facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 2 dicembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

FONSECA: "Domani giocherà Borja Mayoral: ho fiducia in lui. Anche Smalling sarà titolare"

ROMA-CSKA SOFIA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Non mi preoccupano i calci d'angolo in difesa"
Mercoledì 28 ottobre 2020
Paulo Fonseca, allenatore della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il CSKA Sofia. Queste le sue parole:

Domani può giocare di nuovo Borja Mayoral dal primo minuto?
"Sì, domani giocherà Borja Mayoral."

Il reparto difensivo subisce troppo, è legato all'assenza di Smalling o sta valutando altre soluzioni?
"Smalling è un giocatore importante per noi ma non ha un collegamento diretto con la prestazione difensiva della squadra. I tre ragazzi che hanno quasi sempre giocato in difesa in questa stagione hanno fatto sempre bene, per me non è giusto fare il paragone con Smalling, anche se è un giocatore importante."

A che punto è l'inserimento di Borja Mayoral? E' un centravanti adatto al suo gioco o pensa di utilizzarlo anche in altre posizioni d'attacco?
"Borja è un attaccante, giocherà sempre come attaccante. E' un giovane che ha bisogno di adattarsi, aveva sempre giocato in una realtà diversa, ha bisogno di adattarsi. Ha lavorato molto contro lo Young Boys, è stata una partita difficile. Io ho fiducia in lui."

In una situazione con casi di positività in quasi tutte le squadre, il calcio non dovrebbe riflettere almeno sulla riduzione di alcune partite?
"E' una situazione complicata, tutte le squadre sono rigorose in questo momento. Io ho fiducia nelle autorità affinché prendano le migliori decisioni. Io credo che per un campionato giusto è giusto rimanere così. Le autorità prenderanno la decisione migliore."

Smalling partirà titolare o rivedremo in difesa Fazio o Juan Jesus?
"Smalling partirà titolare."

Prendendo gli ultimi 8 turni dello scorso campionato e i primi 5 di questo, due squadre hanno fatto meglio di altre, Milan e Roma. Ha la situazione che nei suoi confronti la critica sia diventata un po' ingenerosa?
"La risposta sta nella domanda per me. Io voglio solo dire che sono solo focalizzato nel mio lavoro."

La Roma subisce molte occasioni da gol da calcio d'angolo, è un problema di attenzione dei singoli o delle marcature?
"Il Milan è una squadra molto forte sulle palle ferme, ma noi abbiamo consentito 2-3 situazioni per loro. Non è una questione di struttura, è che possiamo fare meglio. Questa squadra ha dimostrato di essere sicura, quasi sempre, su azioni da calcio d'angolo, per questo non sono preoccupato."

Contro il Milan la Roma ha effettuato una rimonta, cosa si può fare per evitare queste situazioni?
"Per me l'importante è vedere una squadra che sta bene, con fiducia, che ha fatto una bella partita contro il Milan. Dobbiamo migliorare per non prendere gol contro queste squadre, perché poi è difficile cambiare la situazione. Siamo entrati prendendo gol sia al primo che al secondo tempo, dobbiamo essere attenti perché poi può essere difficile. La squadra ha dimostrato grande carattere e ha fatto una buona partita."

Anche contro il Milan avete subito il primo gol di Ibrahimovic perché stavate guardando la palla e non l'uomo. State lavorando su questo? Quanto è difficile correggere questi errori?
"Difensivamente lavoriamo molto sul controllo della profondità, dobbiamo continuare a lavorare perché per noi è molto importante difensivamente. Noi non abbiamo lasciato giocare il Milan come fa normalmente, abbiamo sempre controllato bene la profondità, mantenendo la squadra compatta e corta, ma in alcuni momenti non abbiamo controllato bene."

La Roma affronta una squadra in difficoltà, qual è la maggiore insidia nel match contro il CSKA?
"Per me è importante avere il giusto atteggiamento per questa partita. Primo perché è vero che questa squadra non è stata continua nelle ultime partite, ma non possiamo dimenticare che ha vinto a Basilea. Abbiamo visto una squadra forte fisicamente, che vuole la palla, profonda, che ha un giocatore forte nell'uno contro uno. Non so quello che succederà, hanno cambiato l'allenatore questa settimana. Quello che ho visto è una squadra che ha molti punti positivi, dobbiamo avere concentrazione e il giusto atteggiamento per non dare loro fiducia".



COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 01 dic 2020 
Petrachi: "Con Fonseca ho ottimi rapporti, la Roma può vincere qualcosa di importante. Pedro..."
"Pedro? L’ho preso io. Mi è stata tolta la la possibilità di poter fare qualcosa di importante"
MASCHERA DI PROTEZIONE BRANDIZZATA ROMAFOREVER
Mascherina filtrante tessuto 100% Cotone brandizzata RomaForever, lavabile a mano quante volte vuoi. (Made in Italy)
Roma in Europa senza Mancini e Veretout. Smalling rientra col Sassuolo?
Contro lo Young Boys Fonseca dovrà fare a meno di diversi titolari: da valutare anche Cristante, Dzeko e Pellegrini. A Trigoria si rivede Pastore
Amra Dzeko: "Io ed Edin adoriamo Roma, è diventata la nostra seconda casa"
Ai microfoni di Sky, Amra Dzeko ha parlato dell'iniziativa "Amami e Basta"...
Roma-Young Boys, Le Probabili Formazioni
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 5ªGiornata
Stadio della Roma, Raggi: "Per noi si farà. Devono decidere dove farlo, siamo a disposizione"
Stadio della Roma, Raggi: “Per noi si farà. Devono decidere dove farlo, siamo a disposizione”
Pellegrini, che gioia: è di nuovo papà. E ora deve convincere come regista
Momento agro-dolce per il centrocampista: la gioia nella vita privata per la nuova paternità, ma anche i postumi del Covid, la brutta prestazione col Napoli e il nuovo ruolo affidatogli da Fonseca
Pastore: "Spero di tornare il prima possibile". Boer negativo all'ultimo tampone
Visita di controllo a Villa Stuart per l'argentino
Fonseca, la panchina piange: già 30 infortuni. Più di due a partita
Trenta. Tanti sono gli stop da inizio stagione tra Covid e infortuni che fanno preoccupare...
Per il campionato Primavera se ne riparla nel 2021
Che fine farà il campionato Primavera 1? Per ora l'unica certezza è che fino al...
Roma ora non mollare
Una storia già vista. Troppe volte. La Roma che parte a fari spenti, va molto meglio...
Zaniolo scalpita: "Torno agli Europei? No, molto prima"
Ci vediamo agli Europei? Ci vediamo molto prima». Con questo messaggio, pubblicato...
LAZIO, è morto il portavoce Arturo Diaconale
E' morto Arturo Diaconale, aveva 75 anni. Il giornalista, che era il portavoce ufficiale...
 Lun. 30 nov 2020 
Indebitamento pari a 393,8 milioni di euro, in aumento di 94 milioni rispetto a giugno 2020
Il comunicato della Roma: "L’Indebitamento finanziario netto consolidato adjusted al 31 ottobre 2020 è pari a 393,8 milioni di euro"
PEREZ: "Non abbassiamo la testa, continuiamo a combattere"
La Roma perde 4-0 in casa del Napoli, ma Carles Perez non si lascia abbattere. All'indomani...
EUROPA LEAGUE 2020/2021 - Roma-Young Boys, il programma della vigilia
Giovedì 3 dicembre la Roma ospiterà lo Young Boys allo Stadio Olimpico: ai giallorossi,...
KUMBULLA, risultato negativo al tampone
Finisce l'isolamento di Max Kumbulla, risultato negativo al tampone a cui si è sottoposto...
Esami strumentali per Mancini e Veretout nei prossimi giorni
La pesante sconfitta contro il Napoli (SSC Napoli vs AS Roma 4-0, 29 novembre 2020)...
Roma naufraga a Napoli: dallo stress "da trasferta" al problema riserve, cosa è successo
La Roma si lecca le ferite dopo il 4-0 rimediato al San Paolo contro un Napoli voglioso...
PEDRO sulla gara contro il Napoli: "Voltiamo pagina, ho fiducia in questa squadra"
"Ieri non è stata una buona partita ma ho molta fiducia in questa squadra....
Roma, un giorno di riposo. Da Veretout a Smalling: ecco la situazione infortunati
Tanti giocatori a mezzo servizio per Fonseca che vede gli spettri della scorsa stagione. Troppi ko e poche scelte
"Maradona un violentatore": calciatrice rifiuta il minuto di silenzio
Paula Dapena, che gioca del Viajes Interrias FF, ha protestato girandosi e mettendosi seduta nel prepartita della sfida contro il Deportivo La Coruna durante il raccoglimento in onore del campione argenitino
Crollo Roma, ma dopo 16 risultati utili Fonseca ha cinque alibi. Ecco quali...
Tante attenuanti dietro la peggior partita stagionale dei giallorossi: tra queste, la stanchezza, gli infortuni e Dzeko fuori condizione. Il Napoli ha poi trovato la partita perfetta
I tormenti di Smalling stanno per finire: giovedì il rientro
Il difensore verso il recupero, ma i nuovi infortuni di Mancini e Veretout preoccupano in vista di domenica
Paulo, è sempre tabù con le big. "Manca coraggio"
La Roma non riesce a sfatare il tabù che la vede non riuscire mai a imporsi contro...
Che botta!
Tutto secondo programma. Perché era impossibile riuscire a battere gli dei del calcio....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>