facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 27 novembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dzeko guarda avanti

Martedì 20 ottobre 2020
Vederlo segnare non è una notizia. Esultare di rabbia un po' di più. Domenica sera Edin Dzeko ha fatto pace con la porta e con se stesso, regalando alla Roma l'ennesima doppietta che lo fa salire a quota 108 gol segnati in giallorosso. Non un passaggio banale dopo le prime tre partite a secco e soprattutto dopo la trattativa saltata all'ultimo con la Juventus, con tanto di accordo raggiunto dall'attaccante con i bianconeri e l'intesa tra le società. La Roma avrebbe incassato 16 milioni e mezzo di euro, magari prendendo De Sciglio in prestito per compensare in parte i costi dell'operazione, il bosniaco avrebbe ottenuto all'incirca lo stesso stipendio da 7 milioni e mezzo netti più che percepisce nella Capitale.

Ma la rottura tra il club di Friedkin e il Napoli su Milik ha fatto saltare il banco, così Dzeko per la terza volta in tre anni ha dovuto riattaccare una spina già staccata. Poteva andare al Chelsea, poi all'Inter e infine alla Juve, invece è ancora a Roma, dove c'è stato anche bisogno di chiarirsi con Fonseca dopo lo scontro durante la gara con il Siviglia. Il portoghese, non a caso, non si era opposto alla sua cessione, ma ora devi tenersi stretto l'unico bomber della rosa. Il saluto tra i due al momento della sostituzione col Benevento è sembrato il classico segnale di disgelo, accompagnato dall'applauso dei mille tifosi invitati all'Olimpico. Dzeko ha apprezzato e ringraziato, alla Roma resta molto legato ma deve anche pensare alla sua carriera. Che non considera ancora vicina alla fine nonostante abbia compiuto 34 anni lo scorso marzo. Un atleta integro, sempre attento alla cura del fisico, che può ambire a giocare fino a 40 anni: basta vedere Ibrahimovic all'opera per capire che gli «extraterrestri» non hanno più limiti.

Tutto può succedere, ma al momento è difficile pensare che la maglia della Roma sia l'ultima che Dzeko vestirà. In tal senso, la conferma della voglia intatta di guardarsi attorno arriva dal mondo dei procuratori: dopo anni al fianco di Silvano Martina, l'agente nato a Sarajevo e amico di famiglia di Edin, l'attaccante sta pensando di passare all'agenzia diretta da Alessandro Lucci. La stessa che ha curato il passaggio di Kolarov - legatissimo a Dzeko - all'Inter. E che ora cura anche gli interessi di De Rossi, un altro amico del bosniaco. Della scuderia-Lucci fa parte pure Bonucci, che ha avuto un ruolo da protagonista nel pressing della Juventus per portare il bomber a Torino. Insomma il mercato potrebbe tornare d'attualità già a gennaio e alla corsa potrebbe iscriversi di nuovo l'Inter o qualche società estera. Non sono molti i club che possono permettersi Dzeko, ma continua a essere un centravanti molto ambito. Come Milik, rimasto a Napoli e pronto a riallacciare i discorsi con la Roma.
di A. Austini
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Dzeko - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 26 nov 2020 
Cluj-Roma 0-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Fonseca vince con i cambi: Veretout decisivo, bene la difesa inedita
Veretout entra e la Roma vola: 2-0 al Cluj, giallorossi ai sedicesimi
Il francese, entrato nella ripresa, causa l'autogol di Debeljuh e segna il rigore che chiude la gara. La squadra di Fonseca si qualifica con due turni d'anticipo
Missione per pochi
Una visita per pochi intimi a casa di Dracula. La missione della Roma a Cluj avviene...
 Mer. 25 nov 2020 
Calafiori e Mayoral, così Fonseca prepara la Roma anti-Cluj: "Dzeko? Giocherà..."
Il 18enne terzino sinistro verso il debutto in Europa, l'attaccante partirà titolare. Il tecnico chiede concentrazione: "Vogliamo vincere"
FONSECA: "Calafiori titolare, Dzeko in campo qualche minuto. Possibile la difesa a 4"
Queste le parole di Fonseca rilasciate a Sky Sport in vista della gara di...
Roma-Cluj, i convocati
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 4ªGiornata
Le mogli romaniste contro la violenza
Una chat di whatsapp, ma non l'ennesimo gruppo di mamme da silenziare. Il progetto...
Gioca Mayoral ma Dzeko parte con la squadra
Fonseca darà fiducia a Borja Mayoral, che contro il Cluj aveva segnato una doppietta all'andata
 Mar. 24 nov 2020 
 Lun. 23 nov 2020 
Dzeko è tornato negativo: "Non vedo l'ora di rientrare"
L'attaccante bosniaco finalmente potrà uscire dall'isolamento: ora le visite mediche e il rientro a Trigoria
Super Miki: doppietta e la Roma è sul podio. Sbranato un Parma senza anima
Per l'armeno 5 reti in 2 gare e c'è anche il primo acuto di Mayoral in Serie A
Borja, un gol e un assist in stile Dzeko e quella "mitraglia" che ha ricordato Bati
Sblocca la partita ed è subito decisivo, ma lo spagnolo stavolta è sembrato più integrato nei meccanismi di gioco
 Dom. 22 nov 2020 
FONSECA: "Non penso al mio futuro, concentrato sulle partite. Mkhitaryan non mi sorprende"
ROMA-PARMA 3-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Mayoral ha fatto una bella partita. Nella mia squadra sono tutti titolari, soddisfatti dell'arrivo di Pinto"
Mkhitaryan più Mayoral, Roma sul velluto: aggancio al Milan!
I giallorossi la chiudono già nel primo tempo: Parma travolto. Doppietta dell’armeno, primo gol in A per lo spagnolo. Prosegue l’imbattibilità sul campo di Fonseca
La Roma vuole salire in alto
Senza Dzeko tocca a Borja Mayoral, Smalling out
Mkhitaryan si fa in due, trequartista e centravanti: ora la Roma dipende da lui
Dzeko out, l'armeno è la chiave. Fonseca lo esalta: "Sa far tutto"
 Sab. 21 nov 2020 
Roma-Parma, i convocati
8ªGiornata di Serie A
Roma, torna la voglia di primato: dal 2015 i giallorossi non erano primi
Alla fine dell'ottava giornata la Roma potrebbe ritrovarsi prima in classifica a...
 Ven. 20 nov 2020 
Pellegrini negativo al tampone: "Sto bene". Chance Parma, c'è col Cluj
Il centrocampista domani si sottoporrà alle visite mediche di idoneità sportiva
DZEKO, positivo anche al terzo tampone
Dzeko non ci sarà con il Parma. Il bosniaco è risultato positivo ai tre tamponi...
 Gio. 19 nov 2020 
Roma Cares presenta "Amami e basta": mogli calciatori in un calendario contro violenza di genere
Questa mattina Roma Cares e Roma Capitale hanno lanciato "Amami e Basta" una campagna...
Fonseca piano d'attacco
Se Edin darà Forfait c'è Borja Mayoral o in alternativa Mkhitaryan
 Mer. 18 nov 2020 
Dzeko ancora positivo: domani nuovo tampone ma il Parma è lontano
Il centravanti bosniaco mantiene ancora una bassa carica virale e non può tornare ad allenarsi a Trigoria
Mayoral: doppia chance per prendersi la Roma
Si stringe la strada che porta ad un recupero di Edin Dzeko per la partita contro...
 Mar. 17 nov 2020 
Roma, tre dubbi: Dzeko, Mirante e Spinazzola
Oggi il tampone per Edin, portiere e terzino si allenano a parte
Via alle trattative con Mirante. Poi c'è Pellegrini
La Roma si prepara a sedersi al tavolo delle trattative e discutere del rinnovi...
Oggi a Trigoria test per tutti i calciatori
Tamponi per tutti. Quella di oggi sarà una giornata più che importante per capire...
Petrachi: "Tornare alla Roma? Sarei felice, ma non cambio"
Petrachi: "La verità è che provai ad allontanare qualche gola profonda da Trigoria e fu subito guerra"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>