facebook twitter Feed RSS
Sabato - 28 novembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Il nemico Ibra. Milan-Roma, Pedro ritrova Zlatan mai amato dai tempi del Barca

Lunedì 26 ottobre 2020
A San Siro per superare il primo esonero d'esame nella corsa Champions e far cadere il colosso Ibrahimovic che ha nella Roma la sua vittima preferita: 10 gol e 13 vittorie in 19 precedenti contro i giallorossi. La squadra di Fonseca, fin qui imbattuta sul campo, stasera col Milan si affiderà a Pedro che ha già vinto 3 volte contro i rossoneri. Ai tempi del Barça, ovviamente, dove si era fatto come nemico proprio Zlatan almeno da quanto raccontano i media spagnoli. La parentesi di Ibra in maglia blaugrana, infatti, durò solo l'arco di una stagione (2009-2010) anche a causa di alcuni comportamenti mal digeriti da Guardiola.

Tra questi le presunte prepotenze nei confronti dei giovani Bojan e Pedro che all'epoca aveva 23 anni e non veniva ritenuto all'altezza da sua Maestà Ibra. Voci smentite. E comunque sul campo entrambi volarono in quella stagione: 21 gol per Zlatan, 23 per Pedro. Ma di fatto i due non si stanno troppo simpatici. A Barcellona restò solo lo spagnolo di Tenerife vincendo tutto quello che un calciatore può vincere compresa quella Champions che Zlatan non vincerà mai. Lo svedese, invece, andò proprio al Milan. Stasera a San Siro si affronteranno in un duello tra stelle europee che stanno illuminando anche la serie A nonostante un'età non più florida come ai tempi catalani. Pedro guiderà l'attacco romanista con Dzeko e Mkhitaryan e proverà a fermare la corsa ad un Milan fin qui sempre vittorioso e in testa alla classifica. In difesa Fonseca cercherà di limitare i colpi di Ibra nonostante la pesante assenza di Smalling.

"Zlatan è un grande, ma mi tengo Dzeko che è molto motivato e comunque non giochiamo contro Ibrahimovic ma contro il Milan che sta molto in forma. La Roma vuole dimostrare di essere una grandissima squadra e giocherà per vincere. Abbiamo creato un'identità forte. Non si può creare un'identità se non stiamo tutti insieme o se non siamo tutti contenti e motivati. Covid? Credo si possa finire il campionato senza play off, ma sono molto preoccupato per ciò che sta succedendo", le parole del portoghese che ha recuperato in extremis Mancini risultato negativo dopo il secondo tampone e dovrebbe tornare alla difesa a 3. Troppi cambi in Europa? Dovevo solo far riposare i titolari, non volevo dimostrare nulla, ha concluso Paulo. La probabile formazione: Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Bruno Peres, Veretout, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko.
di F. Balzani
Fonte: Leggo
COMMENTI
Area Utente
Login

UEL - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 27 nov 2020 
Coppa Italia 2020/2021 - Esito sorteggio Ottavi e Quarti di Finale
il tecnico portoghese dei giallorossi sta mostrando un gioco offensivo confermato anche dai numeri. Ora punta al rinnovo ed al diciottesimo risultato consecutivo contro il Napoli
Fonseca e l'attacco da record: meglio di Zeman e Spalletti. E quella clausola...
il tecnico portoghese dei giallorossi sta mostrando un gioco offensivo confermato anche dai numeri. Ora punta al rinnovo ed al diciottesimo risultato consecutivo contro il Napoli
Maradona su Totti, le parole e la risposta da brividi
Il Pibe de Oro esaltò il fuoriclasse della Roma pochi giorni prima dell'addio al calcio del numero 10 giallorosso, la reazione fu emotivamente fortissima
Fonseca: "Mi sono evoluto a livello tattico. Felice dell'arrivo di Pinto, è la persona giusta"
"Felice dell’arrivo di Pinto. Ma l’ultima parola sarà la mia”
L'en plein di Veretout: "Non fermiamoci"
Ha fatto 10 su 10 con i rigori calciati in giallorosso
ConCluj e felici
La prima pratica è archiviata con due settimane di anticipo. La Roma vince col Cluj,...
Cluj-Roma 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 4ªGiornata
 Gio. 26 nov 2020 
VERETOUT: "Siamo contenti della vittoria. Vogliamo vincere anche a Napoli"
EUROPA-LEAGUE, CLUJ-ROMA 0-2, LE INTERVISTE POST PARTITA VERETOUT A ROMA TV Sulla...
VILLAR: "Abbiamo avuto un buon atteggiamento, non era un match facile"
EUROPA-LEAGUE, CLUJ-ROMA 0-2, LE INTERVISTE POST PARTITA VILLAR A ROMA TV Il match?...
FONSECA: "Abbiamo mostrato carattere tra tante difficoltà, vogliamo il primo posto del girone"
EUROPA-LEAGUE, CLUJ-ROMA 0-2, LE INTERVISTE POST PARTITA
Cluj-Roma 0-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Fonseca vince con i cambi: Veretout decisivo, bene la difesa inedita
Veretout entra e la Roma vola: 2-0 al Cluj, giallorossi ai sedicesimi
Il francese, entrato nella ripresa, causa l'autogol di Debeljuh e segna il rigore che chiude la gara. La squadra di Fonseca si qualifica con due turni d'anticipo
Cluj-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 4ªGiornata
SCHICK: "Alla Roma non ho avuto pazienza. Dopo l'infortunio ho sofferto per mesi, ora ho imparato"
Patrik Schick torna a parlare della Roma. L'attaccante ceco, attualmente al Bayer...
Missione per pochi
Una visita per pochi intimi a casa di Dracula. La missione della Roma a Cluj avviene...
Bruno Conti: "Maradona mi voleva al Napoli, avrei lasciato Roma solo per stare con lui"
Bruno Conti ricorda con commozione Diego Armando Maradona. «Da quando un giorno,...
Cionci: "Ma quale stadio, per portare Coric a Roma ho perso solo soldi". Monchi no comment
Monchi no comment: «Non parlo per rispetto del club»
Cluj-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 4ªGiornata
 Mer. 25 nov 2020 
Calafiori e Mayoral, così Fonseca prepara la Roma anti-Cluj: "Dzeko? Giocherà..."
Il 18enne terzino sinistro verso il debutto in Europa, l'attaccante partirà titolare. Il tecnico chiede concentrazione: "Vogliamo vincere"
DIAWARA: "A Roma sto bene. Cluj? Partita molto complicata"
CLUJ-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI AMADOU DIAWARA
FONSECA: "Non voglio cambiare molto, abbiamo solo Jesus come centrale"
CLUJ-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Ottimista di recuperare Mancini, Ibanez e Smalling per Napoli. Maradona? Giorno triste"
BURCA: "Possiamo riuscire nel miracolo"
CLUJ-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI ANDREI BURCA
PETRESCU: "La Roma è favorita, ma abbiamo una chance"
CLUJ-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI DAN PETRESCU
FONSECA: "Calafiori titolare, Dzeko in campo qualche minuto. Possibile la difesa a 4"
Queste le parole di Fonseca rilasciate a Sky Sport in vista della gara di...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>