facebook twitter Feed RSS
Martedì - 26 gennaio 2021
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Friedkin riparte da Zaniolo. Pastore si opera

Sabato 08 agosto 2020
Tutto e tutti in bilico, tranne Zaniolo. L'avvento del Gruppo Friedkin come nuovo proprietario della Roma porterà all'ennesima rivoluzione (probabilmente graduale e non immediata) all'interno dell'ambiente giallorosso per quanto riguarda le scelte di campo ed extra-campo con l'unica certezza che è rappresentata dal talento di Massa, fulcro della futura squadra. Con un contratto rinnovato la scorsa estate non c'è ovviamente alcuna urgenza di sedersi a parlare di rinnovo, ma l'intenzione è di coccolare il gioiello del 1999 e di farlo sentire al centro del progetto. Ci sarà ovviamente il tempo per esporre il nuovo corso a Pellegrini, che ha un contratto in scadenza nel 2022: la volontà è di andare avanti anche con lui. Per il resto è destinato a cambiare tanto in tutti gli ambiti (dirigenza compresa) e sono tutti sotto esame, con un concetto chiaro: nessuno è sicuro di restare al proprio posto. Altra certezza è rappresentata dal progetto dello Stadio a Tor di Valle, con gli uomini di Friedkin - il bond non verrà estinto immediatamente - che hanno avuto molteplici contatti con quelli di Vitek, che prima di settembre non porterà a termine l'operazione per acquistare i terreni su cui sorgerà il futuro impianto. La buona notizia è che ieri la Giunta Raggi ha adottato i testi dei due accordi con la Regione Lazio la Città Metropolitana, due atti preliminari il cui completamento dà di fatto il via all'iter di votazione (non è previsto alcun bonus a Pallotta in caso di ok). Sul mercato in entrata i nomi su cui si punta sono top secret e sono già iniziati i colloqui con agenti e intermediari per gettare le basi dei futuri affari: ieri a Trigoria erano presenti Gabriele Giuffrida e Paolo Busardò, procuratori al centro di numerose trattative giallorosse negli ultimi anni. Intanto, in attesa del closing societario, Fonseca ha stabilito che dopo le vacanze il gruppo squadra si ritroverà a Trigoria il 27 agosto per sottoporsi a un ciclo di tamponi, mentre il primo allenamento è fissato per il giorno successivo, con i nazionali che il 29 lasceranno la Capitale per aggregarsi alle rispettive selezioni. L'intera preparazione estiva - non sono necessarie nuove visite di idoneità, svolte prima della ripartenza post-Covid - andrà in scena nel centro sportivo Bernardini e non ci sarà alcun ritiro in montagna. I calciatori durante le vacanze seguiranno un programma di allenamento e saranno monitorati tramite l'uso dei gps. Chi sicuramente non ci sarà alla ripresa dei lavori è Javier Pastore che mercoledì prossimo finirà sotto i ferri. Nell'ultima settimana il Flaco è tornato ad accusare dolore all'anca, un problema che lo tormenta dallo scorso novembre e che non è stato risolto con la terapia conservativa. L'argentino si è sottoposto ad una visita medica a Barcellona nella stessa clinica che lo ha in cura da mesi ed è stato deciso dallo staff medico giallorosso di procedere con l'operazione, che lo costringerà a fermarsi per quasi due mesi. Niente rescissione con la Roma per Pastore, che spera ancora di riuscire a giocare con continuità.
di F. Biafora
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 25 gen 2021 
Calciomercato Roma, la situazione Reynolds: ecco quando sbarcherà nella Capitale
Il giocatore è negli Stati Uniti, aspettando l'ok per raggiungere i giallorossi
Totti e Toni, pranzo tra campioni del Mondo: "Francesco, sarai il mio vice"
L'ex capitano ha fatto tappa a Modena prima di fare visita alla Cremonese e incontrare Braida
De Rossi, la Roma ricorda il suo esordio. Ecco la sua risposta
La squadra giallorossa ha dedicato un post in onore dell'ex centrocampista che lo ha prontamente condiviso sul suo profilo. Ecco cosa ha scritto
Lo studio: "Roma, Inter e Atalanta prime per vittorie in casa senza tifosi"
Atletico Madrid in testa per successi nei campionati top; in Serie A giallorossi meglio di Juve e Lazio
Bruno Peres vuole il rinnovo. Dallo Shakhtar allo Spezia: ora ha salvato Fonseca
Il brasiliano nel 2018 con il salvataggio sulla linea contro lo Shakhtar aveva eliminato il portoghesee dalla Champions. Domenica però lo ha salvato da un pari che avrebbe portato all'esonero
Dzeko-Fonseca: stallo totale. Oggi si è allenato da solo: ecco perché...
Smaltita la contusione riportata dopo lo Spezia in Coppa Italia, il bosniaco dovrebbe tornare in gruppo. La società intanto sta cercando di capire cosa fare...
Cresce l'attesa per Reynolds ed El Shaarawy. È il giorno di Fazio al Parma?
Per il terzino statunitense da definire solo dettagli fiscali, l’attaccante aspetta l’esito del tampone e le visite mediche. Possibile chiusura per il difensore agli emiliani
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>