facebook twitter Feed RSS
Sabato - 5 dicembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Il piano segreto dei Friedkin

Venerdì 14 agosto 2020
Il piano, ammesso sia già pronto, è segreto. Nessuno nella Roma sa cosa abbiano in mente i Friedkin. E quel «nessuno» comprende anche i dirigenti, che peraltro non possono essere ufficialmente contattati dall'acquirente fino al closing. Come intendono rilanciare il club i nuovi proprietari? In quanto tempo? Affidandosi a quale direttore sportivo? E cosa ne pensano di Fonseca? Domande che troveranno risposta da lunedì in poi.

Intanto Fienga e De Sanctis si stanno occupando della gestione corrente, che sul mercato prevede solo cessioni, necessarie a prescindere dal passaggio di proprietà per alleggerire il bilancio del club: Juan Jesus è vicino al Cagliari, il Napoli tratta Under, su Perotti c'è il Fenerbahce e Florenzi è nel mirino dell'Atalanta. Di acquisti, al momento, non se ne parla perché vanno prima stabiliti budget e strategie. Dipendesse dai manager attuali, il nuovo direttore sportivo andrebbe cercato in Italia, con due nomi considerati i migliori su piazza: Paratici, che chiuso il mercato a ottobre potrebbe lasciare la Juventus (ma punta a un grande club europeo), o Sabatini. Nessuno, però, ha chiamato il grande ex per il momento.

Nel frattempo i Friedkin hanno allacciato i primi contatti senza confrontarsi con Fienga & Co.: solo così si spiega la chiamata esplorativa a Ramon Planes del Barcellona, che ha dato la sua disponibilità ma non ha parlato con nessuno a Trigoria. Fonseca stesso attende notizie. Ma da chi? I dirigenti di oggi devono ancora capire se resteranno e per quanto tempo.

Intanto lunedì i legali delle due parti sigleranno nello studio Chiomenti di Roma, alla presenza di un notaio, i contratti che sanciranno il passaggio delle azioni da Pallotta a Friedkin. Il pagamento dei 199 milioni di «equity», il cash destinato al venditore, verrà effettuato subito in unica soluzione, scalando la corposa caparra già versata. Al momento non è prevista la presenza di Dan e Ryan al closing, anche se entrambi vogliono organizzare al più presto lo sbarco nella Capitale, compatibilmente con le restrizioni dei viaggi causa Covid-19. Il figlio è segnalato da giorni in Europa e potrebbe unirsi agli avvocati che da oggi in poi viaggeranno prima verso Londra, dove nella sede di Chiomenti nella City verranno sistemate le ultime carte preliminari al closing, poi a Roma per le firme su procura. Quindi saranno svelati i primi sette nomi del nuovo cda e tutti i consiglieri americani dovranno ottenere un codice fiscale italiano. Sbrigate tutte le pratiche burocratiche, si inizierà finalmente a parlare di calcio.
di A. Austini
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Napoli - News

 
 <<    <      3   4   5   6   7    
 
 Mer. 23 set 2020 
Diawara, l'avvocato Chiacchio: "Per la Roma ci sono margini"
"La normativa è molto chiara ma in diritto sportivo conta l’inventiva giuridica. E Conte è bravo..."
Dzeko, prove di pace. Resta lui il capitano
Il bosniaco che si era promesso alla Juve ora deve subito sfidarla
Rocchi e la lite col Napoli: "Non era di mia competenza"
Continua la battaglia legale tra Roma e Napoli
 Mar. 22 set 2020 
Dzeko e il malumore da superare: aveva già le valigie pronte
Ieri mattina pensava ancora di andare alla Juve. Invece domenica dovrà affrontarla
Stop: niente Roma e Juventus. Milik e Dzeko, che fate?
Non siamo ancora allo scontro totale, ma il caso Milik-Napoli seguirà con giorni...
 Lun. 21 set 2020 
Per Milik è ancora rimpallo con De Laurentiis
Un weekend interlocutorio, che non ha fatto registrare passi avanti nell'operazione...
Rivoluzione Friedkin: Rangnick, Allegri o Sarri, la Roma è già nel futuro
La Roma di oggi, con Fonseca in panchina e Fienga dirigente plenipotenziario, non...
 Dom. 20 set 2020 
Calciomercato, Roma-Milik, Dzeko-Juventus: tutto in standby
Tutto ancora fermo. Il passaggio di Milik alla Roma e contestualmente quello di...
Comunicato ufficiale AS Roma per possibile trasferimento di Milik
"Nessun dubbio sulle condizioni fisiche"
NAPOLI, Giuntoli:"Milik-Roma? La trattativa non è ancora andata a buon fine. Veretout...."
Nel prepartita di Parma-Napoli, ha parlato il ds partenopeo Cristiano Giuntoli ai...
Milik, più gol di Dzeko per minuti giocati
La Roma è al lavoro per portare nella Capitale Milik attaccante del Napoli. Quando...
 Sab. 19 set 2020 
La mamma di Zaniolo: "È carico, ma dopo l'intervento ha pianto per due ore"
Francesca Costa in un'intervista a Dribbling: "Non voleva crederci. Sa che non può forzare il recupero"
Verona-Roma 0-0, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Karsdorp e Spinazzola danno ottimi segnali. Attacco senza veleno
Multe, ginocchio e... Milik-Roma: l'affare si complica. E rallenta anche Dzeko-Juve
De Laurentiis non si sposta sulla questione multe e su possibili azioni legali. I giallorossi negano problemi, ma avrebbero chiesto una riformulazione delle condizioni di pagamento. Tanto nervosismo ma prevale l'ottimismo in vista di lunedì
Milik non ha ancora firmato. Problemi fisici? No, ancora il caso multe col Napoli
Il polacco sta bene, ma il club di De Laurentiis è irremovibile sulle azioni civili per l’ammutinamento del 5 novembre. Neanche una chiamata di Friedkin ha sbloccato l’uscita. E la Roma aspetta
Dzeko chiama la Juve: Pirlo manda una macchina a prenderlo!
Il bosniaco va a Verona pensando ai bianconeri: andrà in panchina. Milik a Napoli per risolvere gli ultimi problemi con il Napoli
Smalling torna, Milik forse lunedì. Frenata Under
Una trattativa da chiudere, una che rischia di saltare e una virtualmente chiusa...
 Ven. 18 set 2020 
Dzeko non ha ancora avuto via libera per visite mediche con Juve. Balla 1 milione tra Milik e Napoli
Edin Dzeko è stato convocato da Paulo Fonseca per il match col Verona perché non...
Milik alla Roma: il polacco è tornato a Napoli dopo le visite a Zurigo
Il centravanti polacco ha sostenuto all'estero i test per i giallorossi: alle 18.30 è rientrato nella capitale per poi prendere un'auto e tornare a Napoli in attesa dell'ufficialità del suo trasferimento
Designazioni Arbitrali 1ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazione 1ª Giornata di andata
 
 <<    <      3   4   5   6   7