facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 28 settembre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Roma, otto anni di Pallotta tra l'utopia stadio e zero titoli

Dal suo arrivo nel 2012 la società ha aumentato il proprio valore ma ha fatto lievitare anche debiti e costi di gestione. L'apice è stata la semifinale di Champions League conquistata nel 2018
Giovedì 06 agosto 2020
ROMA - Dall'agosto del 2012 all'agosto del 2020, otto anni tra promesse, cambi di tecnici e allenatori, polemiche, operazioni finanziarie, progetti per lo stadio rallentati dalla burocrazia e nessun titolo. Si chiude l'era di James Pallotta, il presidente americano che aveva fatto sognare, sfiorando il paradiso del calcio europeo con la semifinale Champions nel 2018 ma poi si è eclissato dalla Capitale. E ora ha ceduto a un altro americano, il magnate texano Dan Friedkin.

Pallotta scomparso da Roma
Un anno fa, in una lettera ai tifosi, il presidente di Boston aveva assicurato che sarebbe rimasto al comando della società ("se qualcuno pensa di farmi scappare, questo non succederà, non andrò da nessuna parte"), che avrebbe passato più tempo in città, che nessuno gli avrebbe impedito di "costruire una Roma grande e vincente". Paradossalmente, è stato l'inizio della fine, perché non si è più visto nella Capitale ed è partita la trattativa con Friedkin.

Tanti manager, allenatori e giocatori: zero trofei vinti
In otto anni Pallotta (dall'agosto 2012, dopo breve interregno con Di Benedetto) ha guidato un club in perenne trasformazione, in campo e fuori. A Trigoria si è registrato infatti un via vai di manager, ds, allenatori e giocatori. Unica costante, la presenza-consulenza di Franco Baldini. La sua promessa di rendere grande la Roma è stata mantenuta solo a metà, visto che la squadra non ha comunque messo in bacheca nessun trofeo ("un grande rimpianto" le parole di Pallotta), pur occupando stabilmente le prime posizioni in Serie A e conquistando anche una semifinale di Champions League.

Certo, fuori dal campo la società è cresciuta, si è strutturata seguendo l'esempio dei grandi club europei, ha aumentato il proprio valore. Ma contestualmente sono lievitati anche debiti e costi di gestione, certificati dal passivo da 150 milioni che farà registrare il bilancio chiuso al 30 giugno. Una difficile situazione economica che ha spinto Pallotta ad accelerare la trattativa con Friedkin, chiusa poi nella notte.

Nel progetto di Pallotta è mancato anche il passo finale, quello legato allo stadio di proprietà. L'infinita attesa per il via libera all'impianto di Tor di Valle alla fine ha spazientito i soci con cui ha investito nella Roma, costringendolo a valutare prima e intraprendere poi la strada della cessione. Per una grande fetta di tifosi, poi, Pallotta resterà sempre il presidente che li ha etichettati come "fucking idiots", l'americano che ha allontanato da Trigoria i romani e romanisti Totti e De Rossi, il businessman che ha sacrificato sull'altare del bilancio i pezzi pregiati della squadra vendendoli al miglior offerente per realizzare plusvalenze milionarie che hanno via via rimandato l'appuntamento con la vittoria.
Fonte: Corriere dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 27 set 2020 
FONSECA: "Non sono soddisfatto del risultato. Dzeko era sereno e molto motivato"
ROMA-JUVENTUS 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA. “Abbiamo fatto una buona partita. Totale fiducia nella società"
VERETOUT: "Abbiamo avuto troppa fretta e subìto il secondo gol. Con l'uomo in più devi vincere"
ROMA-JUVENTUS 2-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA VERETOUT ROMA TV Seconda doppietta...
Roma-Juventus 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Veretout MVP, Dzeko sprecone. Fonseca, perché solo due cambi?
Ronaldo salva una brutta Juve: con la Roma finisce 2-2
Doppiette di Veretout e CR7 con un rigore a testa. I giallorossi sprecano e non sfruttano la superiorità numerica (rosso a Rabiot)
Calciomercato Roma, si stringe per Mayoral e Smalling. E i Friedkin attendono news sullo stadio
Si lavora su più fronti per migliorare la rosa di Fonseca, mentre in settimana dovrebbe tenersi l’incontro tra i nuovi proprietari del club e la sindaca Raggi
IBANEZ: "Abbiamo lavorato bene in settimana, continuiamo così"
FINE PRIMO TEMPO: ROMA-JUVENTUS 2-1 IBANEZ A SKY SPORT Vi siete organizzati bene...
SANTON: "Dzeko è un grande giocatore. Stasera starà alla grande"
ROMA-JUVENTUS, LE INTERVISTE PRE-PARTITA SANTON A SKY Dzeko? "Edin è un grande...
MIRANTE: "Con la Juventus è un match importante, ripartiamo dal primo tempo di Verona"
ROMA-JUVENTUS, LE INTERVISTE PRE-PARTITA MIRANTE ROMA TV Stasera grande partita......
Roma-Juventus, Le Formazioni UFFICIALI
2ªGiornata di Serie A
Roma, ecco Louakima: "Mi ispiro a Matuidi"
Corentin Louakima, 17enne terzino destro che la Roma ha tesserato dopo l'addio al PSG, in esclusiva a Goal: "Ho scelto il progetto migliore".
PRIMAVERA 1 - Roma-Genoa 3-2
Nella 2ª giornata della Prima Fase - Girone Unico "all'italiana" del Campionato...
Roma-Juventus, i convocati
Ecco i convocati giallorossi per il match contro la Juventus: Pau Lopez, Boer,...
Fonseca mette il muso e Dzeko
Dalle immagini che arrivano dalla conferenza stampa pre partita, Fonseca sa di essere...
Friedkin debutta all'Olimpico. In difesa rispunta Verissimo
E' Verissimo, difensore centrale brasiliano, l'alternativa a Smalling l'inglese...
Pellegrini in regia, esordio Kumbulla
Fonseca parla chiaro quando si parla della formazione di Roma-Juve. I problemi fisici...
Per la Roma e Fonseca primo esame vero
Il battesimo all'Olimpico contro l'avversaria più forte del campionato. Di ritorno...
Roma-Juventus, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Juventus secondo le principali...
 Sab. 26 set 2020 
ZANIOLO: "Sto bene non ho più dolori, accanto a me ho persone che mi vogliono bene" (VIDEO)
Nella giornata di ieri è stato inaugurato un nuovo AS Roma Store in Via Ottaviano...
CALCIOMERCATO Roma, dalla Germania: anche i giallorossi su Aarons del Norwich
Spunta un nuovo nome in ottica Roma per rinforzare la corsia destra: si tratta di...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>