facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 3 marzo 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "Mai attaccato bene e due gol regalati. Ci è mancato coraggio"

LAZIO-ROMA 3-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Non abbiamo mai avuto la capacità per attaccare bene. Dopo il secondo gol era difficile tornare in partita"
Venerdì 15 gennaio 2021
FONSECA A SKY SPORT

Una dura lezione, abbiamo visto una superficialità dei suoi ragazzi che ha portato a degli errori determinanti. E' questo uno degli elementi della sconfitta?
"Penso che nei primi minuti, la Roma è entrata bene in campo, ma dopo sappiamo che se sbagliamo contro la Lazio è difficile recuperare. Gli abbiamo lasciato due gol e poi non abbiamo mai avuto la capacità di attaccare bene, di entrare nella loro linea difensiva. La Lazio è una squadra che si chiude bene".

Si poteva fare qualcosa per il duello Lazzari-Ibanez? Un raddoppio di marcatura?
"Stiamo parlando di questo perché sono accaduti i due gol con gli errori di Ibanez, ma erano situazioni senza pericoli".

Veramente è sembrata una situazione di sofferenza per 90 minuti.
"No, è vero che Lazzari ha fatto una buona partita. Noi abbiamo la capacità per cercare soluzioni, ma penso che la partita si riassume nel primo tempo e i due gol che non possiamo prendere".

Come mai Spinazzola non tornava?
"Come ho detto, secondo me sul primo gol Ibanez non aveva bisogno d'aiuto, così come nel secondo gol".

Contro le grandi squadre la Roma ha sofferto. Contro l'Inter si era vista una grande reazione, non c'è stato modo di velocizzare la manovra questa sera?
"Penso che non è mancato coraggio. Penso che il primo tempo ha deciso la partita. Dopo abbiamo rischiato. La Lazio si chiude molto bene, ci è mancata la profondità, abbiamo girato bene la palla senza trovare soluzioni, ma è merito degli avversari di come si sono chiusi. La squadra ha sempre provato ad attaccare".

La Lazio vi ha portato ad essere un po' disordinati in mezzo al campo...
"Sì, sappiamo che la Lazio è molto forte in contropiede. Se stiamo giocando nella metà campo offensiva, dobbiamo sapere di dover tornare rapidamente per le loro ripartenze, perché sono molto forti in queste circostanze".

*** *** ***



FONSECA A ROMA TV

La cosa che ha funzionato meno stasera?
"Abbiamo cominciato bene, ma se concediamo un gol alla Lazio diventa difficile. Non possiamo fare questi errori, il problema è stato questo. Recuperare due gol è difficile".

La Roma si è arresa troppo presto?
"È stato difficile reagire, non possiamo regalare questi gol e con due reti di svantaggio diventa complicato. La squadra ha lottato per reagire, ma senza profondità, loro si sono difesi bene".

È mancata l'aggressività?
"Si, la Lazio è stata più aggressiva di noi, poi dopo il secondo gol non abbiamo reagito come dovevamo".

I motivi di questo crollo?
"Sono i gol regalati. Se non prendiamo il primo gol la partita è totalmente diversa. Magari manca esperienza all squadra per gestire questo tipo di partite. Se prendiamo gol contro una squadra come la Lazio diventa difficile cambiare il risultato. Dobbiamo accettare che loro hanno fatto meglio e non abbiamo trovato soluzioni per attaccare"

*** *** ***


FONSECA IN CONFERENZA STAMPA

Pensa di aver sbagliato in occasione del duello Lazzari-Ibanez?
"Penso che i primi due gol sono due situazioni dove non si può sbagliare. Soprattutto sul primo la situazione è sotto controllo. Sappiamo che, se sbagliamo così con la Lazio, poi loro si chiudono bene. Penso che non sia stato un problema tattico. Non possiamo sbagliare queste situazioni. Gli obiettivi della Roma restano gli stessi, abbiamo perso tre punti, ma non cambiano."
COMMENTI
Area Utente
Login

UEL - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 02 mar 2021 
Primo Dpcm dell'era Draghi: "In vigore dal 6 marzo al 6 aprile, Dad in zone rosse. Riaprono cinema"
Parrucchieri chiusi nelle zone rosse, restano le divisioni 'a colori' delle fasce a rischio dopo i segnali di forte ripresa della curva del contagio. Locatelli: "La variante inglese contagia i giovani ma non è più grave"
Calciomercato Roma, Vlahovic per il dopo Dzeko? Il corteggiamento continua, ma costa...
Ha carattere, è giovane e segna: 8 gol n 13 partite. L'identikit dell'attaccante della Fiorentina, che i giallorossi affrontano domani, è quello perfetto per le strategie dei Friedkin
Veretout (quasi) come Platini: dopo "Le Roi" nessuno come lui
Con il gol segnato domenica al Milan il tuttofare giallorosso è il secondo centrocampista della storia della Serie A ad andare in doppia cifra nel corso di un campionato
Dan Meis: "Ho incontrato i Friedkin per il nuovo stadio"
Parla l'architetto che creò il progetto Tor di Valle ora abbandonato dalla nuova proprietà
FONSECA: "Pau Lopez e Kumbulla domani giocheranno, Smalling convocato. Non siamo in depressione"
FIORENTINA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA PAULO FONSECA: "I problemi in difesa non sono di organizzazione. Ci creiamo i problemi da soli. Non siamo in depressione, le grandi squadre non cambiano identità in base ai risultati"
Villar: "Gioco in un grande club. Mi piace gestire il pallone"
Il centrocampista, classe '98, Gonzalo Villar dell'AS Roma ha rilasciato una lunga...
Da Ibanez a Villar e Mayoral: se essere giovani è un difetto
Una Roma ricca di giovani talenti quella di Paulo Fonseca. Da Villar a Ibanez, fino...
Il paradosso dei piedi di Pau Lopez e il calcio moderno
Il paradosso più avvilente, per chi ha una Lupa tatuata sul cuore, è che Pau Lopez,...
Mkhitaryan, versione falso nove per avere più soluzioni in avanti
In una squadra capace di mandare già quattro calciatori in doppia cifra, tra campionato...
 Lun. 01 mar 2021 
Trentalange: "C'era il rigore per il Milan. Siamo disponibili a sperimentare il VAR a chiamata"
"Orsato in tv un buon inizio. Vorrei donne arbitro in A entro due anni"
Stadio della Roma, dove potrebbe sorgere? Venerdì l'incontro
Scalera è l'uomo al quale i Friedkin hanno affidato l'importantissimo progetto stadio. I dettagli
Calciomercato Roma, Pau Lopez ai saluti. Contatti per Musso dell'Udinese: la situazione
Il portiere spagnolo continua a non convincere, Tiago Pinto cerca un calciatore completo e punta l'argentino dell'Udinese
Pellegrini preso di mira dai tifosi social. Cristante: "No scuse, ma quel rigore..."
La storia si ripete: la Roma non interrompe la sua striscia negativa contro le grandi...
Guida e il rigore al VAR, impossibile non fischiarlo
Insufficiente la partita di Guida. Al di là del rigore, non convince dal punto di...
Fonseca, zero punti negli scontri diretti. Champions a rischio
Costa cara alla Roma la sconfitta contro il Milan. Ennesima batosta contro una big,...
Milan, rabbia e coraggio. Cancellata la Roma
Il Milan è tornato a vincere, dopo i recenti stenti, staccandosi dal mucchio selvaggio...
La maledizione delle big: solo 3 punti presi su 24
Ennesima sconfitta della Roma negli scontri diretti, la prima all'Olimpico in questo...
Qatar Airways, Friedkin tratta il rinnovo
Dopo la svolta sulla questione stadio, la Roma dei Friedkin è ora proiettata sul...
 Dom. 28 feb 2021 
Roma-Milan 1-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Steccano Fazio-Mancini. Luci e ombre per Pau Lopez, Veretout illude
KARSDORP: "Vogliamo restare tra le prime quattro. Abbiamo più consapevolezza rispetto all'andata"
ROMA-MILAN, LE INTERVISTE PRE-PARTITA KARSDORP A ROMA TV Partita importante......
Bentornato El Shaarawy: ora dicci chi sei
Roma-Milan di stasera è il suo personale derby. Dovrebbe cominciarlo in panchina,...
Roma, crocevia Champions
Grande anche con le grandi e non soltanto con le piccole. Archiviato il discorso...
Sfida da Champions: Borja contro Ibra, tabù-big da sfatare
Una sfida diretta per la Champions per la Roma, che spera di sfatare il tabù delle...
All'ultimo assist. Mkhitaryan-Calhanoglu, quando la sfida è fantasia
Eccoli lì, a braccetto, in vetta alla classifica dei re degli assist del campionato...
 Sab. 27 feb 2021 
I Friedkin, lo stadio "green" e la giostra che riparte all'infinito
Ci sono un paio di messaggi "subliminali" nel comunicato inserito all'interno della...
Bologna-Lazio 2-0. Immobile tradisce la Lazio: festa Bologna con Mbaye e Sansone
Immobile si fa bloccare un rigore da Skorupski, poi Mbaye e Sansone segnano un gol per tempo e regalano la vittoria a Mihajlovic contro la sua ex squadra
PIOLI: "Contro la Roma uno scontro diretto, vale più di tre punti"
ROMA-MILAN, LA CONFERENZA STAMPA DI STEFANO PIOLI: "La Roma presenta tante soluzioni offensivi, ha tanti giocatori di velocità e qualità. Affrontiamo una squadra che sta bene e tiene bene il campo. Dobbiamo avere grande compattezza in tutte le fase di gioco"
FONSECA: "Spinazzola giocherà a sinistra. Friedkin ha voglia di costruire uno stadio"
ROMA-MILAN, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Smalling può rientrare la prossima settimana"
De Rossi: "Pellegrini non è stato furbo. Mi piacerebbe allenare la Roma"
L'ex capitano della Roma è stato ospite al corso per team manager della Luiss: "Pronto per la nuova sfida."
Tancredi: "La maglia della Roma è una seconda pelle. È evidente il problema portiere, serve..."
"È evidente il problema portiere, serve personalità. Cragno mi somiglia. Fonseca mi piace molto, credo che la Roma possa arrivare in Champions. Pelizzoli è il portiere che è migliorato di più con me"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>