facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 3 marzo 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, da Bernard a Celik fino a El Shaarawy: ecco i ritocchi per sognare lo scudetto

Venerdì 08 gennaio 2021
Fonseca tira dritto. Terzo posto, filotto di successi con le squadre dal decimo posto in giù (all'appello manca soltanto lo Spezia, avversario il 23 gennaio all'Olimpico), squadra che produce un buon calcio e la sensazione che insieme al gruppo, il portoghese inizi a pensare a qualcosa in più dell'attuale podio. Lo si intuisce dalla convinzione dei calciatori, dalle parole che lasciano in sospeso qualcosa che appare ad oggi inimmaginabile e innominabile. Il portoghese sinora non ha mai parlato (giustamente) di obiettivi diversi dalla qualificazione in Champions ma in un torneo così anomalo, intuisce che c'è spazio per la sorpresa: «Benché Juventus e Inter siano le favorite per gli investimenti profusi, dopo ci sono 5 o 6 squadre che sono forti e possono lottare...tutti abbiamo ambizioni...». Aspirazioni legittime di una squadra che nell'ultimo turno non ha rafforzato soltanto il terzo posto ma lo ha migliorato ulteriormente, proseguendo la scalata alla vetta. I giallorossi hanno ormai nel mirino l'Inter seconda (a -3), prossima rivale domenica all'Olimpico.

ATTESA
Un esame che non deve spaventare. Perché se è vero che la Roma non è stata costruita per competere per lo scudetto (e gli scontri diretti sin qui lo confermano), allo stesso tempo ha il dovere di lottare sino alla fine. In quest'ottica Paulo va aiutato. Perché il portoghese il suo lo sta facendo. Ora serve che la società completi il lavoro che in estate, anche per un closing tardivo (17 agosto), è stato lasciato in sospeso. In parte lo ha già fatto, chiudendo la porta in anticipo all'Inter per Dzeko non più tardi di qualche giorno fa. Serve però qualcosa in più, a livello di entrate. Fonseca è uscito allo scoperto pubblicamente: «Ho fatto dei nomi a Tiago Pinto, conosce i giocatori di cui ho bisogno». Il messaggio è chiaro. Il tecnico parla al plurale, ergo i reparti da completare sono più di uno. E nella sua ottica, migliorare è inevitabilmente legato a questo torneo. Tradotto: calciatori pronti. Da quest'estate non ha cambiato idea. Partito Under, avrebbe confermato Kluivert che è stato invece ceduto. Ora, non potendo contare su Pastore, deluso da Perez e consapevole che Zaniolo prima di aprile difficilmente sarà in campo, insiste. In pubblico non lo ammetterà mai, ma i timori sono perlopiù dettati dalla questione anagrafica: se Mayoral inizia a dar l'idea di poter far rifiatare Dzeko, Pedro e Mkhitaryan hanno rispettivamente 33 e 32 anni (l'armeno li festeggerà il 21 gennaio). E la stagione è ancora lunga. In campionato mancano ancora tre partite per completare il girone d'andata, la Coppa Italia deve ancora iniziare e in Europa League, alla ripresa, inizieranno le gare ad eliminazione diretta. Basta un nulla, per rovinare quanto di buono è stato fatto. Per questo motivo la priorità va all'attaccante: El Shaarawy o Bernard. Calciatori diversi ma entrambi possono arrivare con formule favorevoli: il Faraone in prestito, il brasiliano attraverso uno scambio con Olsen.

GLI ALTRI RUOLI
Fonseca amerebbe anche un vice Veretout, disposto a sacrificare Diawara. In Italia piace Amrabat che sta trovando difficoltà con la Fiorentina, disposta a privarsi anche di Duncan. Giocatori pronti, maturi. Profili che divergono da quanto la società appare ricercare. Si attende ad esempio una risposta dall'entourage di Reynolds, ma ora è in vantaggio la Juve, che lo girerebbe al Benevento. L'alternativa rimane Celik del Lille. Talenti sì ma di prospettiva. Il futuro invece è adesso. Per Paulo - alla ricerca della conferma - e per la Roma che se da un lato non può permettersi di restare per il terzo anno fuori dalla Champions, dall'altro ha la possibilità di continuare a sognare.
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Europa League - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 01 mar 2021 
Fonseca, zero punti negli scontri diretti. Champions a rischio
Costa cara alla Roma la sconfitta contro il Milan. Ennesima batosta contro una big,...
 Dom. 28 feb 2021 
Roma, crocevia Champions
Grande anche con le grandi e non soltanto con le piccole. Archiviato il discorso...
All'ultimo assist. Mkhitaryan-Calhanoglu, quando la sfida è fantasia
Eccoli lì, a braccetto, in vetta alla classifica dei re degli assist del campionato...
 Sab. 27 feb 2021 
PIOLI: "Contro la Roma uno scontro diretto, vale più di tre punti"
ROMA-MILAN, LA CONFERENZA STAMPA DI STEFANO PIOLI: "La Roma presenta tante soluzioni offensivi, ha tanti giocatori di velocità e qualità. Affrontiamo una squadra che sta bene e tiene bene il campo. Dobbiamo avere grande compattezza in tutte le fase di gioco"
 Ven. 26 feb 2021 
FONSECA: "Conosco bene lo Shakhtar, era destino. È una squadra forte, dobbiamo fare bene in casa"
Sarà Roma-Shakhtar Donetsk agli ottavi di finale di Europa League. Paulo Fonseca...
Testa e cuore, Fonseca contro il suo passato: ecco i segreti dello Shakhtar
La squadra con cui l'attuale tecnico della Roma ha vinto tre campionati ucraini (e dove ha conosciuto sua moglie) è seconda in classifica. Ma questa è anche la sfida di Mkhitaryan che con lo Shakhtar ha giocato 106 partite c
TIAGO PINTO: "Shakhtar squadra esperta, saranno due grandi battaglie"
"Pensiamo partita per partita e non alla finale"
DZEKO, lesione di primo grado all'adduttore sinistro
Lesione primo grado adduttore sinistro per Dzeko. Stop per due settimane dopo...
UEFA EUROPA LEAGUE 2020/2021 - Ottavi di Finale
Quando e dove sarà il sorteggio? Il sorteggio verrà effettuato venerdì 26 febbraio...
Quasi una Champions per Milan e Roma: pericoli United, Ajax, derby e spagnole
Alle 13 il sorteggio degli ottavi: United, Arsenal, Tottenham e derby italiano sono da evitare. Meglio il Molde e la Dinamo Zagabria
Dzeko, si teme una lesione: le condizioni dell'attaccante della Roma
Il bosniaco, uscito durante la sfida di Europa League contro il Braga, rischia di saltare il Milan: le ultime sulla situazione
Roma-Braga 3-1, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE, Sedicesimi di Finale - Ritorno
 Gio. 25 feb 2021 
BRUNO PERES: "Sarò felice se la Roma mi rinnoverà il contratto, l'importante è lavorare bene"
EUROPA LEAGUE, ROMA-BRAGA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA BRUNO PERES IN CONFERENZA...
DEZKO segna e la moglie impazzisce di gioia: il balletto è comico (VIDEO)
Edin Dzeko segna contro il Braga in Europa League e la moglie Amra, che segue la...
DIAWARA: "Braga da non sottovalutare, abbiamo dato qualcosa in più"
EUROPA LEAGUE, ROMA-BRAGA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA DIAWARA A ROMA TV Roma...
FONSECA: "L'atteggiamento ha fatto la differenza. Dzeko? Valuteremo domani"
EUROPA LEAGUE, ROMA-BRAGA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: “Abbiamo vinto, era la cosa più importante. Dzeko? Penso che non sia nulla di grave”
EL SHAARAWY: "Questa Roma ha un'identità, ho tanta voglia di giocare. Bene l'intesa con Dzeko"
EUROPA LEAGUE, ROMA-BRAGA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA EL SHAARAWY a SKY SPORT...
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista della partita contro il Milan
Dopo la vittoria di questa sera sul Braga che ha spedito la Roma agli ottavi di...
PEREZ: "Sono qui per aiutare la squadra, voglio segnare e mi alleno bene per farlo"
EUROPA LEAGUE, ROMA-BRAGA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA CARLES PEREZ A ROMA TV...
Roma-Braga 3-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko apre le danze, che impatto di Carles Perez. Bene Mayoral
MANCINI: "Con Milan dovremo dare bel segnale, ci rode non aver mai battuto una big in campionato"
EUROPA LEAGUE, ROMA-BRAGA 3-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA MANCINI A SKY SPORT Stagione...
Roma, tris al Braga in scioltezza ma preoccupa il k.o. di Dzeko
Tre gol (Dzeko, Carles Perez e Borja Mayoral), una traversa di Pedro e un rigore sbagliato da Pellegrini. In mezzo l'autogol di Cristante. Ma a preoccupare è l'infortunio dell'attaccante bosniaco
ROMA-BRAGA, Dzeko esce per infortunio: il bosniaco accusa un problema all'inguine
E' il 65' di gioco quando Edin Dzeko, nello sforzo per arrivare a giocare un pallone...
DZEKO diventa il miglior marcatore nelle coppe europee nella storia dei giallorossi. Superato Totti
Traguardo incredibile per Edin Dzeko, che con la rete dell'1-0 segnata stasera al...
VERETOUT: "Stasera gara importante, il Braga è molto forte. Voglio giocare sempre"
EUROPA LEAGUE, ROMA-BRAGA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA VERETOUT A SKY SPORT Sulla...
Roma-Braga, Le Formazioni UFFICIALI
EUROPA LEAGUE, Sedicesimi di Finale - Ritorno
Roma-Braga, Diretta TV e Streaming
Dopo il 2-0 giallorosso dell'andata in Portogallo, all'Olimpico va in scena il ritorno dei sedicesimi di Europa League tra la squadra di Fonseca e i lusitani
A Braga si è rivisto il faro Diawara: stasera Amadou cerca conferme
La continua assocazione con una situazione negativa (il pasticcio di Verona) ha...
Roma-Braga, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
UEFA EUROPA LEAGUE 2020/2021 - Sedicesimi di Finale - Ritorno
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>