facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 20 gennaio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, Jovic o Mayoral: l'attacco è Real. Smalling, si decide

Mercoledì 30 settembre 2020
La nuova offerta per Smalling è stata recapitata: 12 milioni più 3 di bonus, tra prestito e obbligo di riscatto. Si torna dunque alla proposta pre-Covid che la Roma aveva deciso di abbassare a 9,5+2 di bonus per due motivi: 1) La riduzione generale del costo dei cartellini dovuti alla pandemia 2) L'aumento annuale di 800 mila euro, con lo United in Champions, scattato nel contratto del difensore (passato da 3 a 3,8 milioni) che la Roma dovrebbe sobbarcarsi nel triennale richiesto dall'inglese. Davanti al primo no del Manchester e a fronte delle richieste pubbliche di Fonseca, l'all-in è servito. A Trigoria attendono una risposta a breve, consapevoli di come sinora il calciatore abbia rifiutato altre proposte, voglioso di tornare nella Capitale. Un braccio di ferro che senza il terzo incomodo (leggi Inter, ma ieri sera le quotazioni nerazzurre apparivano in ribasso), si confida possa terminare con l'happy-end. Qualora lo United decida invece diversamente, l'identikit del sostituto è noto: si tratta di Verissimo del Santos, preferito al momento a Marcao del Galatasaray.

ZIZOU FRENA
Confermata la frenata del Real Madrid su Borja Mayoral. Domenica la Roma aveva raggiunto un accordo per il prestito più obbligo di riscatto (1+12 milioni). Zidane, però, ha cambiato idea. A folgorarlo potrebbe esser stato il rigore che l'attaccante s'è procurato a Siviglia, nel successo delle merengues per 3-2. Fatto sta che il centravanti è stato convocato per la gara di oggi contro il Valladolid. Un chiaro segnale di come il 23enne spagnolo, dopo il biennio al Levante, venga considerato dal tecnico pronto per ricoprire il ruolo di vice Benzema. Più di Jovic che da lunedì sera i media iberici (As e Marca) hanno iniziato ad accostare alla Roma. A Trigoria stanno valutando l'operazione. Molto intrigante per il valore del ragazzo ma quantomai onerosa, considerando che il serbo guadagna 4,5 milioni. E spenderli per un giocatore che sulla carta viene per ricoprire il ruolo di vice Dzeko, è motivo di confronto interno con i Friedkin. Per questo motivo se il Real Madrid fosse disposto a partecipare all'ingaggio, la Roma è pronta a fare un passo in avanti. C'è però anche il versante-Jovic da prendere in considerazione (Luka è assistito dal papà che si appoggia a Ramadani). In questo caso il discorso è opposto: se l'ex Eintracht va via da Madrid, è per giocare. E non per fare il vice di qualcuno. A quel punto, tanto varrebbe rimanere al Real dietro a Benzema anche perché, al netto della volontà di Zidane, se il serbo dovesse puntare i piedi, poi il club sarebbe costretto a lasciar partire Borja Mayoral. Un intrigo che a Trigoria contano di risolvere nei prossimi 2-3 giorni. Nelle ultime ore gli agenti di Vlahovic hanno (ri)provato a sondare il terreno con la Roma: la Fiorentina, disponibile a parlarne, lo valuta però 25 milioni. Se parte Karsdorp (difficile), offerto Dalot (Manchester United).
di Stefano Carina
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Calciomercato - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Lun. 16 nov 2020 
Nuovo ds Roma, il casting infinito
I Friedkin sempre a caccia del direttore sportivo che manca dal licenziamento di Petrachi. Scartati diversi profili, ora si studiano quelli di Arnesen e Krosche
Contratto con opzione, Mkhitaryan va oltre il 2021
Henrikh Mkhitaryan è destinato a prolungare il soggiorno a Roma ben oltre il giugno...
 Dom. 15 nov 2020 
CALCIOMERCATO Barça, dalla Spagna: blaugrana alla ricerca di un centrale "low cost", idea Fazio
Pique, Lenglet ed Araujo, questi i tre centrali a disposizione di Ronald Koeman,...
Positivi a quota 7. E Fonseca punta al rinnovo
Anche Zalewski positivo
I Friedkin rompono con Campos. Spunta Arnesen per lo scouting
Il portoghese del Lilla non poteva assicurare una presenza costante a Trigoria - cosa che fece saltare la trattativa di un anno e mezzo fa - per via della sua residenza a Montecarlo: Friedkin torna a sondare vari nomi, non sarà comunque un italiano
 Sab. 14 nov 2020 
Calciomercato Roma, sfuma Campos come d.s. E ora il casting riparte...
Il portoghese del Lilla non poteva assicurare una presenza costante a Trigoria - cosa che fece saltare la trattativa di un anno e mezzo fa - per via della sua residenza a Montecarlo: Friedkin torna a sondare vari nomi, non sarà comunque un italiano
Corsa e personalità: Veretout ha una marcia in più. E se arriva la chiamata della Francia...
Nella Roma il francese è un leader a centrocampo, lavora anche con un personale trainer per migliorare la resistenza. Ora per realizzare il sogno Europeo manca solo la convocazione nella nazionale di Deschamps
KLUIVERT: "Alla Roma ho imparato tanto. Il periodo in quarantena non mi ha fatto bene"
Justin Kluivert, attaccante del Lipsia ed ex calciatore della Roma, ha parlato ai...
Roma, il dottor Smalling ferma l'emorragia di gol. La difesa è al sicuro
Da quando è tornato la Roma ha subìto solamente un gol: tre clean sheet consecutivi non arrivavano dalla stagione 2017/2018
Campos in netto vantaggio per il ruolo di ds. Smentito un possibile ritorno di Petrachi
Con il ds salentino è stata fissata per il 26 novembre la seconda udienza
Friedkin e il tassello chiave del ds, aspettando Campos. Con Scalera
Il portoghese è sempre il preferito. Petrachi: nuova udienza il 26, ma si andrà sicuramente al processo
Milik-El Shaarawy, sarà gennaio caldo
Con l'attaccante polacco il filo non si è mai spezzato. E il faraone aspetta solo un segno per tornare
 Ven. 13 nov 2020 
Villar: "Quando mi ha cercato la Roma c'era anche il Valencia, ma ho preferito i giallorossi"
Gonzalo Villar si è raccontato in una lunga intervista: Chi era Gonzalo da bambino?...
Emerson: "Questa Roma è fortissima. Tornare in Italia? Sarebbe bello"
L'ex calciatore della Roma e attuale esterno del Chelsea, Emerson Palmieri, ha parlato...
Petrachi in tribunale: "Friedkin, vuoi riprendermi?". L'ex ds chiede il reintegro
Gianluca Petrachi chiede il reintegro alla Roma. E' quanto emerge dalla prima udienza...
Stadio rinviato. Ds: c'è De Jong
Una rivoluzione lenta. Ma qualcosa si muove. Il nome nuovo per la direzione sportiva...
Boniek: "Roma, mi piaci. Se mi chiami arrivo"
Torna a parlare Zbignew Boniek. L'ex centrocampista della Roma, ora presidente della...
Un tesoro per la Roma: da Florenzi a Ünder, i prestiti valgono 80 milioni
Il nuovo ds della Roma potrebbe essere Luis Campos. Per questioni legate alla cittadinanza...
El Shaarawy, niente Cina: vuole solo la Roma. A gennaio si può chiudere
Riempire le poltrone dirigenziali senza perdere di vista il prossimo mercato. La...
 Gio. 12 nov 2020 
Da Aguero a Messi, ecco la super top11 dei calciatori in scadenza 2021
C'è una squadra di calciatori in scadenza 2021 che fa sognare tifosi e addetti ai...
 
 <<    <      3   4   5   6   7