facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 3 marzo 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

El Shaarawy alla Roma, serve un segnale dalla Cina

Se il Faraone non si libera, urge una cessione per arrivare a Bernard. Occhi su Otavio del Porto, ma c'è anche il Milan. Montiel costa troppo
Martedì 19 gennaio 2021
ROMA - La Roma tiene gli occhi ben aperti sull'Estremo Oriente, monitorando la situazione legata a Stephan El Shaarawy e la sua trattativa di rescissione del contratto con lo Shanghai Shenhua. Con la crisi economica che sta di fatto bloccando gran parte di questo calciomercato (sono davvero poche le trattative chiuse dopo due settimane dall'apertura della parentesi invernale) il club giallorosso tiene sott'occhio l'unica operazione che garantirebbe a Fonseca un innesto di qualità ed economicamente conveniente.

El Shaarawy
Il fratello di El Shaarawy si trova ancora in Cina per cercare di risolvere la trattativa con il club con la risoluzione del contratto e una buonuscita dell'attaccante: per il momento lo Shanghai Shenhua sta facendo muro, ma la sensazione è che presto la situazione possa sbloccarsi. El Shaarawy intanto si trova a Dubai dove ha svolto una vera e propria preparazione pre stagionale durata un mese. Affi ancato da un personal trainer (Chris Bowman, ex preparatore del Leeds), il ragazzo ha portato avanti un intenso programma d'allenamento per farsi trovare pronto per gli impegni di Serie A. Presto sbarcherà a Roma, aspettando la chiamata del suo agente e il via libera a trattare con i club per tornare in campo.

Bernard e Otavio
Tiago Pinto però deve inevitabilmente anche occuparsi delle uscite: Carles Perez piace a Parma e Verona, ma anche ad alcuni club spagnoli che hanno sondato il terreno per l'esterno. In caso di una sua partenza la Roma potrebbe affondare il colpo su Bernard che, al contrario di El Shaarawy, ha una valutazione sopra i dieci milioni e un contratto in scadenza nel 2022. Fonseca lo conosce e lo ha chiesto alla dirigenza giallorossa, Tiago Pinto per ora temporeggia dando la priorità al "Faraone" e lavorando anche per un colpo per giugno.
di Jacopo Aliprandi
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 02 mar 2021 
Fiorentina-Roma, i convocati di Prandelli
I convocati viola per la sfida tra Fiorentina e Roma dal tecnico Cesare Prandelli:...
Zaniolo a Piazza di Spagna. Chiara Nasti si arrabbia con i paparazzi
La coppia questo pomeriggio ha fatto una passeggiata nel centro di Roma. Ma qualcosa è andato storto
Primo Dpcm dell'era Draghi: "In vigore dal 6 marzo al 6 aprile, Dad in zone rosse. Riaprono cinema"
Parrucchieri chiusi nelle zone rosse, restano le divisioni 'a colori' delle fasce a rischio dopo i segnali di forte ripresa della curva del contagio. Locatelli: "La variante inglese contagia i giovani ma non è più grave"
Lazio-Torino, è ufficiale: 3-0 a tavolino
Il match non si è giocato con i granata rimasti bloccati dalla Asl. Biancocelesti presenti all'Olimpico: dopo 45' tutti a casa
Stadio Roma, Friedkin incontra la Raggi in Campidoglio: le novità
Dan e Ryan Friedkin quest'oggi sono stati ricevuti dalla sindaca per parlare del progetto stadio
Calciomercato Roma, Vlahovic per il dopo Dzeko? Il corteggiamento continua, ma costa...
Ha carattere, è giovane e segna: 8 gol n 13 partite. L'identikit dell'attaccante della Fiorentina, che i giallorossi affrontano domani, è quello perfetto per le strategie dei Friedkin
Veretout (quasi) come Platini: dopo "Le Roi" nessuno come lui
Con il gol segnato domenica al Milan il tuttofare giallorosso è il secondo centrocampista della storia della Serie A ad andare in doppia cifra nel corso di un campionato
Dan Meis: "Ho incontrato i Friedkin per il nuovo stadio"
Parla l'architetto che creò il progetto Tor di Valle ora abbandonato dalla nuova proprietà
Fiorentina-Roma, i convocati
25ªGiornata di Serie A
FONSECA: "Pau Lopez e Kumbulla domani giocheranno, Smalling convocato. Non siamo in depressione"
FIORENTINA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA PAULO FONSECA: "I problemi in difesa non sono di organizzazione. Ci creiamo i problemi da soli. Non siamo in depressione, le grandi squadre non cambiano identità in base ai risultati"
Villar: "Gioco in un grande club. Mi piace gestire il pallone"
Il centrocampista, classe '98, Gonzalo Villar dell'AS Roma ha rilasciato una lunga...
Roma, Friedkin delusi da Fonseca: la lista dei possibili sostituti
Da Sarri ad Allegri, ecco chi può sostituire il tecnico portoghese, sempre più al centro del mirino dopo il nuovo flop contro una big
Roma-Campidoglio, comincia una nuova partita per lo stadio
Si riparte da zero: il nodo di chi deve scegliere l’area. Intanto Parnasi sta preparando una causa milionaria a Friedkin
Roma. Tattica, cambi e carattere: Fonseca è tornato sotto accusa
Quinta e impaurita. Proprio come a marzo dello scorso anno quando esattamente alla...
Da Ibanez a Villar e Mayoral: se essere giovani è un difetto
Una Roma ricca di giovani talenti quella di Paulo Fonseca. Da Villar a Ibanez, fino...
Il paradosso dei piedi di Pau Lopez e il calcio moderno
Il paradosso più avvilente, per chi ha una Lupa tatuata sul cuore, è che Pau Lopez,...
Kumbulla, prove di difesa: il muro si sta rialzando
Marash Kumbulla è pronto a tornare a giocare dopo la strana lesione rimediata dieci...
Aspettando Dzeko, la Roma spera nell'Olimpico e in super Micky
Giornata pesante ieri per la Roma che ha visto sfumare anche il progetto Tor di...
Mkhitaryan, versione falso nove per avere più soluzioni in avanti
In una squadra capace di mandare già quattro calciatori in doppia cifra, tra campionato...
BRUNO PERES, super festa di compleanno senza mascherina (VIDEO)
La fidanzata di Bruno Peres ha pubblicato su Instagram le immagini della...
 Lun. 01 mar 2021 
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>