facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 6 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Coronavirus, l'annuncio di Conte: lo stato d'emergenza sarà prorogato al 31 dicembre

Fino a fine anno anche lo smart working. Il ruolo centrale della Protezione civile sulla riapertura delle scuole. Salvini protesta: "La libertà non si cancella per decreto". Pd e Iv: "Prima un voto in Parlamento"
Venerdì 10 luglio 2020
ROMA - Si va verso la proroga dello stato d'emergenza al 31 dicembre. E di conseguenza dello smart working, per dipendenti pubblici e privati ancora chiusi a casa. L'ombra del Covid si allunga anche sulla seconda metà del 2020. La decisione ufficiale non è stata ancora adottata ma è lo stesso premier Conte a confermare la notizia già circolata.

"Ragionevolmente, ci sono le condizioni per proseguire lo stato di emergenza per il coronavirus dopo il 31 luglio", ammette il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte a margine del test di sollevamento delle paratoie del Mose a Venezia. "Lo stato di emergenza serve per tenere sotto controllo il virus. Non è stato ancora deciso tutto, ma ragionevolmente si andrà in questa direzione".

La proroga farà sì che Palazzo Chigi potrà far ricorso a nuovi Dpcm (strumenti legislativi che non hanno bisogno di passare dal varo delle Camere, al contrario dei decreti). Mentre con lo stato d'emergenza la Protezione civile manterrà un ruolo centrale, soprattutto in vista della riapertura delle scuole

È evidente che la prosecuzione fino al termine dell'anno risenta delle previsioni del Comitato tecnico scientifico. E dunque della probabilità - sebbene non la certezza - che in autunno possa svilupparsi la tanto temuta seconda ondata del Coronavirus, magari frutto di nuovi e più estesi focolai.

La prospettiva del prolungamento spacca il centrodestra. Matteo Salvini protesta: "Allungarlo? No grazie. Gli Italiani hanno dimostrato buon senso, meritano fiducia e rispetto, adesso vogliono vivere, lavorare, amare. Con tutte le attenzioni possibili, la libertà non si cancella per decreto".

Al contrario (come spesso accade) si dice favorevole Forza Italia. "Una necessità condivisibile - scrive su Twitter la deputata Deborah Bergamini - Ciò che non permetteremo è che a questa proroga corrisponda un'ulteriore esclusione del Parlamento dalle decisioni vitali per il Paese". Anche se la capogruppo al Senato, Annamaria Bernini, dice "basta alla logica dei pieni poteri al premier".

Ma è dal Pd che si leva un monito. "Se il Governo vuole prorogare lo stato di emergenza - sostiene Stefano Ceccanti, capogruppo dem in commissione Affari costituzionali - venga prima in Parlamento a spiegarne le ragioni". Stessa posizione da Italia Viva: "Se ci sono le condizioni e le necessità di prorogare lo stato di emergenza, c'è un dovere che il Presidente del consiglio ha prima degli altri: recarsi in parlamento", dice Marco Di Maio.
Fonte: La Repubblica
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 05 ago 2020 
MKHITARYAN: "Servono fiducia ed equilibrio, non dobbiamo perdere la testa"
“Faccio di tutto per aiutare i compagni e vincere la partita, voglio fare bene per la squadra”
FONSECA: "La squadra è motivata, Pellegrini in mediana è un'opzione, Zaniolo giocherà dall'inizio"
EUROPA LEAGUE, SIVIGLIA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Smalling era molto importante per noi, ma chi ci sarà al suo posto farà bene. Cambia poco giocare una gara secca rispetto ad andata e ritorno"
Pau Lopez vuole riprendersi la Roma. E contro il Siviglia c'è aria di derby...
Il portiere catalano ha bisogno di dimostrare di valere tutti i soldi spesi un anno fa: il riscatto passa dal club spagnolo che ha già affrontato otto volte
Concesse 24 ore ad Al-Baker per superare offerta di Friedkin, investitori Kuwait si tirano fuori
Il presidente vuole prendere tempo per aspettare garanzie dal Kuwait, ma i soci premono e così stringe col texano, stanco dei rinvii. Chiusura più vicina
Friedkin e Al-Baker: le mosse e gli intrecci per l'acquisto della Roma
La vicenda societaria è arrivata a un punto di svolta. Ecco le offerte sul tavolo di Pallotta
L'americano e l'arabo: il derby per la Roma in saldo
La prima mossa ufficiale l'ha fatta la scorsa notte Dan Friedkin: il magnate texano...
L'ultimo catenaccio di Pallotta
Una giornata più che frenetica per il futuro della proprietà della Roma, che andrà...
CALCIOMERCATO Roma, visite mediche di Çetin all'Hellas Verona
Oggi è il giorno delle visite mediche di Mert Çetin con l'Hellas Verona. Il club...
 Mar. 04 ago 2020 
Siviglia-Roma, i convocati
Europa League - Ottavi di Finale
FIENGA saluta Smalling e Zappacosta: "Entrambi sono stati un esempio di dedizione al club"
È tempo di saluti in casa Roma. Tramite il proprio sito ufficiale la società giallorossa...
Pastore a un bivio: via gratis o smette? Ma la Roma è sempre più lontana
Il fantasista argentino, di nuovo alle prese con i fastidi all’anca, sta facendo delle visite specialistiche e poi dovrà trovare una soluzione con il club
ZAPPACOSTA saluta la Roma, oggi ultimo allenamento a Trigoria e poi il ritorno al Chelsea
Zappacosta saluta la Roma. Dopo una sola stagione nella Capitale, passata per lunga...
Manchester UTD, Solskjaer: "Felice del rendimento di Smalling. E' un grande difensore"
Il tecnico del Manchester United Ole Gunnar Solskjaer ha commentato sul sito ufficiale...
TOTTI: "Zaniolo Pallone d'Oro? Deve dare continuità a quello che sta facendo"
L'ex capitano giallorosso Francesco Totti ha parlato fuori ai cancelli del centro...
Mancini: "All'inizio ho avuto difficoltà a Roma, Fonseca mi ha aiutato"
Il difensore Gianluca Mancini ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Cronache...
Perez: "Siviglia squadra forte, ma in uno scontro diretto in campo neutro può succedere di tutto"
Carles Perez, attaccante della Roma arrivato dal Barcellona lo scorso gennaio, ha...
Smalling saluta la Roma: "Sono devastato. Non dimenticherò mai il vostro amore"
Niente lieto fine per Chris Smalling. Il difensore inglese non è stato riscattato...
FONSECA: "Se avremo continuità potremo essere forti in futuro. Dzeko è speciale"
Paulo Fonseca è stato intervistato da AS alla vigilia del match di Europa...
EUROPA LEAGUE 2019-2020, il programma della vigilia
Si avvicina l'Europa League con Roma e Siviglia che giovedì si sfideranno alle 18:55...
Roma, Ibanez presente e futuro
Non solo Roger Ibanez è entrato nella nuova lista per l'Europa League ma ha orientato...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>