facebook twitter Feed RSS
Sabato - 28 novembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma in rimonta: Peres e Kumbulla ribaltano lo Young Boys

I giallorossi passano sul campo degli svizzeri, avanti su rigore con Nsame. Fonseca fa fatica con le seconde linee ma dà la scossa nella ripresa con i cambi: decisivi gli assist di Dzeko e Mkhitaryan
Giovedì 22 ottobre 2020
C'è una Roma e una Roma B. E la differenza è notevole, come dimostra anche la partita vinta in casa dello Young Boys per 2-1. Con in campo le seconde linee (ma anche terze, pensando a Fazio e Jesus) Fonseca fa una fatica pazzesca e non riesce neanche mai a tirare in porta. Poi, una volta buttati dentro nella ripresa i vari Spinazzola, Dzeko, Mkhitaryan, Pellegrini e Veretout la musica di colpo cambia, con i giallorossi bravi a ribaltare la situazione con i gol di Bruno Peres e Kumbulla (lo Young Boys era passato in vantaggio con un rigore di Nsame). Insomma, se è vero che la vittoria di Berna è sicuramente salutare e aiuta la Roma nel suo percorso di crescita, è anche vero che ha messo in mostra una netta differenza tra titolari e riserve a disposizione dell'allenatore portoghese.

QUASI SMARRITI — Fonseca cambia ben 9 pedine rispetto alla vittoria con il Benevento e rilancia per la prima volta in stagione Fazio e Juan Jesus, mentre Seoane a centrocampo deve rinunciare in extremis a Sulejmani. La squadra rivoltata come un calzino non permette alla Roma di trovare equilibrio e ritmo, con i giallorossi che faticano (e quanto) a costruire gioco. Anche perché dopo 13 minuti lo Young Boys è già avanti, con un calcio di rigore realizzato da Nsame per un fallo ingenuo di Cristante su Reder. Una volta in vantaggio, infatti, lo Young Boys si compatta ancora di più, affidandosi soprattutto alle ripartenze. Dall'altra parte, però, la Roma non riesce proprio a ritrovarsi. All'inizio un bel taglio di Karsdorp poteva anche cambiare le cose, ma l'olandese non riesce neanche a stoppare il pallone, nonostante sia di fatto da solo davanti a Von Ballmoos. Così il primo vero spunto offensivo della Roma arriva solo al 41', con uno spunto nelle stretto di Carles Perez, che però calcia fuori. A conti fatti la Roma va al riposo con il 60,3% di possesso palla ma senza neanche aver mai tirato in porta (non che gli svizzeri abbiano poi fatto molto di più...), cosa abbastanza inquietante per una squadra che vuole sempre dominare l'avversario.

CAMBIO DI MUSICA — Nell'intervallo la mossa di Fonseca è Spinazzola (per Karsdorp), nella speranza di aumentare la spinta in fascia e di aiutare con un uomo in più la fase offensiva. La sostanza però cambia poco, con la Roma impantanata nella manovra, soprattutto in mezzo al campo. Così vanno dentro tutti insieme anche Dzeko, Mkhitaryan e Veretout. E proprio Dzeko al 24' inventa una giocata in fascia che manda in porta Bruno Peres, il cui tocco beffa in uscita Von Ballmoos. Sull'1-1 è poi Burgy a sfiorare il gol di testa su calcio d'angolo, ma con i tanti cambi (nel frattempo è entrato anche Pellegrini) è tutta un'altra Roma. Ed infatti al 29' arriva anche il vantaggio giallorosso, con Mkhitaryan che pennella un pallone d'oro per Kumbulla, che di testa bagna nel migliore dei modi il suo esordio europeo con una squadra di club. Nel finale occasione per Elia, ma Pau Lopez è bravo a dire di no. Finisce così, con la Roma che se ne torna a casa con una vittoria importante per morale e classifica.
di Andrea Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 27 nov 2020 
ConCluj e felici
La prima pratica è archiviata con due settimane di anticipo. La Roma vince col Cluj,...
Cluj-Roma 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 4ªGiornata
 Gio. 26 nov 2020 
Cluj-Roma 0-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Fonseca vince con i cambi: Veretout decisivo, bene la difesa inedita
Veretout entra e la Roma vola: 2-0 al Cluj, giallorossi ai sedicesimi
Il francese, entrato nella ripresa, causa l'autogol di Debeljuh e segna il rigore che chiude la gara. La squadra di Fonseca si qualifica con due turni d'anticipo
Missione per pochi
Una visita per pochi intimi a casa di Dracula. La missione della Roma a Cluj avviene...
 Mer. 25 nov 2020 
Calafiori e Mayoral, così Fonseca prepara la Roma anti-Cluj: "Dzeko? Giocherà..."
Il 18enne terzino sinistro verso il debutto in Europa, l'attaccante partirà titolare. Il tecnico chiede concentrazione: "Vogliamo vincere"
FONSECA: "Calafiori titolare, Dzeko in campo qualche minuto. Possibile la difesa a 4"
Queste le parole di Fonseca rilasciate a Sky Sport in vista della gara di...
Roma-Cluj, i convocati
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 4ªGiornata
Le mogli romaniste contro la violenza
Una chat di whatsapp, ma non l'ennesimo gruppo di mamme da silenziare. Il progetto...
Gioca Mayoral ma Dzeko parte con la squadra
Fonseca darà fiducia a Borja Mayoral, che contro il Cluj aveva segnato una doppietta all'andata
 Mar. 24 nov 2020 
 Lun. 23 nov 2020 
Dzeko è tornato negativo: "Non vedo l'ora di rientrare"
L'attaccante bosniaco finalmente potrà uscire dall'isolamento: ora le visite mediche e il rientro a Trigoria
Super Miki: doppietta e la Roma è sul podio. Sbranato un Parma senza anima
Per l'armeno 5 reti in 2 gare e c'è anche il primo acuto di Mayoral in Serie A
Borja, un gol e un assist in stile Dzeko e quella "mitraglia" che ha ricordato Bati
Sblocca la partita ed è subito decisivo, ma lo spagnolo stavolta è sembrato più integrato nei meccanismi di gioco
 Dom. 22 nov 2020 
FONSECA: "Non penso al mio futuro, concentrato sulle partite. Mkhitaryan non mi sorprende"
ROMA-PARMA 3-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Mayoral ha fatto una bella partita. Nella mia squadra sono tutti titolari, soddisfatti dell'arrivo di Pinto"
Mkhitaryan più Mayoral, Roma sul velluto: aggancio al Milan!
I giallorossi la chiudono già nel primo tempo: Parma travolto. Doppietta dell’armeno, primo gol in A per lo spagnolo. Prosegue l’imbattibilità sul campo di Fonseca
La Roma vuole salire in alto
Senza Dzeko tocca a Borja Mayoral, Smalling out
Mkhitaryan si fa in due, trequartista e centravanti: ora la Roma dipende da lui
Dzeko out, l'armeno è la chiave. Fonseca lo esalta: "Sa far tutto"
 Sab. 21 nov 2020 
Roma-Parma, i convocati
8ªGiornata di Serie A
Roma, torna la voglia di primato: dal 2015 i giallorossi non erano primi
Alla fine dell'ottava giornata la Roma potrebbe ritrovarsi prima in classifica a...
 Ven. 20 nov 2020 
Pellegrini negativo al tampone: "Sto bene". Chance Parma, c'è col Cluj
Il centrocampista domani si sottoporrà alle visite mediche di idoneità sportiva
DZEKO, positivo anche al terzo tampone
Dzeko non ci sarà con il Parma. Il bosniaco è risultato positivo ai tre tamponi...
 Gio. 19 nov 2020 
Roma Cares presenta "Amami e basta": mogli calciatori in un calendario contro violenza di genere
Questa mattina Roma Cares e Roma Capitale hanno lanciato "Amami e Basta" una campagna...
Fonseca piano d'attacco
Se Edin darà Forfait c'è Borja Mayoral o in alternativa Mkhitaryan
 Mer. 18 nov 2020 
Dzeko ancora positivo: domani nuovo tampone ma il Parma è lontano
Il centravanti bosniaco mantiene ancora una bassa carica virale e non può tornare ad allenarsi a Trigoria
Mayoral: doppia chance per prendersi la Roma
Si stringe la strada che porta ad un recupero di Edin Dzeko per la partita contro...
 Mar. 17 nov 2020 
Roma, tre dubbi: Dzeko, Mirante e Spinazzola
Oggi il tampone per Edin, portiere e terzino si allenano a parte
Via alle trattative con Mirante. Poi c'è Pellegrini
La Roma si prepara a sedersi al tavolo delle trattative e discutere del rinnovi...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>