facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 22 gennaio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "Non abbiamo fatto niente per ottenere il risultato. Non voglio trovare scuse"

NAPOLI-ROMA 4-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Abbiamo avuto poco coraggio. Il Napoli ha meritato. Abbiamo sofferto troppo a destra"
Domenica 29 novembre 2020
FONSECA A SKY SPORT

Poco coraggio per la Roma?
"Sono d'accordo, il discorso è semplice: il Napoli ha meritato e noi non abbiamo fatto niente per ottenere il risultato".

Negli scontri diretti la Roma continua a soffrire: perché?
"Non eravamo fenomeni prima, non siamo i peggiori adesso. Dobbiamo capire ciò che non abbiamo fatto bene, ogni partita è un test per questa squadra. Questa sera abbiamo giocato male, non siamo stati aggressivi, non siamo stati coraggiosi, dobbiamo resettare".

Serata storta?
"Non voglio trovare scuse, non siamo stati aggressivi, non abbiamo chiuso gli spazi tra le linee e hanno sempre avuto possibilità di entrare dentro. Nella prima parte abbiamo iniziato anche bene, ma poi non abbiamo dato seguito. Abbiamo avuto delle difficoltà in difesa, abbiamo permesso al Napoli di uscire in contropiede".

Troppe assenze in difesa?
"A destra non abbiamo quasi mai chiuso, quando il Napoli giocava fuori, la nostra difesa rimaneva in zona ma senza aggressività. Abbiamo avuto delle difficoltà a destra, una linea a 5 non può rimanere così".

Aria particolare per la morte di Maradona?
"Per noi che abbiamo visto Maradona, è stato sicuramente un giorno diverso, però quando inizia la partita pensi al campo. Non ha influenzato la partita".

Dzeko condiziona un po' il vostro gioco?
"Non dimentichiamoci che è stato fermo tanto tempo, ha giocato qualche minuto con il Cluj. Quando si perde così, non ci sono scuse".

*** *** ***


FONSECA A ROMA TV

Una serata storta sotto tutti i punti di vista dalla quale bisogna ripartire a tutti i costi con serenità...
"Dobbiamo dire che il Napoli è stato molto meglio di noi, noi non abbiamo giocato come facciamo normalmente, non siamo stati aggressivi. Quando non siamo aggressivi è difficili contro questo tipo di squadre. La squadra con la palla non ha avuto la fiducia e pazienza solita. Senza aggressività difensiva e senza intenzione di giocare, il Napoli è stato meglio e ha meritato di vincere."

Per la prima volta la Roma ha tirato una sola volta nello specchio della porta in questo campionato. Se dovesse trovare un motivo a questa sconfitta che direbbe?
"Non voglio trovare scuse. La partita è stata così, non abbiamo giocato come squadra, con l'aggressività che dovremmo avere e che normalmente abbiamo. Abbiamo lasciato il Napoli entrare facilmente tra le linee, quando abbiamo recuperato la palla l'abbiamo sempre persa. E' difficile. Prima di questa partita non eravamo i migliori del mondo, adesso non siamo i peggiori. Dobbiamo capire cosa non abbiamo fatto bene e continuare con equilibrio."

La Roma è andata sotto anche in altre partite ma ha avuto capacità di reagire. Questa sera non c'è stato nessun segnale di capacità di reazione, come mai?
"E' vero, la squadra ha sofferto principalmente nel corridoio destro. Non abbiamo avuto capacità di uscire per attaccare, recuperavamo e perdevamo la palle e lasciavamo il Napoli controllare e dominare la partita."

La squadra ha sentito troppo questa partita e la pressione per il salto di maturità?
"No, abbiamo sbagliato contro una squadra che è fortissima. Dobbiamo continuare e pensare alla prossima partita."

*** *** ***


FONSECA IN CONFERENZA STAMPA

Come analizza la gara?
"Abbiamo avuto poca aggressività in difesa ed in fase offensiva. Il Napoli è stato migliore in ogni fase del match ed ha ottenuto una vittoria meritata".

Cosa accade dopo questa sconfitta?
"Non eravamo i migliori prima e non siamo i peggiori ora. Pensiamo a lavorare sugli errori fatti ed a correggerli in vista della prossima partita".

Cosa non l'è piaciuto della squadra questa sera?
"La rabbia nasce dal fatto che non abbiamo fatto quello che normalmente facciamo. Si può anche perdere, ma in un altro modo. Avremmo dovuto fare molto meglio. Contro Milan e Juve abbiamo fatto grandi gare, non penso che sia un problema di personalità".

Sugli infortuni.
"Non voglio cercare scuse in questo momento, ma è chiaro che abbiamo calciatori importanti che sono infortunati. Ma questa sera non abbiamo perso per gli infortuni. Se lasci giocare così il Napoli diventa difficile, ma in fase offensiva non abbiamo fatto quello che dovevamo fare".
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 21 gen 2021 
Dallas FC, Reynolds risultato positivo al Covid-19
Mentre la Roma sul fronte del mercato sta limando gli ultimi dettagli per portare...
Calciomercato Napoli, UFFICIALE: Milik all'Olympique Marsiglia
Inizia l'avventura di Arek Milik con l'Olympique Marsiglia: l'attaccante polacco,...
Calciomercato Roma, primo colpo dei Friedkin e Tiago Pinto: preso Reynolds. Superata la Juventus
Roma, sorpasso per Reynolds: lunedì è prevista la chiusura
De Rossi sostiene l'ex team manager Gombar: "L'errore solo un incidente"
Il dirigente è stato sollevato dall'incarico dopo l'errore delle sei sostituzioni avvenuto nella gara di Coppa Italia: squadra ed ex giocatori lo sostengono
Zaniolo sfida il covid come Ibra: "Aggrediamolo!" (VIDEO)
Il centrocampista giallorosso non si ferma nonostante la positività, ma affronta il coronavirus...
Roma-Spezia, Le Probabili Formazioni
19ªGiornata di Serie A
Roma, confronto squadra-Fonseca: chiesto reintegro di Gombar
I giocatori, guidati da Dzeko e Pellegrini, hanno fatto una richiesta all’allenatore giallorosso
MASCHERA DI PROTEZIONE BRANDIZZATA ROMAFOREVER (Spedizione Gratuita!)
Mascherina filtrante tessuto 100% Cotone brandizzata RomaForever, lavabile a mano quante volte vuoi. (Made in Italy)
I Friedkin infuriati, i timori per gli sponsor, Pinto e Fonseca. Tutti i retroscena del caos Roma
La figuraccia in Coppa Italia è finita su tutti i siti d’Europa. Il danno d’immagine rischia di pesare più dell'eliminazione dallo Spezia. Intanto il tecnico resiste: fino a quando?
RAGGI: "Stadio della Roma? Abbiamo fatto quello che dovevamo, ora tocca ai Friedkin"
Il sindaco di Roma Virginia Raggi è intervenuta al programma radiofonico "Strada...
Designazioni arbitrali 19ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 19ª Giornata di andata
Mayoral, dopo la notte buia serve un nuovo scatto
A Roma esistono giorni tristi che durano in eterno e momenti di felicità che vengono...
Fazio: Parma. E il Besiktas chiede Santon
Tiago Pinto deve piazzare gli esuberi prima di aggredire il mercato con i rinforzi...
Romanità, appartenenza e lucidità: ora c'è Pellegrini nel cuore dei tifosi
Il primo ad arrivare a Trigoria, l'ultimo ad andarsene. E' Pellegrini. Il centrocampista...
Mezzo mondo a bocca aperta per le "follie" romaniste
Due volte nella stessa stagione ha veramente dell'incredibile. Dopo il disastro...
Attesa El Shaarawy, da Diawara i soldi per Montiel e Otavio
La Roma punta a fare un mercato a quota zero, o giù di lì. E questo proprio perché...
Il mercato che non c'è frena Fonseca e non aiuta ad attirare successori
Fonseca rimane in sella perchè il sostituto, almeno per adesso, non c'è. Soprattutto...
Pedro: "Delusi ma più uniti che mai". E l'umore di Dzeko ora preoccupa
L' unico a prendere la parola, ieri, è stato Pedro, su Instagram. E forse non è...
Post Fonseca, Pinto propone anche Jardim
Fonseca traballa sempre di più e la sua posizione è più in bilico che mai. A giugno,...
Lo 0-3 porterà anche la squalifica del dirigente che ha causato l'errore
Anche se lo Spezia non propone reclamo la Roma perderà comunque 3-0 a tavolino per...
Domani il Giudice omologherà lo 0-3 a tavolino
Un errore clamoroso, il secondo commesso in metà stagione. La Roma è finita di nuovo...
Allegri in pole, ma occhio a Sarri
Dopo la sconfitta contro lo Spezia la panchina di Fonseca scricchiola più che mai...
 Mer. 20 gen 2021 
Roma, i tifosi: "Basta Fonseca. Ritorno Spalletti? Meglio Allegri, Sarri o Mazzarri"
I romanisti commentano il possibile cambio in panchina: "Il tecnico non sa più come reagire"
FONSECA sarà in panchina sabato. Allegri prima scelta come eventuale alternativa
Sollevati dall'incarico Gianluca Gombar (team manager) e Manolo Zubiria, entrambi...
TRIGORIA, striscione davanti ai cancelli: "Non avete le palle, indegni!"
I tifosi della Roma non ci stanno. Dopo la sconfitta nel derby e l'eliminazione...
Primi movimenti nella Roma: saltano il team manager Gombar e Zubiria
Sollevati dall'incarico Gianluca Gombar (team manager) e Manolo Zubiria, entrambi in panchina vs Spezia. Il nuovo team manager sarà Cardini
Fonseca resta in sella. Ma i Friedkin continuano a riflettere...
Nessun ritiro in vista della gara di sabato sempre contro lo Spezia, ma la situazione resta in ebollizione anche per il caso del sesto cambio non possibile e del relativo video tra Pellegrini e il tecnico che ha fatto il giro del mondo
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>