facebook twitter Feed RSS
Sabato - 27 febbraio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Nel gennaio dell'anno scorso De Rossi annunciava l'addio al calcio giocato

Venerdì 15 gennaio 2021
È stato e rimarrà per sempre uno dei calciatori più amati dal popolo giallorosso. Ha unito due generazioni di amanti del calcio e della Roma, ha gioito e pianto con la nazionale ed è riuscito a ritagliarsi dei mesi come calciatore del Boca Juniors, coronando un altro suo sogno. Questo e di più è Daniele De Rossi, che esattamente nel gennaio di un anno fa dava il suo addio ai campi da gioco, lasciando comunque una grande eredità alla Roma e al calcio. Ora lo aspetta una carriera da allenatore.



Dopo aver giocato alla Bombonera l'addio al calcio e i propositi
Cominciamo dalla fine della sua carriera calcistica, grazie alla quale però si aprirà un nuovo inizio nel mondo del calcio per il 37enne di Ostia. Nella conferenza di addio dell'anno scorso infatti, De Rossi si era aperto con la professionalità e la sensibilità che lo contraddistinguono, giurando amore e rispetto eterno ai colori della squadra di Buenos Aires. In quell'occasione era stato altresì molto lucido nell'esternare le motivazioni del suo addio al calcio e di conseguenza alla squadra argentina: in primis, la famiglia, la distanza dalla figlia e i ritmi legati al fuso orario con l'Argentina erano duri da affrontare; in aggiunta, una serie di dubbi sul proprio futuro immediato, ma non su quale strada intraprendere. La scelta più difficile è stata fatta, cioè abbandonare il calcio giocato, e gennaio del 2020 è una data da ricordare per gli amanti di questo sport e della Roma. Non ha invece alcuna incertezza su ciò che farà da "grande": l'allenatore, proprio come suo padre Alberto, grande protagonista con la Primavera e i Pulcini della Roma da quasi 30 anni.


Sarà allenatore come suo padre: un nome legato alla Roma da 28 anni
Del resto il padre era arrivato a 36 anni a guidare i Pulcini della Roma nel 1993, contattato dallo stesso Bruno Conti, quasi la stessa età di Daniele, che ne compirà 38 nel 2021. Se la Roma sta vivendo un momento particolarmente felice a livello tecnico, e tanti siti di scommesse online la inseriscono con quota 17,00 all'8 gennaio 2021, fra le prime sei per la vittoria finale dell'attuale campionato 2020/2021, il merito è anche della famiglia De Rossi. Difatti, i tanti prodotti delle giovanili cresciuti sotto la professionalità di Alberto De Rossi, hanno rappresentato e rappresentano tuttora un patrimonio monetario e tecnico importante per la società, una risorsa continua e costante. Potremmo fare nomi altisonanti come Florenzi, Aquilani, Totti, De Rossi, Cerci, ma decine e decine sono i ragazzi "sfornati" dal settore giovanile, fino ad arrivare a parlare di Calafiori e Totti Jr, sono 46 i calciatori lanciati in prima squadra. Mentre il calciatore Daniele ha contribuito ad alzare per oltre 20 anni il livello tecnico del centrocampo giallorosso e di conseguenza dei compagni, che hanno migliorato notevolmente le proprie prestazioni al suo fianco. Basta riflettere sulle crescite di Pellegrini, Zaniolo e Cristante, che rappresentano un'eredità evidente del De Rossi calciatore, per l'approccio alle gare e i tanti consigli dispensati, valore aggiunto alla formazione di giovani talenti.




Un'eredità fatta di numeri e soddisfazioni
La carriera di De Rossi alla Roma si potrebbe sintetizzare anche semplicemente con i numeri. Ma ciò che ha rappresentato Daniele per i colori giallorossi va al di là, ed è forse rimasto inespresso per la presenza "ingombrante" quanto giustificata di Francesco Totti, assolutamente leader tecnico e mentale della squadra capitolina per oltre 20 stagioni. Ciò che non è rimasto inespresso è l'amore che i tifosi e i compagni hanno dimostrato al calciatore, mentre riguardo all'attaccamento ai colori giallorossi di De Rossi non ci sono mai stati dubbi. 18 anni con la maglia della Roma; 616 presenze totali ufficiali in giallorosso, coronate da 63 goal, due Coppe Italia e una Supercoppa Italiana vinte. Questi alcuni dei numeri per il calciatore De Rossi con la maglia della Roma. Il suo più grande rammarico è forse non essere nato qualche anno prima ed essersi così perso la gioia dello scudetto del 2001. Gioia quasi sfiorata, poiché l'allora 18enne De Rossi faceva parte della prima squadra, ma non era mai sceso in campo. Numeri importanti, ma poche vittorie in giallorosso per un talento del genere. La grandezza di De Rossi ha avuto però ovviamente risonanza anche in nazionale maggiore, dove attualmente rappresenta il giocatore giallorosso con più presenze e più goal in maglia azzurra: 117 partite e 21 reti realizzate. Indossando i colori dell'Italia De Rossi ha ricevuto le giuste soddisfazioni: campione d'Europa con l'U-21 nel 2004 e campione del mondo con l'Italia nel 2006, con la ciliegina sulla torta di tirare e segnare uno dei rigori decisivi della finale contro la Francia.
Inutile dire che De Rossi manca già molto sia come personaggio che come calciatore a tutti gli amanti di questo sport, anche se lo abbiamo visto in veste d'attore nello spot per Gilette con Luca Argentero nel 2020. Molti tifosi giallorossi fremono già dalla voglia di vederlo allenare, e chissà che un giorno il cognome De Rossi e la prima squadra della Roma non si leghino ancora, stavolta con Daniele in veste di tecnico.
COMMENTI
Area Utente
Login

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 26 feb 2021 
 Lun. 22 feb 2021 
PRIMAVERA 1 - Roma-Empoli 3-1
Nell'11ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Sab. 20 feb 2021 
Roma, l'incredibile settimana di Diawara e il retroscena di mercato
Il centrocampista guineano ha vissuto giorni tra alti e bassi. Ora sta tornando al top, ma a gennaio è stato vicino a lasciare Trigoria
 Ven. 19 feb 2021 
Gombar resta dopo il pasticcio sostituzioni
Il clamoroso errore commesso nel corso dei tempi supplementari della sfida tra Roma...
 Gio. 18 feb 2021 
Friedkin decisi: a fine aprile l'aumento di capitale
La famiglia Friedkin sempre più vicina alle esigenze della società. Per questo motivo,...
 Mer. 17 feb 2021 
PRIMAVERA 1 - Cagliari-Roma 2-2
Nella 10ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Lun. 15 feb 2021 
Tahirovic il colpo nascosto di Tiago Pinto
Colpo last minute del mercato di gennaio, lo svedese Benjamin Tahirovic festeggerà...
 Gio. 11 feb 2021 
PRIMAVERA 1 - Inter-Roma 1-0
Nella 9ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Mer. 10 feb 2021 
Se tutte le 'big' avessero l'Under 23, ecco chi giocherebbe
E se il derby della Madonnina o quello d'Italia si giocassero in Serie C? Difficile...
 Lun. 08 feb 2021 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Benjamin Tahirovic
Si aggregherà alla Primavera
 Mer. 03 feb 2021 
PRIMAVERA TIM CUP - Roma-Verona 1-2: Giallorossi Eliminati
Nella gara unica degli ottavi di finale della Primavera TIM Cup 2020/2021 l'AS Roma...
 Lun. 01 feb 2021 
Calciomercato Roma, UFFICIALE Tahirovic: battuta la concorrenza del Benfica
Colpo per la Primavera di Alberto De Rossi: il centrocampista si trasferisce a Trigoria a titolo definitivo
Ndiaye, favola del nuovo leader della Primavera
Una favola a lieto fino, la realtà di un ragazzo dal passato difficile, salvato...
 Dom. 31 gen 2021 
PRIMAVERA 1 - Roma-Torino 4-0
Nell'8ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato Primavera...
 Sab. 30 gen 2021 
Chierico: "Il Genoa ha investito su mio figlio. Roma, troppi giovani dall'estero"
L'ex calciatore giallorosso: "Ci sono tanti giovani italiani nel settore giovanile che possono crescere e diventare dei professionisti, investiamo su di loro invece di comprare dagli altri club"
Baby Tall vice Borja
Si chiama Lamine Junior Tall il giovane centravanti che ha numericamente preso il...
 Gio. 28 gen 2021 
Gombar jr può rientrare alla Roma: il retroscena
E’ probabile che tra qualche settimana il giovane dirigente sarà reintegrato in società con un altro ruolo, non esposto, forse a Roma Cares
 Mar. 26 gen 2021 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Chierico passa al Genoa
Luca Chierico, figlio di Odoacre, termina la sua esperienza con la Primavera della...
 Lun. 25 gen 2021 
PRIMAVERA 1 - SPAL-Roma 1-0
Nella 7ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
 Mer. 20 gen 2021 
Primi movimenti nella Roma: saltano il team manager Gombar e Zubiria
Sollevati dall'incarico Gianluca Gombar (team manager) e Manolo Zubiria, entrambi in panchina vs Spezia. Il nuovo team manager sarà Cardini
Roma, dal caso Diawara ai sei cambi. Chi è il team manager Gombar
Dalla gaffe in aeroporto all'errore in Coppa Italia. Il dirigente “attaccato” dai tifosi
 Lun. 11 gen 2021 
Podgoreanu, il gigante israeliano
Fonseca l'ha inserito nella lista dei convocati della Roma per la gara di ieri con...
 Sab. 09 gen 2021 
Zaniolo torna a correre sul campo
Poteva essere la sua partita. Zaniolo contro il suo passato: l'Inter, che lo aveva...
 Lun. 04 gen 2021 
Coronavirus, Regno Unito in lockdown. Ma la Premier League continua
La nuova variante inglese dilaga in tutto il Paese, non solo a Londra e nel sud-est: oltre 50mila casi al giorno da quasi una settimana, record di sempre, ricoveri ai massimi, morti ai livelli della primavera. Al via la somministrazione del vaccino Oxford e AstraZeneca
 Dom. 03 gen 2021 
FIENGA: "Già al lavoro con Tiago Pinto. Mercato? Non faccio nomi, solo investimenti sostenibili"
ROMA-SAMPDORIA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA, GUIDO FIENGA: "Fonseca non ha chiesto El Shaarawy"
 Mer. 30 dic 2020 
Primavera, le nuove date del Campionato e della Coppa Italia
Attraverso un comunicato della Lega Serie A, è stata annunciata la ripresa del campionato...
 Mar. 29 dic 2020 
 Sab. 26 dic 2020 
Roma, il piano mercato: il rinnovo di Mkhitaryan, l'idea El Shaarawy e una sorpresa...
Fonseca aspetta l’insediamento del ds Tiago Pinto a inizio gennaio: gli obiettivi sono un attaccante e un terzino destro, ecco i nomi
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>