facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 22 gennaio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, torna la voglia di primato: dal 2015 i giallorossi non erano primi

Sabato 21 novembre 2020
Alla fine dell'ottava giornata la Roma potrebbe ritrovarsi prima in classifica a pari punti con Milan e Napoli. Impossibile prevedere l'ordine esatto definito dagli scontri diretti e differenza reti, ma dati alla mano se dovessero inanellarsi una serie di risultati positivi per i giallorossi, la squadra di Fonseca potrebbe festeggiare il primato come accaduto nel 2013. La priorità per la Roma, oggi a 14 punti, è portare a casa il risultato contro il Parma salendo così a 17, match che si giocherà all'Olimpico alle 15 in contemporanea con Verona-Sassuolo. Se i neroverdi, a quota 15, dovessero pareggiare o perdere al Bentegodi, allora Pedro e compagni si metteranno davanti la tv a guardare Napoli-Milan (ore 21) rispettivamente a 14 e 17 punti. La vittoria di Gattuso fermerebbe la corsa di Pioli, regalando il primato anche a De Laurentiis e Friedkin. Per ritrovare la Roma prima in classifica alla fine dell'ottava giornata, bisogna tornare a sette anni fa quando sulla panchina sedeva Rudi Garcia: era il primo anno in giallorosso e il suo compito era quello di ridare fiducia a una squadra demotivata. Il francese ci è riuscito realizzando dieci vittorie consecutive con una formazione dalle grandi doti tecniche e caratteriali composta da Maicon, Benatia, Pjanic, De Rossi, Strootman, Totti e Gervinho.

TORNA LORENZO
Un po' come quella che ha oggi a disposizione Fonseca - facendo le opportune distinzioni -, ma che non può schierare totalmente causa Covid-19 e infortuni. Tra i giocatori positivi, infatti, ci sono Dzeko (ieri un altro tampone), Kumbulla, Fazio e Santon, a questi si aggiungono gli infortunati Smalling (intossicazione alimentare), Zaniolo e Pastore. Dalla lista dei positivi esce Pellegrini risultato negativo al tampone e che ieri sera si è immediatamente sottoposto alla visita di idoneità (oggi la seconda parte): «Sono carico e pronto a tornare», ha scritto su Instagram. Una squadra che, al completo, può competere per i primi quattro posti della classifica e che domani sera potrebbe trovarsi in vetta. Basterà non sbagliare come nel 2014 quando alla settima giornata la Roma era seconda a 18 punti a un punto dalla Juventus capolista. All'ottava i giallorossi hanno perso con la Sampdoria (la Juventus ha vinto con il Palermo) e il distacco è aumentato, ma alla nona tutto si è ribaltato: i bianconeri non hanno raccolto i tre punti con il Genoa e Garcia ne ha approfittato con il Cesena, trovandosi primo con la Juve. Così come l'anno successivo (quello dell'esonero), in cui alla nona giornata Rudi era primo a 20 punti e il Napoli secondo a 18. Dal 2015 in poi la Roma non ha più assaporato il gusto di essere la prima della classe (se non alle primissime giornate del campionato, con la classifica inevitabilmente fatta a gruppi), ma domani la sensazione di essere i migliori potrebbe tornare dando una scossa di entusiasmo all'ambiente.
di Gianluca Lengua
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 21 gen 2021 
De Rossi sostiene l'ex team manager Gombar: "L'errore solo un incidente"
Il dirigente è stato sollevato dall'incarico dopo l'errore delle sei sostituzioni avvenuto nella gara di Coppa Italia: squadra ed ex giocatori lo sostengono
Roma, confronto squadra-Fonseca: chiesto reintegro di Gombar
I giocatori, guidati da Dzeko e Pellegrini, hanno fatto una richiesta all’allenatore giallorosso
I Friedkin infuriati, i timori per gli sponsor, Pinto e Fonseca. Tutti i retroscena del caos Roma
La figuraccia in Coppa Italia è finita su tutti i siti d’Europa. Il danno d’immagine rischia di pesare più dell'eliminazione dallo Spezia. Intanto il tecnico resiste: fino a quando?
Pedro: "Delusi ma più uniti che mai". E l'umore di Dzeko ora preoccupa
L' unico a prendere la parola, ieri, è stato Pedro, su Instagram. E forse non è...
 Mer. 20 gen 2021 
Roma, la squadra si ritrova a Trigoria: Fonseca arriva insieme ai giocatori
Il tecnico si è presentato nel centro sportivo un'ora prima della seduta, come tutti i calciatori
Roma, figuraccia anche in Coppa Italia contro lo Spezia: Fonseca sabato si gioca il posto
Dan e Ryan Friedkin si sono subito riuniti con Tiago Pinto nella pancia dell'Olimpico....
Dopo il derby Roma flop anche in Coppa Italia: il tecnico sotto accusa, ora a rischio esonero
Sembra Scherzi a parte ma i tifosi giallorossi hanno poca voglia di ridere. La Roma...
COPPA ITALIA - Roma-Spezia 2-2 (2-4 d.t.s.), Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Leggerezze Pau Lopez e Mancini, Mkhitaryan si accende ma non basta
FONSECA: "Il momento è difficile, ma non posso dire nulla sull'atteggiamento dei ragazzi"
COPPA ITALIA - ROMA-SPEZIA 2-4, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Ora pensiamo alla prossima partita. Quando non vinciamo sono sempre in discussione. Sesta sostituzione? Discuteremo internamente”
 Mar. 19 gen 2021 
Roma, vietato sbagliare
Un turnover mirato. La rotazione di questa sera della Roma non sarà radicale. Una...
Pedro, ecco la chance per il rilancio
Questa sera Pedro cerca un personalissimo riscatto per allontanare un periodo opaco....
Occasione Roma, ma manca un leader
Il rovescio subìto nel derby con la Lazio ha evidenziato una lacuna non secondaria...
 Lun. 18 gen 2021 
COPPA ITALIA - Roma-Spezia, i convocati
Coppia Italia, Ottavi di Finale
Strootman, Benatia e Nainggolan: ecco perché non sono tornati alla Roma
I tifosi si sarebbero aspettati di rivedere i tre, a buon mercato, ma i Friedkin non puntano su over 30, a meno di eccezioni
Mayoral c'è e già sente l'odore del gol. Quando gioca, la Roma parte da 1-0
Borja Mayoral ha giocato solo 742 minuti in questa stagione, collezionando 6 gol...
Dzeko e Pellegrini sotto accusa, leader timorosi contro le grandi
Uno è il capitano, il primo straniero dai tempi di Balbo. L'altro è il vice ma anche...
Dimenticare il derby: Fonseca sotto esame riparte dallo Spezia
Reduce dalla pesante batosta arrivata nel derby, Paulo Fonseca ha la testa piena...
C'erano Salah, Pjanic e Dzeko quando lo Spezia umiliò Garcia
Stadio Olimpico, lo Spezia gela la Roma e la sbatte fuori dagli ottavi di Coppa...
Smalling, Dzeko e modulo: la Roma cerca le risposte
Il doppio impegno contro lo Spezia, domani in Coppa Italia e sabato in campionato,...
 Dom. 17 gen 2021 
Roma, crisi da derby: i 5 motivi per cui Fonseca soffre le big
I limiti caratteriali della squadra e le scelte del tecnico, al quale manca un piano B, allarmano il club. Ora una svolta o a fine anno si cambia
Derby, Lazio show: Inzaghi ha vinto "rubando" l'idea a Fonseca
Baricentro più basso, Leiva con Acerbi e “uscita a 4”. Roma colpita nello spazio
 Sab. 16 gen 2021 
Derby, Graziani duro: "Roma in campo per un'amichevole. Dzeko? Statico"
L'ex attaccante giallorosso: "La Roma ha perso il derby in campo, non in panchina"
Edin, il capitano evaporato
Sconfitta disastrosa. Che fa e farà dannatamente male perché toglie troppe certezze,...
Lazio-Roma 3-0, Le Pagelle dei Quotidiani
18ªGiornata di Serie A
 Ven. 15 gen 2021 
Contro le big è una Roma... piccola piccola. Zero vittorie e 18 gol subiti in 6 gare
La netta sconfitta nel derby con la Lazio è l'ennesimo indizio: i giallorossi soffrono i confronti diretti contro le grandi del campionato. Così è dura andare in Champions...
Lazio-Roma 3-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Spinazzola e Ibanez, che disastro. Passo falso di Fonseca
Strootman: ''Con la Roma un'esperienza speciale. Questa sera guardo il derby"
"Non sentivo fiducia in me e ho deciso di andare via. I giallorossi possono lottare per il titolo"
Lazio-Roma, i convocati
18ªGiornata di Serie A
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>