facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 9 luglio 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Calciomercato Roma, i riscatti di Mancini e Veretout diventano macigni

Giovedì 26 marzo 2020
Quello che attende la Roma (e gli altri club) in estate sarà un mercato inedito. Nuovo soprattutto nelle valutazioni. Il Covid-19 si prepara a rivoluzionare anche il calcio. E non limitandosi ai calendari. Quello che fino a ieri infatti costava X, inevitabilmente - con la perdita d'incassi e la minore liquidità - subirà una svalutazione. Se questo varrà per tutte le squadre, rischia però di penalizzare oltremodo i club che nelle ultime due sessioni si sono affidati alla formula del prestito con obbligo di riscatto. Quello che fino a gennaio rappresentava un modo per dilazionare i pagamenti, alleggerendo così i bilanci, ora rischia di trasformarsi in un pericoloso boomerang. Questo perché si pagherà un costo (maggiore) stabilito ieri per un calciatore che oggi - a meno di exploit - varrà certamente meno. Il caso della Roma è emblematico. Nel «mercato furbo» di Petrachi, oltre ai due prestiti ‘secchi' di Smalling e Mkhitaryan (che ieri al Times sul futuro è stato alquanto sibillino: «Con Fonseca mi trovo bene. Nel calcio però tutto cambia: un giorno sei qui e un altro da un'altra parte»), il ds s'è mosso principalmente acquistando nell'immediato per pagare in futuro. Una strategia che non aveva fatto i conti con il Corona virus. Nella semestrale i primi effetti, visto che sono maturate le condizioni per i riscatti di Veretout (1+16+2 di bonus) e Mancini (2+13+8 di bonus). È solo l'inizio. Perez ha già collezionato la presenza che ha trasformato il prestito in obbligo d'acquisto (1+11+4,5 di bonus) mentre per Ibanez ci sarà tempo sino a giugno 2021 (prestito+8+2). Calciatori che la Roma sarà costretta a pagare con valutazioni passate ma che avranno poco riscontro con quelle future. 

VIDEOCHAT 
Proprio Mancini ieri a Sky ha rivelato l'anomalia di questi giorni, vissuti perlopiù chiusi in casa: «La mia routine? Mi sveglio, faccio colazione, aiuto un po' mia moglie nelle cose di casa, pranzo e poi inizio a allenarmi. L'altro giorno abbiamo fatto una videochiamata di gruppo, eravamo 30. Ci hanno dato anche un nuovo piano di alimentazione».
Fonte: Il Messaggero
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 08 lug 2020 
VERETOUT: "Quando giochiamo così tutti insieme possiamo fare grandi cose"
ROMA-PARMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA VERETOUT A ROMA TV Servivano tre punti...
Roma-Parma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini cresce, Dzeko non incide. Mkhitaryan gol e assist
Mkhitaryan e Veretout rialzano la Roma. Ma il Parma protesta...
Emiliani in vantaggio con il rigore di Kucka, ma i due centrocampisti ribaltano il match. Proteste gialloblù per un altro intervento nell'area avversaria
PAU LOPEZ: "Dobbiamo provare a non prendere gol perché altrimenti è difficile vincere le partite"
ROMA-PARMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA PAU LOPEZ A DAZN Il momento della Roma?...
VERETOUT: "Siamo una squadra solida e dobbiamo dimostrarlo questa sera"
ROMA-PARMA, LE INTERVISTE PRE-PARTITA VERETOUT A ROMA TV Dopo tre sconfitte consecutive...
Roma-Parma, Le Formazioni UFFICIALI
31ªGiornata di Serie A
ROMA-PARMA, giallorossi in campo con una patch per Ennio Morricone
La squadra di Fonseca indosserà una divisa speciale contro i gialloblù: sulla spalla...
De Rossi: "Voglio allenare il Boca Juniors. Ho già il mio staff tecnico"
Le parole dell'ex centrocampista della Roma sulla sua esperienza in Argentina: "Il mio addio? Per la famiglia, solo per questo. Non mi sarei mai perdonato l’aver usato mia figlia come motivo per nascondere una scusa"
Stadio, Pelonzi: "A Roma si deve fare lo stadio, via al progetto"
Il consigliere comunale del PD: "Vogliamo dare lo Stadio ai cittadini ma senza fare proclami, solo lavorando già da adesso sulle carte"
Roma, Pallotta tra stadio e iscrizione alla Serie A
C’è tempo fino ad agosto per sistemare la contabilità, le criticità sono superabili. Dal Campidoglio un passo avanti per la realizzazione del progetto
Roma-Parma, i convocati
Ecco i 24 convocati giallorossi per il match contro il Parma: Pau Lopez, Fuzato,...
Roma-Parma, i convocati di D'Aversa
Roberto D'Aversa, tecnico del Parma, ha diramato la lista dei convocati per la sfida...
Femminile, la Roma riparte con nuova linfa
Carica e determinazione. Le ragazze dell'As Roma femminile ripartono con lo stesso...
Ibanez non molla: contro il Parma a caccia di riscatto
Fonseca, un po' per necessità e un po' per scelta, con la ripartenza del campionato...
Veretout anima, gambe, cervello. Fonseca non può farlo riposare
Jordan Veretout è intoccabile di Paulo Fonseca. È il giocatore a cui il tecnico...
Il 2020 della Roma è un vero incubo da scacciare subito
La sconfitta di Napoli è stata l'ennesima di una lunga serie: la terza consecutiva,...
Roma, l'ultima chiamata
Classifica da migliorare e panchina da difendere: l'obiettivo è doppio per Paulo...
Roma-Parma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Parma secondo le principali...
 Mar. 07 lug 2020 
Milan-Juventus 4-2, pazzesca rimonta dei rossoneri
Bianconeri in controllo per 60’, poi un rigore assegnato con la Var apre le porte al ribaltone. A segno Rabiot, Ronaldo, Ibra, Kessie, Leao e Rebic
Stadio della Roma, arriva il nulla osta al progetto: non sono emerse criticità sull'iter
Nulla osta al progetto dello stadio della Roma. Questo, secondo quanto si apprende,...
Lecce-Lazio 2-1. Non basta Caicedo, la Lazio s'è smarrita
Dopo la sconfitta col Milan, altro passo falso della squadra di Inzaghi. Liverani esce dalla zona calda grazie a Babacar e Lucioni, Mancosu sbaglia un rigore. Espulso Patric per morso a un braccio di Donati
SANTON, lesione muscolare al polpaccio sinistro
Gli esami strumentali hanno evidenziato una lesione al polpaccio sinistro per Santon:...
Mirabelli: "Non vado a fare il burattino alla Roma"
L'ex direttore sportivo del Milan: "Io amo fare questo lavoro, essere titolare del proprio ruolo. Oggi alla Roma è impossibile"
Al Gianicolo lo striscione dei tifosi per Morricone: "Più romanista che musicista"
L'addio dei sostenitori giallorossi al grande Maestro, in uno degli scenari più suggestivi della Capitale
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>