facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Dacourt: "A Roma giocai sei mesi senza percepire stipendio. Ripresa campionati? Nessuno sa quando"

"Calciatori non obbligati a tagliarsi l'ingaggio. Ripresa dei campionati? Nessuno sa quando ne usciremo, prima di iniziare a giocare nuovamente le squadre avranno bisogno di settimane o mesi per la preparazione"
Martedì 07 aprile 2020
Ai microfoni di Centro Suono Sport, è intervenuto l'ex centrocampista giallorosso Olivier Dacourt:

Sulla ripresa dei campionati.
"Nessuno sa quando ne usciremo, prima di iniziare a giocare nuovamente le squadre avranno bisogno di settimane o mesi per la preparazione. Capisco benissimo che ci siano tanti soldi in ballo ma di fronte ad un'emergenza di questa portata abbiamo l'obbligo di pensare alla salute perché il calcio torna ad essere solamente un gioco. La UEFA sicuramente perderà molti soldi ma vorrei ricordare anche i tanti club che rischiano il fallimento. Il calcio è fatto di emozioni, sia per gli atleti che per i tifosi, tornare a giocare senza pubblico non ha senso, preferisco aspettare".

Sui francesi passati da Trigoria.
"È molto complicato parlare di calciatori accostati alla Roma perché l'ambiente è molto difficile da gestire. Nzonzi, Gonalons e Grenier sono tre ottimi calciatori che non hanno lasciato il segno, purtroppo quando la squadra va male le cose possono essere molto difficili. In passato sono stato criticato anche io dopo aver detto di non percepire lo stipendio da sei mesi ma ho giocato ugualmente una buona partita nonostante i fischi. Non tutti i calciatori sono uguali però, molti vanno in difficoltà sotto pressione".

Sul taglio stipendi.
"Non penso che i calciatori debbano essere obbligati a tagliarsi l'ingaggio, ognuno ha una propria responsabilità e dovrebbe aiutare la società se ne sente l'esigenza. I giocatori del Bayern Monaco hanno raccolto tanti soldi per scelta loro, non per un'imposizione esterna. Ci sono tante categorie con ingaggi importanti eppure si parla sempre dei calciatori. Quando ho lasciato la Roma sono andato all'Inter perché non vincevano lo Scudetto da molto e ho sempre amato le sfide. A Roma ho trascorso degli anni fantastici ma ho il rimpianto di non aver vinto nulla, mi è dispiaciuto tantissimo perché i tifosi lo meritavano".
COMMENTI
Area Utente
Login

UEFA - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 30 apr 2020 
Serie Andata. Il Governo dice stop ai campionati. La Federcalcio: "Così moriremo"
Il semaforo rosso lo accende Vincenzo Spadafora, anche se non è ancora una decisione...
 Lun. 27 apr 2020 
Calcio il 18 maggio... forse
Lo Sport prova a ripartire. Dal 4 maggio gli atleti potranno riprendere gli allenamenti...
 Dom. 26 apr 2020 
Calcio sempre più nel caos
La ripartenza del calcio italiano si inceppa sul protocollo. Diciassette squadre...
 Sab. 25 apr 2020 
Le tv non pagano, la Fifa sì
I conflitti all'interno del sistema calcio rischiano di archiviare definitivamente...
 Ven. 24 apr 2020 
Due opzioni per chiudere stagione, ipotesi Fase Finale ad agosto. Roma-Siviglia verso la gara unica
La UEFA ha stilato due calendari provvisori per cercare di chiudere la stagione...
Un'estate in... Champions. Campionati fino 2 agosto e poi le coppe, dall'Uefa subito soldi ai club
Campionati e coppe da giocare fino alla fine. Magari cambiando anche le formule...
 Mar. 21 apr 2020 
UEFA: "La raccomandazione di terminare i campionati, presentate alle federazioni ipotesi calendari"
Di seguito, la traduzione in italiano del comunicato emesso questo pomeriggio dall'UEFA....
Conclusa l'assemblea della Lega Serie A: "Confermata all'unanimità la volontà di ripartire"
S'è conclusa l'Assemblea della Lega Serie A che s'è svolta questa mattina in videoconferenza....
Lega Serie A, tra il fronte del no che si allarga (8 club) e i diritti televisivi regna l'icertezza
Mentre regna l'incertezza sulla ripartenza del campionato con otto club contrari...
Bundesliga dal 9 maggio. Da oggi l'Uefa al lavoro per la Champions d'agosto
La Bundesliga sarà sarà il primo campionato a ripartire, anche se a porte chiuse...
 Lun. 20 apr 2020 
Cristante e Spinazzola per arrivare a Mandragora e Biraghi: la Roma alla partita delle plusvalenze
Il mercato obbligato dalla diminuzione del valore dei giocatori con gli ammortamenti in calo: le operazioni sull'asse con la Juventus e la Fiorentina
 Gio. 16 apr 2020 
Serie A, la Lega risponde a Malagò: "Stupiti per leggerezza e l'ingerenza del presidente del CONI"
Dopo le parole di Giovanni Malagò, presidente del CONI, la Lega Serie A ha risposto...
UEFA, Riunionione il prossimo 23 aprile: possibile una decisione sulla ripresa
Il 23 aprile potrebbe essere i giorno giusto per sapere quando ripartirà il calcio....
Coppe "compresse" e forse 5 sostituzioni
Anche per quanto riguarda la Champions è ancora tutto in aria. Così, mentre continuano...
Malagò: "Si procede a vista"
"Avrei chiuso in una stanza Figc, Lega, Aic, Uefa e tv per produrre un documento condiviso"
 Mar. 14 apr 2020 
Gara secca e campo neutro: l'idea Uefa
Uefa ed Eca avrebbero raggiunto un accordo per programmare le fasi finali delle...
 Ven. 10 apr 2020 
Coronavirus, Marino: "La Cina insegna. La Serie A non ripartirà"
Il capo dell'area tecnica dell'Udinese Pierpaolo Marino si proietta già alla prossima...
Coronavirus, Galliani: "Giocare in estate, poi campionati da inizio 2021. Sì, si può fare..."
Anche Adriano Galliani, storico amministratore delegato del Milan, presente negli...
 Gio. 09 apr 2020 
La seconda vita di De Rossi
Il mondo ha problemi più importanti da risolvere. Ma tra bollettini di guerra, paure...
 Mar. 07 apr 2020 
Ipotesi estrema, la serie A gioca soltanto a Roma (e in clausura anche gli arbitri)
Due ipotesi. Se si torna a giocare (a giugno) il taglio degli stipendio dei calciatori,...
 Lun. 06 apr 2020 
Serie A, accordo raggiunto per il taglio degli stipendi: il comunicato ufficiale
Nella giornata di oggi è andata in scena la riunione di Lega Serie A ed è stato...
I soldi di Sky e Dazn: incubo della Serie A
A inguaiare i presidenti di Serie A adesso c'è anche il problema del pagamento in...
 Dom. 05 apr 2020 
L'ultima ipotesi di Gravina: "Serie A 2019-20 fino a settembre-ottobre"
Il presidente della Figc fissa come prioritario il completamento dell’attuale stagione: “Altrimenti avremo una valanga di contenziosi, il campionato si giocherebbe nelle aule dei tribunali”
Ettore Viola: "Friedkin? C'è meno entusiasmo ma Pallotta vuole vendere. Lupetto di Gratton..."
"All'inizio mio padre aveva delle perplessità sul lupetto di Gratton"
UEFA, arriva la smentita: la stagione non deve terminare entro il 3 agosto
La UEFA ha pubblicato una nota ufficiale per smentire la notizia circolata nella...
Tommasi: "Ora sappiamo che oltre il 3 agosto non possiamo andare"
Damiano Tommasi ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Rai News 24....
 Sab. 04 apr 2020 
Ceferin: "3 agosto deve essere tutto finito. Valuteremo il sistema migliore per concludere stagione"
Il Presidente della UEFA Aleksandar Ceferin ha parlato alla TV tedesca ZDF:...
Tommasi: "I tempi per la ripresa li detta il Coronavirus. Bisogna capire se ci sarà il tempo..."
"Bisogna capire se ci sarà il tempo di riprendere"
La minaccia della Uefa alle Leghe: un paradosso per Agnelli e la Juve
La lettera firmata da Uefa, Eca e European Leagues che non lascia troppo spazio...
L'avviso di Ceferin: "Stop ai tornei? Attenzione, rischiate l'esclusione dalle coppe"
Aleksander Ceferin, presidente dell'Uefa, è stato chiaro dopo l'ipotesi della Lega...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>