facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 2 dicembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Un tempo da Roma. Young Boys ribaltato nella ripresa ma la squadra B di Fonseca non va

Venerdì 23 ottobre 2020
Avete presente quando nelle sfide al campetto entravano i più grandi a ribaltare l'esito della partitella? L'effetto visto ieri allo Stade de Suisse è lo stesso. La Roma dei titolari, infatti, corre nel secondo tempo in soccorso della formazione ultrasperimentale scelta da Fonseca e ribaltata dallo stesso tecnico quando il rischio stava diventando troppo grande contro i modesti Young Boys nel primo turno di Europa League. Nove su undici i giocatori cambiati dal portoghese rispetto alla vittoria sul Benevento di domenica. Tra loro a sorpresa pure Juan Jesus e Karsdorp. Ma la Roma B è un fiasco, e questo ora lo hanno visto anche i Friedkin in tribuna. Così nel primo tempo gli svizzeri sono andati in vantaggio grazie un rigore segnato da Nsame e provocato ingenuamente da Cristante.

Pochi i pericoli creati, tanti gli errori in fase di impostazione dei giallorossi che nella ripresa cambiano faccia. Fuori Villar, Karsdorp e Borja Mayoral. Dentro Dzeko, Mkhitaryan e Spinazzola. E l'effetto si vede subito. Da un assist del bosniaco arriva il gol di Bruno Peres, da quello dell'armeno ecco il capoccione di Kumbulla (all'esordio europeo) che porta il risultato sull'1-2 e fa sorridere la classifica del girone A che vede i giallorossi a pari punti con il Cluji vittorioso col Cska Sofia. Un risultato che dà continuità al percorso di una Roma che in questa stagione (sul campo) non ha mai perso e che ora punta al colpaccio a San Siro lunedì prossimo.

Restano, però, pure le ombre su una rosa formata da troppi esuberi mal digeriti e quindi corta per giocarsi fino in fondo tre competizioni. «Bravo o fortunato? Non lo so, ma era importante vincere - sorride Fonseca -. È stata una partita difficile. Su questo campo hanno vinto tutte le ultime 15 partite, la Juventus ha perso qui due anni fa. In più il terreno sintetico era molto veloce. Turn over col Milan? Abbiamo difficoltà perché non abbiamo molti giocatori e quindi ne ho fatto riposare qualcuno». Fronte ds: passi in avanti per Emenalo, ex Chelsea.
di F. Balzani
Fonte: Leggo
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 01 dic 2020 
Petrachi: "Con Fonseca ho ottimi rapporti, la Roma può vincere qualcosa di importante. Pedro..."
"Pedro? L’ho preso io. Mi è stata tolta la la possibilità di poter fare qualcosa di importante"
MASCHERA DI PROTEZIONE BRANDIZZATA ROMAFOREVER
Mascherina filtrante tessuto 100% Cotone brandizzata RomaForever, lavabile a mano quante volte vuoi. (Made in Italy)
Roma in Europa senza Mancini e Veretout. Smalling rientra col Sassuolo?
Contro lo Young Boys Fonseca dovrà fare a meno di diversi titolari: da valutare anche Cristante, Dzeko e Pellegrini. A Trigoria si rivede Pastore
Amra Dzeko: "Io ed Edin adoriamo Roma, è diventata la nostra seconda casa"
Ai microfoni di Sky, Amra Dzeko ha parlato dell'iniziativa "Amami e Basta"...
Stadio della Roma, Raggi: "Per noi si farà. Devono decidere dove farlo, siamo a disposizione"
Stadio della Roma, Raggi: “Per noi si farà. Devono decidere dove farlo, siamo a disposizione”
Pellegrini, che gioia: è di nuovo papà. E ora deve convincere come regista
Momento agro-dolce per il centrocampista: la gioia nella vita privata per la nuova paternità, ma anche i postumi del Covid, la brutta prestazione col Napoli e il nuovo ruolo affidatogli da Fonseca
Pastore: "Spero di tornare il prima possibile". Boer negativo all'ultimo tampone
Visita di controllo a Villa Stuart per l'argentino
Fonseca, la panchina piange: già 30 infortuni. Più di due a partita
Trenta. Tanti sono gli stop da inizio stagione tra Covid e infortuni che fanno preoccupare...
Per il campionato Primavera se ne riparla nel 2021
Che fine farà il campionato Primavera 1? Per ora l'unica certezza è che fino al...
Roma ora non mollare
Una storia già vista. Troppe volte. La Roma che parte a fari spenti, va molto meglio...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>