facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 3 dicembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Stadio Roma: Tor di Valle quasi saltato, svolta Flaminio e opzione Tor Vergata

Sabato 21 novembre 2020
Tor di Valle è vicinissimo a saltare del tutto. E ci sono due possibilità alternative per lo Stadio della Roma sulle quali i Friedkin stanno ragionando: il Flaminio e Tor Vergata.

Nulla è ancora stato deciso ma su Tor di Valle pesa intanto il caos amministrativo generato dal Campidoglio grillino. Poi c'è l'incognita sul calcio del futuro. Il quesito è: serviranno 55mila posti che comportano gravose opere infrastrutturali di mobilità? E gli uffici del futuro post Covid saranno ancora gli stessi? Ridimensionare il progetto su Tor di Valle significa ricominciare e, a quel punto, si potrebbe ricominciare altrove.

Sul Flaminio il Decreto Semplificazione approvato a luglio ha inserito una deroga ai vincoli architettonici per cui, di fatto, si può intervenire e uscire dall'ingessamento nel quale l'impianto è stato gettato da un decennio a questa parte. Sull'intero quadrante Flaminio, poi, c'è l'interessamento di uno dei più grandi gruppi di sviluppo immobiliare italiano, la Coima SGR di Milano, che fra i vari fondi ne raccoglie anche degli Emirati Arabi. In questo contesto, il Flaminio potrebbe diventare una possibilità anche se rimangono molte deroghe da ottenere: sulle distanze di sicurezza per pre filtraggi e filtraggi; sulla presenza di palazzi in zona difficili da gestire in caso di disordini; sui parcheggi. E poi ci sarebbero da vincere le immancabili resistenze delle "vedove di Nervi".

Seconda possibilità: Tor Vergata. Non sono sfuggite alcune indiscrezioni sulla finanziaria circolate nei giorni scorsi. In una prima bozza erano presenti 325 milioni di euro dello Stato per pagare la buonuscita al Gruppo Caltagirone dalla Convenzione sottoscritta un paio di decenni fa per 25 milioni e gli altri 300, 100 l'anno, per completare il progetto con la creazione di una società mista pubblico privato. Seconda stesura: restano i 25 milioni di buonuscita e la società mista ma spariscono i 300 milioni di euro.

Il che potrebbe aprire la strada alla possibilità che spostandosi su Tor Vergata, la Roma possa essere in qualche modo coinvolta nella società pubblico/privata, magari con lo stesso Caltagirone che vi potrebbe rientrare e, del resto, alcune settimane fa c'è stata una cena fra i Friedkin e Caltagirone.

Nelle valutazioni della dirigenza giallorossa ovviamente pesa molto l'avanzamento dell'iter di Tor di Valle che è impantanato ma vicino alla conclusione mentre per il Flaminio e Tor Vergata sarebbe comunque necessario ricominciare tutto da zero. E se i Friedkin fino a oggi non hanno speso soldi dovranno spenderli da domani.
di Fernando M. Magliaro
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 02 dic 2020 
DE ROSSI ammesso al corso d'allenatore Uefa A
Importante passo per la carriera da allenatore di Daniele De Rossi. L'ex capitano...
Dpcm Natale, cosa potremo fare davvero? Spostamenti (con deroghe), cene e shopping: regole
Speranza: «Spostamenti vietati 25-26 dicembre e Capodanno, anche tra Comuni. Il vaccino non sarà obbligatorio»
Roma-Young Boys, Le Probabili Formazioni
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 5ªGiornata
Roma, buone notizie: escluse lesioni per Veretout e Mancini
I due giocatori si erano infortunati nella gara contro il Napoli: il loro rientro nei prossimi giorni
Roma-Young Boys, i convocati
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 5ªGiornata
CRISTANTE: "Napoli è una singola partita, domani dobbiamo fare bene come nelle altre"
EUROPA LEAGUE - ROMA-YOUNG BOYS, LA CONFERENZA STAMPA DI BRYAN CRISTANTE: "Non è vero che facciamo male contro le grandi"
FONSECA: "La sfuriata dei Friedkin? Una grande bugia. Nessun dramma, la squadra ha fiducia"
EUROPA LEAGUE - ROMA-YOUNG BOYS, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Chi gioca in Europa League dovrebbe giocare il lunedì in campionato"
Burioni con la maglia della Lazio: "Vaccino? Tra un po' ricomincio a parlare di calcio..."
L’immunologo, in un post Facebook, si è ritratto con la casacca biancoceleste: “Disponibile subito a fare la prima dose”
Dzeko ancora non c'è: Fonseca ha un piano per recuperarlo
Borja Mayoral è deluso per l’esclusione con il Napoli e freme
Roma, manovre al centro contro l'emergenza
Manovre al centro. Che sia in mediana o in difesa, poco cambia. Gli infortuni di...
Milanese, Tripi e Ciervo: ecco i baby in rampa di lancio
Tommaso Milanese, Filippo Tripi e Riccardo Ciervo: i primi due hanno già esordito...
I tre tenori: croce e delizia della Roma
L'obiettivo della Roma è chiaro: serve la qualificazione in Champions League. Per...
Friedkin infuriati: squadra alla sbarra
Dan e Ryan Friedkin alzano la voce. Alla ripresa degli allenamenti (lunedì giorno...
Veret-out: lo stop di Jordan preoccupa Fonseca. Così cambierà la Roma in mezzo
Da quando Paulo Fonseca è alla Roma nessuno ha giocato più di Jordan Veretout (55...
Roma, l'involuzione di Pellegrini preoccupa Giannini: "Fuori ruolo"
Non c'è giorno più bello per un uomo di quello in cui conosce il viso di suo figlio....
Ora anche il Governo chiede lumi sul papocchio dello stadio
Mentre il sindaco di Roma, Virginia Raggi, vede ogni giorno di più svanire l'utopia...
Alla Roma piace Silvestri del Verona
La Roma mette gli occhi su Silvestri. A Trigoria sono consapevoli che per la prossima...
EUROPA LEAGUE 2020/2021 - Roma-Young Boys, Designazione Arbitrale
Di seguito, la designazione arbitrale per la sfida tra Roma e Young Boys, in programma...
 Mar. 01 dic 2020 
Petrachi: "Con Fonseca ho ottimi rapporti, la Roma può vincere qualcosa di importante. Pedro..."
"Pedro? L’ho preso io. Mi è stata tolta la la possibilità di poter fare qualcosa di importante"
MASCHERA DI PROTEZIONE BRANDIZZATA ROMAFOREVER
Mascherina filtrante tessuto 100% Cotone brandizzata RomaForever, lavabile a mano quante volte vuoi. (Made in Italy)
Roma in Europa senza Mancini e Veretout. Smalling rientra col Sassuolo?
Contro lo Young Boys Fonseca dovrà fare a meno di diversi titolari: da valutare anche Cristante, Dzeko e Pellegrini. A Trigoria si rivede Pastore
Amra Dzeko: "Io ed Edin adoriamo Roma, è diventata la nostra seconda casa"
Ai microfoni di Sky, Amra Dzeko ha parlato dell'iniziativa "Amami e Basta"...
Stadio della Roma, Raggi: "Per noi si farà. Devono decidere dove farlo, siamo a disposizione"
Stadio della Roma, Raggi: “Per noi si farà. Devono decidere dove farlo, siamo a disposizione”
Pellegrini, che gioia: è di nuovo papà. E ora deve convincere come regista
Momento agro-dolce per il centrocampista: la gioia nella vita privata per la nuova paternità, ma anche i postumi del Covid, la brutta prestazione col Napoli e il nuovo ruolo affidatogli da Fonseca
Pastore: "Spero di tornare il prima possibile". Boer negativo all'ultimo tampone
Visita di controllo a Villa Stuart per l'argentino
Fonseca, la panchina piange: già 30 infortuni. Più di due a partita
Trenta. Tanti sono gli stop da inizio stagione tra Covid e infortuni che fanno preoccupare...
Per il campionato Primavera se ne riparla nel 2021
Che fine farà il campionato Primavera 1? Per ora l'unica certezza è che fino al...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>