facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 22 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dzeko e quello sfogo che agita la Roma: nel mirino c'è Fonseca

Le parole del bosniaco dopo la sconfitta con il Siviglia e l'uscita dall'Europa League hanno lasciato il segno. Sotto accusa il tecnico portoghese
Venerdì 07 agosto 2020
L'unico tiro in porta della partita, nella ripresa, l'ha fatto lui. Per 100 minuti tondi, Edin Dzeko si è trovato a districarsi con fatica dalle marcature intelligenti di Koundé e Diego Carlos, coppia centrale che in Liga ha subito un gol appena nelle ultime sei partite. Forse per questo, per la frustrazione di non riuscire a toccare palloni pericolosi in area, alla fine della partita l'attaccante bosniaco si è lasciato andare: "Mi ha deluso tutto, non siamo stati mai in partita, ci hanno mangiato. Provavamo a impostare il gioco da dietro, ma la palla davanti non arrivava mai. Il Siviglia giocava invece con i lanci lunghi per le punte. Non abbiamo capito che dovevamo cambiare modo di giocare. Ma c'è qualcuno che deve pensare a queste cose".

Nonostante la spiegazione a caldo della Roma sia stata che Dzeko parlasse di sé e dei propri compagni, è parso chiaro il riferimento all'allenatore. Chi se non lui "deve pensare a queste cose", ossia a variare l'impostazione del gioco se la partita lo richiede? Anche durante la partita Dzeko, al pari di Kolarov, si sbracciava verso la panchina, chiedendo all'allenatore di dare uno scossone a un gioco inceppato. Il piano di portare palla a terra, vista l'abilità del Siviglia nel chiudere le linee di passaggio, si è presto rivelato inefficace. Dal canto suo, Paulo Fonseca non si è nascosto, anzi: "Il principale responsabile della sconfitta sono io", ha detto e ripetuto. Poi ha fatto un'analisi onesta delle forze in campo: "Abbiamo meritato di perdere. Il Siviglia è migliore di noi. A tornare indietro, metterei di nuovo in campo la stessa squadra, che in campionato funzionava bene". È vero: la Roma nelle ultime otto partite ha raccolto sette vittore e un solo pareggio, all'Olimpico con l'Inter.

Nello sfogo di Edin Dzeko, oltre alla comprensibile delusione per la sconfitta che è costata l'uscita dall'Europa League, ci sono tante cose. Anzitutto, la consapevolezza che a 34 anni certe occasioni potrebbero non ripresentarsi. L'attaccante è alla Roma dal 2015. Con i giallorossi ha fatto un secondo posto in campionato, e per due volte è arrivato terzo. Si è giocato la doppia semifinale col Liverpool in Champions. Ma un trofeo non l'ha vinto mai. Una condizione frustrante. In più, c'è il discorso del mercato. Dzeko la scorsa estate era uno dei principali obiettivi in attacco per l'Inter, ma le due società non trovarono l'accordo sul prezzo. La Roma ha scelto di tenerlo, gli ha aumentato lo stipendio alla cifra monstre di 7,5 milioni netti a stagione e ha costruito attorno a lui il gioco dal centrocampo in su. Il suo contratto scade il 30 giugno 2022 e la Roma ha una nuova proprietà. E ora tutto può succedere.
di Franco Vanni
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Europa League - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 21 ott 2020 
Villar: "Mi sento meglio della scorsa stagione"
Il centrocampista spagnolo Gonzalo Villar ha parlato in conferenza stampa in vista...
Fonseca: "Importante avere giocatori giovani come Villar e Perez. Ho molta fiducia nella società"
l tecnico giallorosso Paulo Fonseca ha parlato in conferenza stampa in vista della...
Young Boys-Roma - I Convocati
EUROPA LEAGUE - Fase a Gironi: 1ª Giornata
Roma, un campione e tanti giovani leoni. Assalto all'Europa
La Roma si prepara a scendere in campo domani sera contro lo Young Boys nella gara...
Roma, gli spagnoli al ballo di coppa
Da Villar a Mayoral, la Roma spagnola al ballo di Coppa con lo Young Boys
 Mar. 20 ott 2020 
EUROPA LEAGUE - Young Boys-Roma, il programma della vigilia
È stato reso noto il programma della vigilia di Young Boys-Roma, sfida inaugurale...
Roma, cancellare il Siviglia dalla mente per ritrovare il sorriso anche in Europa
Brucia ancora il k.o. con gli spagnoli in agosto, ma poi 9 vittorie e 3 pari (se si esclude lo 0-3 a tavolino col Verona). Giovedì a Berna contro lo Young Boys Fonseca cerca fiducia e continuità
 Lun. 19 ott 2020 
Da Pedro a Carles Perez, è una Roma alla spagnola
Personalità, gol ed esperienza: i due iberici, insieme a Borja Mayoral e Villar, hanno lasciato il segno nella sfida con il Benevento. Una storia di grandi nomi, da Peirò a Del Sole a Guardiola
La Roma si chiude a Trigoria: isolamento fiduciario fino alla gara col Milan
Il club ha deciso di far restare i calciatori nel centro sportivo dopo la positività di Calafiori
 Dom. 18 ott 2020 
PEDRO: "Tutta la squadra ha giocato bene. Mi trovo a mio agio con Dzeko e Mkhitaryan"
ROMA-BENEVENTO 5-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA PEDRO A ROMA TV Partita bellissima...
Si sblocca Dzeko, Pedro e Michi incantano: manita Roma al Benevento
Caprari segna subito, poi il tridente di Fonseca dà spettacolo e il bosniaco fa doppietta. A segno anche Lapadula e Veretout su rigore e Carles Perez
 Sab. 17 ott 2020 
FONSECA: "Pellegrini può giocare in più ruoli. Volevo tenere Florenzi. Con Dzeko ottimo rapporto"
ROMA-BENEVENTO, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Domani gioca Mirante. Pellegrini può fare sia il mediano che il trequartista. Avrei tenuto Florenzi, ma è voluto andare via"
Fonseca e la Roma, c'è di nuovo agitazione dopo l'intervista
Club e allenatore hanno opinioni differenti dopo il mercato: è l’ora della verità
L'ira di Verdone: "Alisson, Salah... Noi abbiamo venduto tutti! Un disastro"
Il noto attore e tifoso giallorosso: “Bisognava avere più coraggio. Totti? Spalletti poteva fargli finire la carriera in maniera più dignitosa, ha fatto una cosa cattiva”
Stop per Smalling. Stadio: si tratta
Non è una sorpresa per Fonseca, ma di sicuro un contrattempo che conferma come la...
 Ven. 16 ott 2020 
Smalling k.o., Fonseca in difesa si affida ai giovani colossi
Mancini (24 anni), Kumbulla (20) e Ibanez (22) confermati titolari domenica sera in Roma-Benevento. Distorsione per l'inglese: si spera di recuperarlo per l'Europa League
 Mer. 14 ott 2020 
BORJA MAYORAL: "Avevo moltissima voglia di venire alla Roma. Posso giocare insieme a Dzeko"
"Mi sento più della Roma che del Real. L’interesse dei giallorossi mi ha subito convinto”
 Lun. 12 ott 2020 
Titolare con la sua Albania, pronto alla sfida con Ibanez nella Roma. Kumbulla se la gioca
Ieri l'esordio in nazionale dal via. Convinto Reja, le prossime partite possono diventare il trampolino di lancio per convincere anche Fonseca
Fonseca studia il tour de force
Dopo un primo assaggio di campionato entra nel vivo la stagione della Roma, chiamata...
 Dom. 11 ott 2020 
Uefa, scatta l'allarme coronavirus a 10 giorni dall'inizio delle coppe
Se in Italia la vicenda Juventus-Napoli continua ad alimentare tensioni e polemiche...
Il riscatto in giallorosso di Mirante
Arrivato in sordina e con una valutazione di 4,45 milioni di euro nell'ambito dello...
 Ven. 09 ott 2020 
Dzeko, dalla rabbia con la Bosnia al riscatto giallorosso. Guardando a Totti e Pruzzo...
Niente Euro 2020 per Edin, che torna a Roma carico: con un gol diventa il quarto marcatore all time del club, con cinque arriva sul podio dietro ai due mostri sacri
Roma, pronto il piano per il nuovo rilancio
Nemmeno è arrivato e Dan Friedkin, entro il 31 dicembre (soprattutto se l'Opa obbligatoria...
 Gio. 08 ott 2020 
Milan, Ibrahimovic e Duarte ancora positivi al Coronavirus
Dopo i nuovi tamponi effettuati, la società rossonera ha comunicato che i due calciatori non sono ancora guariti dal Covid-19
 Mer. 07 ott 2020 
Calciomercato Roma, taglio sugli stipendi ma il bilancio è horror: persi 204 milioni in un anno
Ben diciassette giocatori sono usciti da Trigoria tra prestiti e cessioni a titolo definitivo. Le casse del club però piangono: nell'ultima stagione di Pallotta il rosso è da incubo
 Mar. 06 ott 2020 
La Lista Uefa della Roma
PRESENTATA LA LISTA UEFA PER LA FASE A GIRONI DI EUROPA LEAGUE
 Lun. 05 ott 2020 
Roma, lo strano destino di Fonseca: il bilancio come scudo
La lente di ingrandimento è sempre appoggiata lì, sulla panchina giallorossa. Come...
 Sab. 03 ott 2020 
Roma, la Champions non può attendere
Fonseca evita ogni distrazione, come chiarisce in pubblico anche prima di volare...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>