facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 27 gennaio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, blitz di Fienga a Manchester per Smalling

Giovedì 01 ottobre 2020
Non è più tempo per gli intermediari. Stavolta a muoversi sul versante Smalling è stato il ceo Fienga. Un blitz in piena regola: ieri in tarda serata l'amministratore delegato - dopo aver trascorso metà giornata a Manchester - era di nuovo a Roma. Una mossa che lascia ben sperare nel felice esito della telenovela. Fienga, dopo aver inoltrato l'offerta ufficiale per il difensore nella giornata di lunedì (12 milioni più 3 di bonus), ha voluto parlare de visu con la dirigenza dei Red Devils, per concordare in modo definitivo le modalità di pagamento. La risposta dello United è attesa entro domani. Crescono però le speranze di riavere il difensore a Trigoria. Anche perché una delle possibili insidie (Inter) ha fatto un passo indietro, confermando Skriniar: «C'è stato un contatto con il Tottenham, ma abbiamo ribadito che non è sul mercato», le parole del ds nerazzurro Ausilio nel pre-gara contro il Benevento. Tradotto: la Roma per Smalling corre da sola. La palla passa quindi al Manchester. Se la società inglese dovesse rifiutare la nuova proposta, il piano B oscilla tra Verissimo (Santos) e Marcao (Galatasaray). In un secondo momento - ma soltanto se dovesse partire Karsdorp (in questo momento infortunato e in dubbio per la trasferta di Udine) - si potrebbe aprire un canale per l'esterno Dalot, segnalato direttamente da Fonseca.

DOPPIA PISTA
Intanto lunedì sera, Fali Ramadani ha proposto Vlahovic alla Roma. La novità è che l'influente agente non è passato per Fienga (che ha visto la Corte d'Appello sospendere l'inibizione nei suoi confronti sino al 5 ottobre) ma ha contattato direttamente i Friedkin. Una prima volta che potrebbe rendere 'operativa' anche sul mercato la nuova proprietà. Dan e Ryan, infatti, venuti a conoscenza delle difficoltà per Borja Mayoral (che rimane comunque la prima scelta e ieri è entrato al minuto 87 nel match vinto 1-0 dal Real Madrid con il Valladolid), hanno voluto approfondire il discorso sul serbo. Non è escluso nemmeno un contatto diretto con Commisso che chiede 25 milioni. Troppi per un ragazzo che ha racimolato tra campionato e Coppa Italia appena 2064 minuti (l'equivalente di 23 partite) in una stagione e mezza (con 6 gol all'attivo). Ma l'identikit del serbo entra comunque di diritto nella lista ristretta dei possibili vice Dzeko. Anche perché Vlahovic è sul mercato. Il feeling con Iachini non è scattato e la possibile cessione di Milenkovic o di Chiesa, regalerebbe al club viola la liquidità necessaria per acquistare un centravanti d'area (Piatek). L'ex Partizan, nonostante l'imponente struttura fisica (alto 190 centimetri), è invece un attaccante più mobile che sa svariare su tutto l'arco offensivo e creare spazi per i compagni. Con un ingaggio - particolare da non sottovalutare - che non arriva al milione. L'identikit (tecnico e economico) che cerca la Roma. Sul serbo c'è il Verona, disposto a prenderlo in prestito. A fronte di un affondo dei Friedkin, è chiaro che la prospettiva di trasferirsi nella Capitale farebbe pendere la bilancia a favore della Roma. Va però convinta la Fiorentina, che almeno per ora non ha aperto ai giallorossi. Per questo motivo le piste emerse nei scorsi giorni rimangono quantomai vive. Borja Mayoral per costi è il preferito. Fienga ha già un'intesa di massima con il Real Madrid (1 milione per il prestito e 12 per il riscatto) che però preferirebbe liberarsi di Jovic. Il connazionale di Vlahovic ha un ingaggio di 4,5 milioni che ne frena l'appeal. Diverso il discorso se il Real Madrid fosse disposto a partecipare all'ingaggio, ma notizie in merito non se ne hanno. C'è inoltre da considerare che se l'ex Eintracht (ieri titolare vicino a Benzema) va via da Madrid, è per giocare. E non per fare il vice di qualcuno. Questo è il consiglio dato al suo assistito da Ramadani. Guarda caso, lo stesso agente di Vlahovic. Stefano Carina
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Calciomercato - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Lun. 21 dic 2020 
La Roma perde Spinazzola: out contro il Cagliari. In porta ipotesi Sirigu
La Roma perde Leonardo Spinazzola: il terzino ha accusato un fastidio al flessore...
Roma, i rinforzi dal mercato. Reynolds e non solo: ecco gli obiettivi
Fonseca ha bisogno di due-tre innseti per aggiustare la squadra e portarla in Champions
Calciomercato, Roma porte aperte. Se a gennaio parte Lopez, ipotesi Sirigu
Al momento Fonseca ha in Mirante e nello spagnolo due comprimari. Piacciono anche Cragno, Gollini e Silvestri, ma solo a fine stagione
Ryan Friedkin in pressing su Reynolds
Un pressing incessante per provare a chiudere il primo acquisto della sessione invernale...
 Sab. 19 dic 2020 
Mkhitaryan segue il cuore: presto arriverà il rinnovo
Mkhitaryan fa la differenza. L'armeno è stato decisivo anche contro il Torino, suo...
Friedkin cerca di chiudere per l'americano Reynolds
Una trattativa di mercato condotta in prima persona e quasi finalizzata da Ryan...
Milik, il futuro tra Juventus e Fiorentina. Ma lui gradirebbe la Roma
Dopo aver buttato svariati mesi Milik si è accorto che il 2021 può essere anche...
 Ven. 18 dic 2020 
La Roma offre 7.5 milioni per Reynolds
L'ultimo nome finito sul taccuino della dirigenza della Roma è quello di Bryan Reynolds,...
 Gio. 17 dic 2020 
Dopo Calafiori rinnovo a Ibanez
Quello di Tiago Pinto non sarà un ingresso morbido. Bisognerà partire subito con...
 Mer. 16 dic 2020 
AG. SPINAZZOLA: "Qualcuno si sta mangiando le mani per le sue prestazioni"
L'agente di Leonardo Spinazzola, Davide Lippi, è intervenuto ai microfoni di TMW...
 Mar. 15 dic 2020 
Calciomercato Atalanta, Gomez pronto all'addio: Roma o Milan nel futuro per i bookmaker
Giallorossi e rossoneri entrambi a 6.00, più lontane a 8,00 sono date Inter e Lazio
Calafiori rinnova: "Significa tantissimo per me, un sogno diventare calciatore della Prima Squadra"
Fienga: “Felici del rinnovo di Calafiori. La Roma punta sul settore giovanile”. De Sanctis: “E’ un terzino moderno e completo”
Calciomercato Roma, UFFICIALE: rinnovo di Calafiori
Comunicato ufficiale AS Roma, Calafiori rinnova fino al 30 giugno 2025
 Dom. 13 dic 2020 
Calciomercato Roma, Mirante vicino al rinnovo: prolungamento di un anno
Antonio Mirante questo pomeriggio contro il Bologna dovrà, con tutta probabilità,...
 Sab. 12 dic 2020 
Bruno Peres: "Vorrei rinnovare"
Mancano venti giorni all'apertura del mercato. In casa Roma saranno tre settimane...
 Gio. 10 dic 2020 
L'agente di Bove: "E molto emozionato. Tanti giocatori giovani sono pronti per fare il salto"
Diego Tavano, agente di Edoardo Bove, è stato intervistato da Centro Suono Sport...
Rinnovi e rinforzi. In entrata ancora caldo il nome di El Shaarawy e di Faraoni
La Roma si prepara a voltare pagina. Dal primo gennaio del prossimo anno infatti...
 Mer. 09 dic 2020 
Totti pensa a Bruno Peres: la CT10 potrebbe gestire il suo futuro
La società dell’ex capitano romanista sarebbe intenzionata a consigliare l’esterno per decidere le prossime mosse di mercato
 Mar. 08 dic 2020 
Rientro, rinnovo e... Europei? Zaniolo, ecco le tappe del suo 2021
Il centrocampista della Roma inizierà nel nuovo anno il percorso per tornare in campo. Mancini lo vorrebbe con sé in estate, sullo sfondo c'è un nuovo contratto fino al 2025. E intanto si dà alla beneficenza
 Sab. 05 dic 2020 
Bruno Conti: "Crediamo in Calafiori da quando aveva 9 anni"
Bruno Conti, che fu tra i primi ad accorgersi delle qualità del talento giallorosso...
 
 <<    <      3   4   5   6   7