facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 27 novembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Voglia di stupire

Lunedì 26 ottobre 2020
Gli occhi di tutta Italia su San Siro. Milan-Roma si gioca nella prima sera del semi-lockdown nazionale varato dal governo, allo stadio non potranno andare neppure i mille spettatori ammessi fino alle gare di ieri sugli spalti, ma davanti alla tv gli ascolti saranno massimi. La partita richiama l'interesse generale a prescindere. Gioca la capolista apparentemente imbattibile - 21 risultati utili consecutivi per la banda Pioli - contro una Roma smaniosa di dimostrare le sue ambizioni da Champions.

Quale occasione migliore per Dzeko e soci, pronti a dar filo da tortcere a una squadra che ha battuto quasi tutti dalla ripresa estiva in poi, giallorossi compresi. Stavolta non si giocherà con i 35 gradi di temperatura dell'ultima sfida, cambiano diversi fattori e la posta in paio è più alta nonostante il campionato sia appena partito. Nel Milan c'è Ibrahimovic assente in quel pomeriggio torrido di San Siro, la Roma si presenta con la difesa a tre e un Pedro in più nello stadio dove non vince da tre anni. Fonseca si avvicina con una fiducia ritrovata alla sfida. Il successo di Europa League gli ha dato ragione, il clima attorno a lui sembra più sereno.

«Nelle ultime partite abbiamo avuto una serie di risultati positivi - spiega il tecnico giallorosso - che sono la dimostrazione di quanto siamo in armonia e con fiducia. Abbiamo creato un'identità forte, puoi farlo solo se sono tutti uniti, contenti e motivati». Esattamente quello che ha dimostrato di essere il Milan di Pioli da mesi. «Sono in un bel momento, guidati da un grande allenatore che sta facendo un lavoro bellissimo, ma penso che anche noi stiamo vivendo un buon periodo. Entrambi abbiamo ambizione di vincere, la Roma vuole dimostrare in campo di essere grandissima».

Ibrahimovic contro Dzeko sarà la sfida nella sfida. «Sono due giocatori importanti - prosegue Fonseca - non voglio fare paragoni, posso dire che Edin sta bene, è motivato e sarà sicuramente un giocatore chiave della gara. La nostra non è una partita contro Ibrahimovic, l'abbia preparata pensando alla qualità di tutto il Milan». Il risultato di Berna con lo Young Boys ha dato ragione al turnover esagerato del portoghese, corretto poi con i cambi in corsa. «La verità è che abbiamo vinto e abbiamo fatto riposare giocatori per il Milan, mandando in campo altri che era importante far tornare a giocare». Se ci fosse una punizione dal limite la tirerebbe ancora Pellegrini? «Per me è il più forte a batterle in questo momento - giura Fonseca - ma ci sono anche Veretout, Mkhitaryan». Forse è arrivato il momento di vederli all'opera
di A. Austini
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 26 nov 2020 
Cluj-Roma 0-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Fonseca vince con i cambi: Veretout decisivo, bene la difesa inedita
Veretout entra e la Roma vola: 2-0 al Cluj, giallorossi ai sedicesimi
Il francese, entrato nella ripresa, causa l'autogol di Debeljuh e segna il rigore che chiude la gara. La squadra di Fonseca si qualifica con due turni d'anticipo
Missione per pochi
Una visita per pochi intimi a casa di Dracula. La missione della Roma a Cluj avviene...
 Mer. 25 nov 2020 
Calafiori e Mayoral, così Fonseca prepara la Roma anti-Cluj: "Dzeko? Giocherà..."
Il 18enne terzino sinistro verso il debutto in Europa, l'attaccante partirà titolare. Il tecnico chiede concentrazione: "Vogliamo vincere"
FONSECA: "Calafiori titolare, Dzeko in campo qualche minuto. Possibile la difesa a 4"
Queste le parole di Fonseca rilasciate a Sky Sport in vista della gara di...
Roma-Cluj, i convocati
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 4ªGiornata
Le mogli romaniste contro la violenza
Una chat di whatsapp, ma non l'ennesimo gruppo di mamme da silenziare. Il progetto...
Gioca Mayoral ma Dzeko parte con la squadra
Fonseca darà fiducia a Borja Mayoral, che contro il Cluj aveva segnato una doppietta all'andata
 Mar. 24 nov 2020 
 Lun. 23 nov 2020 
Dzeko è tornato negativo: "Non vedo l'ora di rientrare"
L'attaccante bosniaco finalmente potrà uscire dall'isolamento: ora le visite mediche e il rientro a Trigoria
Super Miki: doppietta e la Roma è sul podio. Sbranato un Parma senza anima
Per l'armeno 5 reti in 2 gare e c'è anche il primo acuto di Mayoral in Serie A
Borja, un gol e un assist in stile Dzeko e quella "mitraglia" che ha ricordato Bati
Sblocca la partita ed è subito decisivo, ma lo spagnolo stavolta è sembrato più integrato nei meccanismi di gioco
 Dom. 22 nov 2020 
FONSECA: "Non penso al mio futuro, concentrato sulle partite. Mkhitaryan non mi sorprende"
ROMA-PARMA 3-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Mayoral ha fatto una bella partita. Nella mia squadra sono tutti titolari, soddisfatti dell'arrivo di Pinto"
Mkhitaryan più Mayoral, Roma sul velluto: aggancio al Milan!
I giallorossi la chiudono già nel primo tempo: Parma travolto. Doppietta dell’armeno, primo gol in A per lo spagnolo. Prosegue l’imbattibilità sul campo di Fonseca
La Roma vuole salire in alto
Senza Dzeko tocca a Borja Mayoral, Smalling out
Mkhitaryan si fa in due, trequartista e centravanti: ora la Roma dipende da lui
Dzeko out, l'armeno è la chiave. Fonseca lo esalta: "Sa far tutto"
 Sab. 21 nov 2020 
Roma-Parma, i convocati
8ªGiornata di Serie A
Roma, torna la voglia di primato: dal 2015 i giallorossi non erano primi
Alla fine dell'ottava giornata la Roma potrebbe ritrovarsi prima in classifica a...
 Ven. 20 nov 2020 
Pellegrini negativo al tampone: "Sto bene". Chance Parma, c'è col Cluj
Il centrocampista domani si sottoporrà alle visite mediche di idoneità sportiva
DZEKO, positivo anche al terzo tampone
Dzeko non ci sarà con il Parma. Il bosniaco è risultato positivo ai tre tamponi...
 Gio. 19 nov 2020 
Roma Cares presenta "Amami e basta": mogli calciatori in un calendario contro violenza di genere
Questa mattina Roma Cares e Roma Capitale hanno lanciato "Amami e Basta" una campagna...
Fonseca piano d'attacco
Se Edin darà Forfait c'è Borja Mayoral o in alternativa Mkhitaryan
 Mer. 18 nov 2020 
Dzeko ancora positivo: domani nuovo tampone ma il Parma è lontano
Il centravanti bosniaco mantiene ancora una bassa carica virale e non può tornare ad allenarsi a Trigoria
Mayoral: doppia chance per prendersi la Roma
Si stringe la strada che porta ad un recupero di Edin Dzeko per la partita contro...
 Mar. 17 nov 2020 
Roma, tre dubbi: Dzeko, Mirante e Spinazzola
Oggi il tampone per Edin, portiere e terzino si allenano a parte
Via alle trattative con Mirante. Poi c'è Pellegrini
La Roma si prepara a sedersi al tavolo delle trattative e discutere del rinnovi...
Oggi a Trigoria test per tutti i calciatori
Tamponi per tutti. Quella di oggi sarà una giornata più che importante per capire...
Petrachi: "Tornare alla Roma? Sarei felice, ma non cambio"
Petrachi: "La verità è che provai ad allontanare qualche gola profonda da Trigoria e fu subito guerra"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>