facebook twitter Feed RSS
Sabato - 31 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

L'infortunio di Zaniolo è una vergogna! Ora l'Uefa dovrà rispondere

Il presidente Ceferin, fregandosene di un patrimonio da gestire, non ha trovato di meglio che confermare un torneo del quale nessuno avrebbe sentito la mancanza
Martedì 08 settembre 2020
E' stata una delle serate azzurre più belle degli ultimi anni, la vittoria in casa dell'Olanda è una perla che Mancini può aggiungere a una collana preziosa, costruita giorno dopo giorno e riportata fuori dal portagioie dopo quasi un anno di stop. E' una Nazionale che piace, che diverte, che vince e che stupisce, ma come si può non riflettere, anche davanti a un successo così importante, sul serio infortunio di Nicolò Zaniolo, per il quale c'è una lesione ai legamenti del ginocchio sinistro.

Era appena tornato nel club Italia, dopo il ko di gennaio e l'operazione all'altro ginocchio, e si è fermato di nuovo: non era pronto, come tanti altri giocatori, e lui non ha avuto la fortuna dei suoi compagni. Aveva appena fatto in tempo ad affacciarsi a Trigoria, a lavorare qualche ora con la Roma e poi è partito con la Nazionale.

Barella, per esempio, non era andato neanche ad Appiano perché l'Inter si è radunata mentre lui indossava la maglia azzurra. Questo per dire che la decisione di far disputare la Nations League, nonostante l'anomalia delle date, è stata una assoluta follia del presidente Ceferin e del suo contorno.

Champions ed Europa League erano appena finite, i campionati più importanti devono ancora cominciare e dovranno finire molto presto per il recupero degli Europei, e l'Uefa, fregandose del patrimonio che deve gestire, non ha trovato di meglio che confermare un torneo che già aveva poco senso in una situazione normale, figuriamoci in un momento di così grave emergenza.

Si preoccupano tutti in Italia e all'estero di chiudere gli stadi, di giocare a porte chiuse, di allontanare la gente da una delle industrie più importanti del mondo e l'Uefa, invece, manda allo sbaraglio centinaia di giocatori senza alcuna preparazione fisica.

C'è chi si è allenato una decina di giorni, come per esempio Acerbi e Immobile, e chi il campo lo ha visto poco e niente, come Jorginho, D'Ambrosio, Barella (che ha sfruttato contro la Bosnia e l'Olanda la grande condizione con cui aveva affrontato la finale di Europa League) e, purtroppo, Zaniolo, che ad Amsterdam potrebbe aver sacrificato un altro ginocchio. Può capitare quando non sei preparato e allenato: queste sono partite di alto livello, Olanda-Italia può diventare una finale europea o mondiale, e i giocatori (anche i nostri avversari, sia chiaro) l'hanno affrontata senza una condizione almeno sufficiente.

Una vergogna di cui Ceferin dovrà rispondere a livello internazionale: della Nations League nessuno avrebbe sentito la mancanza, soprattutto nell'anno delle qualificazioni mondiali e degli Europei, perché mai sottoporre le Nazionali e i loro talenti a uno stress così elevato? Due partite a testa nel giro di tre o quattro giorni: una vera Uefollia.
di Alberto Dalla Palma
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Europa League - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 30 ott 2020 
Riecco Pau, Borja delude, Villar conquista tutti. La Roma di Spagna è felice a metà
Mayoral deve adattarsi, il portiere prende fiducia, il centrocampista universitario "avrà modo di giocare di più"
Pari Roma, le critiche sui social: "Mayoral? Meglio Kalinic. Che imbarazzo..."
"Una noia mortale, squadra e allenatore imbarazzanti. Anche quest'anno sarà una delusione..."...
Troppa poca Roma
La Roma2 non basta per vincere in Europa League. Contro i modesti bulgari del Cska...
Primavera: la Roma blinda Ndiaye
La Roma Primavera - prima a punteggio pieno dopo cinque giornate - domenica scenderà...
Roma-Cska Sofia 0-0, Le Pagelle dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - FASE A GIRONI: 2ªGiornata
 Gio. 29 ott 2020 
CRISTANTE: "Non penso che abbiamo sbagliato l'approccio, loro ci hanno sorpreso"
ROMA-CSKA SOFIA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA CRISTANTE IN CONFERENZA STAMPA Il...
FONSECA: "Mi sto assumendo il rischio di cambiare molto. Vediamo se Smalling giocherà domenica"
ROMA-CSKA SOFIA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "Mayoral ha bisogno di tempo. Stiamo meglio rispetto alla scorsa stagione"
PEDRO: "C'è rammarico, ci abbiamo messo un po' a trovare il ritmo. La squadra ha sempre qualità"
ROMA-CSKA SOFIA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA PEDRO A SKY La Roma non ha giocato...
Roma-Cska Sofia 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Smalling dà tutto finché ne ha, Pau Lopez salva, Mayoral rimandato
VILLAR: "Non siamo contenti di quanto fatto oggi, abbiamo avuto diverse possibilità di segnare"
ROMA-CSKA SOFIA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA VILLAR A ROMA TV Poteva andare meglio...
SMALLING: "Deluso per non aver vinto. Non sono ancora al meglio, presto raggiungerò miglior forma"
ROMA-CSKA SOFIA 0-0, LE INTERVISTE POST-PARTITA SMALLING A SKY Soddisfatto del tuo...
Roma fermata dal Cska Sofia: all'Olimpico è solo 0-0
I giallorossi frenano, traversa di Mkhitaryan nel primo tempo. Decisivo Pau Lopez su Sowe, Dzeko nel finale sfiora il vantaggio più volte
BRUNO PERES: "Dobbiamo proseguire su questa strada. Stiamo bene, lo stiamo dimostrando in campo"
ROMA-CSKA SOFIA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA BRUNO PERES A ROMA TV Momento positivo....
Roma-Cska Sofia - Le Formazioni UFFICIALI
EUROPA LEAGUE - FASE A GIRONI: 2ªGiornata
Roma-CSKA Sofia, i convocati
EUROPA LEAGUE - FASE A GIRONI: 2ªGiornata
Roma, c'è il Cska: Fonseca dà fiducia alla formazione di riserva
In Svizzera, contro lo Young Boys, l'ha vinta con l'inserimento dei titolari dopo...
Roma, guida Borja. Assalto spagnolo all'Europa League
Stasera, per l'esordio romano in Europa, quattro giocatori iberici della Roma dovrebbero...
Smalling si riprende la difesa, tre mesi dopo
Novanta giorni per ritrovarsi. Tanto è passato dall'ultima partita di Smalling con...
Punizioni a salve, serve uno specialista
Negli ultimi tre anni non c'era neanche da discuterne, le punizioni le batteva tutte...
Roma-Cska Sofia, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
EUROPA LEAGUE - FASE A GIRONI: 2ªGiornata
 Mer. 28 ott 2020 
KARSDORP: "Sono tornato con la convinzione di poter giocare. Concorrenza positiva per la squadra"
ROMA-CSKA SOFIA, LA CONFERENZA STAMPA DI RICK KARSDORP: "La prima esperienza a Roma non è stata facile, ora sono felice. Spero di tornare il giocatore di qualche anno fa"
SANTON, fastidio al flessore, out in Europa League
La Roma perde un calciatore in vista dell'impegno di Europa League di domani sera...
 Mar. 27 ott 2020 
EUROPA LEAGUE - Roma-CSKA Sofia, il programma della vigilia
Con il calendario compresso di questa stagione, è già di nuovo tempo di Europa League:...
EUROPA LEAGUE - Roma-CSKA Sofia, Designazione Arbitrale
L'Uefa ha reso noto le designazioni arbitrali per gli incontri europei che si disputeranno...
 Lun. 26 ott 2020 
CSKA Sofia esonera Belchev
Giovedì prossimo la Roma sfiderà il CSKA Sofia, nella seconda giornata della fase...
Voglia di stupire
Gli occhi di tutta Italia su San Siro. Milan-Roma si gioca nella prima sera del...
 Dom. 25 ott 2020 
FONSECA: "Dzeko sta bene ed è motivato per domani. La Roma dimostrerà che giocherà per vincere"
MILAN-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Giocherà Mirante, Smalling torna per l'Europa League"
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>