facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 2 dicembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Il tecnico insiste: "Mancano giocatori"

Venerdì 23 ottobre 2020
Chi vince ha sempre ragione. La formazione scelta per andare in campo contro lo Young Boys e la prestazione del primo tempo avevano fatto storcere la bocca a molti nei confronti di Fonseca, che però nel secondo tempo ha messo in mostra l'artiglieria pesante ed è riuscito a portare a casa i tre punti, risparmiando la fatica di coppa a molti big in vista del big match di lunedì sera contro il Milan. Il tecnico portoghese ha confermato soltanto Cristante e Pedro rispetto all'undici che aveva battuto il Benevento, ma dalle sue parole nel post-gara di Europa League si capisce bene il perché di tale mossa: "Abbiamo alcune difficoltà in questo momento, ci mancano alcuni giocatori, vediamo come staranno i giocatori dopo questa partita per poi pensare a chi giocherà contro i rossoneri. Ho fatto turnover perché è importante è avere fiducia in tutti i giocatori. Io ce l'ho. E' stata una partita difficile, lo Young Boys non è una squadra facile, in questo campo hanno vinto tutte le ultime 15 partite, la Juventus ha perso ci ha perso due anni fa. Abbiamo avuto - la segnalazione di Fonseca, condivisa poi da capitan Cristante - difficoltà di adattamento a questo campo, che è molto veloce. L'importante era vincere, abbiamo vinto e abbiamo vinto bene. E' importante vedere che i giocatori che normalmente non giocano tanto hanno dato una risposta come quella di stasera. Penso a Jesus, Fazio, Pau... Hanno fatto una buona partita".

L'allenatore giallorosso cerca però di mantenere i piedi per terra e, nonostante un importante successo in casa dell'avversario più ostico del girone, non vuole sentir parlare di qualificazione già in tasca: "E' importante iniziare vincendo, ma ci sono tante partite fino alla fine del girone. E' andata bene, abbiamo fatto riposare alcuni giocatori visto che c'erano dei rischi a giocare in questo campo". Prima apparizione europea con gol vincente per Kumbulla, più che emozionato dopo la zuccata del 2-1 finale: "E' stato un esordio incredibile, ho segnato e grazie al mio gol abbiamo vinto, ma sono più contento della vittoria della squadra che del mio gol, che dedico ai miei compagni. Sono riuscito a fare il salto da Verona a Roma, grazie a squadra, mister e staff mi sono integrato subito". La Roma tornerà in Italia partendo questa mattina alle 10.15 da Berna e si allenerà a Trigoria nel pomeriggio (oltre a sottoporsi ad un giro di tamponi). Da capire le condizioni di Smalling a rischio per il Milan.
di F. Biafora
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 01 dic 2020 
Petrachi: "Con Fonseca ho ottimi rapporti, la Roma può vincere qualcosa di importante. Pedro..."
"Pedro? L’ho preso io. Mi è stata tolta la la possibilità di poter fare qualcosa di importante"
MASCHERA DI PROTEZIONE BRANDIZZATA ROMAFOREVER
Mascherina filtrante tessuto 100% Cotone brandizzata RomaForever, lavabile a mano quante volte vuoi. (Made in Italy)
Roma in Europa senza Mancini e Veretout. Smalling rientra col Sassuolo?
Contro lo Young Boys Fonseca dovrà fare a meno di diversi titolari: da valutare anche Cristante, Dzeko e Pellegrini. A Trigoria si rivede Pastore
Amra Dzeko: "Io ed Edin adoriamo Roma, è diventata la nostra seconda casa"
Ai microfoni di Sky, Amra Dzeko ha parlato dell'iniziativa "Amami e Basta"...
Stadio della Roma, Raggi: "Per noi si farà. Devono decidere dove farlo, siamo a disposizione"
Stadio della Roma, Raggi: “Per noi si farà. Devono decidere dove farlo, siamo a disposizione”
Pellegrini, che gioia: è di nuovo papà. E ora deve convincere come regista
Momento agro-dolce per il centrocampista: la gioia nella vita privata per la nuova paternità, ma anche i postumi del Covid, la brutta prestazione col Napoli e il nuovo ruolo affidatogli da Fonseca
Pastore: "Spero di tornare il prima possibile". Boer negativo all'ultimo tampone
Visita di controllo a Villa Stuart per l'argentino
Fonseca, la panchina piange: già 30 infortuni. Più di due a partita
Trenta. Tanti sono gli stop da inizio stagione tra Covid e infortuni che fanno preoccupare...
Per il campionato Primavera se ne riparla nel 2021
Che fine farà il campionato Primavera 1? Per ora l'unica certezza è che fino al...
Roma ora non mollare
Una storia già vista. Troppe volte. La Roma che parte a fari spenti, va molto meglio...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>