facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 6 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

La Roma si gode Zaniolo: "E sono solo al 60%..."

Il gol a Brescia per allontanare l'infortunio contro la Juve di sei mesi fa: "Di testa non sono ancora liberissimo, ma vado avanti giorno per giorno"
Domenica 12 luglio 2020
Clic. A braccia larghe davanti alle telecamere e agli obiettivi dei fotografi. Dite la verità, ieri Nicolò Zaniolo, in quella sua esultanza così prorompente non vi ricordava qualcuno? A noi ha fatto venire in mente Zlatan Ibrahimovic, quando apre le braccia dopo aver segnato e sembra che si voglia caricare addosso tutto il peso della squadra. In qualche modo, è quanto - per ora in dosi omeopatiche - Paulo Fonseca gli sta chiedendo ogni giorno di più, visto che la convalescente Roma delle ultime due giornate di campionato, sembra stare rodando gamba e mente in vista della Europa League. "Ogni giorno mi pongo degli obiettivi per tornare al 100% - ha raccontato Nicolò -. Vado al campo un'ora prima. Gli obiettivi non sono a lunga durata, ma li faccio giorno dopo giorno. In Europa League potrò dare una mano se starò bene". E' quello che sperano tutti, con sfumature diverse. La famiglia, com'è ovvio, è innanzitutto felice da un punto di vista affettivo. "Finalmente puoi mettere l'infortunio nel cassetto dei brutti ricordi", ha scritto sui social mamma Francesca. "E' un gran bel ritorno al gol per Nicolò, dopo tutto quello che ha passato", ha detto il suo agente Claudio Vigorelli.

SEI MESI FA — Ecco, c'è sempre il passato che fa capolino in ogni discorso che coinvolge Zaniolo. Proprio oggi, infatti, si celebra (si fa per dire) il semestre esatto dal suo infortunio, occorsogli il 12 gennaio contro la Juventus all'Olimpico. Quel giorno il legamento anteriore del ginocchio destro aveva fatto crac ed i futuro pareva un incognita. Sei mesi più tardi, invece, la discussione - anabolizzata dal gol segnato a Brescia, a 204 giorni dall'ultimo realizzato a Firenze - verte solo sulle condizioni di forma. Un gran passo avanti. "Sono due settimane che mi alleno e posso fare poco perché ogni tre giorni si gioca - ha spiegato lo stesso Nicolò -. Sto al 60-65% della mia forma, ma sono contento. Di testa non sono liberissimo, soprattutto sui cambi di direzione, però so che col tempo tornerò come prima". Proprio vero. Per questo la Roma spera che Zaniolo sia il gigante a cui affidarsi nel futuro che verrà. Nel carattere, un piccolo Ibra destinato a diventare grande.
di Massimo Cecchini
Fonte: Gazzetta dello Sport
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 05 ago 2020 
MKHITARYAN: "Servono fiducia ed equilibrio, non dobbiamo perdere la testa"
“Faccio di tutto per aiutare i compagni e vincere la partita, voglio fare bene per la squadra”
FONSECA: "La squadra è motivata, Pellegrini in mediana è un'opzione, Zaniolo giocherà dall'inizio"
EUROPA LEAGUE, SIVIGLIA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Smalling era molto importante per noi, ma chi ci sarà al suo posto farà bene. Cambia poco giocare una gara secca rispetto ad andata e ritorno"
Pau Lopez vuole riprendersi la Roma. E contro il Siviglia c'è aria di derby...
Il portiere catalano ha bisogno di dimostrare di valere tutti i soldi spesi un anno fa: il riscatto passa dal club spagnolo che ha già affrontato otto volte
Concesse 24 ore ad Al-Baker per superare offerta di Friedkin, investitori Kuwait si tirano fuori
Il presidente vuole prendere tempo per aspettare garanzie dal Kuwait, ma i soci premono e così stringe col texano, stanco dei rinvii. Chiusura più vicina
Friedkin e Al-Baker: le mosse e gli intrecci per l'acquisto della Roma
La vicenda societaria è arrivata a un punto di svolta. Ecco le offerte sul tavolo di Pallotta
L'americano e l'arabo: il derby per la Roma in saldo
La prima mossa ufficiale l'ha fatta la scorsa notte Dan Friedkin: il magnate texano...
L'ultimo catenaccio di Pallotta
Una giornata più che frenetica per il futuro della proprietà della Roma, che andrà...
CALCIOMERCATO Roma, visite mediche di Çetin all'Hellas Verona
Oggi è il giorno delle visite mediche di Mert Çetin con l'Hellas Verona. Il club...
 Mar. 04 ago 2020 
Siviglia-Roma, i convocati
Europa League - Ottavi di Finale
FIENGA saluta Smalling e Zappacosta: "Entrambi sono stati un esempio di dedizione al club"
È tempo di saluti in casa Roma. Tramite il proprio sito ufficiale la società giallorossa...
Pastore a un bivio: via gratis o smette? Ma la Roma è sempre più lontana
Il fantasista argentino, di nuovo alle prese con i fastidi all’anca, sta facendo delle visite specialistiche e poi dovrà trovare una soluzione con il club
ZAPPACOSTA saluta la Roma, oggi ultimo allenamento a Trigoria e poi il ritorno al Chelsea
Zappacosta saluta la Roma. Dopo una sola stagione nella Capitale, passata per lunga...
Manchester UTD, Solskjaer: "Felice del rendimento di Smalling. E' un grande difensore"
Il tecnico del Manchester United Ole Gunnar Solskjaer ha commentato sul sito ufficiale...
TOTTI: "Zaniolo Pallone d'Oro? Deve dare continuità a quello che sta facendo"
L'ex capitano giallorosso Francesco Totti ha parlato fuori ai cancelli del centro...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>