facebook twitter Feed RSS
Sabato - 6 marzo 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Lazio-Roma 3-0, Le Pagelle

Le pagelle della Roma - Spinazzola e Ibanez, che disastro. Passo falso di Fonseca
Venerdì 15 gennaio 2021
Pau Lopez 6- Incolpevole sui due gol, tiene a galla i suoi nella ripresa. Imprecisi alcuni appoggi, ma è per distacco il migliore della Roma in una serata da dimenticare.

Mancini 5,5 - (Dal 71' Borja Mayoral s.v. ).

Smalling 5 - Qualche responsabilità sul primo gol di Immobile, poi non riesce a rimettere in sesto la baracca.

Ibanez 4 - Parte con un errore davvero clamoroso: scivola e regala palla, Immobile non perdona. Prosegue facendosi sverniciare da Lazzari nell'azione del raddoppio.

Karsdorp 6 - Girate al largo. Anche perché l'altro lato è decisamente più morbido. Più della sufficienza, in una gara così brutta per tutta la squadra, non gliela si può dire.

Villar 5,5 - Non illumina una Roma spenta. Elegante come sempre, questa sera senza entusiasmare. (Dal 60' Cristante 5,5 - S'adegua alla mediocrità del resto della squadra. Sveglia nel finale).

Veretout 5,5 - Gira tanto, forse pure troppo: senza infamia e senza lode. Esce sull'altare della speranza di rimonta. (Dal 46' Pedro 5 - Mezzo voto in meno perché da uno così t'aspetti che cambi la serata. E invece niente).

Spinazzola 4 - La sua è la corsia dove la Lazio spadroneggia: non aiuta minimamente il compagno alle spalle e così Lazzari fa quel che gli pare. Non compensa con la consueta spinta. (Dal 71' Bruno Peres s.v. ).

Pellegrini 5 - Si vede soltanto a tratti, senza mai entusiasmare davvero. Unico romano in squadra, gli dispiacerà di più.

Mkhitaryan 5 - Il suo primo derby, farà di tutto per dimenticarlo. Un tiro sbilenco nel primo tempo è l'unica cosa da (non) ricordare della Roma fino alla fine.

Dzeko 5 - Ci prova, ma proprio non ci riesce. A inizio gara cerca di mettere in difficoltà Acerbi e ha anche un paio di spunti positivi. Ma poi manca nel caricarsi sulle giganti spalle la squadra.

Fonseca 4,5 - Cambia troppo tardi l'assetto di gioco e anche alcuni elementi. E trasmette fin troppa rassegnazione ai propri giocatori, senza svegliarli. Che sarebbe il suo compito. È uno dei migliori allenatori della Serie A, non deve più dimostrarlo. Ma passi falsi così non ce li si aspetta.

di Ivan Cardia

*** *** ***


Pau Lopez 6: sui gol può fare poco ma ne salva un paio, parando di istinto.

Mancini 4,5: inizialmente è il più lucido dei suoi nel reparto difensivo ma, nella ripresa, crolla anche lui. Dal 71' Borja Mayoral SV.

Smalling 5: giornata no anche per il difensore inglese, sebbene non commetta peccati capitali.

Ibanez 3: questa serata la ricorderà per tanto tempo. Entra in tutti e tre i gol della Lazio. Si addormenta in maniera clamorosa in occasione del vantaggio biancoceleste, perde di vista Lazzari sul secondo e, sul terzo, esce in ritardo sempre su Lazzari, lasciando scoperta la sua zona, attaccata da Akpa-Akpro. L'unica cosa positiva della partita, il lancio per Pedro nel finale.

Karsdorp 4: non attacca mai la fascia e si annulla con Marusic. Assente.

Villar 4: tra i meno peggio nella prima parte di gara ma, con il passare dei minuti, lo spagnolo perde brillantezza e cala anche nella gestione del pallone, suo punto di forza. Dal 60' Cristante 6: entrato benino in una situazione disastrosa. Fa quel che può.

Veretout 4: va in pressing su Leiva e gira spesso a vuoto per il campo. Tenta un paio di volte l'inserimento nel corridoio, senza fortuna. Dal 46' Pedro 5: nel finale tenta la giocata su un bel lancio di Ibanez ma il suo unico squillo.

Spinazzola 4: non riesce praticamente mai a saltare l'uomo, non incide e non si vede. Dal 71' Bruno Peres SV.

Pellegrini 4: sbaglia tanti palloni per la qualità che ha. Dopo l'ingresso di Pedro, arretra a centrocampo.

Mkhitaryan 4: prova a trascinare i suoi ma anche lui commette errori che, solitamente, non farebbe. Si appassisce con il passare dei minuti.

Dzeko 4: ha una mezza occasione nel primo tempo, ne ha una ghiotta nella ripresa ma quando non è giornata c'è poco da fare.

Fonseca 4: sbaglia a preparare la partita e non riesce a cambiare l'inerzia della gara. I calciatori scendono in campo con un atteggiamento quasi remissivo e la reazione è inesistente. Le gare contro le big iniziano a diventare un caso.

di Alessandro Carducci
Fonte: TMW
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 05 mar 2021 
Perrotta: "Neanche il Papa è popolare come Totti all'estero. La mia Roma poteva raccogliere di più"
"Ho sempre vissuto la maglia della Roma come un custode, mi sentivo parte di qualcosa più grande"
Villar e la promessa mantenuta al piccolo tifoso
Tutto è partito da uno scambio di tweet, poi lo spagnolo ha invitato Francesco a Trigoria: ecco com'è andata
Coronavirus, i nuovi colori delle regioni
La Lombardia evita il rosso, la Campania no. Veneto e Friuli arancioni. Lazio e Liguria rimangono in giallo.
MASCHERA DI PROTEZIONE BRANDIZZATA ROMAFOREVER (Spedizione Gratuita!)
Mascherina filtrante tessuto 100% Cotone brandizzata RomaForever, lavabile a mano quante volte vuoi. (Made in Italy)
Zaniolo scalpita: "Manca sempre meno al rientro!"
Il talento giallorosso: "L'attesa aumenta il desiderio, manca poco per tornare a gioire con questa maglia"
KARSDORP, in arrivo il rinnovo: accordo per 4 anni e mezzo
La Roma continua a lavorare per blindare i propri giocatori. Dopo il rinnovo di...
Roma-Genoa, Le Probabili Formazioni
26ªGiornata di Serie A
TRIGORIA 05/03 - Lavoro individuale per Pellegrini, Spinazzola, Mancini. Santon torna in gruppo
ALLENAMENTO ROMA - Sala video e focus tecnico-tattico
C'è il Genoa: Roma, occhio agli ex. Destro e Strootman, un passato da croce e delizia
Ricordi, incroci familiari ma anche tensioni e delusioni nei trascorsi in giallorosso. E non saranno gli unici volti già noti...
VERETOUT, confermata la lesione al flessore
Effettuati esami strumentali oggi per Veretout. Confermata la lesione al flessore....
Dzeko lavora per l'Europa
Dzeko conosce bene il suo corpo e si è fermato nel momento giusto, appena ha sentito...
Micki è stanco e non trascina più. Fonseca lo ha capito, lo farà riposare
Da qualche settimana Mkhitaryan non è più il trascinatore, il leader tecnico che...
Roma, Friedkin ridimensiona il progetto-stadio e punta su Pietralata
I piani di Pallotta erano troppo ambiziosi. Dan Friedkin ha deciso di svoltare....
Fonseca e l'arte non banale di battere (solo) le piccole
Fossero tutte come la Fiorentina, la Roma oggi sarebbe in lotta per vincere lo scudetto....
Roma, emergenza totale
Questa mattina Veretout è atteso a Villa Stuart per gli esami strumentali che faranno...
Mayoral delude: cinque gare senza gol. E c'è il caso Eurnova
Sembrava potesse essere già pronto per togliere il posto da titolare a Dzeko. Sta...
Amadou, il play con la valigia che segna solo al fotofinish
Diawara non te lo ricordi per i gol che segna, pochi, ma sono tutti decisivi e al...
Ibanez fino al 2025: clausola da 80 milioni. Pellegrini attende ancora la chiamata del club
La Roma prolunga il contratto di Ibanez fino al 2025. Il difensore, che sarà out...
Rivoluzione Roma senza Veretout
Il grave infortunio di Veretout ha spento il sorriso di Fonseca al Franchi. Jordan...
Raggi dà i 30 giorni a Parnasi
È partita ieri la Pec dagli uffici del Campidoglio, con destinatari Eurnova e l'As...
 Gio. 04 mar 2021 
Pallotta: "Fondo sovrano arabo interessato alla Roma? Non è vero"
Categorica la smentita dell’ex presidente giallorosso riguardo le indiscrezioni circolate in mattinata a proposito dell’interessamento all’acquisizione del club da parte dello sceicco Mohamed Bin Salman
Calciomercato Roma, Ibanez rinnova fino al 2025
Il brasiliano, attualmente infortunato, si vede aumentato lo stipendio a circa 2,5 milioni di euro a stagione Chiara Zucchelli
Stadio Roma, lettera del Comune a Eurnova per la chiusura del vecchio progetto
Stadio Roma, lettera del Comune a Eurnova per la chiusura del vecchio progetto
TRIGORIA 04/03 - Individuale per Dzeko, Ibañez, Santon, Calafiori e Zaniolo. Terapie per Veretout
ALLENAMENTO ROMA - Scarico per chi ha giocato contro la Fiorentina.
Designazioni arbitrali 26ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 7ª Giornata di ritorno
Veretout va ko e rischia un lungo stop
La Roma torna da Firenze con l'ennesimo infortunio. Questa volta a fermarsi è Veretout,...
Fiorentina-Roma 1-2, Le Pagelle dei Quotidiani
25ªGiornata di Serie A
 Mer. 03 mar 2021 
SPINAZZOLA: "Il gol è stato importante, per fortuna è andata bene dopo autogol. Ci abbiamo creduto"
FIORENTINA-ROMA 1-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA SPINAZZOLA A ROMA TV Il gol e l'autorete?...
TRIGORIA, domani la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Genoa
La Roma batte la Fiorentina e torna alla vittoria dopo la sconfitta col Milan. All'orizzonte...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>