facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 6 agosto 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dal protocollo al mercato: è guerra tra Roma e Napoli

Venerdì 10 luglio 2020
In campionato si contendono il quinto posto, sul campo il Napoli ha appena avuto la meglio sulla Roma, con lite tra dirigenti annessa che ha portato a un esposto e all'apertura di un fascicolo in procura federale. Sul mercato trattano Under ed, eventualmente, Milik ma non c'è ancora un accordo. Il club partenopeo e i giallorossi sono ai ferri corti.

IL PANCHINA-GATE Il picco più alto di tensione è stato raggiunto la sera del 5 luglio, la data della partita al San Paolo. Il protocollo Covid-19 studiato per il campionato prevede una serie di misure di sicurezza, tra cui il distanziamento in panchina fra giocatori. E, a seconda della conformazione dei singoli stadi, ogni società stila un suo protocollo. A Napoli hanno deciso che alcuni componenti della panchina devono sedersi in tribuna, che ha acceso al campo tramite passerelle realizzate ad hoc, mentre all'Olimpico, grazie all'aggiunta di ulteriori sedute ai lati delle panchine, possono stare tutti sul campo. La Roma, a mezz'ora dal match del San Paolo, è stata invitata a mandare una parte delle riserve in tribuna, che dista però 35 metri circa dalla panchina: impossibile da lì «partecipare» alla gara. Allora i dirigenti giallorossi hanno chiesto di poter far sedere tutti i giocatori a bordo campo. Il Napoli si è opposto, ne è nata una lite furibonda con insulti annessi, senza trovare un punto d'incontro, con l'ispettore federale presente e l'arbitro spettatori impotenti. A quel punto la Roma, con una dichiarazione scritta del Ceo Fienga e del responsabile sanitario Manara consegnata all'ispettore Figc, si è assunta la responsabilità della decisione di mandare i giocatori in panchina, ricordando che la squadra è sottoposta a controlli sanitari continui, mentre il Napoli ha fatto sedere una parte dei convocati in tribuna.

LA MAIL Al termine della partita Aurelio De Laurentiis in persona, che non era allo stadio, ha informato direttamente il presidente federale Gravina dei fatti, illustrati in una relazione dal dirigente dei partenopei Alessandro Formisano. La Procura ha così aperto l'indagine, chiusa in pochi giorni con deferimento in arrivo per Fienga, il medico Manara e la Roma stessa, senza ascoltare nessun tesserato giallorosso. La conclusione delle indagini è stata notificata a Trigoria, i legali ora valuteranno se presentare un'istanza di revoca, chiedendo di ascoltare Fienga e Manara, oppure se prendersi il deferimento e andare direttamente al dibattimento dinanzi al Tribunale federale sportivo. Il fastidio per la vicenda è ai massimi livelli, l'assunzione di responsabilità fatta la sera stessa non era certo una «confessione» e il protocollo non è stato rispettato in altri punti: ad esempio alla Roma è stato assegnato un solo spogliatoio e non due come prevederebbero le norme.

MERCATO I dirigenti delle due società, intanto, stanno tentando di chiudere l'operazione Under, che si è già promesso al Napoli come si intuisce anche dai saluti e i sorrisi del turco in compagnia di Insigne e Manolas al termine della gara. De Laurentiis vorrebbe un scambio per realizzare a sua volta una plusvalenza, Milik però ha altre offerte e al momento non considera l'opzione Roma, quindi bisogna mettersi d'accordo sul prezzo «secco» di Under: Giuntoli offre circa 25 milioni, da Londra Baldini ha alzato la posta e ne è nato uno scontro. Nel frattempo è sbarcato nella Capitale il mediatore che sta provando a chiudere col Manchester United il rinnovo del prestito di Smalling con obbligo di riscatto. Si tratta.
di A. Austini
Fonte: Il Tempo
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 05 ago 2020 
MKHITARYAN: "Servono fiducia ed equilibrio, non dobbiamo perdere la testa"
“Faccio di tutto per aiutare i compagni e vincere la partita, voglio fare bene per la squadra”
FONSECA: "La squadra è motivata, Pellegrini in mediana è un'opzione, Zaniolo giocherà dall'inizio"
EUROPA LEAGUE, SIVIGLIA-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI PAULO FONSECA: "Smalling era molto importante per noi, ma chi ci sarà al suo posto farà bene. Cambia poco giocare una gara secca rispetto ad andata e ritorno"
Pau Lopez vuole riprendersi la Roma. E contro il Siviglia c'è aria di derby...
Il portiere catalano ha bisogno di dimostrare di valere tutti i soldi spesi un anno fa: il riscatto passa dal club spagnolo che ha già affrontato otto volte
Concesse 24 ore ad Al-Baker per superare offerta di Friedkin, investitori Kuwait si tirano fuori
Il presidente vuole prendere tempo per aspettare garanzie dal Kuwait, ma i soci premono e così stringe col texano, stanco dei rinvii. Chiusura più vicina
Friedkin e Al-Baker: le mosse e gli intrecci per l'acquisto della Roma
La vicenda societaria è arrivata a un punto di svolta. Ecco le offerte sul tavolo di Pallotta
L'americano e l'arabo: il derby per la Roma in saldo
La prima mossa ufficiale l'ha fatta la scorsa notte Dan Friedkin: il magnate texano...
L'ultimo catenaccio di Pallotta
Una giornata più che frenetica per il futuro della proprietà della Roma, che andrà...
CALCIOMERCATO Roma, visite mediche di Çetin all'Hellas Verona
Oggi è il giorno delle visite mediche di Mert Çetin con l'Hellas Verona. Il club...
 Mar. 04 ago 2020 
Siviglia-Roma, i convocati
Europa League - Ottavi di Finale
FIENGA saluta Smalling e Zappacosta: "Entrambi sono stati un esempio di dedizione al club"
È tempo di saluti in casa Roma. Tramite il proprio sito ufficiale la società giallorossa...
Pastore a un bivio: via gratis o smette? Ma la Roma è sempre più lontana
Il fantasista argentino, di nuovo alle prese con i fastidi all’anca, sta facendo delle visite specialistiche e poi dovrà trovare una soluzione con il club
ZAPPACOSTA saluta la Roma, oggi ultimo allenamento a Trigoria e poi il ritorno al Chelsea
Zappacosta saluta la Roma. Dopo una sola stagione nella Capitale, passata per lunga...
Manchester UTD, Solskjaer: "Felice del rendimento di Smalling. E' un grande difensore"
Il tecnico del Manchester United Ole Gunnar Solskjaer ha commentato sul sito ufficiale...
TOTTI: "Zaniolo Pallone d'Oro? Deve dare continuità a quello che sta facendo"
L'ex capitano giallorosso Francesco Totti ha parlato fuori ai cancelli del centro...
Mancini: "All'inizio ho avuto difficoltà a Roma, Fonseca mi ha aiutato"
Il difensore Gianluca Mancini ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Cronache...
Perez: "Siviglia squadra forte, ma in uno scontro diretto in campo neutro può succedere di tutto"
Carles Perez, attaccante della Roma arrivato dal Barcellona lo scorso gennaio, ha...
Smalling saluta la Roma: "Sono devastato. Non dimenticherò mai il vostro amore"
Niente lieto fine per Chris Smalling. Il difensore inglese non è stato riscattato...
FONSECA: "Se avremo continuità potremo essere forti in futuro. Dzeko è speciale"
Paulo Fonseca è stato intervistato da AS alla vigilia del match di Europa...
EUROPA LEAGUE 2019-2020, il programma della vigilia
Si avvicina l'Europa League con Roma e Siviglia che giovedì si sfideranno alle 18:55...
Roma, Ibanez presente e futuro
Non solo Roger Ibanez è entrato nella nuova lista per l'Europa League ma ha orientato...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>