facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 28 ottobre 2020
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME
   
NEWS
   
FORUM
   
SQUADRA
   
CAMPIONATO
   
CHAMPIONS LEAGUE
   
EUROPA LEAGUE
   
COPPA ITALIA
   
 
SHOP
   
AMICHEVOLI
   
CALCIOMERCATO
   
FORMAZIONI
   
PALMARÉS
   
SUPERCOPPA ITALIANA
   
CONTATTACI
   
LAVORO
   
 

Coronavirus, la nuova lista delle imprese essenziali che rimarranno aperte

Limiti ai call center: lʼelenco nasce dallʼintesa tra governo e sindacati
Mercoledì 25 marzo 2020
Stop alla fabbricazione di pneumatici e di corde, ma anche a macchinari per l'agricoltura e per l'industria alimentare. Via libera a imballaggi e ad agenzie interinali e servizi di sostegno alle imprese per consegne a domicilio. Nuovi limiti invece per i call center. Dall'intesa tra governo e sindacati arriva una nuova lista delle attività che potranno rimanere aperte per l'emergenza coronavirus.

Per ora la lista è solo una bozza in attesa della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Il numero dei codici "Ateco" (che identifica un'attività economica) resta più o meno lo stesso - erano 80 prima sono 82 nella nuova lista - ma escono alcuni capitoli ed entrano altre voci più dettagliate.

LE ATTIVITA' USCITE: in particolare, stando alla bozza, escono i codici relativi alla fabbricazione di spago, corde, funi e reti e di articoli in gomma, tra cui pneumatici. Via anche la fabbricazione di macchine per l'agricoltura e la silvicoltura e di macchine per l'industria alimentare, delle bevande e del tabacco (incluse parti e accessori); fuori il commercio all'ingrosso di altri mezzi e attrezzature da trasporto, escluse auto, moto e bici.

LE NEW ENTRY: entra la fabbricazione di macchine automatiche per la dosatura, la confezione e per l'imballaggio e la fabbricazione di vetro cavo; di radiatori e contenitori in metallo per caldaie per il riscaldamento centrale; di imballaggi leggeri in metallo; di batterie di pile e di accumulatori elettrici. Ingresso anche per attività delle agenzie di lavoro temporaneo, che operano in relazione alle attività industriali e commerciali aperte, e altri servizi di sostegno alle imprese per le consegne a domicilio.

I SETTORI DELIMITATI: Viene corretto un codice: quello della fabbricazione di imballaggi in legno. Vengono invece circoscritte le voci relative alla fabbricazione di carta escludendo ad esempio cartotecnica e carta da parati; la fabbricazione di prodotti chimici (fuori i coloranti, fiammiferi, articoli esplosivi) e di articoli in materie plastiche (come parti per le calzature e oggetti per l'ufficio o la scuola); la riparazione e manutenzione, installazione di macchine e apparecchiature con diverse esclusioni (ad esempio di forme e sagome, di armi e munizioni, casseforti, carrelli per la spesa e porte blindate, giostre, ma anche di aeromobili e veicoli spaziali e di materiale rotabile). Per l'ingegneria civile sì alle opere di pubblica utilità con alcune esclusioni come la costruzione di opere sportive, idrauliche e chimiche.

Viene invece limitata l'attività dei call center, escludendo quella in uscita (outbound) ed i servizi telefonici a carattere ricreativo; possono operare quelli in entrata in relazione a contratti stipulati con soggetti che svolgono attività economiche che restano aperte, essenziali.
Fonte: tgcom24
COMMENTI
Area Utente
Login

Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 27 ott 2020 
MILAN-ROMA l'esultanza di Dzeko dopo il gol di Kumbulla (VIDEO)
Il difensore centrale giallorosso realizza il gol del definitivo 3-3 e il centravanti...
Coronavirus Lazio, boom di contagi. A Roma si superano i mille positivi: 23 i morti
I nuovi numeri sul covid forniti dall'assessore alla Salute della Regione Lazio, Alessio D'Amato
Petrachi chiede alla Roma 5 milioni di risarcimento danni. La prima udienza il 4 novembre
Nel bilancio pubblicato dalla Roma in 26 ottobre c'è un paragrafo in cui si affronta...
LAZIO: Immobile, Luis Alberto e Lazzari non partono per Bruges. Su Formello l'ombra del Covid
Ansia da Covid. L'ombra del Coronavirus sulla rifinitura pre-Bruges nel centro sportivo...
EUROPA LEAGUE - Roma-CSKA Sofia, il programma della vigilia
Con il calendario compresso di questa stagione, è già di nuovo tempo di Europa League:...
Roma: Kumbulla gioie e dolori. Un guerriero che non si arrende mai
Colpevole sulla rete di Ibra, il 20enne albanese si è riscattato con il gol del 3-3. Deve limitare le sbavature difensive, ma è andato a segno 2 volte in 5 gare. "Posso migliorare in tutto e molto"
EUROPA LEAGUE - Roma-CSKA Sofia, Designazione Arbitrale
L'Uefa ha reso noto le designazioni arbitrali per gli incontri europei che si disputeranno...
Il calcio al Governo: "Aiuti o il collasso"
La Serie A continua a essere spaccata in merito ai nuovi provvedimenti presi dal...
Il voto sullo Stadio slitta al 2021
Lo Stadio della Roma al voto per Natale non ci arriverà mai. Non solo perché di...
Milan-Roma 3-3, Le Pagelle dei Quotidiani
5ªGiornata di Serie A
 Lun. 26 ott 2020 
I due rigori? Inesistenti: che disastro Giacomelli (e Var) a San Siro
Entrambi i tiri dal dischetto assegnati dall'arbitro di Milan-Roma creano malumori in campo e sui social. Bennacer anticipa Pedro, Mancini non tocca Calhanoglu, eppure arrivano due penalty...
KUMBULLA: "Posso ancora migliorare molto. Ho fatto un errore evitabile, ma ho rimediato col gol"
MILAN-ROMA 3-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA KUMBULLA A SKY Un altro gol. Ci stai...
FONSECA: "La partita è stata equilibrata, abbiamo reagito con qualità. Dobbiamo essere ambiziosi"
MILAN-ROMA 3-3, LE INTERVISTE POST-PARTITA, PAULO FONSECA: "L'arbitro ha sbagliato per entrambe le squadre"
Milan-Roma 3-3, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko leader, Pellegrini ispirato. Mirante salva nel finale
Milan-Roma 3-3: show a San Siro, Fonseca frena la capolista
Gara rocambolesca e spettacolare, piena di errori (anche arbitrali) e belle giocate. Dzeko replica a Ibrahimovic, Veretout a Saelemaekers, Kumbulla alla doppietta dello svedese. Alla squadra di Pioli sfugge la quinta vittoria su cinque in campionato, mentre il portoghese applaude il carattere dei suoi
PELLEGRINI: "Bravi a reagire, ora non dobbiamo calare nel ritmo e nell'intensità"
FINE PRIMO TEMPO: MILAN-ROMA 1-1 PELLEGRINI A SKY SPORT Ci racconti i primi 45 minuti?...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>