sondare il terreno con altri club. Il Benfica è interessato, lui però vorrebbe restare in Italia nel campionato che conosce ma soprattutto per restare vicino alla sua fidanzata (che ieri ha compiuto gli anni): anche grazie a lei bruno a messo la testa a posto.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 24 feb 2021 
REYNOLDS tra i 48 preconvocati per il torneo preolimpico del Centroamerica
Avventura in Nazionale per Reynolds. In attesa di trovare spazio con la Roma, il...
Borja Mayoral senza parole: la sua visita ai Musei Vaticani
L'attacante spagnolo ammaliato dalle bellezze della Capitale: oggi ha visitato San Pietro e i Musei Vaticani
FIENGA in visita negli Emirati Arabi
Guido Fienga, CEO dei giallorossi, è stato ricevuto da Issa Hilal Al Hazami, Presidente...
Roma-Braga, Le Probabili Formazioni
EUROPA LEAGUE, Sedicesimi di Finale - Ritorno
Roma-Braga, i convocati
UEFA EUROPA LEAGUE 2020/2021 - Sedicesimi di Finale - Ritorno
EL SHAARAWY: "Domani gara importante per me e per la squadra"
EUROPA LEAGUE - ROMA-BRAGA, LA CONFERENZA STAMPA DI STEPHAN EL SHAARAWY: "Pensare al Milan sarebbe un errore. Dobbiamo fare meglio con le grandi"
FONSECA: "L'eliminatoria non è chiusa. El Shaarawy gioca titolare"
EUROPA LEAGUE - ROMA-BRAGA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Difficile avere Smalling e Ibanez per il Milan, possibile Kumbulla"
Roma, a Fonseca servono i gol di Dzeko per il quarto posto
La cooperativa del gol non basta più. Negli scontri diretti, serve l'acuto del centravanti....
Roma, il futuro di Fonseca in bilico: Real Madrid e Benfica lo seguono
La panchina del tecnico portoghese non dipende solo dalla Champions: e quella frase profetica pronunciata al suo arrivo nell'estate del 2019...
Sequestrato il tesoro del broker che truffò anche Conte, Lippi e El Shaarawy
C'è anche una racchetta originale di John McEnroe tra i beni sequestrati a Massimo...
Zaniolo si allena: punta a tornare l'11 aprile
"Restart", cioè una nuova partenza. Ieri mattina Nicolò Zaniolo ha ricominciato...
Totti e Tiago Pinto, summit di mercato: ecco di chi hanno parlato
Dopo il dirigente giallorosso, l'ex capitano giallorosso è andato a Torino per incontrare anche Pirlo
El Shaarawy e il profumo della chance
Il Faraone ha convinto Fonseca. Non serviva una prova del campo, visto che l'allenatore...
Tor di Valle, passo avanti importante. Si avvicina il closing Eurnova-Vitek
Dopo l'accordo tra Comune e Regione per il potenziamento della Roma-Lido, si registra...
 Mar. 23 feb 2021 
Uefa: cancellati gli Europei Under 19 maschili e femminili 2020/21 a causa della pandemia
Il comitato esecutivo dell'Uefa "ha deciso di cancellare l'edizione 2021 dei Campionati...
SERIE A, Torino-Sassuolo sarà rinviata: a rischio anche Lazio-Torino
Non ci sono dubbi sul fatto che Torino-Sassuolo, sfida valida per la 24esima giornata...
Fissata l'udienza per il caso-tamponi della Lazio. Inzaghi indagato per un'altra bestemmia
Giornata piena di novità in casa biancoceleste sul fronte della Procura Federale....
Zaniolo corre e ritrova il pallone: "Quanto mi sei mancato!"
Oggi il talento giallorosso è sceso sul campo di Trigoria per proseguire con il recupero al ginocchio: tanta corsa, ma anche il pallone
EUROPA LEAGUE 2002/2021, Roma-Braga: il programma della vigilia
Ecco il programma della vigilia della sfida di ritorno tra Roma e Braga, in programma...
Calciomercato Roma, l'agente di Pastore cerca un club: contatti col Qatar
Il trequartista argentino ha recuperato dal'infortunio e da qualche settimana è convocato da Fonseca
Dzeko e Mayoral mai più insieme: la dura scelta di Fonseca
Lo spagnolo giocherà dall’inizio giovedi contro il Braga, il bosniaco tornerà titolare contro i rossoneri. Nella Roma c’è ancora bisogno di lui
Roma, un anno fa l'ultima partita all'Olimpico con i tifosi
Il 23 febbraio 2020 i giallorossi giocavano in casa contro il Lecce: 34mila spettatori, l'ultima gara prima in casa con i tifosi prima della chiusura degli stadi per il Coronavirus
Pau Lopez adesso non ha paura
Nelle precedenti due partite, contro Udinese e Braga, la Roma aveva raggiunto un...
Invertiamo il trend con le big
Doveva succedere, è successo. L'alternanza tra le vittorie ottenute con facilità...
I giallorossi tirano poco? No, tirano con precisione
Alla Roma di Fonseca si può dire tutto, ma non che ignori il funzionamento della...
Fonseca in missione: un tesoro di 50 milioni per mettere le ali alla Roma dei Friedkin
Da inizio stagione la Roma surfa sull'onda di un'ossessione chiamata Champions League,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>