facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 25 febbraio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Contro le big è una Roma... piccola piccola. Zero vittorie e 18 gol subiti in 6 gare

La netta sconfitta nel derby con la Lazio è l'ennesimo indizio: i giallorossi soffrono i confronti diretti contro le grandi del campionato. Così è dura andare in Champions...
Venerdì 15 gennaio 2021
La mazzata nel derby suona quasi come un verdetto: questa Roma è forte con i deboli, ma tremendamente debole con i forti. La squadra di Fonseca, quando manca una sola partita al termine del girone d'andata, non ha saputo battere nessuna big in campionato. Anzi, in un paio di occasioni è uscita malconcio dal confronto. Come stasera di fronte alla Lazio.

SENZA DIFESA — Eppure alla seconda giornata la Roma aveva ben impressionato nel primo big match contro la Juventus. All'Olimpico era finita 2-2, con i giallorossi che si erano fatti preferire per tutto il primo tempo, facendosi però rimontare dai campioni d'Italia ridotti in 10 per l'espulsione di Rabiot, ma trascinati da Cristiano Ronaldo. Col senno di poi, un primo segnale di fragilità, anche in una prova tutto sommato positiva. Il 26 ottobre la squadra di Fonseca riuscì a sfangarla con un pareggio a San Siro contro il Milan capolista. Terminò 3-3, tra gli errori arbitrali di Giacomelli in pessima serata, con i rossoneri che crearono molto, ma la Roma non sfigurò del tutto, rimontando tre volte lo svantaggio. Il primo, vero allarme arrivò il 29 novembre a Napoli. Gli azzurri giocarono con la maglia dedicata alla memoria di Diego Armando Maradona, appena scomparso, e i capitolini furono spazzati via: 4-0 senza appello. Il 20 dicembre, un altro poker sul groppone, anche se maturato in modo diverso, contro l'Atalanta. A Bergamo i giallorossi vanno in vantaggio con Dzeko, giocano anche bene per quasi un'ora, ma crollano di schianto dopo l'ingresso di Ilicic. Più recente il 2-2 con l'Inter, con Mancini ad acciuffare i nerazzurri nel finale. Ma più che una prova di forza della Roma, la sensazione è che alla banda di Antonio Conte sia venuto il braccino, una volta in vantaggio per 2-1, anche per i cambi conservativi del tecnico. Oggi, la totale resa nel derby con la Lazio. In totale sono sei partite, appena 3 punti e 18 gol subiti. E soprattutto un'ombra pesante sulle ambizioni Champions della squadra. Perché ok fare punti con le piccole, ma se davanti alle grandi ti mostri sempre indifeso, difficilmente arrivi in fondo col sorriso in bocca.
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 24 feb 2021 
REYNOLDS tra i 48 preconvocati per il torneo preolimpico del Centroamerica
Avventura in Nazionale per Reynolds. In attesa di trovare spazio con la Roma, il...
Borja Mayoral senza parole: la sua visita ai Musei Vaticani
L'attacante spagnolo ammaliato dalle bellezze della Capitale: oggi ha visitato San Pietro e i Musei Vaticani
FIENGA in visita negli Emirati Arabi
Guido Fienga, CEO dei giallorossi, è stato ricevuto da Issa Hilal Al Hazami, Presidente...
Roma-Braga, Le Probabili Formazioni
EUROPA LEAGUE, Sedicesimi di Finale - Ritorno
Roma-Braga, i convocati
UEFA EUROPA LEAGUE 2020/2021 - Sedicesimi di Finale - Ritorno
EL SHAARAWY: "Domani gara importante per me e per la squadra"
EUROPA LEAGUE - ROMA-BRAGA, LA CONFERENZA STAMPA DI STEPHAN EL SHAARAWY: "Pensare al Milan sarebbe un errore. Dobbiamo fare meglio con le grandi"
FONSECA: "L'eliminatoria non è chiusa. El Shaarawy gioca titolare"
EUROPA LEAGUE - ROMA-BRAGA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Difficile avere Smalling e Ibanez per il Milan, possibile Kumbulla"
Roma, a Fonseca servono i gol di Dzeko per il quarto posto
La cooperativa del gol non basta più. Negli scontri diretti, serve l'acuto del centravanti....
Roma, il futuro di Fonseca in bilico: Real Madrid e Benfica lo seguono
La panchina del tecnico portoghese non dipende solo dalla Champions: e quella frase profetica pronunciata al suo arrivo nell'estate del 2019...
Sequestrato il tesoro del broker che truffò anche Conte, Lippi e El Shaarawy
C'è anche una racchetta originale di John McEnroe tra i beni sequestrati a Massimo...
Zaniolo si allena: punta a tornare l'11 aprile
"Restart", cioè una nuova partenza. Ieri mattina Nicolò Zaniolo ha ricominciato...
Totti e Tiago Pinto, summit di mercato: ecco di chi hanno parlato
Dopo il dirigente giallorosso, l'ex capitano giallorosso è andato a Torino per incontrare anche Pirlo
El Shaarawy e il profumo della chance
Il Faraone ha convinto Fonseca. Non serviva una prova del campo, visto che l'allenatore...
Tor di Valle, passo avanti importante. Si avvicina il closing Eurnova-Vitek
Dopo l'accordo tra Comune e Regione per il potenziamento della Roma-Lido, si registra...
 Mar. 23 feb 2021 
Uefa: cancellati gli Europei Under 19 maschili e femminili 2020/21 a causa della pandemia
Il comitato esecutivo dell'Uefa "ha deciso di cancellare l'edizione 2021 dei Campionati...
SERIE A, Torino-Sassuolo sarà rinviata: a rischio anche Lazio-Torino
Non ci sono dubbi sul fatto che Torino-Sassuolo, sfida valida per la 24esima giornata...
Fissata l'udienza per il caso-tamponi della Lazio. Inzaghi indagato per un'altra bestemmia
Giornata piena di novità in casa biancoceleste sul fronte della Procura Federale....
Zaniolo corre e ritrova il pallone: "Quanto mi sei mancato!"
Oggi il talento giallorosso è sceso sul campo di Trigoria per proseguire con il recupero al ginocchio: tanta corsa, ma anche il pallone
EUROPA LEAGUE 2002/2021, Roma-Braga: il programma della vigilia
Ecco il programma della vigilia della sfida di ritorno tra Roma e Braga, in programma...
Calciomercato Roma, l'agente di Pastore cerca un club: contatti col Qatar
Il trequartista argentino ha recuperato dal'infortunio e da qualche settimana è convocato da Fonseca
Dzeko e Mayoral mai più insieme: la dura scelta di Fonseca
Lo spagnolo giocherà dall’inizio giovedi contro il Braga, il bosniaco tornerà titolare contro i rossoneri. Nella Roma c’è ancora bisogno di lui
Roma, un anno fa l'ultima partita all'Olimpico con i tifosi
Il 23 febbraio 2020 i giallorossi giocavano in casa contro il Lecce: 34mila spettatori, l'ultima gara prima in casa con i tifosi prima della chiusura degli stadi per il Coronavirus
Pau Lopez adesso non ha paura
Nelle precedenti due partite, contro Udinese e Braga, la Roma aveva raggiunto un...
Invertiamo il trend con le big
Doveva succedere, è successo. L'alternanza tra le vittorie ottenute con facilità...
I giallorossi tirano poco? No, tirano con precisione
Alla Roma di Fonseca si può dire tutto, ma non che ignori il funzionamento della...
Fonseca in missione: un tesoro di 50 milioni per mettere le ali alla Roma dei Friedkin
Da inizio stagione la Roma surfa sull'onda di un'ossessione chiamata Champions League,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>